Diretta Diamond League 2019 Monaco/ Streaming video tv: fuochi d’artificio (Herculis)

- Mauro Mantegazza

Diretta Diamond League 2019 Monaco streaming video e tv: programma e orari del meeting di atletica leggera nel Principato (oggi venerdì 12 luglio)

diamond league
Diretta Diamond League 2019 Monaco (LaPresse)

I fuochi d’artificio chiudono la diretta della Diamond League 2019 Monaco con uno spettacolo pirotecnico che ha fatto emozionare tutti i presenti. Uno spettacolo per chiudere una giornata bellissima, con la cornice di un tramonto bellissimo sulla notte limpida di Montecarlo. Abbiamo vissuto una giornata di grandi gare con il punto più alto toccato grazie alla personalità di Justin Gatlin che ha superato Noah Lyles. Il mondo dell’atletica saluta questo evento e ne attende un altro perché  la prossima settimana a Londra sarà il momento dei Muller Anniversary Games con diversi protagonisti che rivedremo in pista pronti a dare prova della loro personalità. In Italia la giornata è stata trasmessa in diretta da Sky Sport con i social network che sono letteralmente esplosi, dimostrando di come anche l’atletica sia molto seguita nel nostro paese. (agg. di Matteo Fantozzi)

GATLIN BATTE LYLES

La diretta della Diamond League 2019 Monaco ci parla di un’impresa, quella di Justin Gatlin che è finalmente riuscito a battere l’avversario di sempre Noah Lyles. Questi ha vinto i cento metri in 9.91, uno dei risultati migliori di sempre superando un atleta che gli aveva dato molto spesso filo da torcere. Questo risultato fa felice comunque entrambi perché entrano nelle prime quattro posizioni della classifica, avvicinandosi rapidamente alla finale. Sicuramente è stata una gara entusiasmante che ci ha mostrato due atleti di assoluto livello battagliare per raggiungere un risultato inseguito a fronte di grandi sacrifici e allenamenti davvero intensi. Vedremo ora chi avrà la possibilità di riuscire ad ottenere il successo finale. (agg. di Matteo Fantozzi)

SALTO MASCHILE

Prosegue a gran ritmo il programma della Diamond League da Monaco, una serata di sport attesa da milioni di appassionati e che è possibile seguire dettagliatamente in diretta tv su Sky. Dopo la prima fase del lancio del giavellotto e del salto con l’asta maschile sono state diramate le liste per il salto triplo maschile e per i cento metri donne ad ostacoli. Per gli uomini Collie Minutes, Almir dos Santos, Donald Scott II, Nelson Evora, Hugues Gabrice, Pedro Pablo Richard, William Claye e Christian Taylor. Per le donne invece Pamela Dutkiewic, Nia Ali, Danielle Williams, Kendra Harrison, Janeek Brown, Christina Clemons, Sharika Nelvis, Karolina Coleczek. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

HOFMANN AUMENTA DI POCO

Si stanno scaldando i motori per le gare del lancio del giavellotto e del salto con l’asta maschile, con il primo cominciato attorno alle 19.30, il secondo dopo appena cinque minuti prima del salto in alto femminile che andrà in scena a breve. Tra i protagonisti di questa serata abbiamo l’atleta Renaud Lavillenie, che qui si è già imposto in quattro occasioni, anche se l’ultimo a vincere a Monaco è stato Piotr Lisek. Per il momento a migliorare il suo risultato ci ha pensato Hofmann, seppur leggermente, passando a 87,84 da 85,05. La Diamond League prosegue a gran ritmo allo stadio Louis II di Monaco, con tutte le premesse migliori per assistere a una serata di sport e competizione.


(Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA!

Tutto è pronto per dare il via alle gare del lancio del giavellotto e del salto con l’asta (entrambi maschili), che nel giro di cinque minuti daranno il là al meeting della Diamond League 2019 a Monaco. Nel giavellotto l’estone Magnus Kirt, che in questa stagione ha già lanciato oltre i 90 metri (90.61), si metterà alla prova contro avversari che in questa stagione per ora hanno fatto peggio, ma che in carriera si sono spinti anche molto più avanti, a cominciare dal tedesco Thomas Rohler che vanta un primato personale di 93.90 metri. Cast di lusso per il salto con l’asta: dal francese Renaud Lavillenie al brasiliano Thiago Braz, passando per lo statunitense Sam Kendricks, il tedesco Raphael Holzdeppe, lo svedese Armand Duplantis e il polacco Piotr Lisek, ci sono tutte le premesse per assistere a una serata di lusso nell’asta allo stadio Louis II. La parola dunque può andare ai protagonisti più attesi, lo spettacolo della grande atletica nel Principato sta davvero per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV DIAMOND LEAGUE MONACO

Segnaliamo subito a tutti gli appassionati che sarà possibile seguire in diretta tv la Diamond League da Monaco. L’appuntamento sarà infatti a partire dalle ore 20.00 su Sky Sport Arena, il canale numero 204 della piattaforma satellitare Sky per gli abbonati, che potranno anche approfittare della diretta streaming video assicurata per tutti loro tramite il sito oppure l’applicazione di Sky Go. Un punto di riferimento per tutti, con orari e risultati, sarà invece il sito Internet ufficiale https://monaco.diamondleague.com/it/home/ (disponibile anche in italiano).

I RECORD ALL’HERCULIS

Verso la diretta della Diamond League 2019 che oggi fa tappa a Monaco, dobbiamo ricordare che nella storia del meeting monegasco Herculis sono stati stabiliti tre record del Mondo, tutti molto recenti e curiosamente tutti al femminile. Il primo risale al 2008, quando Yelena Isinbayeva era la regina indiscussa del salto con l’asta e personaggio da copertina per tutta l’atletica rosa anche grazie a una impressionante striscia di nuovi record del Mondo: quel giorno a Monaco arrivò fino alla misura di 5,04 metri. Gli altri due record del Mondo ottenuti a Monaco fanno invece riferimento alle lunghe distanze. Nel 2015 infatti abbiamo avuto il record stabilito dall’etiope Genzebe Dibaba sui 1500 metri con il tempo di 3’50”07, mentre appena un anno fa gli spettatori dello stadio Louis II si poterono emozionare all’Herculis con il record del Mondo della keniana Beatrice Chepkoech sui 3000 siepi con il tempo di 8’44”32. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TAPPA A MONTECARLO

Oggi venerdì 12 luglio è il giorno dell’Herculis 2019, prestigioso meeting di atletica leggera che si svolge a Monaco, presso lo Stade Louis II che è il fulcro sportivo del piccolo Principato. Si tratta anche del nono meeting della Diamond League 2019, il circuito che come ogni anno raccoglie tutti gli appuntamenti più importanti della grande atletica: settimana scorsa era toccato a Losanna, oggi eccoci a Monaco dove avrebbe dovuto correre anche il nostro Filippo Tortu, che però ha alzato bandiera bianca davanti a un piccolo infortunio. La stagione sarà incentrata soprattutto sui Mondiali, che però quest’anno saranno in calendario tra fine settembre e inizio ottobre, perché avranno luogo a Doha, capitale del Qatar, dunque il cammino verso la rassegna iridata è davvero ancora molto lungo. Il meeting di Monaco vanta grande fascino e tradizione: l’Herculis infatti è giunto quest’anno alla sua trentatreesima edizione ed è tappa fissa prima della Golden League e dal 2010 della Diamond League che ha preso il posto del circuito precedente.

DIRETTA DIAMOND LEAGUE MONACO: LE GARE IN PROGRAMMA

Il programma sarà come di consueto ricchissimo di grandi eventi, in particolare le 12 gare che saranno valide per la Diamond League, anche se il programma sarà ancora più ricco di eventi e, per essere precisi, va ricordato che già ieri è stata disputata la gara del salto triplo femminile. Ricordiamo però naturalmente il calendario dettagliato delle gare principali, che saranno le più importanti della lunga serata di Monaco. Si comincerà già alle ore 19.30 con il lancio del giavellotto maschile, prima delle gare valide per la Diamond League. Avremo infatti poi alle ore 19.35 il via al salto con l’asta maschile e alle ore 20.00 il salto in alto femminile. Alle ore 20.03 i 400 ostacoli femminili apriranno le gare in pista per il Diamante, mentre alle ore 20.25 avremo i 400 metri maschili. Ecco poi alle ore 20.40 il via al concorso del salto triplo maschile, alle ore 20.50 i 100 ostacoli femminili, alle ore 21.00 gli 800 metri maschili: si prosegue dunque a gran ritmo, come confermeranno i 200 metri femminili alle ore 21.10, seguiti alle ore 21.20 dalla Brave like Gabe Mile. Infine il gran finale con le ultime due gare della Diamond League da Monaco: alle ore 21.35 i 100 metri maschili e come conclusione alle ore 21.45 i 3000 siepi maschili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA