DIRETTA/ Dinamo Zagabria Atalanta Primavera (risultato finale 1-0): gol di Amuli

- Claudio Franceschini

Dinamo Zagabria Atalanta Primavera, risultato finale 1-0: la squadra Under 19 della Dea sconfitta all’esordio assoluto nella Youth League con gol di Amuli.

Roberto Piccoli Atalanta Primavera lapresse 2019
Diretta Manchester City Atalanta Primavera, Youth League gruppo C (Foto LaPresse)

Dinamo Zagabria Atalanta Primavera 1-0: si chiude con una sconfitta la partita dei nerazzurri in Youth League. I campioni d’Italia Primavera in carica – Atalanta dunque protagonista con pieno merito nella massima competizione ad ogni livello – hanno giocato una buona partita e la sconfitta è probabilmente immeritata. Il momento decisivo è arrivato dopo appena quattro minuti nel corso del secondo tempo, con il gol di Amuli su assist di Spos che ha deciso l’esito dell’incontro. L’Atalanta ha poi sfiorato il pareggio al 72′ con il palo di Gyabuaa e ha giocato in superiorità numerica dal 35′ del secondo tempo per l’espulsione di Franjic della Dinamo Zagabria, ma purtroppo tutto questo non è bastato per conquistare il pareggio in questa partita storica anche per la Primavera della Dea. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DINAMO ZAGABRIA ATALANTA PRIMAVERA (0-0) INTERVALLO

Diretta Dinamo Zagabria Atalanta primavera: è appena terminato il primo tempo della sfida di esordio della Dea in Youth league, ma il risultato sul tabellone è ancora fermo sullo 0-0 iniziale. L’esito però certo non ci sorprende: dopo un buon avvio da parte dei nerazzurri, ecco che la sfida si è un po’ arenata e nessuna delle due formazioni si è mostrata molto propositiva in area avversaria. Al via però la Dea parte con coraggio: la squadra orobica però non riesce ad andare oltre alla conclusione pericolosa di Traorè al 13’ minuto. Pure per i croati si conta appena una vera occasione da gol: la Dinamo Zagabria infatti ci prova seriamente solo al 44’ con Franijc, ma in questa occasione il numero 1 dell’Atalanta primavera non si fa cogliere impreparato. Staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La visione di Dinamo Zagabria Atalanta Primavera non sarà trasmessa, perchè non è questa una delle partite di Youth League che per questo turno saranno coperte dai canali Mediaset; dunque non avrete a disposizione nemmeno uno streaming video per assistere alla sfida, ma in ogni caso potrete avere informazioni utili sul sito ufficiale www.uefa.com (alla sezione appositamente dedicata al torneo giovanile) così come sugli account che la società orobica mette a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

VIA!

Dinamo Zagabria Atalanta Primavera sta per cominciare: è già ripartita la stagione ufficiale della Dea, che sabato scorso ha inaugurato la difesa dello scudetto con una complessa vittoria sul campo della Sampdoria. A dire il vero la partenza dell’Atalanta è stata devastante: il solito Roberto Piccoli ha aperto le marcature al 10’, poi siamo arrivati alla mezz’ora e nello spazio di pochi secondi è arrivato il terribile uno-due bergamasco con Ebrima Colley e ancora Piccoli. Forse a quel punto l’Atalanta ha pensato di aver già chiuso i conti, e si è rilassata: allo stesso tempo la Sampdoria è cresciuta e con Nik Prelec ha accorciato le distanze ancora nel primo tempo, poi ha trovato addirittura il secondo gol con una punizione di Mohamed Bahlouli. Mancavano 18 minuti al termine, e la squadra di Massimo Brambilla è riuscita a difendere i tre punti; ora si prepara a questo storico esordio in ambito internazionale, vada come vada sarà una giornata da ricordare ma naturalmente la Dea spera che anche il risultato sia positivo. Mettiamoci dunque comodi, perchè finalmente Dinamo Zagabria Atalanta prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Dinamo Zagabria Atalanta Primavera va in scena alle ore 15:00 di mercoledì 18 settembre, presso l’Hitrec-Kacijan: la grande serata della prima squadra orobica viene idealmente aperta dal primo impegno nella Youth League 2019-2020 della sua Under 19, che allo stesso modo fa il suo esordio in questa manifestazione internazionale. Diciamo subito che, se anche Gian Piero Gasperini non avesse centrato il terzo posto nell’ultima Serie A, questa squadra nerazzurra avrebbe comunque onorato la competizione: avendo vinto lo scudetto lo scorso giugno avrebbe infatti preso parte alla Domestic Champions Cup, e superando i primi due turni avrebbe potuto accedere al playoff contro una delle seconde dei gironi di Youth League. Invece l’Atalanta Primavera arriva al torneo dalla porta principale, e le sue avversarie sono quelle che la prima squadra affronterà nel girone C: a livello giovanile forse le speranze non sono le stesse ma si può provare a superare il turno, mettendo al tempo stesso un po’ di esperienza nelle gambe e nel curriculum dei giocatori. A tale proposito, vediamo in che modo Massimo Brambilla intende disporre la sua squadra sul terreno di gioco, valutando la sua probabile formazione nell’attesa di Dinamo Zagabria Atalanta Primavera.

PROBABILI FORMAZIONI DINAMO ZAGABRIA ATALANTA PRIMAVERA

Brambilla, reduce dal successo sul campo della Sampdoria, potrebbe confermare in larga parte la squadra di sabato: nel suo 4-3-3 dunque dovremmo vedere una difesa con Okoli e Guth schierati a protezione del portiere Ndiaye, mentre sulle corsie laterali possono agire ancora una volta Ghislandi e Ruggeri che sono insidiati da Bergonzi e Brogni, rispettivamente. A centrocampo un possibile cambio potrebbe riguardare una delle due mezzali, ma sia Cortinovis che Gyabuaa sono elementi validissimi; ad ogni modo per naturale turnover uno dei due potrebbe lasciare spazio a Da Riva, con la conferma di Panada come regista della manovra: nel tridente offensivo cercano spazio Cambiaghi e Ngock Italen, eventualmente schierabili dal loro allenatore sugli esterni (in luogo di Amad Traoré ed Ebrima Colley), Piccoli invece dovrebbe avere la maglia da prima punta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA