DIRETTA/ Entella Ascoli (risultato finale 0-0): pareggio senza gol a Chiavari

- Fabio Belli

Diretta Entella Ascoli. Streaming video DAZN del match valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie B.

entella gruppo festa lapresse 2021 640x300
Probabili formazioni Serie B (LaPresse)

DIRETTA ENTELLA ASCOLI (RISULTATO FINALE 0-0): PAREGGIO SENZA GOL A CHIAVARI

Finisce 0-0 lo scontro diretto tra Entella e Ascoli, un pareggio che non serve a nessuno con le due squadre che restano in zona retrocessione e non riducono il gap nei confronti del quartultimo posto. Nelle battute conclusive del match la squadra di Sottil resta in dieci per l’espulsione di Buchel: il centrocampista austriaco, già ammonito, rifila una manata in pieno volto a Capello, inevitabile il secondo giallo. In superiorità numerica la formazione ligure prova a vincerla con Morosini che sfiora il palo, Sabiri lascia a malincuore il posto a Bidaoui e si accomoda in panchina malcelando il disappunto per la decisione del suo allenatore. Nel recupero gli ospiti per poco non sfiorano il colpaccio con il guizzo proprio del nuovo entrato che costringe Russo ad allungarsi per mettere la palla in calcio d’angolo, sarà questa l’ultima emozione del pomeriggio al Comunale di Chiavari. {agg. di Stefano Belli}

INTERVALLO

Il primo tempo di Entella-Ascoli va in archivio sul punteggio di 0-0. Squadre contratte dalla paura e che producono ben poco in termini di azioni offensive e di palle gol. Poco prima dell’intervallo gli uomini di Sottil provano ad alzare il baricentro con Pinna che crossa sul secondo palo per Bajic tutto solo dopo essersi smarcato da De Col. L’attaccante bosniaco da posizione ottimale non riesce però a inquadrare il bersaglio spedendo il pallone contro i tabelloni pubblicitari. Poco dopo i marchigiani conquistano un calcio di punizione dal limite molto interessante, potrebbe essere un invito a nozze per Sabiri, un autentico specialista nei tiri da fermo, ma stavolta il trequartista marocchino sbaglia completamente l’esecuzione e regala la rimessa dal fondo ai liguri che possono così respirare. {agg. di Stefano Belli}

UN’OCCASIONE PER PARTE

Al Comunale di Chiavari si affrontano Entella e Ascoli, una vera e propria sfida fratricida per la salvezza: alla mezz’ora del primo tempo il parziale è fermo sullo 0-0. Un’occasione per parte in questo primo terzo di gara con gli ospiti che provano a rompere gli indugi al 23’: Russo intercetta il traversone di Sabiri ma non riesce a liberare la propria area di rigore con Dionisi che tenta il tap-in, provvidenziale l’intervento di Brosco che ci mette il corpo e salva i suoi dallo 0-1. La risposta dei liguri non tarda ad arrivare, due minuti più tardi Schenetti si presenta davanti a Leali che è bravissimo a tenere la saracinesca abbassata. Partita equilibrata e tanto nervosismo in campo, la posta in palio oggi è enorme, chi perde rischia di trovarsi con un piede in Serie C{agg. di Stefano Belli}

DIRETTA ENTELLA ASCOLI STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Entella Ascoli non sarà disponibile sui canali della nostra televisione, perché il match di Serie B è un’esclusiva della piattaforma DAZN: di conseguenza l’appuntamento classico per tutti gli abbonati al servizio è quello con la diretta streaming video, i clienti potranno seguire questa partita di campionato utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone oppure installare l’applicazione su una smart tv che sia dotata di connessione a internet.

SI COMINCIA!

Sta per cominciare la diretta di Entella Ascoli, bella sfida per la 27^ giornata di Serie B: prima di dare la parola al campo però andiamo a curiosare nelle statistiche segnate finora da entrambi i club. Partiamo allora dal liguri, ancora fanalino di coda della classifica della cadetteria, che registrano appena 19 punti da parte e un bilancio di 4 successi e sette pareggi. Per la Virtus emerge poi un bilancio gol davvero negativo, segnato sul 24:44: è la peggior difesa della Serie B. Non ha molto di che sorridere l’Ascoli, fermo alla 18^ piazza, con appena 22 punti messi da parte. Per i piceni anche il quadro è negativo: solo cinque successi strappati e sette pareggi, con una differenza reti negativa e segnata sul 21:36. Ora parola al campo, si comincia! (agg Michela Colombo)

DIRETTA ENTELLA ASCOLI: TESTA A TESTA

Concentrandoci sui numeri di Entella Ascoli, vale anche la pena riportare che questa partita ha una storia piuttosto ampia: infatti già all’inizio degli anni Settanta le due squadre erano state avversarie in Serie C per poi ritrovarsi nel campionato cadetto nel 2015, e da quel momento giocare solo in questa categoria. Il quadro generale ci parla di 7 vittorie marchigiane a fronte di 3 successi per i liguri, con 5 pareggi; curiosamente l’Ascoli ha vinto le prime cinque sfide, compresa dunque quella del settembre di sei anni fa che, primo incrocio in Serie B, aveva dato il via a questo contesto. L’Entella non ha mai vinto in trasferta, e ha tre successi interni; l’ultimo è il 3-0 netto del marzo scorso, ultima partita che le due squadre hanno disputato prima del lockdown, mentre l’Ascoli ha espugnato il Comunale di Chiavari in due occasioni ma, per trovarle, bisogna tornare agli anni Settanta. Quindi in epoca recente ha dominato il fattore campo: va ricordato che nel 2018 Entella e Ascoli hanno disputato il playout per non retrocedere in Serie C, ne è venuto fuori un doppio 0-0 che ha salvato i marchigiani in virtù della migliore posizione nella classifica della stagione regolare. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA ENTELLA ASCOLI: RISULTATO INCERTO!

Entella Ascoli, in diretta sabato 6 marzo 2021 alle ore 14.00 presso lo stadio Comunale di Chiavari, sarà una sfida valevole per l’ottava giornata di ritorno del campionato di Serie B. Sfida potenzialmente cruciale che potrebbe rappresentare l’ultima chiamata salvezza per i due club. Dopo due pareggi consecutivi l’Entella resta all’ultimo posto in classifica, a -3 dalla coppia composta da Pescara ed Ascoli, soprattutto è di 7 punti la distanza dal Cosenza e dalla zona play out: per i liguri dunque solo battere l’Ascoli manterrebbe accesa la speranza della salvezza. I marchigiani però dalla loro si trovano a -4 dai play out e non possono certo permettersi di fare regali, l’ultima sconfitta in casa contro il Pisa nel turno infrasettimanale ha evidenziato le difficoltà del gruppo che dopo aver cambiato 3 allenatori in questa stagione vede anche Sottil in difficoltà, dopo un periodo che aveva portato invece una reazione. La sfida di Chiavari rischia dunque di essere una sorta di spareggio ed eliminazione, con la Spada di Damocle di un pareggio che probabilmente non servirebbe a niente a nessuno.

PROBABILI FORMAZIONI ENTELLA ASCOLI

Le probabili formazioni della sfida tra Entella e Ascoli presso lo stadio Comunale. I padroni di casa allenati da Vincenzo Vivarini scenderanno in campo con un 4-3-1-2 e questo undici titolare: Russo; Coppolaro, Pellizzer, Chiosa, Costa; Settembrini, Paolucci, Brescianini; Schenetti; Brunori, De Luca. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Andrea Sottil con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Leali; Pinna, Brosco, Quaranta, Pucino; Buchel, Caligara, Saric; Sabiri; Bajic, Dionisi.

PRONOSTICO E QUOTE

Per quanto riguarda tutti coloro che vorranno scommettere sul match tra Entella e Ascoli, le quote del bookmaker Snai fissano a 2.60 il moltiplicatore per chi punterà sul successo interno, a 3.00 la quota relativa al pareggio per la quale si potrà scommettere sul segno X, ed infine chi deciderà di investire sull’affermazione esterna riceverà 2.80 volte la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA