Diretta/ Cremonese Pisa (risultato finale 1-1): Ciofani riacciuffa la capolista!

- Fabio Belli

Diretta Cremonese Pisa (risultato finale 1-1): streaming video tv della partita valevole per la decima giornata di Serie B. Ciofani riacciuffa la capolista in pieno recupero.

Cremonese Serie B
I giocatori della Cremonese (Foto LaPresse)

DIRETTA CREMONESE PISA (RISULTATO FINALE 1-1): CIOFANI RIACCIUFFA LA CAPOLISTA!

Per la seconda gara consecutiva il Pisa si fa raggiungere nei minuti finali: domenica scorsa la capolista era stata rimontata dal Pordenone, oggi è la Cremonese a sventare la fuga dei toscani che restano in testa alla classifica del campionato di Serie B ma con soli 2 punti di vantaggio nei confronti di Benevento e Reggina che invece hanno vinto. Negli ultimi minuti gli uomini di D’Angelo finiscono la benzina, i grigiorossi ci credono e chiudono in avanti con Nicolas che allo scoccare del novantesimo compie un mezzo miracolo sul nuovo entrato Ciofani che al secondo tentativo, in pieno recupero, scaraventa il pallone in rete e fissa il risultato sull’1-1 per la gioia del pubblico dello Zini già rassegnato alla resa incondizionata. Pisa che deve imparare evidentemente a gestirsi meglio per non ritrovarsi in debito d’ossigeno nelle fasi cruciali. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA CREMONESE PISA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv della gara Cremonese Pisa è affidata come di consueto all’emittente satellitare Sky Sport. Per poter seguire la Serie B è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio. La stessa emittente permette la visione in diretta streaming video dei propri canali attraverso l’applicazione Sky Go. E’ possibile seguire la Serie B anche sulle piattaforme DAZN ed Helbitz, le quali trasmettono in streaming video. Per poter accedere alla diretta è necessario disporre di un dispositivo mobile: tablet, smartphone o PC e di una connessione a internet. E’ possibile fruire dei contenuti delle due piattaforme digitali anche tramite Smart TV.

0-1, DE VITIS SCHEGGIA IL PALO

Al quarto d’ora del secondo tempo il Pisa è sempre avanti di un gol sulla Cremonese, il risultato rimane sullo 0-1 nonostante gli sforzi della capolista che sta cercando con insistenza per ipotecare i tre punti e regalarsi un finale di partita relativamente tranquillo. Al 48’ Beruatto batte un calcio di punizione e prova a prolungare il pallone che viene intercettato in presa alta da Carnesecchi. Nell’azione successiva il portiere della nazionale under-21 fa buona guardia su Sibilli che si deve accontentare del calcio d’angolo. Dalla bandierina Gucher pesca De Vitis che di testa mette in seria difficoltà l’estremo difensore grigiorosso che rischia di buttarsela dentro da solo ma riesce in qualche modo a deviare la sfera sul palo. La squadra di Pecchia non può far altro che stringere i denti e respingere gli assalti degli ospiti che in questa fase del match stanno giocando decisamente meglio e meritano di portarsi sul +2. {agg. di Stefano Belli}

0-1, LA SBLOCCA BERUATTO!

Il primo tempo di Cremonese-Pisa va in archivio con la capolista in vantaggio per 1 a 0. Dopo 33 minuti di grande equilibrio la squadra allenata da D’Angelo trova la via del gol: Sibilli calcia da fuori area obbligando Carnesecchi a rifugiarsi in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner la retroguardia grigiorossa non riesce a spazzare via il pallone che viene raccolto da Beruatto, il numero 20 non ci pensa due volte e libera la conclusione che a causa della deviazione di Bianchetti diventa imprendibile per il portiere della nazionale under-21. Con un pizzico di fortuna i toscani sbloccano un match piuttosto complicato, gli uomini di Pecchia reagiscono con Di Carmine che al 43’ prolunga di testa il lancio lungo di Fagioli e scuote l’esterno della rete illudendo per una frazione di secondo il pubblico dello Zini. {agg. di Stefano Belli}

FASE DI STUDIO

Allo Zini è cominciato uno dei match più importanti della 10^ giornata di Serie B, quello tra Cremonese e la capolista Pisa, a metà del primo tempo il punteggio è fermo sullo 0-0. Nei primi minuti le due squadre si studiano a vicenda e cercano di capire quali potrebbero essere le debolezze altrui da sfruttare a proprio vantaggio, poi improvvisamente al 13’ sono gli ospiti a rompere gli indugi con la conclusione di Sibilli che scalda i guantoni di Carnesecchi. La risposta dei grigiorossi arriva al quarto d’ora con Bartolomei che su punizione va direttamente in porta, pallone che sfila sul fondo. Poco dopo sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina si accende una mischia furibonda nell’area piccola dei padroni di casa che se la cavano in qualche modo con Leverbe che non riesce a impattare la sfera facendosi anticipare dai difensori avversari. {agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA!

Sta per cominciare la diretta di Cremonese Pisa: si tratta di uno scontro al vertice come abbiamo visto, anche se i grigiorossi hanno perso sabato e si sono leggermente staccati dalle prime due posizioni possono sempre rifarsi sotto. In casa hanno già vinto tre delle loro quattro partite, pareggiando poi contro il Benevento; curiosamente allo Zini hanno incassato un totale di 4 reti, e tre di queste sono arrivati nel pesante ko contro il Perugia.

Il Pisa invece appare decisamente in flessione: dopo aver vinto le prime cinque partite del campionato i nerazzurri hanno ottenuto 5 punti nelle altre quattro, perdendo per la prima volta a Crotone e, domenica scorsa, vivendo il primo stop all’Arena Garibaldi con il beffardo pareggio incassato dal Pordenone. Squadra che comunque ha nelle corde la possibilità di andare in fuga, ha segnato 17 gol subendone 7; vedremo dunque come andranno le cose tra poco, è il momento di mettersi comodi e lasciare che a parlare siano i protagonisti della diretta di Cremonese Pisa, finalmente la partita prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONESE PISA: TESTA A TESTA

Sono davvero tanti i precedenti di Cremonese Pisa, una partita che addirittura si è giocata quattro volte prima che il campionato di Serie A venisse organizzato con un girone unico: si chiamava ancora Prima Divisione ed erano arrivate due vittorie casalinghe a testa. Giova ricordare la prima timbrata dalla Cremonese, che nell’aprile 1924 si era imposta per 2-0 con i gol di Italo Defendi e Gino Puerari; una partita talmente indietro nel tempo che si fatica a trovare un referto che dia nota delle formazioni, di fatto conosciamo soltanto i marcatori. In epoca recente poi le due squadre hanno giocato parecchio; in particolare lo hanno fatto 19 volte negli ultimi 40 anni, con un bilancio che è abbastanza in equilibrio.

Se la Cremonese si è presa il 2-1 interno nel febbraio scorso, vale la pena tuffarci nell’ultima vittoria esterna del Pisa che, nel gennaio dell’anno precedente, era maturata con un incredibile 3-4. Doppio squillo grigiorosso con Francesco Deli e Simone Palombi: 2-0 al 24’, ma mezz’ora più tardi eravamo 2-3 grazie a Mattia Minesso, Gaetano Masucci e Samuele Birindelli. Al 58’ la Cremonese aveva pareggiato con Antonio Piccolo ma in pieno recupero, al 93’, Eros Pisano aveva regalato i 3 punti alla squadra di Luca D’Angelo. (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONESE PISA: CHE SFIDA!

Cremonese Pisa, in diretta giovedì 28 ottobre 2021 alle ore 20.30 presso lo stadio Giovanni Zini di Cremona sarà una sfida valevole per la decima giornata d’andata del campionato di Serie B. Big match allo “Zini” tra i toscani primi della classe e la Cremonese terza, anche se l’ultimo turno di campionato non è stato positivo per entrambe le formazioni. La Cremonese ha perso la seconda piazza solitaria cadendo ius un’altra sfida di grande valore contro il Brescia, classica lombarda che ha visto le Rondinelle prevalere di misura e prendersi il secondo posto in classifica in solitaria.

Il Pisa resta primo con 3 lunghezze di vantaggio sul Brescia secondo e 4 sul gruppo delle terze, ma ha perso nell’ultima sfida una grande occasione facendosi rimontare al 96′ in casa dal Pordenone fanalino di coda della classifica, che ha riacciuffato il pari con un gol di Folorunsho in extremis. Il 6 febbraio scorso la Cremonese ha vinto 2-1 l’ultimo precedente casalingo contro il Pisa, mentre al 31 gennaio 2020 risale l’ultimo successo toscano allo “Zini” con uno spettacolare 3-4.

PROBABILI FORMAZIONI CREMONESE PISA

Le probabili formazioni della diretta Cremonese Pisa, match che andrà in scena al Giuseppe Sinigaglia di Como. Per la Cremonese, Fabio Pecchia schiererà la squadra con un 4-2-3-1 come modulo. Questa la formazione di partenza: Carnesecchi; Sernicola, Okoli, Meroni, Crescenzi; Fagioli, Castagnetti; Zanimacchia, Gaetano, Buonaiuto; Ciofani. Risponderà il Pisa allenato da Bruno Tedino con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Nicolas; Hermannsson, Leverbe, Caracciolo, Birindelli; Nagy, Marin, Tourè; Sibilli; Cohen, Masucci.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match allo stadio Giovanni Zini di Cremona, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Cremonese con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.15, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo del Pisa, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.45.

© RIPRODUZIONE RISERVATA