DIRETTA/ Cremonese Livorno (risultato finale 0-0) streaming tv: grigiorossi bloccati

- Fabio Belli

Diretta Cremonese Livorno streaming video e tv, formazioni ufficiali e risultato live del match valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B.

Cremonese
Video Cremonese Empoli (Foto LaPresse)

DIRETTA CREMONESE LIVORNO (RISULTATO FINALE 0-0): GRIGIOROSSI BLOCCATI

Si chiude a reti bianche la sfida tra Cremonese e Livorno. La pressione dei grigiorossi è aumentata nella parte finale del secondo tempo e al 24′ Plizzari ha dovuto prodursi in una grande parata per evitare la rete del vantaggio dei padroni di casa su una conclusione di Soddimo. Al 26′ lascia il campo Zortea e subentra Mogos per l’ultima sostituzione grigiorossa, il Livorno torna ad affacciarsi in avanti al 36′ con un lampo di Mazzeo che di testa manda il pallone di poco fuori. Nei minuti conclusivi del match la Cremonese tenta il tutto per tutto e sfiora il vantaggio al 43′ con Mogos che non arriva alla conclusione vincente da due passi su cross teso di Soddimo, poi è Agazzi a salire in cattedra salvando sul suo omonimo labronico e sulla ribattuta di Murilo, ma il risultato dopo 4′ di recupero non si sblocca neanche nel recupero ed arriva uno 0-0 che accontenta sicuramente più il Livorno di una Cremonese che non riesce a risolvere i suoi ormai atavici problemi offensivi. (agg. di Fabio Belli)

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Cremonese Livorno, match previsto sabato 30 novembre 2019 alle ore 15.00 e che si disputerà presso lo stadio Zini di Cremona, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati DAZN. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito dazn.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale DAZN, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato cadetto, con una selezione di partite trasmessa anche sul canale dedicato su Sky.

MATCH INCOLORE

La ripresa inizia con un sinistro di Gasbarro per gli ospiti di casa che viene agevolmente neutralizzato da Agazzi. Al 3′ ammonito Terranova per un fallo su Marras, subito dopo arriva un giallo anche per Mazzeo per simulazione. Il gioco comunque scorre lento e senza troppe emozioni, la Cremonese riesce a produrre una certa supremazia territoriale che non trova però sbocchi, con Plizzari che non corre pericoli nella fase iniziale del secondo tempo. Al quarto d’ora ammonito anche Arini tra le fila dei padroni di casa per un fallo tattico, la prova di entrambe le squadre però resta finora piuttosto incolore e a metà ripresa è ancora 0-0 allo stadio Zini tra Cremonese e Livorno. (agg. di Fabio Belli)

FISCHI AI GRIGIOROSSI

Al 26′ un’uscita a vuoto di Agazzi procura un brivido ai tifosi grigiorossi, ma la Cremonese si salva. Ciofani cerca il suggerimento in profondità per Ceravolo, ma c’è l’uscita tempestiva di Plizzari. Al 33′ una trattenuta su Zortea costa a Gasbarro la prima ammonizione della partita, quindi la Cremonese prova ad alzare i giri con la difesa labronica che riesce a murare un paio di conclusioni dal limite. Il Livorno si adatta bene a una manovra avversaria farraginosa e il primo tempo si conclude di fatto su un bello stacco di testa di Daniel Ciofani, stilisticamente apprezzabile ma non abbastanza preciso per impensierire davvero Plizzari. Squadre negli spogliatoi sullo 0-0 tra i fischi dei tifosi grigiorossi presenti allo stadio Zini. (agg. di Fabio Belli)

BOULTAM KO

Inizia con buon piglio il Livorno che al 4′ conclude con Luci, ma senza fortuna. Al 9′ prima tegola per Baroni con Boultam che lamenta un fastidio al flessore, al suo posto viene inserito nella Cremonese Soddimo. Al 12′ i labronici protestano per un presunto tocco di mano avversario nell’area grigiorossa non sanzionato dall’arbitro, la Cremonese spreca molti palloni ed evidenza una manovra piuttosto imprecisa nel primo quarto d’ora di gioco. Per vedere in avanti in maniera significativa i padroni di casa bisogna attendere il 20′, con un colpo di testa di Soddimo che sorvola la traversa. In contropiede i labronici sono però sempre pericolosi e Marras e Marsura sprecano in sequenza due buone ripartenze, col risultato che allo stadio Zini resta ancora fermo sullo 0-0 a metà primo tempo. (agg. di Fabio Belli)

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Si accende la diretta di Cremonese Livorno e in attesa che pure le formazioni ufficiali del match facciano il loro ingresso in campo, è bene analizzare qualche statistica messa da parte alla vigilia della 14^ giornata della Serie B. Partendo dai padroni di casa, ecco che i grigiorossi vantano oggi la 15^ piazza della classifica, a bordo della zona rossa, con 16 punti, ottenuti tramite 4 vittorie e 4 pari. La Cremonese inoltre ha segnato solo 10 gol a fronte dei 16 incassati. Numeri ben più scarni per il Livorno, penultimo nella graduatoria della cadetteria, con solo 10 punti all’attivo. I toscani fino ad oggi hanno infatti messo a tabella tre successi e un pari, oltre che una differenza gol ancora pesantemente negativa e ferma sullo 12:19. Non ci resta che dare ora la parola al campo, Cremonese Livorno si gioca! CREMONESE (3-5-2): Agazzi; Ravanelli, Terranova, Bianchetti; Zortea, Arini, Valzania, Boultam, Migliore; Ciofani, Ceravolo. Allenatore: Baroni. LIVORNO (4-2-3-1): Plizzari; Del Prato, Gonnelli, Bogdan, Gasbarro; Agazzi, Luci; Marras, Rocca, Marsura; Mazzeo. Allenatore: Breda. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Cremonese Livorno sono 7 se si considerano anche le sfide giocate in Toscana. Il bilancio ci parla di 4 successi per gli amaranto, 2 per i grigiorossi e 1 pareggio. Nella scorsa stagione sono arrivate le due vittorie della Cremonese. All’andata allo Stadio Giovanni Zini la gara era terminata col risultato finale di 1-0 grazie a un gol di Brighenti. Al ritorno il match invece era terminato 1-3. La squadra ospite aveva sbloccato la partita grazie a una grande giocata di Castrovilli che pochi mesi dopo avrebbe raggiunto la Serie A con la Fiorentina e addirittura la maglia della nazionale. Il raddoppio lo aveva siglato a inizio ripresa Croce con Luci che riapriva la partita a dieci minuti dalla fine. Sempre Croce metteva il sigillo alla vittoria dei suoi grazie a una bella rete a tempo ormai scaduto. L’ultimo successo risale all’aprile del 2017, una gara terminata 1-0 all’Armando Picchi grazie a un gol di Maritato. (agg. di Matteo Fantozzi)

PROTAGONISTA

Siamo in vista della diretta di Cremonese Livorno e in attesa di dare la parola al campo vogliamo certo fissare la nostra attenzione su un possibile protagonista di questo anticipo della 14^ giornata di Campionato. Parliamo dunque del primo marcatore del club toscano, Davide Marsura, a cui i tifosi del Livorno si aggrappano per cercare di uscire dalla profonda crisi di risultati che sta vivendo il club. Pure però l’esterno sinistro, da solo non potrà fare magie, anche se fino ad ora il suo apporto è stato importante. I numeri messi a tabella dal volto nuovo dello spogliatoio amaranto sono infatti significativi: contiamo infatti 4 gol e un assist vincente in 10 presenze in campo per la serie B e 854 minuti nelle gambe. Aggiungiamo che Marsura però è a secco di gol da tempo, per la precisione dal match contro il Chievo nella 7^ giornata. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Cremonese Livorno, sabato 30 novembre 2019 in diretta alle ore 15.00 presso lo stadio Zini di Cremona, sarà una sfida valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B. I grigiorossi sono riusciti a strappare un pari in rimonta molto importante in casa del Pescara nell’ultimo impegno disputato: un match difficile in cui una volta ritrovatisi sotto i lombardi sembravano spacciati, ma nonostante le grandi difficoltà ad andare in gol sono riusciti a colpire con Migliore proprio allo scadere, evitando una sconfitta che sarebbe stata pesante per la classifica. La Cremonese resta a 16 punti una lunghezza sopra la zona play off, mentre il Livorno è ultimo agganciato proprio dal Trapani che, da fanalino di coda, ha ripreso i labronici battendoli nell’ultimo match allo stadio Armando Picchi. Una situazione molto difficile per gli amaranto che dopo la vittoria contro la Juve Stabia sono incappati in due sconfitte consecutive che hanno vanificato la ripresa evidenziata nei precedenti match casalinghi, vinti appunto contro le Vespe e nel derby contro il Pisa.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE LIVORNO

Le probabili formazioni che dovrebbero essere schierate dal primo minuto dai due allenatori in Cremonese Livorno, sabato 30 novembre 2019 alle ore 15.00 presso lo stadio Zini di Cremona, sfida valevole per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B. La Cremonese, guidata in panchina da Marco Baroni, sarà schierata con un 3-5-2 disposto con la seguente formazione titolare: Agazzi; Terranova, Caracciolo, Bianchetti; Mogos, Kingsley, Castagnetti, Valzania, Migliore; Ciofani, Ceravolo. A disposizione, pronti ad entrare a partita in corso, saranno schierati in panchina Ravaglia, Arini, Boultam, Claiton, Palombi, Ravanelli, Renzetti, Soddimo, Volpe, Zortea. Il Livorno di mister Roberto Breda opterà invece per un 4-3-3 come modulo di partenza, schierato con questo undici: Zima; Gonnelli, Bogdan, Boben, Gasbarro; Del Prato, Luci, Agazzi; Marras, Raicevic, Marsura. In panchina saranno presenti Plizzari, Ricci, D’Angelo, Di Gennaro, Porcino, Mazzeo, Morganella, Pallecchi, Rocca.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida, l’agenzia Snai propone il successo interno a una quota di 2.00, l’eventuale pareggio a una quota di 3.00 e la vittoria in trasferta viene invece offerta ad una quota di 4.25. Passando invece al numero di gol complessivi realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 2.35 mentre l’under 2.5 viene proposto a una quota di 1.55.



© RIPRODUZIONE RISERVATA