DIRETTA/ Empoli Frosinone (risultato finale 2-0): Ciciretti la chiude dal dischetto!

- Claudio Franceschini

Diretta Empoli Frosinone streaming video DAZN: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 33^ giornata di Serie B, si gioca allo stadio Castellani.

Brighenti Mancuso Frosinone Empoli lapresse 2020 640x300
Diretta Empoli Frosinone, Serie B 33^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA EMPOLI FROSINONE (RISULTATO FINALE 2-0): CICIRETTI LA CHIUDE DAL DISCHETTO!

L’Empoli batte il Frosinone per 2-0, un risultato pesantissimo in chiave play-off con la squadra di Marino che si candida tra le protagoniste della post-season. Per i ciociari le cose si complicano ulteriormente quando al 75’ Haas, già ammonito, commette un brutto fallo su Ciciretti, l’arbitro Sacchi non ci pensa due volte a estrarre il secondo giallo. Con l’uomo in più i toscani provano a chiuderla con Bajrami che viene murato da Brighenti mentre Frattesi calcia alto da buona posizione, dall’altra parte c’è da registrare la splendida rovesciata di Citro, Romagnoli si immola e blocca il pallone dando una grossa mano a Brignoli. A ridosso del novantesimo Beghetto sbilancia Frattesi, il direttore di gara indica il dischetto e Ciciretti la chiude dagli undici metri, Bardi indovina pure l’angolo ma non è sufficiente. Terzo KO nelle ultime 4 gare per gli uomini di Frosinone che ora si trovano a -7 dal secondo posto. {agg. di Stefano Belli}

ESTERNO RETE PER CITRO

Quando mancano circa venti minuti al novantesimo resiste il vantaggio dell’Empoli sul Frosinone con gli uomini di Marino che tra le mura amiche del Castellani conducono sempre per 1-0. Reazione insufficiente da parte dei ciociari che non hanno di certo creato grossi pericoli dalle parti di Brignoli, l’unico a provarci è stato Ciano che al 62’ ha battuto un calcio di punizione da posizione molto defilata. Il numero 28 di Nesta, entrato al posto di un deludente Novakovich che nel primo tempo, quando il punteggio era ancora in equilibrio, si era divorato un gol grosso come un casa, ha cercato direttamente la porta scuotendo l’esterno della rete. Nei minuti successivi fanno il loro ingresso in campo anche Maiello, Citro, Beghetto e Krajnc, quest’ultimo prende il posto dell’infortunato Capuano. Ospiti che hanno già esaurito le cinque sostituzioni e in caso di un altro infortunio resteranno in inferiorità numerica, i padroni di casa hanno ancora tre cambi a disposizione. {agg. di Stefano Belli}

FIAMMATA DI CICIRETTI!

Intervallo al Castellani dove si è appena concluso il primo tempo di Empoli Frosinone con gli uomini di Marino che rientrano negli spogliatoi in vantaggio per 1-0. I padroni di casa spaventano Bardi al 22’ con l’incornata di Antonelli che manca la porta per questione di centimetri. Dall’altra parte Rohden appoggia in maniera deliziosa per Novakovich che a pochi passi da Brignoli carica troppo il tiro e spedisce il pallone direttamente in tribuna, sarebbe bastato toccarla appena e invece l’attaccante statunitense di origini serbe esagera sciupando un’occasione gigantesca. Gli avversari tendono a punirti quando li grazi e puntualmente, sul ribaltamento di fronte successivo, Ciciretti in girata non perdona e sblocca il match valevole per la 33^ giornata di Serie B. Alla mezz’ora gli ospiti chiedono il rigore per un presunto tocco col braccio da parte di Mancuso, l’arbitro Sacchi non è dello stesso avviso e concede solamente il corner. Al 41’ l’Empoli torna in avanti con Bandinelli che non riesce a servire il numero 7 che si presenta all’appuntamento con il pallone con un attimo di ritardo. Nel recupero Bajrami con una grande accelerazione sulla corsia di sinistra semina Gori, disorienta Brighenti e va al tiro che esce di pochissimo, i canarini se la sono vista brutta. {agg. di Stefano Belli}

DIONISI SFIORA IL BERSAGLIO

A metà del primo tempo il match tra Empoli e Frosinone resta bloccato sullo 0-0. Al Castellani gli ospiti rompono gli indugi già al 4’ con il cross di Salvi che viene intercettato dalla retroguardia dei padroni di casa e l’azione sfuma in un nulla di fatto. Tre minuti più tardi Dionisi prende la mira con il pallone che esce di poco a lato. Stasera il tecnico Marino vorrebbe fare un dispetto alla sua ex-squadra che qualche anno fa non è riuscito a portare in Serie A, per adesso i ciociari di Nesta giocano meglio e fanno la partita con l’obiettivo di strappare i tre punti e non perdere contatto dal secondo posto. Anche i toscani sono comunque obbligati a vincere se vogliono rimanere in zona play-off, con il Chievo che sta vincendo 1-0 contro il Trapani e il Pisa che tiene il Pordenone bloccato sullo 0-0. Ma finora gli attaccanti dell’Empoli non si sono praticamente mai affacciati dalle parti di Bardi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Empoli Frosinone non sarà trasmessa sui nostri canali: già dallo scorso anno infatti la Serie B è esclusiva (ad eccezione dell’anticipo) della piattaforma DAZN, e dunque solo i suoi clienti avranno accesso a questa partita di campionato che potranno seguire con il consueto utilizzo di dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone per la diretta streaming video, oppure in alternativa potranno avvalersi di una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Aspettando l’ormai imminente diretta di Empoli Frosinone divertiamoci un po’ con i numeri della gara. I ciociari sono quinti a 51 punti, subendo un po’ il lockdown visto che sono partiti con 1 punto in tre partite, anche se nell’ultimo turno è arrivata una vittoria. La squadra gialloblù è quinta in classifica con 51 punti grazie a 14 vittorie, 9 pareggi e 9 sconfitte. La difesa è la seconda migliore della categoria con appena 28 reti incassate. Difficile capire invece cosa non stia funzionando in attacco, visto che è il peggiore delle prime dieci posizioni con appena 35 reti fatte. I toscani hanno invece siglato una rete in più (36) anche se c’è da dire che la difesa ha incassato 8 reti in più (28). In classifica si trovano in decima posizione a 45 punti, uno dei playoff, grazie a 11 successi e 12 pari e 9 sconfitte. La gara di oggi potrebbe dire ancora molto per la stagione delle due compagini ancora in corsa per obiettivi molto prestigiosi tornare in quella Serie A dove si sono affrontate 4 volte. EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Fiamozzi, Maietta, Romagnoli, Antonelli; Zurkowski, Henderson, Bandinelli; Ciciretti, Mancuso, Bajrami. FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Salvi, Rohden, Gori, Haas, D’Elia; Dionisi, Novakovich. (Matteo Fantozzi)

PROTAGONISTA

Per la diretta di Empoli Frosinone vogliamo ora approfondire la figura di Leonardo Mancuso, uno dei pupilli di mister Marino in casa azzurra e certo sicuro protagonista anche di questa sfida per la 33^ giornata di Serie B. Riflettori puntati dunque sulla punta centrale classe 1992, approdato alla formazione azzurra solo nella scorsa finestra estiva di contrattazioni dalla Juventus, che pure ci ha messo davvero poco per diventare uno degli elementi insostituibili del club toscano. Tabella alla mano infatti va detto che Mancuso in questa stagione della Serie B ha già messo da parte 32 presenze in campionato e 2214 minuti di gioco nelle gambe: nel mezzo ha pure offerto 5 assist vincenti e 11 gol, segnando dunque una media di una rete ogni 201 minuti di gioco. Non solo: va detto che oggi Mancuso torna in campo in forma eccellente, dopo la mirabile doppietta firmata contro il Venezia, occorsa solo nella precedente giornata di campionato. (agg Michela Colombo)

L’ARBITRO

La diretta di Empoli Frosinone di questa sera è stata affidata al fischietto della sezione aia di macerata Juan Luca Sacchi, il qualche oggi sarà coadiuvato in campo al Castellani anche dagli assistenti Rossi e Di Gioia come pure dal quarto uomo Di Martino. Mettendo ora proprio il primo direttore di gara sotto ai riflettori, possiamo subito dire che in stagione lo stesso Sacchi ha messo da parte già 17 direzioni di cui 11 sono occorse per la cadetteria: qui l’arbitro ha dunque distribuito 57 cartellini gialli e due rossi e pure concesso un solo calcio di rigore. Va pure aggiunto che in carriera lo stesso arbitro di Macerata ha già diretto l’Empoli, sia pure in due sole occasioni, di cui l’ultima risale alla passata edizione della Coppa Italia. Contiamo invece ben 11 precedenti registrati tra il direttore di gara e il Frosinone e di questi due sono stati registrato durante la stagione corrente della Serie B, quando i canarini affrontarono il Chievo nella 12^ giornata e la Salernitana, nel 26^ turno. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Empoli Frosinone, che si gioca in diretta dallo stadio Castellani, è in programma alle ore 21:00 di venerdì 10 luglio e si gioca per la 33^ giornata del campionato di Serie B 2019-2020: una partita che secondo le previsioni estive avrebbe dovuto rappresentare una sfida per la promozione, e che invece vede i toscani impegnati nel provare a conquistare i playoff. Vincendo al Penzo di Venezia si sono rimessi in corsa, ma quella crisi di metà girone di andata ha lasciato i suoi segni e ora c’è il forte rischio di mancare anche l’obiettivo minimo, perché le squadre davanti stanno marciando bene; il Frosinone invece pare essersi ripreso e ha ancora tutte le possibilità di ottenere il secondo posto che significherebbe evitare gli spareggi. Bel colpo quello della vittoria interna contro lo Spezia, che è stata utile anche per ridare morale al gruppo di Alessandro Nesta; adesso un altro test significativo nella diretta di Empoli Frosinone, vediamo allora quello che succederà ma nel frattempo possiamo valutare le scelte da parte dei due allenatori, analizzando nel dettaglio le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI EMPOLI FROSINONE

In Empoli Frosinone Pasquale Marino conferma il 4-3-3 e verosimilmente tutti gli uomini che hanno vinto venerdì scorso: gli unici possibili cambi riguardano Tutino, che può prendere il posto di Bajrami come esterno sinistro nel tridente, e Frattesi che può tornare titolare in mezzo in luogo di Zurkowski. Confermati Leonardo Mancuso da centravanti e Ciciretti come laterale destro, confermati Henderson e Bandinelli a completare il centrocampo, confermata anche la linea difensiva che prevede Maietta e Simone Romagnoli a protezione di Brignoli, con Fiamozzi e Antonelli da terzini. Alessandro Nesta gioca invece con il 3-4-1-2, il trequartista sarà uno tra Rohden e Matarese con Ciano e Novakovich che invece agiranno da attaccanti essendo favoriti su Dionisi, mentre sulle corsie laterali c’è Paganini che insidia la maglia di Salvi così come Beghetto potrebbe fare l’esterno sinistro in luogo di D’Elia. In mezzo al campo pronti Gori e Haas, in difesa davanti al portiere Bardi ci saranno Marco Capuano, Ariaudo e Nicolò Brighenti schierati in linea.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ci dice che in Empoli Frosinone è difficile individuare una squadra favorita: questo bookmaker punta sui toscani ma solo per un’incollatura, infatti il segno 1 per la loro vittoria vi consentirebbe di portare a casa 2,50 volte la somma messa sul piatto contro il valore di 3,00 volte la puntata che regola il segno 2 per il successo dei ciociari. Abbiamo poi il pareggio, eventualità identificata dal segno X: in questo caso guadagnereste 3,05 volte l’importo investito con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA