DIRETTA DISCESA FEMMINILE MONDIALI CORTINA/ Suter medaglia d’oro, poi Weidle e Gut

- Claudio Franceschini

Diretta discesa femminile Mondiali sci streaming video Rai: orario e risultato live della gara di Cortina 2021, in programma sabato 13 febbraio e anticipata da una grande incertezza.

Corinne Suter discesa lapresse 2021 640x300
Diretta discesa femminile Mondiali sci Cortina 2021 (Foto LaPresse)

DIRETTA DISCESA FEMMINILE MONDIALI SCI 2021: CORINNE SUTER MEDAGLIA D’ORO

Corinne Suter è la nuova campionessa del Mondo della discesa femminile, avendo vinto la libera sulla pista Olympia delle Tofane per i Mondiali di Cortina 2021. In campo femminile il dominio della Svizzera è davvero totale: dopo la doppietta in super-G, Suter e Lara Gut-Behrami tornao sul podio, anche se stavolta a vincere è Corinne con il tempo di 1’34″27, mentre per la connazionale ticinese c’è il terzo gradino del podio a 37/100, alle spalle anche della sorpresa tedesca Kira Weidle, che sicuramente sta vivendo una bella stagione anche in Coppa del Mondo ma era difficile immaginare al secondo posto, medaglia d’argento con soli 20/100 di ritardo dall’oro della Suter. Trionfo della Svizzera, Germania felice e Cortina maledetta invece per Ester Ledecka, quarta in discesa dopo essere stata quarta già in super-G: stavolta solo sette centesimi la separano dal bronzo di Lara Gut. Rimpianti anche per Breezy Johnson, che con un grave errore nella prima parte della discesa di Cortina ha compromesso una prestazione poi eccellente: il recupero però non è bastato per andare oltre il nono posto. Male le azzurre, che continuano ad essere sotto tono: l’assenza di Sofia Goggia pesa tantissimo, abbiamo Elena Curtoni ottava, poi Laura Pirovano dodicesima, Nadia Delago quindicesima e Francesca Marsaglia diciassettesima. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA DISCESA FEMMINILE MONDIALI SCI 2021: SI COMINCIA!

Eccoci finalmente al via della discesa femminile dei Mondiali di sci Cortina 2021. Dando uno sguardo all’albo d’oro iridato di questa specialità scopriamo che la Slovenia ha dominato le ultime tre edizioni: abbiamo già parlato della doppietta di Ilka Stuhec, ma nel 2015 era stata Tina Maze a trionfare a Beaver Creek. Prima della Stuhec era stata la svizzera Maria Walliser a fare back to back (1987 e 1989, Crans Montana e Vail), e ancor prima Annemarie Moser-Pröll che si era imposta nel 1978 a Garmisch e nel 1980 Lake Placid, diventando così la prima e tuttora unica sciatrice con 3 vittorie nella discesa di Coppa del Mondo dopo il trionfo di Sankt Moritz 1974. L’unica italiana con una medaglia d’oro in questa specialità è Paula Wiesinger: bisogna tornare al 1932 ma la curiosità è legata al fatto che si gareggiava proprio a Cortina. A proposito: nel 1941 in questa località la mitica Christi Cranz comandò un podio tutto tedesco ma la FIS avrebbe cancellato i risultati di quei Mondiali cinque anni più tardi; da allora non si è gareggiato più a Cortina, nell’ultima discesa femminile in Italia, a Bormio 2005, fu trionfo di Janika Kostelic (che si prese anche slalom e combinata) davanti alla nostra Elena Fanchini e a Renate Götschl. Ora però è giunto il momento di metterci comodi e stare a vedere chi vincerà la medaglia d’oro: la diretta della discesa femminile ai Mondiali sci Cortina 2021 prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA DISCESA FEMMINILE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA GARA

Sono due i modi in cui seguire la diretta tv della discesa femminile ai Mondiali di sci Cortina 2021, e naturalmente questo riguarda l’intera competizione: l’appuntamento sulla televisione di stato riguarda Rai Sport + HD, il canale che è in chiaro per tutti e che trovate al numero 57 del vostro televisore, ma ci sarà anche la possibilità di accedere a Eurosport che, oltre che sul digitale terrestre, sarà accessibile sul decoder Sky dagli abbonati alla televisione satellitare. Entrambe le emittenti mettono poi a disposizione il servizio di diretta streaming video, così da avere accesso alle immagini su PC, tablet o smartphone: nel primo caso bisognerà visitare il sito o l’app ufficiali di Rai Play, nel secondo sottoscrivere un abbonamento alla piattaforma Eurosport Player. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

DIRETTA DISCESA FEMMINILE MONDIALI SCI CORTINA 2021: TANTE CANDIDATE

Lo abbiamo detto nel presentare la discesa femminile ai Mondiali di sci Cortina 2021: questa gara è anticipata da una grande incertezza riguardo la reale favorita alla medaglia d’oro. Approfondiamo il discorso: la dominatrice della stagione, la nostra Sofia Goggia che ha vinto le ultime quattro discese di Coppa del Mondo, è out per infortunio e spalanca un vuoto alle sue spalle. Lara Gut-Behrami sta benissimo ma in questa specialità non è ancora tornata sui livelli di un tempo; Corinne Suter dopo il primo e secondo posto in Val d’Isère non è più entrata nelle prime tre, e poi bisogna dare uno sguardo a quello che era successo nel 2019 ai Mondiali di Åre. La Suter aveva vinto l’argento; bronzo era stata Lindsey Vonn che nel frattempo si è ritirata, ma soprattutto l’oro era finito al collo di Ilka Stuhec. La slovena sarebbe in testa nei pronostici: aveva trionfato anche a Sankt Moritz 2017, anno in cui aveva vinto la coppetta di discesa in Coppa del Mondo, ma purtroppo al rientro da un brutto infortunio non ha più trovato continuità e in questa stagione non è mai salita sul podio, dovendosi accontentare di qualche piazzamento. Dunque, la discesa femminile ai Mondiali 2021 potrebbe anche regalarci una vincitrice a sorpresa: magari Breezy Johnson, magari una sciatrice ancora più insospettabile; magari un’italiana… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA DISCESA FEMMINILE MONDIALI SCI CORTINA 2021: GRANDE INCERTEZZA!

La discesa femminile dei Mondiali di sci Cortina 2021 scatta, salvo imprevisti dettati dal maltempo – ed è proprio il caso di dirlo – alle ore 11:00 di sabato 13 febbraio: forse la corsa a questa medaglia d’oro e alle altre posizioni del podio è quella più intrigante di tutta la competizione, perché la situazione di Coppa del Mondo (che deve sempre essere il riferimento, trattandosi di quanto sta accadendo in stagione e dunque degli eventi cronologicamente più vicini a questa kermesse) è per un motivo o per l’altro di grande incertezza, il che ci dà pochi punti di riferimento per tracciare un pronostico per oggi.

La grandissima favorita è assente, e purtroppo si tratta d un’italiana: il grave infortunio subito a Garmisch impedisce di onorare i Mondiali alla sfortunatissima Sofia Goggia, che ha vinto le ultime quattro discese di Coppa del Mondo ed è in testa nella classifica di specialità. Sulla pista di casa sarebbe stata ovviamente la sciatrice da battere, ma la bergamasca guarderà questa gara da fuori: la grande speranza italiana si chiama allora Elena Curtoni (terza a Crans Montana, ultima discesa disputata) ma chiaramente senza la Goggia le nostre speranze si riducono. Ad ogni modo, il nome della favorita per la diretta della discesa femminile c’è, e potrebbe arrivare l’oro ai Mondiali di sci Cortina 2021…

DIRETTA DISCESA FEMMINILE STREAMING VIDEO TV: RISULTATI E CONTESTO

La favorita nella discesa femminile ai Mondiali di sci Cortina 2021 è Corinne Suter: la svizzera è argento “in carica” – lo ha ovviamente timbrato ad Are due anni fa – è l’unica ad aver vinto una prova della specialità in stagione a parte la Goggia e arriva qui con i gradi della sciatrice da battere, anche se a dire il vero dopo il doppio podio in Val d’Isère non è più entrata tra le prime tre. Alle sue spalle, citiamo in particolare due avversarie che possono essere toste: ovviamente Lara Gut-Behrami, che sta dominando in super-G ma in termini generali è tornata sui livelli di un tempo, attualmente è l’atleta più in forma di tutto il circo bianco e a Crans Montana è stata seconda nella discesa della domenica. Poi, a parte la sempreverde Ester Ledecka, citiamo Breezy Johnson: la statunitense quest’anno ha timbrato quattro podi in discesa, ma sono tutti terzi posti e dunque le manca ancora la vittoria. Tuttavia, la Johnson sta decisamente vivendo la stagione della consacrazione e in gara “secca” potrebbe avere quella spinta in più che le permetterebbe di portare a casa il successo: tra poco si gareggia, vedremo come andranno le cose…

© RIPRODUZIONE RISERVATA