RISULTATI ELEZIONI SUPPLETIVE ROMA 2022/ Diretta Camera: Cecilia D’Elia (Pd) ha vinto

- Carmine Massimo Balsamo

Risultati elezioni suppletive della Camera 2022 in diretta, nel Collegio uninominale 01-Roma-Quartiere Trionfale della XV Circoscrizione Lazio 1 ha vinto Cecilia D’Elia (Pd). Affluenza flop

Voto Elezioni
Elezioni, operazioni di voto ai seggi (LaPresse)

SUPPLETIVE ROMA 2022, CECILIA D’ELIA AVANTI

Cecilia D’Elia ha vinto le elezioni suppletive per il collegio della Camera del centro di Roma, che devono assegnare il seggio lasciato dal neo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Quando sono stati scrutinati i due terzi delle schede delle sezioni, quindi 152 su 218, la candidata del centrosinistra, esponente del Partito democratico, è avanti con un ampio vantaggio, avendo circa il 60% dei consensi.

Invece Simonetta Matone della Lega per il centrodestra è al 21,6%, a seguire Valerio Casini di Italia Viva al 13%. Il dato più importante, seppur in negativo, è quello dell’astensionismo. Alla chiusura dei seggi, avvenuta alle ore 23:00 di domenica 16 gennaio 2022, risulta aver votato soltanto l’11,33% del corpo elettorale. Parliamo di 21.010 su 185.394 cittadini, un dato decisamente basso rispetto alle aspettative. Invece alle precedenti suppletive, che risalgono marzo 2020, a votare fu il 17,66% degli aventi diritto. (agg. di Silvana Palazzo)

SUPPLETIVE ROMA 2022, L’AFFLUENZA ALLE 19

Bassissima affluenza anche alle ore 19 per le Suppletive di Roma 01: secondo i dati ufficiali del Viminale, nella penultima rilevazione sull’affluenza per le Elezioni al collegio uninominale della Camera hanno votato il 9,58% degli aventi diritto (ovvero 17.765 cittadini romani).

Nelle Suppletive 2020 dove trionfò il neo-sindaco di Roma Roberto Gualtieri, i votanti alle ore 19 (con lo spettro del lockdown di lì a pochi giorni) furono il 14,86%. A temere questa bassa affluenza il Centrodestra ovviamente, ma anche dalle parti del Partito Democratico si ravvisa qualche “mormorio” per le pochissime persone che hanno partecipato al voto finora: la candidata favorita resta la Dem Cecilia D’Elia, ma si attendono con ansia i primi risultati per capire come e se Simonetta Matone (Cdx) e Valerio Casini (consigliere più votato alle Comunali romane) saranno riusciti a mettere i bastoni tra le ruote della candidata voluta da Enrico Letta. Urne chiuse alle 23, poi subito lo spoglio e primi risultati forse già la mezzanotte. (agg. di Niccolò Magnani)

ANALISI VOTO PASSATO: CHI PRENDERÀ IL POSTO DI GUALTIERI?

In attesa dei prossimi dati sull’affluenza (attesi alle ore 19), la bassa presenza alle urne non garantisce per il momento un buon auspicio alla candidata del Centrodestra per le Elezioni Suppletive: serve infatti, per “sovvertire” la tradizionale ‘colonia’ Dem nel quartiere di Roma-Trionfale, una forte presenza di elettori ai seggi, cosa che per il momento non sta avvenendo.

Al primo turno delle Elezioni Comunali 2021 nelle sezioni del collegio uninominale 01 vi fu un testa a testa tra Carlo Calenda (32%) e Roberto Gualtieri (31%, poi eletto sindaco). Il Centrodestra si fermò al 24% con il candidato sindaco Enrico Michetti mentre la prima cittadina uscente Virginia Raggi (M5s) restò al 10%. Nel ballottaggio di due settimane dopo trionfò il Centrosinistra dell’ex Ministro Pd con il 60% su Michetti. Alle Politiche 2018 nel medesimo collegio vinse Gentiloni con il 42%, solo nel 2019 diventando commissario europeo si dimise portando alle Suppletive del 2020: in quell’occasione Gualtieri vinse con il 62% delle preferenze sconfiggendo il Centrodestra romano. (agg. di Niccolò Magnani)

AFFLUENZA SUPPLETIVE ORE 12: FLOP ELEZIONI

Flop era preventiva e flop si sta dimostrando l’affluenza alle urne per queste Elezioni Suppletive 2022: il dato in arrivo dal portale del Ministero degli Interni (Eligendo.interno.gov.it) vede un bassissimo 3,18% di votanti per il seggio nel collegio 01 di Roma Trionfale.

Nel precedente dato sulle Suppletive, appena due anni fa il 1 marzo 2020, i votanti alle ore 12 erano stati il 5,83% (finale al 17, 66%): con un netto -2,65% l’affluenza su queste Elezioni rischia di tramutarsi in una potenziale disfatta per il Centrodestra che puntava su molti votanti per provare a sovvertire la “tradizione” favorevole al Partito Democratico. Sono stati invece solo 5.897 sui 185 totali gli elettori aventi diritti al voto presentatisi finora ai seggi: c’è tempo fino alle 23, ma di certo la situazione per Matone e Cdx non si profila molto rosea, salvo clamorose sorprese.

RISCHIO AFFLUENZA ALLE SUPPLETIVE

Urne aperte fino alle 23 per le Elezioni Suppletive alla Camera in corso da stamane: un voto particolarmente significativo per la tempistica in cui si gioca, a pochissimi giorni dal via alla corsa per il Quirinale, con tutti i partiti in fibrillazioni per capire cosa potrà succedere in Parlamento dal 24 gennaio.

Difficile la partita per il Centrodestra a queste suppletive, in un seggio dove tradizionalmente il Centrosinistra ha sempre raccolto un quasi totale sostegno da parte degli elettori: Simonetta Matone tenta comunque il “ribaltone” contro l’ex Ministro Gualtieri, a sua volta vincente nelle Elezioni Suppletive del marzo 2020, in pieno inizio dell’emergenza Covid, quando subentrò al nominato commissario agli Affari Economici Ue Paolo Gentiloni. Il rischio bassa affluenza resta il principale “spettro” sopratutto per il Centrodestra in quanto per far eleggere Simonetta Matone alla Camera occorrerà con ogni probabilità un’alta partecipazione al voto, al momento, non prevista. (agg. di Niccolò Magnani)

RISULTATI E DIRETTA ELEZIONI ROMA

Prende il via della diretta delle elezioni suppletive della Camera nel Collegio uninominale 01-Roma-Quartiere Trionfale della XV Circoscrizione Lazio 1. Circa 180 mila cittadini romani chiamati al voto dalle ore 7 alle ore 23 di oggi, domenica 16 gennaio 2022, per scegliere il sostituto o la sostituta di Roberto Gualtieri, che ha lasciato il seggio dopo aver vinto le recenti elezioni amministrative.

Chi sarà l’erede dell’ex ministro del Tesoro? Questa è la domanda che si stanno ponendo tanti romani, ma non solo, e la risposta arriverà alla chiusura delle urne di queste elezioni suppletive della Camera. Riflettori accesi sull’affluenza: nonostante non sia stato sancito l’obbligo di green pass, si teme il rischio astensione per l’attuale situazione epidemiologica, con l’esponenziale aumento di casi positivi registrato nelle ultime settimane.

DIRETTA ELEZIONI SUPPLETIVE CAMERA: I CINQUE CANDIDATI

Le elezioni suppletive della Camera nel Collegio uninominale 01-Roma-Quartiere Trionfale della XV Circoscrizione Lazio 1 chiamano a raccolta i cittadini dei seguenti rioni: Rione Monti, Rione Trevi, Rione Colonna, Rione Campo Marzio, Rione Ponte, Rione Parione, Rione Regola, Rione Sant’Eustachio, Rione Pigna, Rione Campitelli, Rione Sant’Angelo, Rione Ripa, Rione Borgo, Rione Esquilino, Rione Ludovisi, Rione Sallustiano, Rione Castro Pretorio, Rione Celio, Rione San Saba, Rione Testaccio, Rione Trastevere, Rione Prati, Quartiere Trionfale, Quartiere Flaminio e Quartiere Della Vittoria.

A contendersi il seggio lasciato vacante da Roberto Gualtieri sono cinque candidati, la sfida è apertissima. Il Centrosinistra ha deciso di puntare su Cecilia D’Elia, esponente del Partito Democratico e già assessore al Comune con Veltroni e alla Provincia con Zingaretti. Il Centrodestra, invece, ha scelto la leghista Simonetta Matone, magistrato già in campo alle recenti comunali di Roma a sostegno di Enrico Michetti. La formazione centrista, composta da Italia Viva e Azione di Calenda, sostiene la candidatura di Valerio Casini, consigliere comunale. Infine, in lizza la coordinatrice nazionale di Potere al Popolo! Beatrice Gamberini e il civico Lorenzo Vanni, noto imprenditore. Qui le regole per come si vota oggi nel quartiere Trionfale.





© RIPRODUZIONE RISERVATA