DIRETTA/ Fano Imolese (risultato finale 1-2): tre punti in rimonta per gli emiliani

- Fabio Belli

Diretta Fano Imolese: streaming video e tv del match valevole per la quinta giornata d’andata del campionato di Serie C.

Imolese gruppo
Esultanza di gruppo dell'Imolese (Foto LaPresse)

Nelle ultime fasi di gara è ancora l’Imolese a sfiorare il gol, con una punizione battuta da D’Alena che lambisce la traversa e per poco non fa calare anzitempo il sipario sul match. In pieno recupero è Ventola a seminare il panico fra le maglie della difesa avversaria, vedendosi però murare la conclusione dalla retroguardia del Fano. Non c’è spazio per ulteriori sussulti: l’Imolese si impone in rimonta per 1-2 e vola a quota 10 punti, rimanendo nelle zone alte della classifica e continuando a sognare in grande. Discorso diametralmente opposto per i marchigiani, che rimangono fermi a quota tre punti e dovranno puntare tutto sul turno infrasettimanale di mercoledì, quando dovranno affrontare il Cesena, oggi vittorioso a Gubbio per 1-2. Impegno tutt’altro che agevole anche per l’Imolese, che, di fronte al proprio pubblico (o, perlomeno, a quei tifosi ai quali sarà consentito accedere all’interno dell’impianto di gioco), sfiderà la Sambenedettese. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA FANO IMOLESE (1-2): STANCO LA RIBALTA

Forte della superiorità numerica acquisita e della parità ristabilita, l’Imolese schiaccia sull’acceleratore per operare il sorpasso ai danni del Fano. Ci prova subito Ventola, entrato dalla panchina, che fallisce clamorosamente da due passi il tap-in aereo che sarebbe valso il vantaggio alla sua squadra. Il Fano fatica a resistere alle folate offensive avversarie e anche il pubblico sugli spalti mostra una certa insofferenza, che si trasforma in sonori fischi quando Baldini, reo di avere sbagliato il colpo del 2-0 prima del rigore, viene richiamato in panchina dal suo allenatore. Con orgoglio Carpani dalla distanza prova a impensierire Siano, chiamato a una parata in due tempi, ma al 78′ Stanco, su assist di Polidori, trova da posizione ravvicinata il gol dell’1-2. Successivamente, Meli evita l’1-3 che avrebbe messo la parola fine all’incontro, ribattendo una conclusione a porta sguarnita di un inesauribile Polidori. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA FANO IMOLESE (1-1): POLIDORI GOL, ROSSO A ZIGROSSI

Se l’avvio di partita (e l’intera prima frazione) era stato entusiasmante, lo stesso si può dire per le prime fasi della ripresa, che si apre con il Fano alla ricerca del gol del raddoppio, sfiorato al minuto numero 51 da Carpani, che con un pallonetto scavalca Siano, salvo vedersi negare il gol da uno strepitoso recupero di Pilati a una manciata di centimetri dalla linea di porta. Quattro minuti dopo è Baldini a fallire il 2-0 tutto solo in area a tu per tu con l’estremo difensore avversario: palla alta sopra la traversa. Un errore imperdonabile, a maggior ragione in virtù di ciò che succede un minuto più tardi, quando Zigrossi, già ammonito, tocca nella propria area di rigore il pallone con la mano: cartellino rosso e doccia anticipata per lui, massima punizione per l’Imolese, che non fallisce l’occasione di ripristinare la parità. Polidori è glaciale dal dischetto e firma l’1-1, nonostante Meli si fosse tuffato dalla parte giusta. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA FANO IMOLESE (1-0): EPISODIO DUBBIO IN AREA DI RIGORE

Come l’inizio di partita lasciava ampiamente presagire, continua il botta e risposta tra Fano e Imolese, con occasioni a ripetizione da una parte e dall’altra. Al minuto numero 28 Baldini slalomeggia tra due avversari, raggiunge il limite dell’area di rigore e tenta la conclusione, che, tuttavia, viene smorzata da una deviazione della difesa e rende agevole la parata per Siano. Episodio dubbio due minuti più tardi nei 16 metri dei padroni di casa, con l’Imolese che reclama a gran voce un calcio di rigore in seguito alla caduta di Rinaldi in area sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. Il direttore di gara ha lasciato proseguire l’azione, ma permangono forti dubbi attorno a tale decisione. Al 34′ prodigioso intervento di Siano, che toglie dallo specchio una conclusione a scendere sul secondo palo di Carpani. Il portiere dell’Imolese viene tuttavia emulato al 36′ dal suo omologo del Fano, Meli, il quale, dopo avere mancato la presa, si oppone con un riflesso felino alla botta sicura lasciata partire da Morachioli. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA FANO IMOLESE (1-0): PERLA DI CARGNELUTTI DA 40 METRI!

Avvio scoppiettante del match tra Fano e Imolese, con i padroni di casa che si portano in vantaggio al minuto numero 8 grazie al loro terzino Cargnelutti, il quale ha lasciato partire una traiettoria velenosa dai 40 metri che ha sorpreso il portiere avversario fuori dai pali. Immediata la reazione degli ospiti, con il palo colpito da Morachioli con una conclusione a incrociare sul secondo palo vibrata dal limite dell’area di rigore. In precedenza, dopo soli 180 secondi di gioco, l’Imolese era riuscita ad andare a bersaglio, ma la rete è stata annullata dal direttore di gara a seguito della posizione di fuorigioco di Torrasi, autore dell’assist per Provenzano, che ha depositato in porta da pochi passi. In questo momento è il Fano a conservare il pallino del gioco, mentre l’Imolese prova a riorganizzare le idee dopo il gol subìto e ad agire in contropiede. (aggiornamento di Alessandro Nidi)

DIRETTA FANO IMOLESE (0-0): SI GIOCA

Solo pochi minuti prima che inizi il “quasi derby” dal sapore di Romagna Fano Imolese: andiamo a vedere come le due squadre approcciano la sfida, nella 5^ giornata del campionato di Serie C. Possiamo infatti subito dire che il risultato è un rischio per i padroni di casa, oramai stabili nelle posizioni a rischio della classifica con soli tre goal segnati e cinque subiti mentre la squadra della Provincia bolognese viaggia sino a questo momento con un ruolino di cinque goal fatti e quattro subiti, ma con la sfrontataggine di una squadra che si scopre per vincere e in trasferta ha già raccolto tre punti preziosi. Il Fano in casa segna pochissimo, sino al momento una sola rete, per portare a casa i tre punti dovrà fare di più. Diamo allora la parola al campo, via!

DIRETTA FANO IMOLESE IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà garantita la diretta tv di Fano Imolese, ma anche quest’anno tutto il campionato di Serie C sarà trasmesso in diretta streaming video sulla piattaforma Eleven Sports, di conseguenza si potrà seguire questa partita sia in abbonamento sia acquistando il singolo evento, con le procedure che i tifosi della Serie C ormai conoscono molto bene.

TESTA A TESTA

In attesa di scoprire che cosa succederà fra poche ore nella diretta di Fano Imolese, possiamo adesso dire qualcosa in più sulla storia del match che sarà valido oggi per la quinta giornata del nuovo campionato 2020-2021 per quanto riguarda il girone B della Serie C. Sottolineiamo allora che si tratta di una storia davvero breve, dal momento che ci sono solamente quattro precedenti ufficiali in passato tra il Fano e l’Imolese. Pochi confronti ma recentissimi e dunque significativi anche per la partita di oggi, infatti risalgono agli ultimi due campionati e sono state disputate tutte dal 2018 in poi. I numeri parlano di due vittorie per il Fano, un pareggio e un successo per l’Imolese, ma la differenza fra i due campionati è stata nettissima. Infatti nel 2018-2019 è stata l’Imolese a fare meglio con una vittoria e un pareggio, mentre il Fano si è riscattato in maniera straordinaria nel 2019-2020 vincendo sia all’andata sia al ritorno, partita tra l’altro disputata sabato 22 febbraio 2020, praticamente a ridosso dell’inizio del lockdown che avrebbe fermato poi anche il campionato di Serie C. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

MARCHIGIANI IN CERCA DI RISCATTO

Fano Imolese, domenica 18 ottobre 2020 alle ore 15.00, presso lo stadio Mancini di Fano, sarà una sfida valevole per la quinta giornata del campionato di Serie C nel girone B. Risultati opposti per le due formazioni nei match in programma domenica scorsa. Il Fano dopo tre pareggi consecutivi, peraltro contro squadre molto impegnative a livello di calendario, è stato costretto a subire la prima sconfitta stagionale nel derby contro la Sambenedettese, che ha colpito nel primo tempo due volte. L’Imolese ha invece ottenuto una vittoria di prestigio contro il forte Carpi, piegato dai gol di Rondanini e Pilati. Con 7 punti l’avvio stagionale dell’Imolese è stato sicuramente incoraggiante, andrà ora confermato contro i marchigiani che vogliono recuperare la loro solidità dopo lo scivolone nel derby.

PROBABILI FORMAZIONI FANO IMOLESE

Le probabili formazioni di Fano Imolese, sfida che andrà in scena presso lo stadio Mancini di Fano. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Marco Alessandrini con un 4-3-1-2: Meli; Cargnelutti, Bruno, Zigrossi, Rillo; Amadio, Parlati, Marino; Paolini; Baldini, Barbuti. Gli ospiti guidati in panchina da Roberto Cevoli schiereranno questo undici dal primo minuto, con un 3-5-2 come modulo di partenza: Siano; Pilati, Rinaldi, Carini; Rondanini, Torrasi, Provenzano, Lombardi, Ingrosso; Morachioli, Polidori.

QUOTE E PRONOSTICO

Le quote che forniscono il pronostico di Fano Imolese sono state emesse anche dalla Snai: i maremmani partono favoriti con un valore di 2,30 volte la puntata sul segno 1, che identifica la loro vittoria. Il segno 2 per il successo esterno dei piemontesi vi farebbe guadagnare 3,10 quello che avrete messo sul piatto, mentre con il segno X per il pareggio la vincita ammonterebbe, con questo bookmaker, a 3,00 volte l’importo che avrete investito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA