Diretta Dakar 2021/ Streaming video tv, 7^ tappa: vince Sotnikov per i camion!

- Mauro Mantegazza

Diretta Dakar 2021 streaming video e tv, orario e percorso della settima tappa Ha’il-Sakaka per il rally in Arabia Saudita (oggi domenica 10 gennaio).

Dakar
Diretta Dakar 2021 (Foto LaPresse)

DIRETTA DAKAR 2021: SUCCESSO KAMAZ

Ultimo colpo di scena per la diretta della Dakar 2021 per la 7^ tappa, prevista oggi da Ha Il a Sakaka: dopo i trionfi di Andjuar per i quad, Al Rajhi per le auto e Brabec per le moto, festeggiamo ora la vittoria di tappa di Sotnikov per i camion, occorsa dopo una prestazione veramente importante da parte del russo della Kamaz. Il team numero 507 è infatti riuscito a fare suo il tempo migliore nella frazione, fermando il cronometro dopo 4 ore, 45 minuti e 52 secondi di corsa frenetica tra le dune: alle sue spalle i connazionali e compagni di squadra Mardeev con tre minuti e mezzo di ritardo e Shibalov, distante invece otto minuti e venti secondi. Il verdetto però non cambia quanto sta accendendo nella classifica generale della categoria: in testa troviamo sempre Sotnikov, seguito da Shibalov e Mardeev. (agg Michela Colombo)

VINCE AL RAJHI

Dopo la bella vittoria di Brabec per le moto nella settima tappa della Dakar 2021, ancora in diretta dalla sabbia dell’Arabia Saudita, ecco che dobbiamo ora festeggiare il trionfo di Manuel Andujar per i quad. L’argentino solo pochi minuti fa si è aggiudicato il successo di tappa con il tempo complessivo di 5 ore, 57 minuti e 40 secondi, superando dunque Pedemonte come Giroud, che comunque salgono sul podio oggi pomeriggio. Per Andujar si tratta di una vittoria di gran peso, visto che lo conferma in vetta alla classifica generale, ora con un vantaggio di una ventina di minuti sul francese della Team Giroud. Per le auto invece, benché ancora alcuni team non abbiano oltrepassato il traguardo finale di Sakaka, possiamo ormai già consegnare la vittoria a un ottimo Al Rajhi, che dunque riesce nell’impresa di beffare negli ultimi km della prova cronometrata Peterhansel: solo terzo Carlos Sainz che comunque si conferma sul podio nella classifica generale (alle spalle del francese della Mini come di Al Attiyah). Giornata da dimenticare invece per Sebastian Loeb, che a circa una trentina di km dal traguardo ha rimediato un brutto guasto alla loro BRX. Per i camion invece va detto che è sempre battaglia tra gli uomini della Kamaz: Sotnikov, Mardeev e Shibalov rimangono ampiamente in testa e a separali sono solo pochi minuti. Chissà che riuscirà a salire oggi sul primo gradino del podio. (agg Michela Colombo)

DIRETTA DAKAR 2021 IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA 7^ TAPPA

Ricordiamo a tutti gli appassionati che purtroppo non sarà disponibile una diretta tv completa della Dakar 2021, impresa che sarebbe d’altronde titanica: sono comunque previsti alcuni appuntamenti giornalieri che informeranno gli spettatori sugli eventi salienti della giornata svoltasi in Arabia Saudita. Il riferimento saranno i canali Eurosport (presenti sia nel bouquet Sky sia sulla piattaforma DAZN) come pure il portale Red Bull Tv, che trasmetterà le fasi più calde di ogni giornata della Dakar 2021 in diretta streaming video. Consigliamo a tutti gli appassionati inoltre di consultare anche il sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo www.dakar.com, per rimanere aggiornati sullo svolgimento di questa intensa frazione.

PETERHANSEL LEADER NELLE AUTO

C’è sempre Peterhansel al comando della 7^ tappa della Dakar 2021, per quanto riguarda le auto: il francese è passato per primo al decimo intermedio con un vantaggio di 3’26’’ su Al Rajhi e dunque è abbastanza vicino al successo odierno, con Sainz che si trova invece in terza posizione con un ritardo di 5’47’’. Gara comunque interessante e aperta, perché anche il quarto classificato – Al Attiyah su Toyota – ha un margine ancora inferiore ai 6 minuti e mezzo; potrebbe ancora succedere tanto, non così tra le moto dove Ricky Brabec ha difeso la sua posizione e ha vinto la tappa odierna, Florimo e Sunderland si stanno ancora giocando il secondo posto mentre qui è interessante notare che cambia la classifica generale, perché José Ignacio Cornejo Florimo riesce a sopravanzare Toby Price, che si classifica quinto, per un solo secondo e dunque nell’ottava tappa scatterà come uomo da battere. Possiamo anche parlare dei camion, dove il podio virtuale è tutto russo: Shibalov, Sotnikov – staccato di 17 secondi – e Karginov, dopo 215 chilometri, stanno facendo il vuoto con i loro Kamaz-Master, da stabilire soltanto chi dei tre riuscirà a prendersi la vittoria nella 7^ tappa. (agg. di Claudio Franceschini)

DAKAR 2021: BRABEC AL COMANDO TRA LE MOTO

Nella 7^ tappa della Dakar 2021 abbiamo un chiaro leader nella gara che riguarda le moto: si tratta di Ricky Brabec, lo statunitense in sella alla Honda che è riuscito a sorpassare la KTM di Tobey Price e guida con circa 30 secondi di vantaggio, mentre sta lentamente affondando Benavides che era terzo al passaggio dei 215 chilometri ma adesso è stato passato da Sanders e rischia di precipitare nella classifica generale. Tra le auto invece la Marathon è comandata dalla mini di Peterhansel, per lui il margine su Sainz – compagno di squadra – all’ultimo rilevamento cronometrico era superiore ai 4 minuti mentre Al-Attiyah, uno dei grandi protagonisti di queste prime tappe della Dakar 2021, è scivolato al quarto posto. Interessante anche la gara dei quad, dove sono i sudamericani a farla da padroni: l’argentino Andujar si trova infatti in prima posizione con un vantaggio abbastanza consistente (quasi 3 minuti) sul cileno Pedemonti, discreta la prova odierna di Cavigliasso che si trova in quarta piazza, al momento sorpassato anche dallo statunitense Copetti che però accusa già un ritardo superiore ai 6 minuti rispetto al leader della 7^ tappa. (agg. di Claudio Franceschini)

DAKAR 2021: LA 7^ TAPPA

La diretta Dakar 2021 ripartirà oggi, domenica 10 gennaio, dopo il suo unico giorno di riposo proponendo la settima tappa Ha’il-Sakaka, che misurerà ben 737 km, dei quali 471 di prove speciali che andranno a modificare la classifica generale di questa seconda edizione consecutiva del Rally Dakar in Arabia Saudita. Si andrà sempre più verso il Nord dell’immenso Paese arabo e sarà una frazione importante, perché porterà la Dakar 2021 nella seconda metà della sua avventura. Ripartire dopo il giorno di riposo potrebbe essere un’insidia. Ormai è passata oltre una settimana dal prologo di Jeddah, la fatica inizia a farsi sentire ma oggi e domani sono in programma le due ‘marathon stage‘ che avranno grande importanza nell’economia della corsa. Il Rally Dakar 2021 però ha sconfitto anche il Covid per poter iniziare, ora ci sta regalando come sempre grandissime emozioni e colpi di scena. Andiamo allora adesso a scoprire qualcosa in più circa questa settima tappa, percorso e modalità per seguire anche oggi in diretta una nuova giornata della Dakar 2021.

DIRETTA DAKAR 2021: LA SETTIMA TAPPA

Scopriamo adesso qualche dettaglio in più sulla diretta Dakar 2021 attesa oggi. La settima tappa porterà la carovana della corsa dalla partenza di Ha’il – sede del traguardo della frazione di venerdì e poi del giorno di riposo – fino all’arrivo che sarà collocato a Sakaka, viaggiando sempre più verso il Nord dell’Arabia Saudita per un totale di 737 km, dei quali la prova speciale valida per la classifica generale della Dakar 2021 misurerà 471 km. Abbiamo detto che si tratta di una tappa maratona, ciò significa che i meccanici non possono toccare i mezzi in caso di problemi tecnici e questa naturalmente è una potenziale difficoltà in più. La frazione sarà subito impegnativa, con una sequenza di montagne di sabbia e continui saliscendi senza interruzioni per circa 100 km. I concorrenti dovranno stare molto attenti, anche perché gli errori rischiano di costare anche più caro del solito a causa dei vincoli ‘marathon’. Successivamente, attenzione alle pietre e anche al vento che caratterizzeranno la seconda parte del percorso: dopo il riposo, si riuparte dunque con notevoli difficoltà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA