DIRETTA DIAMOND LEAGUE 2021 LOSANNA/ Streaming video tv: Desalu 8^ nei 200

- Mauro Mantegazza

a Diretta Diamond League 2021 Losanna streaming video e tv atletica leggera: flop di Desalu che arriva solamente ottavo nella gara dei 200 metri maschili (oggi 26 agosto 2021).

atletica Diamond League
(LaPresse)

DIRETTA DIAMOND LEAGUE 2021 LOSANNA: 200 METRI MASCHILI, DESALU SOLO OTTAVO

Non è stata una serata esaltante per i colori azzurri, dalla tappa di Losanna della Diamond League 2021 sono arrivate solamente delusioni per i nostri atleti: Weir non è andato oltre il 6^ posto nel lancio del peso, la Sabbatini ha chiuso in 9^ posizione nei 1500 metri femminili dopo un buon inizio mentre l’uomo più attesa, Desalu, è arrivato solamente ottavo nella gara dei 200 metri maschili, vinta da Bednarek che ha corso in 19”65, tempo che non verrà comunque omologato a causa del vento a favore che soffiava a una velocità di 3.2 m/s, decisamente troppo alta. La venezuelana Rojas si aggiudica la gara di salto triplo con la misura di 15.52mt (record assoluto per la Diamond League) mentre nel giavellotto si impone il tedesco Vetter con 86.36mt. Infine, la Gran Bretagna fa sua la staffetta 4×100 femminile con il tempo di 42”44. {agg. di Stefano Belli}

100 METRI FEMMINILI, FRASER-PRYCE FA LA VOCE GROSSA

Il più grande colpo di scena arriva dal salto con l’asta dove viene eliminata la stella Armand Duplantis, vincitore della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo, che non è riuscito a passare i 5.82mt, così è Nielsen a imporsi avendo saltato questa misura al primo tentativo, alle sue spalle Kendricks che lo ha eguagliato solamente al secondo tentativo ottenendo la piazza d’onore. Per quanto riguarda le altre gare, Ingebrigtsen – grande favorito della vigilia – si aggiudica i 3000 metri maschili con il tempo di 7’33”06. Shelly-Ann Fraser-Pryce fa suoi i 100 metri femminili divorandoseli in 10”60. Il salto in alto è appannaggio di Lasitskene, la russa mette tutti d’accordo con la misura di 1.98mt. Nei 400 ostacoli l’olandese Bol primeggia in 53”05. A breve vedremo all’opera Desalu impegnato nei 200 metri. {agg. di Stefano Belli}

1500 METRI FEMMINILI, SOLTANTO NONA LA SABBATINI

A Losanna la Diamond League 2021 è ormai entrata nel vivo: la gara di lancio del peso se l’aggiudica Crouser con 22.64mt battendo Walsh che si è fermato a 22.10mt e si deve accontentare del secondo posto. Gli 800 metri maschili se li aggiudica Arop che ferma il cronometro sull’1’44”52 precedendo Korir e Rotich. Nel salto in lungo si impone Spanovic che arriva a 6.70mt mentre Sagnia non va oltre 6.64mt. L’etiope Gebreegziabher alza le braccia al cielo nei 1500 metri femminili completandoli in 4’02”24, solamente nona la nostra Gaia Sabbatini che crolla nel finale e accusa 8 secondi di ritardo dalla prima classificata. Nei 110 ostacoli Allen si impone in 13”07, corsa caratterizzata dal vento. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA DIAMOND LEAGUE STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE IL MEETING DI LOSANNA

Segnaliamo a tutti gli appassionati che la diretta tv della Diamond League 2021 da Losanna sarà garantita per i soli abbonati dalla tv satellitare, sui canali dunque di Sky Sport, per ammirare le gare più prestigiose di questa rassegna. Di conseguenza è garantita anche la visione del meeting di Losanna anche in diretta streaming video, tramite il noto servizio Sky Go. In ogni caso un punto di riferimento fondamentale per tutti, con orari e risultati, sarà il sito Internet ufficiale https://lausanne.diamondleague.com/en/home/ (disponibile in inglese oppure in francese).

LANCO DEL PESO, WEIR CHIUDE AL 6^ POSTO

A Losanna, dove è in corso il nono atto della Diamond League 2021, si sta accendendo sempre più la gara di lancio del peso, dove è impegnato il nostro Zane Weir che attualmente si trova al sesto posto. Dopo un ottimo inizio, l’italiano non è più riuscito a migliorarsi rimanendo inchiodato alla misura di 21.20mt, adesso sono in tre a contendersi la vittoria, vale a dire Crouser, Walsh e Mihajlevic che avranno a disposizione un tentativo extra rispetto agli altri. Intanto nel salto in lungo è passata al comando la Sagnia che ha fatto segnare 6.92mt, precedendo Spanovic e Bech-Romanchuk. La Paulino domina i 400 metri femminili con il tempo di 50”40, completano il podio la Williams (50”77) e la Hayes (51”11). A breve inizierà anche la finale di salto in alto. {agg. di Stefano Belli}

LANCIO DEL PESO, WEIR CONTRO CROUSER!

La Diamond League 2021 fa tappa a Losanna per il nono appuntamento stagionale del più importante circuito internazionale di atletica leggera. Si comincia con il getto del peso dove tra gli atleti in gara c’è il nostro Zane Weir che al primo tentativo fa segnare un interessantissimo 21.20mt, un riferimento che sarà difficile da battere, non a caso Stanek non va oltre 20.69mt, serve l’exploit di Crouser (22.81mt) per togliere la leadership all’italiano che prova a riprendersela ma fallisce il secondo lancio. Nel frattempo prende il via anche la finale di salto in lungo femminile con l’ucraina Bech-Romanchuk che guida momentaneamente la classifica con 6.47mt, ancora pochi minuti ed entrerà in azione anche Armand Duplantis nel salto con l’asta{agg. di Stefano Belli}

SI COMINCIA

Tutto è pronto per il via alle gare del getto del peso maschile e del salto in lungo femminile, seguite dieci minuti più tardi dal salto con l’asta maschile, che saranno i primi atti della diretta del meeting di Losanna per la Diamond League 2021. Ricordiamo che sia per il getto del peso sia per il salto in lungo – come anche poi più avanti nella serata per il lancio del giavellotto maschile e il salto triplo femminile – bisognerà fare i conti con una regola discutibile. I tre migliori atleti infatti accederanno a un ultimo lancio o salto e il vincitore della gara sarà colui o colei che in questo ultimo lancio o salto farà registrare la misura migliore, anche se inferiore rispetto a quanto fatto in precedenza, dunque il vincitore potrebbe non essere chi farà la migliore misura nel corso dell’intera gara. Ad esempio, nel getto del peso questa regola costò cara al Golden Gala al nostro Leonardo Fabbri, terzo pur con la migliore misura assoluta in gara. Annotata questa discutibile particolarità del regolamento della Diamond League, diamo comunque parola ai protagonisti: il meeting di Losanna comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LA STORIA DI ATHLETISSIMA

Mentre aspettiamo il via alla diretta della Diamond League 2021 per il meeting di Losanna, spendiamo qualche parola in più su Athletissima, un appuntamento che ha ormai notevole tradizione dal momento che fu organizzato per la prima volta nel 1977. Le prime edizioni si disputarono presso lo stadio intitolato a Pierre de Coubertin nella città elvetica, per poi passare dal 1986 allo Stade olympique de la Pontaise. I momenti indimenticabili del meeting di Losanna sono i tre record del Mondo realizzati nella storia di Athletissima: il primo risale al 1994 e ha in più il fascino di essere stato ottenuto sui 100 metri, quando lo statunitense Leroy Burrell corse in 9”85. Bisogna poi passare al 2005 e ad uno dei tanti record nel salto con l’asta femminile di Yelena Isinbayeva, che quell’anno a Losanna portò il record mondiale della specialità a 4,93 metri. Infine, appena dodici mesi più tardi e dunque nel 2006 ci fu un altro record del Mondo a Losanna, per merito del cinese Liu Xiang che sui 110 metri ostacoli maschili riscrisse la storia fermando il cronometro sul tempo di 12”88. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIAMOND LEAGUE 2021 LOSANNA

La diretta della Diamond League 2021 oggi attirerà l’attenzione degli appassionati di atletica leggera con il meeting di Losanna, in Svizzera, un appuntamento fra i più classici perché Athletissima e lo Stade Olympique de la Pontaise che lo ospita sono nomi che hanno fatto la storia dell’atletica. Siamo dunque in Svizzera per la nona tappa del circuito che riunisce i principali meeting del mondo, la seconda dopo le Olimpiadi perché già settimana scorsa la Diamond League 2021 era ripartita da Eugene dopo i Giochi che hanno esaltato l’Italia in maniera clamorosa, con il leggendario traguardo delle cinque medaglie d’oro vinte dalla spedizione azzurra in atletica.

Adesso si respira un po’ l’aria di fine stagione, sappiamo ad esempio che Marcell Jacobs si è fermato e dunque non vedremo più in azione il campione olimpico dei 100 metri nel finale di questo indimenticabile 2021, ma sicuramente c’è voglia di continuare ad ammirare la grande atletica. Andiamo allora a scoprire subito e senza indugio tutte le informazioni utili per seguire al meglio la diretta della Diamond League 2021 in occasione del meeting di Losanna che ci terrà compagnia questa sera.

DIRETTA DIAMOND LEAGUE 2021 LOSANNA: LE GARE IN PROGRAMMA E GLI ORARI

In attesa della diretta Diamond League 2021 del meeting di Losanna, andiamo a scoprire quali saranno le gare in programma nella città svizzera, valide per il massimo circuito annuale dell’atletica leggera. Si comincerà alle ore 19.25 con il getto del peso maschile e con il salto in lungo femminile, mentre alle ore 19.35 comincerà il salto con l’asta maschile. Alle ore 19.55 sarà la volta del salto in alto femminile, mentre alle ore 20.03 ecco il via alla gara dei 400 metri femminili, la prima di quelle in pista a Losanna. A seguire, avremo alle ore 20.15 gli 800 metri maschili, alle ore 20.25 inizierà il lancio del giavellotto maschile mentre alle ore 20.30 l’appuntamento sarà con i 1500 metri femminili, seguiti alle ore 20.40 dai 110 ostacoli, naturalmente maschili. Il programma sarà ancora molto fitto, perché avremo poi alle ore 20.45 il via al salto triplo femminile, mentre alle ore 20.50 cominceranno i 3000 metri maschili. Il meeting della Diamond League a Losanna si avvicinerà a quel punto sempre più al gran finale: alle ore 21.07 ecco i 100 metri femminili, alle ore 21.18 i 400 ostacoli femminili, infine la chiusura sarà alle ore 21.35 con i 200 metri maschili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA