DIRETTA/ Conegliano Scandicci (risultato 3-0) streaming video: Imoco in semifinale!

- Michela Colombo

Diretta Conegliano Scandicci: streaming video Rai, orario e risultato live della partita di volley femminile, ritorno dei quarti di Champions league.

Conegliano volley esultanza web 2021 640x300
Diretta Conegliano Scandicci (da www.legavolleyfemminile.it)

DIRETTA CONEGLIANO SCANDICCI (RISULTATO 3-0): IMOCO IN SEMIFINALE!

Siamo nel corso del terzo set tra Conegliano e Scandicci, la Hill è imprecisa nell’attacco, siamo 3-3. Grandissimo muro della Sylla per il 6-3. Bella schiacciata della Popovic per il 10-8, Scandicci sta provando a rimanere in vita. Sylla sbaglia, 11-9. La De Kruijf ferma Pietrini con un bel muro, 14-10. Imoco Conegliano padrona anche del terzo set, semifinale vicinissima. Stysiak sbaglia la battuta, siamo sul 17-14. La Pietrini non è precisa, siamo sul 23-18. Il terzo set termina sul 25-20: Conegliano vola in semifinale dove affronterà Novara per un derby tutto italiano. Scandicci non è riuscita ad arginare la forza d’urto delle padrone di casa. (agg. Umberto Tessier)

FINE SECONDO SET

Siamo nel corso del secondo set tra Conegliano e Scandicci, la Lubian schiaccia per il 6-5. Bella schiacciata della Vasileva per il 13-10, Scandicci combatte a denti stretti. Wolosz schiaccia per il 14-10, il muro viene letteralmente piegato. Grandissimo punto della Egonu! Siamo sul 18-12, le padrone di casa stanno dominando. Sylla in diagonale per il 21-15. La Popovic trova il punto del 24-17, Scandicci appeso ad un filo in questo secondo set. Hill diagonale vincente e secondo set chiuso sul 25-17. Conegliano ad un passo dalla semifinale contro Novara, Scandicci non riesce a rientrare in partita subendo costantemente gli attacchi delle avversarie. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA CONEGLIANO SCANDICCI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Conegliano Scandicci verrà trasmessa su Rai Sport + HD, canale che troverete al numero 57 del vostro digitale terrestre: di conseguenza l’appuntamento con la Champions League di volley sarà in chiaro per tutti, e gli appassionati che non possano mettersi davanti al televisore potranno avvalersi del servizio di diretta streaming video che viene fornito dalla stessa emittente, fruibile con dispositivi mobili quali PC, tablet o smartphone e visitando il sito o l’app ufficiali di Rai Play. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

FINE PRIMO SET

Inizia il match tra Conegliano e Scandicci, chi vince vola in semifinale dove affronterà il Novara. Vasileva trova il punto del 1-1. La Stysiak attacca fuori, 3-4, inizio molto equilibrato. Grandissima schiacciata della Egonu per il sorpasso di Conegliano, 6-5. Muro della Courtney per il 9-8. Ancora la Egonu protagonista, 13-12 e gara davvero equilibrata. Grandissimo muro della Egonu per il 20-17. Pallonetto di Vasileva, 22-18, primo quarto che corre verso Conegliano. Grandissimo punto della Caravello per il 24-19! La Egonu mette la sua firma per il 25-20, primo set quindi conquistato da Conegliano per una semifinale fino ad ora che sta rispettando le aspettative. (agg. Umberto Tessier)

SI COMINCIA

Solo pochi minuti prima di dare il campo alla diretta tra Conegliano e Scandicci, bella sfida per i quarti di Champions league: prima di udire il fischio d’inizio però vediamo come se la sono cavata i due club entro i confini nazionali. Come abbiamo detto prima, conosciamo infatti benissimo il valore delle due contendenti, super club della Serie A1 di volley italiano e non solo. Le padrone di casa infatti, oltre al record già detto, pure hanno concluso la stagione regolare del primo campionato nazionale da leader imbattute, con 24 successi su 24 giornate. Pure hanno ben fatto anche le Fiorentine, da tempo ormai affermatisi come gran big tra i confini nazionali. Le ragazze di Barbolini in Serie A1 hanno ancora un match da recuperare ma su 23 partite disputate hanno comunque raccolto 45 punti, totalizzando 15 successi e otto KO: davvero niente male per un club che è stato dei più impegnati quest’anno. E che ora tenterà l’impresa contro le pantere, quasi imbattibili. Parola al campo!

PARLA BARBOLINI

Siamo alla vigilia della sfida di Champions league tra Conegliano e Scandicci e rima del fischio d’inizio ci pare importante dare spazio alle parole di Mister Barbolini. Tramite i canarini della società toscana, il tecnico della Savino ha infatti così presentato l’incontro: “La partita di mercoledì più che rammarico ha lasciato un po’ di sana rabbia agonistica per non essere riusciti a chiudere la partita. C’è voglia di rifarsi, c’è voglia di fare meglio. Con Conegliano puoi giocare bene e perdere ugualmente, è una partita difficilissima”. Gli ha fatto poi coro anche la capitana Malinov che ha aggiunto: “Conegliano sappiamo quello che sa fare. Dobbiamo assolutamente andare lì per cercare di vincere, sappiamo che dobbiamo fare una partita ad altissimi livelli, sbagliare pochissimo e provare a metterle il più possibile in difficoltà. Rispetto all’andata dobbiamo cercare di chiudere prima.”

CHI PASSA IL TURNO?

Conegliano Scandicci, diretta dagli arbitri Twardowski e Lecourt, è la partita di volley femminile in programma oggi, mercoledì 3 marzo 2021 al Pala Verde di Villorba: fischio d’inizio fissato per la ore 20.30. Siamo nelle fasi più calde del tabellone 2020-21 della Champions league e questa sera con la diretta tra Conegliano e Scandicci certo vivremo una delle sfide più attese per i quarti di finale della prima competizione europea. La posta in palio, trattandosi del turno di ritorno dei quarti di finale è altissima, ovvero un pass che vale la Final Four della manifestazione, e certo anche il calibro delle protagoniste chiamate in causa. Con Conegliano e Scandicci ci riferiamo infatti a due delle migliori realtà del volley italiano ed europeo, con l’imoco soprattutto gran spauracchio, visto il recente record di 50 successi di fila appena recuperato. Lo spettacolo questa sera è davvero assicurato.

DIRETTA CONEGLIANO SCANDICCI: IL CONTESTO

In attesa di dare la parola al campo per la diretta tra Conegliano e Scandicci, gran match di ritorno dei quarti di finale di Champions league, ci pare doveroso dare un maggior contesto a tale incontro, tenendo dunque conto anche del percorso fin qui fatto dalle due società nella manifestazione. Ricordiamo per le pantere un cammino praticamente perfetto (memori anche del record appena citato): nella fase a gironi della Champions league l’Imoco ha collezionato solo vittorie, lasciando poi alle avversarie appena un set su sei partite disputate. Cammino importante ma appena meno lineare per Scandicci, che nel girone A pure ha chiuso da prima, avendo anche incassato due sconfitte, nelle sei partite disputate. Arriviamo poi alla sfida di andata di questi quarti di finale, che ha pure visto ancora il trionfo delle venete, ma solo col risultato di 3-2. Per Conegliano un verdetto appena beffardo, che lascia aperta alle fiorentine non poche chance di ribaltare il verdetto finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA