Diretta/ Cosenza Frosinone (risultato finale 1-2): la decide Szyminski!

- Fabio Belli

Diretta Cosenza Frosinone. Streaming video DAZN del match valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie B.

Machach Gavazzi Cosenza Pordenone lapresse 2020 640x300
(Foto LaPresse)

DIRETTA COSENZA FROSINONE (RISULTATO FINALE 1-2): LA DECIDE SZYMINSKI!

Il Frosinone batte in rimonta il Cosenza con il risultato finale di 1-2, una vittoria molto importante per i ciociari che grazie a questi tre punti si riavvicinano alla top 8 e di conseguenza alla zona play-off, nona battuta d’arresto in campionato per i silani che comunque restano a -3 dal quindicesimo posto – l’ultimo buono per la salvezza diretta. Il gol decisivo arriva a soli quattro minuti dal novantesimo: dalla bandierina Vitale pesca Szyminski che di testa non lascia scampo a Falcone. Gli uomini di Nesta vogliono mettere il punto esclamativo senza aspettare il triplice fischio di Amabile con Iemmello e Parzyszek che mancano l’appuntamento con il tris. Occhiuzzi si gioca anche la carta dell’ex Trotta che nel recupero non trova comunque il modo di punire i suoi vecchi compagni di squadra. {agg. di Stefano Belli}

FALCONE SALVA SU KASTANOS

Il secondo tempo di Cosenza-Frosinone comincia con una novità nelle fila dei silani: Ba, che si era fatto male nel recupero della prima frazione, non ce l’ha fatta a tornare in campo, primo cambio obbligato per Occhiuzzi che getta nella mischia Sciaudone. Alla ripresa del gioco i ciociari attaccano con Kastanos che avanza furiosamente per vie centrali seminando i difensori avversari e scaldando i guantoni di Falcone che si rifugia in corner sul gran tiro del centrocampista cipriota. Scampato il pericolo i padroni di casa tornano a sfruttare le situazioni da palla inattiva con Brighenti che intercetta il cross del nuovo entrato e dà una grossa mano a Bardi, indeciso se uscire o rimanere in mezzo ai pali. Sugli sviluppi del calcio d’angolo Tremolada tocca il palllone che sfila sul fondo dopo aver attraversato pericolosamente tutta l’area di rigore. Punteggio che rimane quindi sull’1-1 quando manca circa mezz’ora al novantesimo. {agg. di Stefano Belli}

NOVAKOVICH FIRMA IL PARI

Cosenza e Frosinone vanno al riposo sul punteggio di 1 a 1. La formazione allenata da Occhiuzzi al 36’ sfiora il raddoppio grazie all’ennesima invenzione di Tremolada, il suo filtrante per poco non viene raccolto da Carretta che manca l’impatto col pallone a pochi passi da Bardi grazie al disturbo di Szyminski che salva i suoi dallo 0-2. I ciociari attaccano senza creare grossi pericoli dalle parti di Falcone con Ciano che non è riuscito a piazzarla dai 25 metri dopo essere sfuggito a Ba. A ridosso del 45’ gli uomini di Nesta pareggiano i conti con Novakovich che  gonfia la rete per la settima volta in campionato, la seconda da quando è guarito dal Covid. Ben cinque i giocatori ammoniti finora da Amabile che ha dovuto usare i cartellini per non perdere il controllo della situazione, gli animi in campo sono piuttosto tesi, entrambe le squadre non stanno attaversando un buon momento e oggi hanno un gran bisogno di fare risultato. Nel recupero si fa male Ba che viene soccorso dai sanitari, sarà molto difficile rivederlo in azione a inizio ripresa. {agg. di Stefano Belli}

CRECCO PUNISCE I CIOCIARI

Al San Vito-Marulla è già cambiato il punteggio di Cosenza-Frosinone con i padroni di casa in vantaggio per 1-0. L’equilibrio sul terreno di gioco dura solamente 6 minuti, al 7’ i silani sbloccano la contesa: Tremolada dalla corsia di sinistra pennella un cross perfetto per Crecco che calcia il pallone al volo senza nemmeno farlo rimbalzare a nulla. L’incolpevole Bardi può solo raccoglierlo in fondo alla rete e magari prendersela con Salvi che si è perso ingenuamente la marcatura sull’ex-Lazio. Ennesima partenza falsa per i ciociari che provano immediatamente a reagire con un calcio di punizione dal limite, il rientrante Ciano va direttamente in porta trovando l’opposizione della barriera, in particolare di Ingrosso che si rifugia in calcio d’angolo. Gli uomini di Nesta insistono ma quelli di Occhiuzzi si chiudono molto bene e impediscono agli avversari di sfondare in area. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA COSENZA FROSINONE STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cosenza Frosinone non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

SI COMINCIA

Siamo pronti a dare spazio alla diretta della Serie B di Cosenza Frosinone ma prima di dare il via al match della 27^ giornata, vediamo che numeri i due club hanno registrato fino a qui. Classifica alla mano vediamo che per i bruzi è ancora momento critico: i rossoblu sono solo alla 17^ posizione, avendo messo da parte 26 punti con 4 successi e ben 14 pareggi (numero più alto in campionato). Pure ancora negativa è anche la differenza gol dei padroni di casa, segnata sul 21:26. Statistiche differenti per il Frosinone, che invece occupa la decima posizione in classifica, con 34 punti e un bottino che comprende otto successi e dieci pareggi. Pure i canarini di Nesta hanno ancora da risolvere il bilancio reti, per ora negativo e segnato sul 26:31. Ora diamo la parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA COSENZA FROSINONE: TESTA A TESTA

Per parlare della diretta di Cosenza Frosinone e dei suoi precedenti bisogna tornare agli anni Settanta, precisamente all’ottobre 1971: una vittoria interna dei ciociari (risultato 2-1) rappresenta il primo incrocio di sempre, per un quadro generale che oggi ci racconta di 11 partite con 5 affermazioni del Frosinone a fronte di 2 vittorie del Cosenza, dunque con 4 pareggi. Va detto che dopo il 1988, quando le due squadre erano in Serie C e si erano sfidate solo in questo contesto, sono passati 31 anni prima di tornare a vivere questa rivalità, naturalmente nel campionato cadetto. Da quel momento ha regnato l’equilibrio, e in maniera curiosa dopo il pareggio del settembre 2019 la vittoria per parte è arrivata in trasferta, e sempre per 2-0. Il Frosinone dunque ha espugnato il San Vito nel febbraio di un anno fa, trovando i gol di Federico Dionisi e Andrija Novakovich; per trovare l’ultima vittoria casalinga del Cosenza dobbiamo tornare all’aprile 1988 (2-0) che è anche l’unico successo interno dei lupi. Ricordiamo invece che lo scorso novembre i calabresi sono riusciti a passare al Benito Stirpe con una doppietta di Mirko Carretta, a segno nel secondo tempo. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA COSENZA FROSINONE: NESTA NON È ANCORA FUORI PERICOLO!

Cosenza Frosinone, in diretta sabato 6 marzo 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio San Vito-Marulla di Cosenza, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie B. Obiettivo continuità per due formazioni che anche dopo l’ultimo turno infrasettimanale si trovano in affanno nella rincorsa ai rispettivi obiettivi. Vale per il Frosinone a -4 dalla zona play off e ora decimo, superato anche dal Pisa. L’ultimo 2-2 interno contro il Monza nel pieno della lotta per la Serie A ha dato dimostrazione che la squadra è ancora viva e soprattutto ha probabilmente dato tempo a Nesta, che aveva visto vacillare la sua panchina. Nonostante questo i gialloazzurri non hanno ancora trovato la svolta e ora dovranno fare attenzione a un Cosenza più che mai affamato di punti. I silani infatti hanno perso in casa del Brescia martedì scorso una sfida cruciale nella corsa salvezza ed ora devono fare attenzione, in zona play out a +4 da Ascoli e Pescara e a -3 dalla Cremonese e la salvezza diretta. Con 4 successi e 14 pari i calabresi sono ancora la squadra che ha vinto meno e pareggiato di più in campionato, senza un cambio di passo sarà difficile affrancarsi dalla zona calda della classifica.

PROBABILI FORMAZIONI COSENZA FROSINONE

Le probabili formazioni della sfida tra Cosenza e Frosinone presso lo stadio San Vito-Marulla. I padroni di casa allenati da Andrea Occhiuzzi scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Falcone; Corsi, Idda, Tiritiello, Legittimo; Sciaudone, Petrucci, Crecco; Tremolada; Trotta, Gliozzi. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Alessandro Nesta con un 3-5-2 così disposto dal primo minuto: Bardi; Szyminski, Ariaudo, Capuano; Salvi, Boloca, Maiello, Gori, Zampano; Novakovich, Iemmello.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Cosenza e Frosinone, le quote del bookmaker Snai fissano a 3.00 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 2.80 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 2.70 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA