DIRETTA/ Fano Fermana (risultato finale 0-1) streaming video tv: decide Cognigni

- Fabio Belli

Diretta Fano Fermana. Streaming video e tv, quote e risultato live del match valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie C.

Fano LegaPro
Diretta Fano Gubbio, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA FANO FERMANA (0-1): DECIDE COGNIGNI

Inizia la ripresa tra Fano e Fermana, si riparte dallo zero a zero. Said prova l’azione personale ma viene fermato da Lancini. Cognigni! La Fermana trova il vantaggio. Rolfini lo serve di petto, inserimento vincente che non lascia scampo a Viscovo. Filtrante di Barbuti per Gjuci, Lancini protegge la palla. Cross di Paolini in mezzo, mette fuori Comotto. Iotti prova il cross, Rolfini ci prova in spaccata e per poco non trova il gol. Barbuti per Gjuci, esce in anticipo Gemello. Ci prova Persia, Carpani mette in angolo. Gatti ci prova su punizione, la sfera termina di poco fuori. Scrosta prova a servire Maestrello ma è in fuorigioco. Kanis di testa, Gemello blocca. Gatti da fuori area, Gemello respinge. Termina il match, la decide Cognigni. (agg. Umberto Tessier)

IOTTI SFIORA IL GOL

Inizia il match tra Fermana e Fano. Cross in mezzo, colpo di testa di Paolini, palla sul fondo. Paolini ci prova dalla lunga distanza, Gemello mette in calcio d’angolo. Gjuci entra in area, Scrosta chiude in angolo in scivolata. Said mette un bel pallone in mezzo, Gemello esce con i tempi giusti e salva i suoi. Carpani dalla lunga distanza, la sfera non trova la porta. Viscovo esce malissimo, traversone per Lotti che non coglie l’occasione. Il Fano, dopo un ottimo inizio, sta subendo le iniziative della Fermana. Cognini ci prova su punizione ma non inquadra lo specchio. Cross di Baldini, Gjuci colpisce di testa, ma il pallone si spegne sul fondo. Termina in parità una prima frazione che ha regalato spunti interessanti. (agg. Umberto Tessier)

VIA

Eccoci al fischio d’inizio della diretta ta Fano e Fermana, ma prima di dare spazio al campo nella 17^ giornata di Serie C dobbiamo anche analizzare qualche dato interessante. Il Fano ha disputato 16 partite fino a questo momento ed è forte di sole 2 vittorie, 10 sconfitte e 4 pareggi. La differenza reti è tutt’altro che positiva: 29 sono le volte in cui la difesa della compagine che gioca in casa si è fatta trovare impreparata, mentre 12 sono le concretizzazioni all’attivo. La Fermana ha disputato 16 partite in questo girone. Ha vinto 3 volte, pareggiato 5 e perso in 8 occasioni. Le reti realizzate finora sono 13, mentre quelle subite, invece, sono molte di più: 27. Parola al campo ora, si gioca!

I BOMBER

Se adesso ci mettessimo a parlare dei migliori marcatori verso la diretta di Fano Fermana, ecco che per i padroni di casa di questo derby marchigiano ci sono numeri onestamente non esaltanti. Infatti fino ad oggi solamente due giocatori del Fano hanno segnato più di un gol in campionato: si tratta di Samuele Parlati e Riccardo Barbuti, che hanno al proprio attivo tre gol a testa. Numeri non di spicco assoluto, che descrivono le difficoltà del Fano in zona gol, anche se va detto che Parlati vi aggiunge anche due assist, mentre Barbuti vanta la media gol migliore, trovando la via della rete ogni 322 minuti giocati. Se Fano piange, la Fermana certamente non ride, perché pure la squadra di Mauro Antonioli ha i propri due migliori marcatori a quota tre gol. Si tratta di Tommy Maistrello ed Hernan Molinari, con il primo che si fa apprezzare anche per due assist e il secondo che spicca invece perché segna ogni 72 minuti, avendone giocati in totale appena 216. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I PRECEDENTI

I precedenti della diretta di Aj Fano Fermana sono ben 11. Il bilancio è nettamente in favore dei padroni di casa che ne hanno vinte 6, rispetto alle 2 degli ospiti e a 3 pareggi. Nella scorsa stagione si sono tolti la soddisfazione della vittoria entrambi i club. All’andata la Fermana si era imposta 2-1 tra le mura amiche. La gara era stata decisa dalle reti di Lupoli e Giandonato, autori di una grandissima partita, con il gol della bandiera messo a segno a venti dalla fine da Konate. Una gara dunque che fu riaperta, ma che terminò senza grandi scossoni. Al ritorno Aj Fano si impose 2-0 grazie ai gol del solito Konate e di Ferrante su calcio di rigore. Serve tornare indietro al maggio del 2016 per ritrovare l’ultimo pareggio tra le due squadre. (agg. di Matteo Fantozzi)

PRESENTAZIONE DEL MATCH

Fano Fermana, diretta dall’arbitro Marco Ricci della sezione Aia di Firenze, oggi pomeriggio domenica 1 dicembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Mancini di Fano, sarà una sfida valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie C nel girone B. Derby marchigiano questo Fano Fermana, con i padroni di casa sempre in caduta libera, l’ultimo ko in casa del Vicenza è stato il settimo consecutivo in campionato. Il Fano resta ultimo con 10 punti nel girone, anche se Rimini e Imolese sono comunque lontane solamente 2 lunghezze. Servirà un’inversione di tendenza con l’inizio del campionato che non era poi stato così negativo. E’ quartultima in classifica invece una Fermana capace di fare appena meglio, con 4 punti collezionati in più rispetto all’attuale fanalino di coda della classifica. Gialloblu reduci in campionato da un pareggio in casa contro la Reggio Audace che ha permesso di muovere di nuovo la classifica dopo le pesanti sconfitte contro Virtus Verona e Carpi: la vittoria manca comunque da un mese per la Fermana, dal blitz esterno sul campo del Rimini in un altro importante scontro diretto nei bassifondi della classifica del girone B.

STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fano Fermana, match previsto domenica 1 dicembre 2019 alle ore 17.30 e che si disputerà presso lo stadio Mancini di Fano, non sarà trasmessa sui canali in chiaro sul digitale terrestre né sui canali pay sul satellite. Il match sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming video via internet per tutti gli abbonati Elevensports. Si potrà vedere infatti la partita con una connessione collegandosi tramite pc sul sito elevensports.it., oppure utilizzando una smart tv oppure dispositivi mobili come un tablet oppure uno smartphone, scaricando l’applicazione ufficiale Elevensports, broadcaster ufficiale per la stagione 2019/20 per il campionato di terza serie, con tutti i match dei 3 gironi trasmessi in streaming via internet.

PROBABILI FORMAZIONI FANO FERMANA

Andiamo a scoprire quali dovrebbero essere le probabili formazioni chiamate a scendere in campo in Fano Fermana, domenica 1 dicembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Mancini. Il Fano allenato da Fontana schiererà il 4-3-3 come modulo di partenza, con questo undici titolare disposto in campo: Venditti; Ricciardi, Di Sabatino, Gatti, Tofanari; Carpani, Marino, Parlati; Kanis, Barbuti, Baldini. A disposizione, pronti a subentrare dalla panchina: Fasolino, Diop, Said, Massardi, Boccioletti, Giorgini, Gjuci, Sapone, Paolini, Sarli, Beduschi, Di Francesco. Risponderà la Fermana guidata in panchina da Mauro Antonioli, che opterà su un 4-2-3-1 come schieramento tattico, con questa formazione dal primo minuto: Palombo; Bellini, Manetta, Scrosta, Sperotto; Urbinati, Ricciardi; Iotti, Persia, Bacio Terracino; Maistrello. Siederanno in panchina: Badioli, Manè, Comotto, Rolfini, D’Angelo, Venturi, Isacco, Molinari, De Pascalis, Mantini, Cognigni, Lancini.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi scommetterà sulla sfida Fano Fermana, l’agenzia Snai propone il successo interno a una quota di 2.40, l’eventuale pareggio a una quota di 2.90 e la vittoria in trasferta viene invece offerta ad una quota di 2.80. Passando invece al numero di gol complessivi realizzato nel corso della partita, over 2.5 quotato 2.35 mentre l’under 2.5 viene proposto a una quota di 1.55.



© RIPRODUZIONE RISERVATA