DIRETTA DAKAR 2020/ Streaming video tv: Barreda Bort vince per le moto!

- Michela Colombo

Diretta Dakar 2020 info streaming video e tv. Il percorso e il vincitore della 10^ tappa di oggi, mercoledi 15 gennaio, con partenza da Haradh e arrivo a Shubaytah.

dakar moto sabbia
Diretta Rally Dakar 2020 (LaPresse, repertorio)

Si è chiusa in anticipo la diretta della Dakar 2020 per la 10^ tappa, prevista oggi da Haradh e Shubaytah: la decisione è appena arrivata dalla direzione di gara che viste le condizione meteo complicate, ha deciso di chiudere prima la gara di oggi. A causa del forte vento dunque la competizione termina con un poco di anticipo: auto, moto e quad però avevano già concluso la propria prova speciale, mentre solo camion e svv di fatto hanno visto modificare il proprio tracciato. Andiamo dunque subito a vedere chi ha trovato la vittoria, sia pure in qualche caso con troppo anticipo, in questa frazione della Dakar 2020. Ecco che per le moto abbiamo oggi assistito alla bella vittoria di Barreda Bort, salito dunque sul primo gradino del podio davanti a Brabec e Benavides, indietro di ameno un minuto abbondante. Per le auto invece la gloria è stata tutta per Carlos Sainz: lo spagnolo infatti ha trovato un ottimo successo di tappa davanti a Przygonski e De Villiers, distanziati rispettivamente di 3 minuti abbondanti e 4 minuti e 26. Da segnalare però per la categoria l’arrivo con più di un’ora di ritardo al traguardo di Shubaytah di Fernando Alonso, che in mattina ha dovuto riparare la propria Toyota in seguito a un incidente. Per i quad segnaliamo poi la vittoria Wisniewski, mentre per svv e camion i vincitori (in anticipo) sono Guthrie e Shibalov. (agg Michela Colombo)

LA FRAZIONE DI OGGI

Eccoci alla diretta della Dakar 2020 per la  10^ tappa: oggi, mercoledì 15 gennaio 2020  vivremo una frazione quanto mai complicata e certo tra le più lunghe previste dal comitato organizzatore. Pur dopo le grandi emozioni vissute nei giorni scorsi ( pure anche il grande dolore vissuto per la scomparsa di Paulo Gonçalves) ci attende dunque una gara a dir poco spettacolare nelle regioni dell’Ash Sharqiyah e certo non vediamo l’ora di dare la parola alla strada. Da non scordare poi che ormai siamo verso il gran finale di questa edizione della prova rallystica. Dopo la decima tappa di oggi infatti mancheranno solo altre due tappe, prima del traguardo finale di Qiddiyah, che premierà i vincitori delle classifiche generali delle cinque categorie di veicoli iscritti alla Dakar 2020, auto, moto, quad, svv e camion.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA DAKAR 2020

Ricordiamo ancora una volta che non sarà disponibile una diretta tv completa della Dakar 2020, che sarebbe impresa ciclopica, ma sono previsti alcuni appuntamenti giornalieri che informeranno gli spettatori sugli eventi salienti della giornata svoltasi in Arabia Saudita, che come di consueto prenderà il via alle prime luci del mattino italiano. Nel nostro Paese il principale punto di riferimento sarà Canale 20, la rete Mediaset in chiaro che dopo ogni tappa trasmetterà le migliori immagini della giornata con gli highlights a partire dalle ore 18.00 (oggi per la precisione dalle ore 18.50). La diretta streaming video della Dakar 2020 sarà poi assicurata dal canale Redbull Tv, servizio gratuito disponibile sul sito www.redbull.tv. Consigliamo a tutti gli appassionati inoltre di consultare anche il sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo www.dakar.com, per rimanere aggiornati sullo svolgimento di questa intensa frazione.

DIRETTA DAKAR 2020: IL PERCORSO DELLA 10^ TAPPA

Ma vediamo subito quali saranno le insidie che si nasconderanno in questa decima tappa della Dakar 2020. Oggi infatti auto, quad, moto, svv e camion partiranno da Haradh (arrivo della frazione di ieri) e giungeranno al traguardo di Shubaytah dopo  74 km  di collegamento e 534 km di prova speciale (una delle più lunghe di questa edizione della prova di rally). Sarà dunque ben complicato per tuti i protagonisti della corsa arrivare al campo base prima del tramonto e conosciamo bene la forte escursione termica che si registra in Arabia Saudita in questi giorni. Il tracciato sarà poi davvero complicato da affrontare: ma ormai le star della Dakar 2020 hanno vissuto anche di peggio: un tratto iniziale di sabbia e nella parte centrale del tracciato i veicoli affronteranno terreni battuti e anche alcune parti in asfalto. Il meglio è riservato alla fine: dopo il secondo punto di rifornimento saranno le altissime dune di sabbia arabe ad accompagnare i partecipanti al traguardo finale della prova speciale e non sarà facile. Ricordiamo infine gli orari italiani della decima tappa: moto e quad partiranno alle ore 6.40, del mattino mentre auto, camion e svv saranno in strada a partire dalle 8.00 del mattino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA