Diretta/ Croazia Repubblica Ceca (risultato finale 1-1) video tv: Perisic per il pari

- Fabio Belli

Diretta Croazia Repubblica Ceca. Streaming video e tv del match valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Euro 2020.

Croazia Europei
Europei 2020: oggi debutta la Croazia (Foto LaPresse)

DIRETTA CROAZIA REPUBBLICA CECA (RISULTATO FINALE 1-1): PERISIC PER IL PARI CROATO

Finisce sul risultato di 1-1 la sfida valevole per la seconda giornata del girone D degli Europei 2020 tra Croazia Repubblica Ceca. Perisic, con il suo gol nel secondo tempo, risponde a Schick e regala il pareggio ed il primo punto ai croati. Dopo la sua marcatura al secondo minuto della ripresa, la reazione della Repubblica Ceca con il rasoterra di Soucek dalla lunga distanza. La Croazia si riaffaccia in attacco al settantaduesimo con Vlasic, che lavora una bella palla per Perisic, il cui destro però si perde oltre la traversa. Pochi minuti più tardi chance per i cechi con Hlozek che spara alto da posizione invitante. L’ultimo squillo degno di nota, che però non cambia l’esito finale del match, capita alla Croazia: bella girata di Petkovic e conclusione su cui Kalas si oppone prontamente con il corpo. Posta in palio divisa. Croazia con un punto in classifica, Repubblica Ceca a quota quattro. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PAREGGIA PERISIC

Croazia Repubblica Ceca 1-1: risultato di nuovo in parità grazie al gol di Ivan Perisic nella partita di Glasgow per la seconda giornata del girone D degli Europei 2020. La Repubblica Ceca era andata in vantaggio con il gol di Patrik Schick su calcio di rigore al 37′, ma la Croazia ha pareggiato proprio all’inizio della ripresa grazie al giocatore dell’Inter. Minuto 47: bellissimo tiro di destro a incrociare sul secondo palo da parte di Perisic, imparabile per il portiere avversario e fondamentale per le speranze di una Croazia che era davvero sull’orlo del baratro, in svantaggio dopo la sconfitta all’esordio. Da notare che la Croazia aveva iniziato la ripresa con due grosse novità: fuori Rebic e Brekalo, sono entrati in cambio Petkovic e Ivanusec e queste mosse sembrano avere reso la Croazia più attiva e pericolosa. I vice-campioni del Mondo insistono e adesso hanno decisamente preso in mano la situazione, per la Repubblica Ceca rischia di essere un secondo tempo di grande sofferenza. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CROAZIA REPUBBLICA CECA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Croazia Repubblica Ceca, e vale per tutte le partite degli Europei 2020, sarà trasmessa sui canali della televisione satellitare: è infatti Sky che si occupa dell’intera programmazione del torneo, dunque gli abbonati avranno accesso alle immagini attraverso il loro decoder e, in assenza di un televisore, potranno seguire il match anche grazie al servizio di diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e attivabile con l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili quali PC, tablet e smartphone.

DIRETTA CROAZIA REPUBBLICA CECA (RISULTATO 0-1): INTERVALLO

Croazia Repubblica Ceca 0-1: il risultato all’intervallo della partita di Glasgow per la seconda giornata del girone D degli Europei 2020 è caratterizzato dal gol di Patrik Schick su calcio di rigore al 37′. Attorno alla metà del primo tempo la Croazia è cresciuta di livello e ha cominciato a macinare gioco, iniziando di conseguenza a creare grattacapi alla difesa della Repubblica Ceca, che risponde comunque soprattutto sul piano fisico, punto di forza dei cechi. Al 33′ Schick resta a terra dopo una gomitata di Lovren in area croata e l’arbitro spagnolo Del Cerro Grande va a rivedere tutto al VAR, decidendo per il calcio di rigore più ammonizione per Lovren. Dal dischetto si presenta Schick, che spiazza il portiere e firma al 37′ il gol del vantaggio della Repubblica Ceca. La Croazia tenta di rispondere immediatamente, ma il tiro di Rebic al 39′ finisce fuori. Il finale si vivacizza ma il risultato non cambia e la Croazia adesso è davvero nei guai: cosa potrà succedere nel secondo tempo di Croazia Repubblica Ceca? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CROAZIA REPUBBLICA CECA (RISULTATO 0-0): EQUILIBRIO

Croazia Repubblica Ceca 0-0: il risultato della partita di Glasgow, valida per la seconda giornata degli Europei 2020, per il momento è ancora fermo sullo 0-0. La Repubblica Ceca era partita all’arrembaggio fin dai primissimi minuti, creando subito qualche difficoltà alla difesa della Croazia, che però con il passare dei minuti ha ritrovato ordine e cominciato a sfruttare la sua maggiore qualità dal punto di vista tecnico. Per il momento tuttavia non si segnalano particolari occasioni da gol e anzi è stata la Repubblica Ceca a rendersi più pericolosa, ad esempio con un tiro di Jankto e poi con un contropiede di Schick, ma entrambi hanno colpito male il pallone facendo sfumare due occasioni potenzialmente interessanti per i cechi ad Hampden Park. La partita comunque deve ancora decollare, impossibile sbilanciarsi adesso su quali potrebbero essere le sorti di Croazia Repubblica Ceca… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CROAZIA REPUBBLICA CECA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA

Croazia Repubblica Ceca comincerà fra pochissimi minuti allo stadio Hampden Park di Glasgow, sede di questa partita che potrebbe già definire verdetti decisamente significativi nell’economia del girone D degli Europei 2020. La Repubblica Ceca infatti arriva dalla vittoria per 2-0 contro la Scozia nella prima giornata e potrebbe di conseguenza staccare già oggi il biglietto per la matematica qualificazione agli ottavi di finale, mentre la Croazia vice-campione del Mondo in carica è già sull’orlo del baratro dopo la sconfitta per 1-0 all’esordio contro l’Inghilterra, che d’altronde era senza dubbio l’ostacolo più difficile del girone, che per i croati è ora alle spalle. Serve però invertire la tendenza, mentre la Repubblica Ceca vuole sfruttare questa grossa occasione. In tal caso, potrebbe diventare di fatto inutile la terza giornata, nella quale martedì 22 giugno sarà l’Inghilterra avversaria a Wembley della Repubblica Ceca, mentre la Croazia sarà ospite della Scozia a Glasgow. Adesso però naturalmente bisogna pensare solamente alla partita di oggi, che ci dirà come evolverà il girone: parola dunque al campo, perché Croazia Repubblica Ceca sta finalmente per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA CROAZIA REPUBBLICA CECA: TRADIZIONE

Semnpre meno tempo ci separa dalla diretta di Croazia Repubblica Ceca, mettiamo allora a confronto la tradizione di queste due Nazionali agli Europei di calcio, che vedono protagoniste Croazia e Repubblica Ceca naturalmente solo dagli anni Novanta, dopo la fine della Jugoslavia e della Cecoslovacchia unite. Per i croati dobbiamo allora ricordare alcune eccellenti partecipazioni della Jugoslavia, mentre dall’indipendenza le gioie sono arrivate soprattutto ai Mondiali, con un secondo e un terzo posto: agli Europei i migliori risultati sono i quarti di finale raggiunti nel 1996 e nel 2008, mentre nel 2016 ci furono gli ottavi di finale per la Nazionale di Zagabria. Per la Repubblica Ceca il discorso è diverso: potremmo naturalmente ricordare che la Cecoslovacchia unita aveva in bacheca un Europeo, ma anche per la Repubblica Ceca indipendente il bilancio è più che buono, in particolare grazie alla finale raggiunta proprio nel 1996, alla quale possiamo aggiungere la semifinale del 2004 e i quarti del 2012, senza dimenticare che la Repubblica Ceca ha partecipato a tutte le edizioni degli Europei da quando si è resa indipendente. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TESTA A TESTA

Mentre aspettiamo la diretta di Croazia Repubblica Ceca, possiamo fare un tuffo nella storia di questa partita, che ovviamente non può vantare grande tradizione dal momento che Croazia e Repubblica Ceca come Stati indipendenti sono entrambe nate negli anni Novanta dallo sconvolgimento della geopolitica europea al termine del regime comunista. Ecco dunque un totale di appena tre precedenti tra Croazia e Repubblica Ceca, con un bilancio di una vittoria croata più due pareggi, con i cechi che cercano dunque ancora la loro prima vittoria. Il bilancio dei gol segnati è di conseguenza favorevole alla Croazia (7-5) grazie alla vittoria per 4-2 nell’amichevole giocata mercoledì 9 febbraio 2011. In precedenza c’era stata un’altra amichevole, terminata con un pareggio per 1-1 giovedì 12 dicembre 1996, mentre l’unico incontro in un contesto ufficiale è quello che risale a venerdì 17 giugno 2016. Curiosamente infatti Croazia e Repubblica Ceca erano nello stesso girone anche agli Europei 2016: a Saint Etienne ci fu un pareggio per 2-2 con la Croazia in fuga grazie ai gol di Perisic e Rakitic, ma poi ripresa dalla Repubblica Ceca con il gol di Skoda e la rete su rigore di Necid addirittura al 94′ minuto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CROAZIA REPUBBLICA CECA: IN PALIO PUNTI PESANTI!

Croazia Repubblica Ceca, in diretta venerdì 18 giugno 2021 alle ore 18.00 presso Hampden Park a Glasgow, sarà una sfida valevole per la seconda giornata della fase a gironi di Euro 2020. Sfida già particolarmente delicata visti i risultati della prima giornata nel girone. La Croazia si è presentata in questo campionato Europeo con i galloni di formazione vicecampione del mondo, ma l’esordio contro l’Inghilterra non è stato tra i più felici: è arrivata una sconfitta di misura con la formazione croata in difficoltà soprattutto dal punto di vista offensivo.

I ceki sono invece partiti nel migliore dei modi, con una doppietta di Patrick Schick che ha piegato le velleità della Scozia, che pure giocava a Glasgow tra le mura amiche. Il secondo gol di Schick si è già candidato di prepotenza per essere il più bello degli Europei, realizzato praticamente da centrocampo: da tempo la Repubblica Ceca non riesce ad essere protagonista nella fase finale di una grande competizione per Nazionali e un nuovo risultato positivo contro i croati renderebbe molto interessanti le prospettive in questo Euro 2020 per la formazione allenata da Šilhavý.

PROBABILI FORMAZIONI CROAZIA REPUBBLICA CECA

Le probabili formazioni della sfida tra Croazia e Repubblica Ceca presso Hampden Park a Glasgow. I croati allenati da Zlatko Dalic scenderanno in campo con un 4-3-3 e questo undici titolare: Livakovic; Vrsaljko, Vida, Caleta-Car, Barisic; Modric, Brozovic, Kovacic; Rebic, Kramaric, Perisic. Risponderà la formazione ceka guidata in panchina da Jaroslav Šilhavý con un 4-2-3-1 così disposto dal primo minuto: Vaclik; Coufal, Kalas, Celustka, Boril; Kral, Darida; Masopust, Soucek, Jankto; Schick.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Croazia Repubblica Ceca possiamo contare sulle quote ufficiali che sono state emesse dall’agenzia Snai per questa sfida di Euro 2020: vale 2,15 il segno 1 su cui puntare per la vittoria della nazionale vicecampione del mondo, mentre per il segno X che identifica il pareggio abbiamo un valore che ammonta a 3,35 volte quello che avrete deciso di mettere sul piatto. Il segno 2, che è quello da giocare per l’affermazione dei ceki, porta in dote una vincita corrispondente a 3,55 volte la cifra investita con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA