Diretta Europei nuoto 2021/ Video streaming Rai: Pellegrini argento, Razzetti bronzo!

- Michela Colombo

Diretta Europei nuoto 2021 Budapest: streaming video Rai, Federica Pellegrini conquista l’argento nei 200 stile e Alberto Razzetti è bronzo nei 200 misti, altre due medaglie per l’Italia.

Quadarella Europei nuoto
Diretta Europei nuoto 2021 - Simona Quadarella (LaPresse)

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST: ALTRE DUE MEDAGLIE!

È una medaglia d’argento per Federica Pellegrini: agli Europei nuoto 2021 di Budapest la veneziana si piazza sul secondo gradino del podio dei 200 stile libero, senza riuscire a piazzare la rimonta vincente che quattro anni fa le era riuscita proprio qui. Nella quarta vasca è venuta fuori la ventunenne ceca Barbora Seemanova, che ha sorpassato Federica e Freya Anderson, mentre è crollata Charloette Bonnet che fino a quel momento aveva comandato la gara. Il tempo della Pellegrini è stato di 1’56’’29, appena due centesimi più della Seemanova: gara lenta che l’azzurra avrebbe potuto vincere, ma tutto sommato l’argento è un buon risultato per una buona prestazione. Nei 200 rana maschili invece, una finale che non aveva italiani ai blocchi di partenza, la medaglia d’oro è andata al russo Anton Chupkov, in rimonta come suo solito con il crono di 2’06’’99; argento per Arno Kamminga (Olanda) e bronzo allo svedese Erik Persson, che ai 100 metri era in seconda posizione stretto tra Mattsson e Prigoda, nessuno dei quali è poi riuscito a salire sul podio. Poi abbiamo avuto i 200 misti, con il nostro Alberto Razzetti: qui è arrivato uno splendido bronzo con il crono di 1’57’’25, alle spalle di Hugo Gonzalez de Oliveira (1’56’’75) e Desplanches, lo svizzero che ha nuotato in 1’56’’95. Razzetti, che era ultimo a metà gara, ha messo in fila anche la leggenda Laszlo Cseh e il suo connazionale Hubert Kos, classe 2003 e che potrebbe prendere il posto del veterano come risultati per il suo Paese. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE L’EVENTO

Per la diretta tv degli Europei di nuoto 2021 Budapest, la Rai ha previsto due finestre giornaliere dalla Danube Arena della capitale magiara. Per la precisione, la sessione mattutina delle batterie potrà essere seguita sul canale Rai Sport + HD (numero 57 del telecomando), mentre la sessione serale con semifinali e finali sarà trasmessa su Rai Due. In entrambi i casi, sarà garantita per tutti la diretta streaming video tramite sito o applicazione di RaiPlay. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST: I PRIMI VERDETTI

Molti verdetti importanti dalla Duna Arena per la sessione serale degli Europei di nuoto 2021 a Budapest. Per ora nessuna medaglia italiana dalle due finali disputate immediatamente. Ilaria Cusinato infatti è stata quinta nei 200 farfalla femminili vinti dall’ungherese Boglarka Kapas davanti alla connazionale Katinka Hosszu e alla russa Svetlana Chimrova, mentre Thomas Ceccon è stato sesto anche se ad appena 5 centesimi dal podio nei serratissimi 100 dorso maschili vinti dal rumeno Robert Glinta davanti allo spagnolo Hugo Gonzalez e al bronzo ex-aequo per il greco Apostolos Christou e il francese Yohann Ndoye Brouard, un podio che era alla portata di Ceccon che però non ha trovato il guizzo giusto sul filo dei centesimi. In seguito sono cominciate diverse semifinali: Margherita Panziera si è qualificata per la finale dei 100 dorso femminili, niente da fare per gli azzurri dei 200 sl maschili, a seguire nei 200 rana femminili Francesca Fangio avanza in finale mentre resta esclusa Martina Carraro. Nell’ultima semifinale, cioè quella dei 50 farfalla maschile, un ottimo Piero Codia si qualifica al pari di Thomas Ceccon che ha chiuso bene il suo doppio sforzo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST: VIA ALLA SESSIONE SERALE

Siamo in diretta dalla Danube Arena per gli Europei di nuoto 2021 di Budapest e solo tra pochi istanti avrà inizio la sessione serale con finali e semifinali, dove certo non saranno pochi gli azzurri chiamati in causa. Senza dubbio appuntamento cardine di questa sera sarà la finale dei 200m stile libero con Federica Pellegrini pronta a conquistare il quinto oro continentale, ma la veneta non sarà l’unica oggi. Occhi puntati dunque sulle finali dei 200m farfalla femminili con Ilaria Cusinato  e il 100 dorso maschile con Thomas Ceccon a caccia di un risultato importante: come anche alla staffetta della 4×100 misti mista, dove questa mattina già l’italia ha trovato un eccellente secondo posto nelle batterie. Sarà dunque una serata intensa: diamogli il via! (agg Michela Colombo)

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST: QUADARELLA E  CARAMIGNOLI NON DELUDONO

Si è chiusa la diretta degli Europei di nuoto 2021 di Budapest per le prime batterie della giornata: in attesa di riavere i nostri beniamini di nuovo in vasca per semifinali e finali, vediamo gli ultimi verdetti che ci arrivano dalla piscina magiara. Primo risultato, dei più attesi è la qualificazione alla finale dei 1500m stile libero di Simona Quadarella, assieme all’azzurra Caramignoli. Per la romana un pass quasi scontato, che pure è arrivato al termine di un preliminare completamente dominato, fin dalla prima vasca: per lei il tempo di  16’05″60, mentre per Caramignoli è il settimo tempo. Va poi aggiunto che per i 50m maschili a farfalla, ha staccato il pass che vale la semifinale l’azzurro Thomas Ceccon con il terzo crono, come anche Piero Codia, che però ha segnato un ampio ritardo nelle batterie, con solo il 17^ tempo. Di fila nei preliminari dei 100m dorso donne, buon risultato per Margherita Panziera, con il quarto tempo alle spalle dell’inglese Dawson e ottime sensazioni per la semifinale: nulla da fare per Silvia Scalia. Per le batterie della 4×100 mista mista, secondo ottimo tempo per l’italia con Sabbioni Martinenghi, Di Liddo e Di Pietro, alle spalle della Gran Bretagna. (agg Michela Colombo)

OK CARRARO E MEGLI

Siamo nel vivo della diretta degli Europei di nuoto 2021 per la batterie alla Danube Arena: in attesa delle ultime prove vediamo subito che cosa è già occorso in vasca questa mattina. Come detto prima, prima prova erano le batterie dei 200 m stile libero maschile, dove pure hanno già staccato un pass che vale la semifinale di questa sera gli azzurri Megli e Ballo, rispettivamente con il settimo e il decimo miglior tempo, alle spalle del russo Malyutin, che ha fermato il cronometro sull’1.46.30. Successivamente sono state le batterie dei 200 m rana donne, dove solo Fangio e Carraro hanno ottenuto un pass per la semifinale, pur con solo l’ottavo e il decimo miglior crono alle spalle della Chikunova. E’ invece in corso il preliminare  dei 50  farfalla maschili: vedremo se qualche azzurro si qualificherà. (agg Michela Colombo)

AL VIA LE BATTERIE

Si accende una nuova giornata per gli Europei di nuoto 2021, in diretta da Budapest e solo tra pochi istanti avranno inizio le prime batterie, dove sono tanti gli azzurri chiamati a una prestazione eccellente nelle acque magiare. In tal senso, nome che spicca è senza dubbio quello di Simona Quadarella, impegnata oggi nei preliminari degli 1500m stile libero insieme alla connazionale Caramignoli. Siamo davvero impazienti di vedere la romana in acqua: dopo tutto ha cominciato la sua rassegna continentale con una sonante medaglia d’oro nella prova degli 800, e punta dunque ancora a salire sul primo gradino del podio. Ma chiaramente le due non saranno le uniche azzurre chiamate in causa questa mattina: solo tra pochi istanti, con le batterie dei 200m stile libero ecco che puntano a fare molto bene anche Megli, De Tullio, Di Cola e Ballo. Parola alla vasca! (agg Michela Colombo)

ANCORA IN ACQUA!

Sono ancora riflettori puntati sulla Danube Arena, dove siamo in diretta per gli Europei di nuoto 2021 anche oggi giovedi 20 maggio 2021. Dopo dunque gli ottimi risultati che gli azzurri hanno ottenuto anche nella giornata di ieri, ecco che lo squadrone del tricolore torna in vasca impaziente di regalarci ancora colpi di scena e soddisfazioni. Dopo tutto finora non si può certo dire che siamo rimasti delusi: ottimi prestazioni e medaglie dalle prove in vasca (specie in ottica Olimpiadi) e sonanti podi ottenuti anche nei giorni scorsi, per tuffi, fondo e artistico: davvero siamo ben soddisfatti di quanto ottenuto fin qui a Budapest, ma per fortuna non è ancora finita.

Anzi già oggi sarà nuova giornata densa di impegni e di grandi occasioni per mettersi in luce: vediamo allora subito che ci prospetta il calendario ufficiali e quali saranno gli azzurri in vasca, oggi giovedi 20 maggio a Budapest per gli Europei di nuoto.

DIRETTA EUROPEI NUOTO 2021 BUDAPEST: IL PROGRAMMA

Pur impazienti di dare il via alla diretta degli Europei di nuoto 2021 di Budapest, tocca ora andare a controllare da vicino che ci propone il programma odierno, mettendo in evidenza gli azzurri impegnati fin da questa mattina. Al solito la giornata si aprirà con le batterie, per cui sarà spazio riservato a Budapest a partire dalle ore 10.00: prima prova le batterie dei 200m stile libero con Megli, De Tullio, Di Cola e Ballo, a cui faranno seguito sempre per gli uomini i preliminari dei 50m farfalla con Codia e Rivolta. Nel mezzo le batterie femminili, con i 200m rana, con Castiglioni e Carraro (che già ci hanno emozionato solo ieri), i 100 dorso (Panziera, Zofkova e Scalia) e soprattutto i 1500m stile libero dove Quadarella e Caramignoli andranno alla ricerca del pass per la finalissima, dopo aver fatto esultare negli 800 SL. Attenzione poi alle batterie della 4×100 mista mista dove gli azzurri potrebbero regalarci una sorpresa. Alla sera e non prima delle ore 18.00 sarà spazio per le finali: si comincerà con la prova per le medaglie dei 200m farfalla femminili e la finale dei 100m dorso maschili, a cui seguiranno le semifinali dei 200m stile libero e 50 m farfalla uomini e del 100m dorso e 200m rana donne. Solo dalle ore 19.02 la finale dei 200m stile libero femminili con la nostra Federica Pellegrini, a cui faranno seguito le gare per le medaglie maschili per i 200m rana e i 200m misti: ultimo impegno con la staffetta 4×100 misti misti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA