DIRETTA EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2021/ Video streaming Rai: Martinenghi è oro!

- Michela Colombo

Diretta Europei nuoto vasca corta 2021: streaming video tv, programma e orari del day 2 in vasca a Kazan, oggi 4 novembre 2021. Straordinario oro per Niccolò Martinenghi nei 100 rana.

paltrinieri_europei_lapresse_2018
Diretta Europei nuoto vasca corta 2021 (Foto LaPresse)

DIRETTA EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2021 KAZAN: ORO PER MARTINENGHI

Un monumentale Niccolò Martinenghi porta a casa la medaglia d’oro nei 100 rana: continuano dunque le grandi soddisfazioni per l’Italia agli Europei nuoto vasca corta 2021. Martinenghi firma anche il record italiano in 55’’36, riuscendo a superare tutti gli avversari a cominciare dal bielorusso Shymanovich, che aveva girato in testa ai 50 metri. Nella finale era presente anche Fabio Scozzoli, che però non è riuscito a salire sul podio dovendosi accontentare del quinto posto (56’’34); Martinenghi invece aumenta il numero delle medaglie per l’Italia agli Europei nuoto vasca corta 2021, ma subito dopo è arrivato anche un bronzo.

Questo lo ha timbrato la 4×50 mista femminile con Silvia Scalia, Arianna Castiglioni, Elena Di Liddo e Silvia Di Pietro che nuotando in 1’44’’46 hanno sfiorato la grande impresa di prendersi la medaglia d’argento, andata alla Svezia con 14 centesimi di vantaggio. Oro alla Russia (1’44’’19) mentre l’Italia per prendersi il podio ha superato l’Olanda nel finale. Una medaglia d’oro per Martinenghi, un bronzo per la staffetta 4×50 mista femminile e poi un argento per Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile, di cui abbiamo parlato a parte: non poteva andare meglio di così agli Europei nuoto vasca corta 2021… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2021 STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LE GARE

La diretta tv degli Europei di nuoto in vasca corta 2021 da Kazan sarà garantita in chiaro per tutti da Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando) almeno per quanto riguarda la sessione del pomeriggio con semifinali e finali, dunque ricordiamo che sarà a disposizione anche la diretta streaming video, garantita tramite sito o app di Rai Play. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAI PLAY

EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2021 KAZAN: ARGENTI PER PANZIERA E ZAZZERI, BRONZO BIANCHI

Inizio davvero positivo per l’Italia oggi agli Europei di nuoto in vasca corta 2021 in corso a Kazan, in Russia: la prima finale del giorno ha portato subito un argento per l’Italia, perché Margherita Panziera è stata seconda nei 200 dorso femminili con il tempo di 2’02”05, alle spalle dell’olandese Toussaint e davanti all’austriaca Grabowski. Ai secondi posti d’altronde sembriamo abbonati in questi giorni, così ecco arrivare subito dopo anche un altro secondo posto, cioè quello di Lorenzo Zazzeri nei 50 sl maschili con il tempo di 20”84, in questo caso alle spalle del vincitore ungherese Szabo e davanti al polacco Juraszek, medaglia di bronzo. Per cambiare metallo, ma rimanere sul podio anche nella terza finale nella prima parte della sessione di oggi agli Europei di nuoto in vasca corta 2021, ecco il terzo posto e dunque la medaglia di bronzo di Ilaria Bianchi nei 200 farfalla femminili con il tempo di 2’05”43, alle spalle della vincitrice russa Chimrova e della danese Bach.

Dobbiamo poi rendere conto pure di alcune semifinali, nelle quali ovviamente l’obiettivo è entrare fra i primi otto per guadagnarsi l’accesso in finale. Ecco allora che i 200 misti maschili ci hanno fatto subito sorridere: secondo tempo per Alberto Razzetti, sesto per Thomas Ceccon, entrambi saranno domani in finale. Stesso discorso per Silvia Di Pietro, grazie al quinto tempo nelle semifinali dei 100 sl femminili dove invece è stata eliminata Costanza Cocconcelli. Azzurri avanti tutta anche nelle semifinali dei 100 dorso maschili: vanno in finale Lorenzo Mora con il quinto tempo e Matteo Rivolta con il settimo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

AL VIA LE FINALI

Torna la diretta degli Europei di nuoto in vasca corta a Kazan e solo tra pochi istanti pure avranno inizio semifinali e finali con cui chiuderemo anche l’emozionante day 3 della manifestazione in terra russa. Sono dunque nuove chance di gloria per l’Italia, che già si è fatta ben notare fin dalle prime giornate della competizione: ricordiamo allora subito che già questa sera avremo tra gli azzurri in finale nomi come quella di Polieri e Bianchi per i 200m farfalla femminili e Scozzoli e Martineghi per la gara dei 100 rana maschili.

Ma non solo: a caccia di una medaglia a Kazan tra pochissimo anche Costanza Cocconcelli per i 100m misti, ma pure Zazzeri e Orsi per i 50m stile libero, con Panziera anche sarà protagonista annunciata nei 200 dorso donne. Teniamo poi d’occhio anche Paltrinieri e Acerenza, primi indiziati a salire oggi sul podio della 1500m SL. Insomma davvero non sono pochi gli azzurri pronto a mettersi in luce questa sera: diamo il via alla diretta degli europei in vasca corta a Kazan! (agg Michela Colombo)

QUADARELLA E CARAMIGNOLI IN FINALE

Si è chiusa la diretta degli Europei di nuoto in vacca corta 2021 a Kazan per quanto riguarda le batterie del day 3: vediamo gli ultimi verdetti. Andando di seguito col programma dobbiamo dunque segnala la prova positiva ma non eccezionale di Giacomo Carini nelle batterie dei 200, farfalla maschili: l’azzurro passa in semifinale, ma sono solo il 10^ tempo e con un ritardo di 4.10 da Egor Pavlov, il migliore questa mattina. In semifinale anche Razzetti, ma con il 13^ crono complessivo.

Conferma italiana poi nei preliminari dei 1500m stile libero femminili: ancora una volta Simona Quadarella e Martina Caramignoli non hanno deluso, centrando rispettivamente il secondo  e il terzo miglior tempo questa mattina a Kazan, la nuotatrice classe 1991 pure con il primo tempo della sua batteria. Meglio delle nostre beniamine solo Anastasia Kirpichnikova, che ha segnato il crono di 15.26.08. (agg Michela Colombo)

BUONA ITALIA NELL BATTERIE

Siamo già nel vivo della diretta degli Europei di nuoto di vasca corta 2021 e a Kazan sono andate in scena le prime batterie: vediamo subito i verdetti che ci stanno arrivando. Cominciamo allora dai preliminari dei 100m stile libero femminili dove questa mattina la migliore è stata la ceca Barbora Seemanova, con il tempo di 52.45: dietro passano il turno con il 4^ e l’8^ tempo anche le italiane Di Pietro e Cocconcelli, mentre non vi è stato nulla da fare per Tarantino.

Nei 200m misti maschili invece nessun problema nelle batterie per Ceccon e Razzetti, benchè gli azzurri non abbiano segnato tempi super: bene invece Francesca Fangio, terza nella generale delle batterie dei 200m rana, alle spalle di Chikunva e Temnikova. Per le batterie dei 100m dorso maschile passano in semifinale Mota e Rivolta ma non Michele Lamberti, che pure si è qualificato con il settimo miglior tempo alla semifinale: nei 50 dorso femminile pure volano in semifinale Scalia e Di Liddo, rispettivamente con il quinto e il sesto miglior crono. (agg Michela Colombo)

I BIG DEL DAY 3

Sono ancora riflettori puntati a Kazan, per la diretta degli Europei di nuoto in vasca corta 2021: con oggi, giovedi 4 novembre 2021 si apre la terza giornata di competizione sulla mezza vasca e davvero siamo impazienti di riavere gli azzurri protagonisti all’Acquatic center. Fin qui la nostra selezione di azzurri, davvero ben nutrita (non mancano neppure i medagliati alle Olimpiadi di Tokyo 2020) ci ha davvero riempito d’orgoglio e già nelle prime due giornate di gare ha fatto davvero incetta di medaglie: il bilancio anzi ci racconta per la precisione di 9 medaglie, di cui ben 2 del metallo più prezioso e sei di argento.

E oltre ai tanti podi, anche tante finali strappate, record nazionali infranti e ottime prestazioni che hanno fatto gioire i tifosi italiani e non solo. E chissà quali colpi di scena potrebbero arrivare oggi a Kazan, tenuto conto che pure in finale oggi avremo un big come è Gregorio Paltrinieri, pronto a vincere l’oro nella prova dei 1500m stile libero, questa sera.

DIRETTA EUROPEI NUOTO VASCA CORTA 2021 KAZAN: IL PROGRAMMA DEL DAY 3

Impazienti di dare il via alla diretta degli Europei di nuoto in vasca corta a Kazan per la terza giornata di gare, pur conta ricordare che questa mattina il primo appuntamento con la sessione di batterie sarà già alle ore 8.00 del mattino italiano: solo nel tardo pomeriggio e dunque alle ore 16.30 avremo semifinali e finali in vasca. Programma alla mano vediamo dunque che oggi si partirà subito forte con le batterie dei 100m stile libero femminile dove pure sono iscritte Cocconcelli, Di Pietro, Tarantino e Toma, mentre di fila avremo i 200m maschili con Ceccon, Razzetti e Matteazzi a caccia di un posto per le semifinali: a seguire le batterie dei 200m rana femminili con Carraro e Fangio a caccia dell’ennesima impresa.

Proseguendo nel programma, ecco che avremo poi di fila le batterie dei 100m dorso uomini, con impegnati gli azzurri Sabbioni, Lamberti, Mora e Rivolta, mentre nei 50 dorso donne protagoniste saranno per l’Italia Toma, Scalia e Gaetani, come pure Elena Di Liddo. Ancora la vasca di Kazan ospiterà i preliminari dei 200m farfalla maschili con Razzetti e Carini a caccia di un posto in finale e di seguito la scena sarà per le nuotatrici dei 1500m stile libero e dunque per Caramignoli e Quadarella (con questa fresca di argento nella 1500). Solo dalle ore 16.30 cominceranno le finali e qui abbiamo già accennato all0impegno di Paltrinieri e Acerenza nella 1500m sl uomini, gara che pure per la prima volta fa il suo debutto agli Europei di vasca corta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA