Diretta/ Croazia Inghilterra Under 21 (risultato 3-3): Pirotecnico pari a San Marino

- Fabio Belli

Diretta Croazia Inghilterra Under 21: streaming video Rai: cronaca live della partita di Bologna, valida per gli Europei Under 21 e si gioca nel gruppo B.

Inghilterra_Under21_Europei_lapresse_2017
Video Croazia Inghilterra Under 21 (LaPresse)

DIRETTA CROAZIA INGHILTERRA UNDER 21 (3-3): SPETTACOLARE PAREGGIO AL SAN MARINO STADIUM

E’ terminato da pochissimi minuti l’incontro tra Inghilterra e Croazia sul punteggio di 3 a 3. A ripassare nuovamente in vantaggio sono stai ancora una volta gli inglesi grazie alla rete messa a segno dal terzino destro Kenny che al 71’ ha trovato la via del gol con un superlativo tiro da fuori area che si è insaccato impagabilmente vinco al palo lontano. Il pareggio croato è arrivato all’82’ quando Ivanusec ha lanciato in profondità Brekalo che ha superato Henderson con un rasoterra che è passato sotto le gambe dell’estremo difensore. Al 73’ è finita anche la partita di Maddison che ha lasciato il posto a Gibbs-White. Al 76’ era subentrato anche Bradaric al posto di Cabraja. (agg. Guido Marco)

VLASIC PAREGGIA DOPO MADDISON

Il secondo tempo della sfida tra Inghilterra e Croazia è iniziato da circa 20 minuti ed il punteggio è ancora di 2 a 2, a riportare avanti gli inglesi ci ha pensato Maddison al 48’: cross dalla destra che Uremovic allontana sciaguratamente verso il centro dell’area dove il numero 8, dopo aver controllato il pallone, ha insaccato con un imparabile tiro sotto la traversa. Il pareggio della Croazia è arrivato al 62’ con un’altra stupenda realizzazione di Vlasic: sponda intelligente di Kulenovic per l’accorrente Vlasic che da fuori area ha fatto partire un perfetto tiro a giro che si è insaccato vicino al palo lontano. La ripresa si è aperta senza sostituzioni, i due allenatori hanno pertanto deciso di dar fiducia ai ventidue protagonisti che hanno dato vita ai primi quarantacinque minuti di gioco. Una prima sostituzione è arrivata però dopo il vantaggio inglese, al 49’ quando Konsa ha sostituito capitan Clarke-Salter. Al 56’ altro cambio con Mount che ha preso il posto di Dowell. Al 66’ ancora il ct croato effettua il primo cambio forzato quando ha fatto uscire l’infortunato Vlasic inserendo al suo posto Ivanusec. (agg. Guido Marco)

STUPENDO PAREGGIO REALIZZATO DA BREKALO

Si è appena concluso il primo tempo dell’incontro tra Inghilterra e Croazia sul punteggio di 1 a 1, a pareggiare i conti ci ha pensato Brekalo al 39’ quando ha concluso una superlativa azione personale avviata dall’out di sinistra e conclusa, dopo essersi accentrato verso l’area di rigore, con un tiro a giro che si è insaccato impagabilmente sotto l’incrocio dei pali. La Croazia prova a fare la partita ma gli inglesi si stanno difendendo con ordine, concedendo solamente qualche tentativo dalla lunga distanza ed anzi sono stati proprio loro a sfiorare il raddoppio al 29’ quando Abraham, scattato sul filo del fuorigioco, è penetrato in area di rigore tentando un tiro quasi dal fondo che è stato respinto dal palo a Grbic ormai battuto. Al 36’ ancora Inghilterra vicini alla marcatura con Gray che, lanciato in profondità in area di rigore, ha tentato un diagonale sul primo palo che il portiere croato è riuscito a respingere con un intervento ad un mano. La reazione degli inglesi non si fa attendere ed arriva già al 42’ ancora con Gray che, dopo esser entrato in area di rigore sull’out di sinistra, ha tentato un diagonale che solamente il provvidenziale intervento sulla riga Cabraja ha evitato il nuovo vantaggio inglese. (agg. Guido Marco)

LA SBLOCCA NELSON SU RIGORE

Al San Marino Stadium Inghilterra e Croazia stanno giocando l’ultima gara del Gruppo C degli Europei Under 21 e dopo circa 20 minuti di gioco, il risultato è di 1 a 0, a sbloccare il punteggio ci ha pensato Nelson che all’11’ ha trasformato un calcio di rigore che aveva conquistato un minuto prima al 10’ quando era stato atterrato in area da Kalaica. Gara priva sostanzialmente di significato ai fini della classifica del raggruppamento visto che si affrontano due compagini che, dopo due turni, sono ferme a quota zero punti e quindi già matematicamente eliminate. La prima emozione arriva già al 3’ quando Kulenovic ha svettato di testa nel centro dell’area di rigore ma il suo colpo di testa è stato ottimamente alzato oltre la traversa dal reattivo Henderson. (agg. Guido Marco)

SI COMINCIA!

Croazia Inghilterra Under 21 comincia davvero tra pochi minuti, ed entrambe le nazionali saranno in campo chiudendo la loro esperienza agli Europei Under 21 2019 essendo entrambe le formazioni già eliminate, in una sfida relativamente fresca e con pochi precedenti in categoria. Va ricordato sicuramente il doppio incrocio del 2014 a ottobre, quando le due Nazionali si trovarono faccia a faccia nei play off che garantivano l’accesso alla fase finale dell’Europeo Under 21 del 2015. Il 10 ottobre del 2014 l’Inghilterra si aggiudicò con il punteggio di 2-1 il match d’andata, ribaltando il gol del vantaggio di Marco Livaja per la Croazia nel secondo tempo, grazie a una rete di Harry Kane, oggi stella del Tottenham e centravanti della Nazionale maggiore inglese, e a un rigore trasformato da Berahino. L’Inghilterra mise il sigillo alla qualificazione nel match di ritorno disputato 4 giorni dopo il 14 ottobre: in vantaggio con Moore, gli inglesi subirono la rete del pareggio firmata ancora da Livaja, ma chiusero i conti nella ripresa con Hughes replicando la vittoria per 2-1. Ora la parola passa al campo, la partita comincia! (agg. Di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Segnaliamo che la partita Croazia Inghilterra Under 21 sarà visibile in diretta tv in chiaro sul digitale terrestre sul canale numero 57 ovvero Rai Sport HD. Ci sarà anche la possibilità di vedere la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone sul sito RaiPlay. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

CROAZIA INGHILTERRA UNDER 21: IL CAMMINO

Due sconfitte ciascuno già sulle spalle, e al San Marino Stadium di Serravalle Croazia Inghilterra Under 21 si giocherà con il biglietto di ritorno già in tasca. Una delusione per due compagini che arrivavano all’appuntamento dell’Europeo Under 21 spinte da motivazioni importanti. Per quanto riguarda i croati, il movimento calcistico locale è in crescita e la qualificazione alla fase finale di questo Europeo era stata interpretata come la conferma dell’exploit dell’anno scorso, quando la Croazia era riuscita a giocarsi la finalissima dei Mondiali russi contro la Francia. Contro la Romania e la Francia la selezione croata Under 21 ha subito due sconfitte che ne hanno evidenziato l’ingenuità a certi livelli. Possono mangiarsi le mani anche gli inglesi per la chance persa contro la Francia, a 1′ dal 90′ l’Inghilterra era ancora in vantaggio prima di perdere nel recupero, poi il tracollo, 2-4, contro la Romania che ha dimostrato come la sconfitta contro la Francia abbia lasciato anche degli strascichi psicologici. (agg. Di Fabio Belli)

DIRETTA CROAZIA INGHILTERRA UNDER 21: ORARIO E PRESENTAZIONE

Croazia Inghilterra Under 21, in diretta dal San Marino Stadium di Serravalle, si gioca lunedì 24 giugno alle ore 21.00 e sarà una sfida valevole come match della terza giornata della fase a gironi degli Europei Under 21 2019 che vengono disputati in Italia. Incroci decisivi in un girone che promette incertezza, in una rassegna continentale di categoria che si sta comunque dimostrando molto equilibrata. Gli inglesi devono ottenere il massimo anche da questa partita finale dopo il ko all’esordio contro la Francia, così come la Croazia che è partita facendosi beffare dalla Romania. Solo chi vincerà, avendo entrambe le squadre perso il primo match, avrà chance di qualificazione.

PROBABILI FORMAZIONI CROAZIA INGHILTERRA U21

Aspettando il calcio d’inizio di questa partita, possiamo analizzare in maniera più accurata quelle che sono le probabili formazioni di Croazia Inghilterra Under 21, partita in programma al San Marino Stadium di Serravalle, lunedì 24 giugno alle ore 21.00. I croati scenderanno in campo con un 4-3-3 schierato con Posavec; Uremovic, Kalaica, Katic, Sosa; Ivanusec, Vlasic, Sunjic; Muric, Jokolis, Bradaric. Risponderà l’Inghilterra con un 4-2-3-1 che impiegherà: Henderson; Kenny, Tomori, Clarke-Salter, Dasilva; Dowell, Maddison; Gray, Foden, Sessegnon; Solanke.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Inghilterra favorita per la vittoria contro la Croazia. Quota per il segno 1 fissata a 3.20 da Bet365, quota per il segno X offerta a 3.60 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 2.40 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 1.56 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 2.45 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA