DIRETTA/ Danimarca Finlandia (risultato finale 0-1) video tv: la decide Pohjanpalo

- Fabio Belli

Diretta Danimarca Finlandia. Streaming video e tv del match valevole per la prima giornata della fase a gironi dei campionati Europei di calcio.

Eriksen Danimarca
Probabili formazioni Danimarca Finlandia (LaPresse)

DIRETTA DANIMARCA FINLANDIA (RISULTATO FINALE 0-1) LA DECIDE POHJANPALO

Cala il sipario sulla sfida di Copenaghen tra Danimarca Finlandia. I danesi vengono sconfitti di misura, per una rete a zero, dopo il gol segnato nel secondo tempo da Pohjanpalo. Dopo la rete dello svantaggio la Danimarca prova a reagire, fallisce persino un calcio di rigore con Hobjerg. La nazionale danese ci prova fino all’ultimo, anche nei quattro minuti di recupero concessi da Taylor, all’interno dei quali Vestergaard cerca la conclusione da fuori area senza però trovare la porta. Nulla di fatto per la Danimarca che si arrende al Parken Stadium, nella prima giornata del gruppo B della fase a gironi di Euro2020. Una giornata che gli appassionati non dimenticheranno facilmente, soprattutto per lo spaventoso malore accusato da Eriksen a fine primo tempo. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GOL POHJANPALO

In accordo coi capitani e in seguito alle notizie rincuoranti sulle condizioni di salute di Eriksen, riprende la partita tra Danimarca Finlandia. I finlandesi passano in vantaggio al sessantesimo minuto del match, con Pohjanpalo che spezza l’equilibrio della sfida siglando lo 0-1. Ottimo inserimento da parte del numero 20 finlandese, che si inserisce coi tempi giusti e sorprende un non perfetto Schmeichel. Non dev’essere facile giocare in queste condizioni, soprattutto per la Nazionale danese, che prova comunque a reagire. Al settantatreesimo Arajuuri stende Yurary Poulsen dentro l’area da rigore e per l’arbitro Taylor non ci sono dubbi: è penalty. Dagli undici metri si presenta Hobjerg, il cui piatto destro viene però intercettato da un ottimo Hrádecký. Grazie al suo portiere, resta in vantaggio la Finlandia, quando stiamo per entrare negli ultimi minuti della partita. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

GARA SOSPESA: SI TORNA IN CAMPO ALLE 20.30

“Eriksen è stabile e sveglio”. Da Sky Sport giungono notizie confortanti sulle condizioni di salute del giocatore della Danimarca. La partita è stata sospesa e nei prossimi minuti dovrebbero arrivare ulteriori aggiornamenti. I tifosi sono ancora allo stadio di Copenaghen e attendono di capire se lasciare l’impianto o se restare sugli spalti. Difficilmente la partita riprenderà questa sera, ma questo conta relativamente. L’emergenza riguarda il malore di Eriksen, che sarebbe fuori pericolo. Tanta paura e messaggi di preghiera in arrivo da tutto il momento per il giocatore dell’Inter. Twitter invaso di post dedicati al giocatore. Rispetto ad un’ora fa, tuttavia, la situazione sembra drasticamente cambiata in meglio. Il giocatore sarebbe cosciente e avrebbe anche parlato. Secondo Sky Sport è al vaglio l’ipotesi di riprendere la gara questa sera. Ipotesi che trova conferma dalla Uefa: si tornerà in campo alle 20.30. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

MALORE PER ERIKSEN

Eriksen viene scortato fuori dal terreno di gioco ma non ci sono ancora novità sulle sue condizioni di salute. Danimarca Finlandia non ha più senso e si va ormai verso la sospensione della partita. Eriksen non dà alcun segno di ripresa e il pensiero di tutti gli appassionati è unicamente rivolto al numero dieci danese, che sembra in una situazione alquanto critica. Sabrina Kvist, moglie di Christian Eriksen, è sul terreno di gioco in lacrime. Le squadre sono rientrate negli spogliatoi, così come la squadra arbitrale guidata dall’inglese Anthony Taylor. Eriksen, dopo il malore, è stato soccorso in campo immediatamente dallo staff medico. Paura e preoccupazione da parte di tutti gli appassionati. Il clima al Parken Stadium di Copenaghen è surreale: ciò che è successo è qualcosa di grave. Le immagini che abbiamo visto sono di profonda tensione. Alcuni giocatori sono in lacrime, difficile commentare quanto è accaduto. La partita è ufficialmente sospesa.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

PAURA PER ERIKSEN

Primo tempo di Danimarca Finlandia caratterizzato dalla bruttissima caduta di Eriksen. Cala il gelo al Parken Stadium di Copenaghen. Siamo al quarantatreesimo minuto della partita e il pubblico sta pregando per le condizioni di salute del giocatore, che rimane a terra apparentemente privo di sensi. La situazione è preoccupante ed è stato necessario l’ingresso in campo dei medici danesi. Massaggio cardiaco in corso, mentre i tifosi e i giocatori seguono con estrema preoccupazione l’evolversi situazione. Anche le telecamere di Sky, adesso, si sono staccate da Eriksen. Silenzio assoluto e tanta paura in Danimarca Finlandia. I minuti trascorrono molto lentamente e la preoccupazione è elevata. I tifosi, scuri in volto, temono per le condizioni di salute di Eriksen. I tifosi non credono ai loro occhi. Momenti di grandissima tensione per tutti.  (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

ERIKSEN PERICOLOSO

Sempre 0-0 il risultato live di Danimarca Finlandia, quando abbiamo superato il primo quarto d’ora della partita. Primo squillo dopo una manciata di minuti: Wind dai venti metri cerca la porta, la sua conclusione a mezz’altezza chiama in causa un attentissimo Hrádecký che si oppone. Chance per Mæhle al decimo minuto, con un tiro che viene però murato dalla retroguardia finlandese. Al dodicesimo ancora Danimarca in spinta offensiva: questa volta è Eriksen a prendere l’iniziativa, con un tiro di potenza che viene ribattuto da Arajuuri. Nuovamente Eriksen in evidenza, pochi minuti più tardi, con una sassata che costringe Hrádecký al tuffo. Regge lo 0-0 ma buon momento per la Danimarca, che cerca di intensificare la manovra. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA

Tutto è pronto per Danimarca Finlandia, derby nordico e partita valida per il girone B degli Europei di calcio che inizia fra pochissimi minuti a Copenaghen. Possiamo ricordare che i precedenti ufficiali tra Danimarca e Finlandia sono addirittura 62, perché queste due Nazionali del Nord Europa si affrontavano di frequente soprattutto in passato. Considerando la tradizione nettamente favorevole alla Danimarca, non stupisce osservare le 40 vittorie danesi, un dominio nettissimo a fronte degli 11 pareggi e delle altrettante vittorie della Finlandia, che ha segnato appena 60 gol a fronte delle 159 reti all’attivo della Danimarca. Negli ultimi dieci incroci c’è stata una sola vittoria della Finlandia, che si impose per 1-2 in una amichevole disputata il 4 giugno 2000. Per il resto si contano sei affermazioni danesi e tre pareggi, l’ultima volta fu un’amichevole di martedì 15 novembre 2011, vinta per 2-1 dalla Danimarca. Adesso però dobbiamo cedere senza indugio la parola all’attualità: Danimarca Finlandia comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DANIMARCA FINLANDIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Danimarca Finlandia viene trasmessa su Sky Sport per tutti gli abbonati, con la televisione satellitare. che trasmette in esclusiva l’intero programma degli Europei di calcio, tutte le partite sia della fase a gironi sia della fase ad eliminazione diretta. La visione sarà anche in diretta streaming video, collegandosi tramite tablet, smartphone o pc sul sito o sull’applicazione Sky Go.

DIRETTA DANIMARCA FINLANDIA: IL CALENDARIO

Mentre si avvicina sempre più la diretta di Danimarca Finlandia, può essere interessante adesso scoprire il calendario dei prossimi impegni di queste due formazioni nel gruppo B della fase a gironi di Euro 2020. Siamo nel gruppo che comprende anche il Belgio e la Russia, che saranno di conseguenza le prossime avversarie di Danimarca e Finlandia. Nella seconda giornata degli Europei i due appuntamenti saranno dunque a San Pietroburgo per la partita tra la Finlandia e la Russia alle ore 15.00 di mercoledì 16 giugno, mentre bisognerà aspettare fino alle ore 18.00 di giovedì 17 giugno per vedere in campo a Copenaghen i padroni di casa della Danimarca contro il Belgio. Si arriverà così alla terza e ultima giornata della fase a gironi, quella nella quale vige la contemporaneità: appuntamento allora per lunedì 21 giugno alle ore 21.00, quando a San Pietroburgo la Finlandia giocherà contro il Belgio, mentre a Copenaghen sarà la volta del match che vedrà la Danimarca sfidare la Russia. Agli ottavi la vincente del gruppo giocherà a Siviglia, la seconda a Copenaghen, mentre staremo a vedere se la terza riuscirà a qualificarsi… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DANIMARCA FINLANDIA: LA TRADIZIONE

In attesa della diretta di Danimarca Finlandia, possiamo dire qualcosa in più sulla tradizione di queste due Nazionali nordiche agli Europei di calcio. Per la Danimarca spicca naturalmente il leggendario trionfo nell’edizione del 1992 in Svezia, un torneo nel quale la Danimarca fu ripescata al posto della Jugoslavia e clamorosamente giunse fino in fondo, laureandosi a sorpresa ma con pieno merito campionessa d’Europa. La Danimarca però non è solo quella “favola” del 1992, perché fu già quarta nel 1964 e semifinalista nel 1984, mentre in seguito raggiungerà i quarti di finale nell’edizione del 2004 in Portogallo, su un totale di otto partecipazioni alla fase finale degli Europei, nonostante la clamorosa esclusione del 2016, nella prima edizione allargata a 24 squadre. Un traguardo che la Finlandia non ha mai nemmeno sfiorato, anzi si scriverà una pagina di storia oggi a Copenaghen, prima partita per i finnici nella fase finale di un grande torneo, dal momento che è la prima partecipazione alla fase finale di un Europeo, mentre ai Mondiali la Finlandia non si è mai qualificata. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DANIMARCA FINLANDIA: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Danimarca Finlandia, in diretta sabato 12 giugno 2021 alle ore 18.00 presso il Parken Stadium di Copenaghen, sarà una sfida valevole per la prima giornata della fase a gironi dei campionati Europei di calcio. Derby nordico inedito a questi livelli, visto che la Finlandia si trova alla prima partecipazione in assoluto in una grande competizione per Nazionali. La conquista della qualificazione, anche e soprattutto grazie ai gol del bomber Pukki, è considerato il miglior risultato nella storia di un paese che non vive il calcio come sport Nazionale.

La Danimarca è invece una delle squadre che nella storia il campionato Europeo l’hanno conquistato, nella cavalcata nel 1992, edizione in cui i danesi si presentarono ai nastri di partenza grazie a un ripescaggio. Nelle ultime 12 partite disputate la Danimarca ha perso solo la sfida in Nations League contro il Belgio e può essere considerata un’interessante outsider in un quadro di un girone che alle spalle del Belgio favorito sembra vedere molto aperti i discorsi per la qualificazione agli ottavi di finale.

PROBABILI FORMAZIONI DANIMARCA FINLANDIA

Le probabili formazioni della sfida tra Danimarca e Finlandia presso il Parken Stadion di Copenaghen. I danesi allenati da Kasper Hjulmand scenderanno in campo con un 4-2-3-1 e questo undici titolare: Schmeichel; Maehle, Christensen, Kjaer, Wass; Hojbjerg, Delaney; Braithwaite, Eriksen, Poulsen; Dolberg. Risponderà la formazione finlandese guidata in panchina da Markku Kanerva con un 5-3-2 così disposto dal primo minuto: Joronen; Raitala, Alho, Toivio, Arajuuri, Hamalainen; Jensen, Kamara, Kauko; Lod, Pukki.

QUOTE E PRONOSTICO

Per un pronostico su Danimarca Finlandia possiamo consultare le quote ufficiali che sono state emesse dall’agenzia Snai: secondo questo bookmaker il segno 1 per la vittoria della squadra di casa porta in dote un guadagno pari a 1.50 volte la puntata, valore di 3.90 posto sul segno X che identifica l’eventualità del pareggio mentre il segno 2, a regolare il successo della formazione ospite, vi permetterebbe di intascare una vincita corrispondente a 7.25 volte l’importo che avrete deciso di investire sulla partita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA