Diretta/ Fano Sambenedettese (risultato finale 0-2) streaming tv: espulso D’Ambrosio

- Fabio Belli

Diretta Fano Sambenedettese: streaming video e tv del match valevole per la quarta giornata del campionato di Serie C nel girone B.

Federico Melchiorri Perugia Fano facebook 2020 640x300
Diretta Matelica Perugia 1-3: vittoria importante per il Grifone (da facebook.com/ACPerugiaCalcio)

DIRETTA FANO SAMBENEDETTESE (RISULTATO FINALE 0-2): ESPULSO D’AMBROSIO

Espulso D’Ambrosio nel finale di gara, ma restare in dieci uomini nel recupero non ha creato problemi alla Sambenedettese, che con due gol nel primo tempo l’ha spuntata su un Fano che è riuscito a creare abbastanza poco dal punto di vista offensivo. Le reti di D’Angelo e Bacio Terracino sono state sufficienti agli uomini di Montero per chiudere i conti anticipatamente, nella ripresa poi i rivieraschi si sono dimostrati organizzati in fase difensiva, col Fano che sotto di due gol non ha potuto far leva su quella solidità difensiva che l’aveva fatto uscire indenne dagli ultimi impegni di campionato. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FANO SAMBENEDETTESE IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà garantita la diretta tv di Fano Sambenedettese, ma anche quest’anno tutto il campionato di Serie C sarà trasmesso in diretta streaming video sulla piattaforma Eleven Sports, di conseguenza si potrà seguire questa partita sia in abbonamento sia acquistando il singolo evento, con le procedure che i tifosi della Serie C ormai conoscono molto bene.

LA SAMB GESTISCE

Derby marchigiano saldamente in mano alla Sambenedettese, che riesce a tenere il doppio vantaggio contro un Fano davvero sterile in questo match in proiezione offensiva. A inizio secondo tempo un cambio per parte: nel Fano Ferrara rileva Marino, mentre nella Samb Rocchi rileva D’Angelo. Un colpo di testa di Barbuti viene agevolmente neutralizzato da Nobile, quindi ancora doppia sostituzione nella formazione allenata da Paolo Montero: fuori Mawuli per Malotti e Lescano per Masini, la porta degli ospiti non corre particolari pericolo e la Sambenedettese mantiene lo 0-2 a proprio favore sul campo del Fano. (agg. di Fabio Belli)

RADDOPPIA BACIO TERRACINO!

Il Fano accusa il colpo dello svantaggio e la Sambenedettese continua a giocare brillantemente, rendendosi particolarmente pericolosa in contropiede. La formazione ospite continua ad attaccare e prima dell’intervallo trova il gol del raddoppio. Lo firma Bacio Terracino, subito dopo un cambio forzato per la formazione rossoblu che aveva inserito Enrici al posto di Cristini. Il Fano chiude dunque la prima frazione di gioco sotto di due gol e con un altro giocatore finito sul taccuino dell’arbitro, viene ammonito Parlati: per i padroni di casa il secondo tempo si prospetta tutto in salita. (agg. di Fabio Belli)

COLPISCE D’ANGELO!

Partenza equilibrata, il Fano sembra soffrire la manovra dei riversaschi e il primo ammonito della partita è Zigrossi tra i padroni di casa. La Sambenedettese si distende bene e al 21′ riesce a portarsi in vantaggio su iniziativa di D’Angelo, bravo a sorprendere la difesa avversaria. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. FANO (4-3-1-2): Meli; Cargnelutti, Bruno, Zigrossi, Rillo; Amadio, Parlati, Marino; Paolini; Baldini, Barbuti. A disposizione: Viscovo, Isacco, Said, Ferrara, Scimia, Sarli, Carpani, Monti, Martella, De Vito, Santarelli, Nepi, Longo. Allenatore: Marco Alessandrini. SAMBENEDETTESE (4-3-1-2): Nobile; Lavilla, Cristini, D’Ambrosio, Liporace; Mawuli, Angiulli, D’Angelo, Bacio Terracino; Maxi Lopez, Lescano. A disposizione: Laborda, Biondi, Enrici, Malotti, De Goicoechea, Scrugli, Masini, Rocchi, De Ciancio, Chacon, Serafino, Nocciolini. Allenatore: Paolo Montero. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

I precedenti della diretta di Fano Sambenedettese sono 13 con il bilancio nettamente in favore degli ospiti in grado di vincere 6 di queste gare considerando anche quelle a campi invertiti. I padroni di casa invece hanno raccolto 1 solo successo mentre i pareggi sono 6. L’ultima vittoria della Sambenedettese corrisponde a un match giocato in trasferta nel girone d’andata della scorsa stagione. La gara terminò col risultato finale di 3-1 dopo un primo tempo molto combattuto e finito 1-1 con i gol di Cernigoi e Parlati. Nella ripresa un’autorete e un gol di Orlando regalavano tre punti preziosi per i rossoblù. L’ultima vittoria dell’Aj Fano contro questo avversario invece risale addirittura al febbraio del 2015 quando le due compagini giocavano entrambe in Serie D. Il match in questione terminò con il risultato di 1-0. Le due squadre si sono affrontate anche nella Coppa Italia di categoria nell’ottobre di due anni fa, un match terminato 1-1 dopo i tempi regolamentari con il gol di Filippini a sbloccare la partita e la rete di Russotto al 93esimo a prolungarla ai tempi supplementari. Passarono il turno i rossoblù ai calci di rigore con due errori degli ospiti con Ferrante e Konate.

RISULTATO INCERTO!

Fano Sambenedettese, in diretta domenica 11 ottobre 2020 alle ore 17.30, sarà un match valevole per la quarta giornata del campionato di Serie C nel girone B, presso lo stadio Mancini di Fano. Derby marchigiano sempre sentito, il Fano sta provando a dimostrare di essere fatto di un’altra pasta rispetto a quanto visto nei campionati precedenti ed ha iniziato il suo cammino inanellando 3 pareggi consecutivi, contro Perugia, Padova e nel turno infrasettimanale sul terreno di gioco del Carpi. Pareggi che acquistano valore considerando la serie iniziale che il calendario ha riservato ai granata, un avvio molto duro dal quale la squadra di Alessandrini è uscita imbattuta. Secondo derby regionale consecutivo per la Sambenedettese dopo quello per la Fermana, pareggiato 1-1 dai rossoblu nel turno infrasettimanale. La squadra di Montero sembra comunque aver dimenticato il ko di Carpi all’esordio, ma ora dovranno confermare il trend delle ultime 2 partite, con 4 punti conquistati.

PROBABILI FORMAZIONI FANO SAMBENEDETTESE

Le probabili formazioni del match del girone A di Serie C tra Fano e Sambenedettese. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Marco Alessandrini con un 4-3-3: Meli; Cargnelutti, Di Sabatino, Zigrossi, De Vito; Amadio, Parlati, Marino; Paolini; Baldini, Barbuti. Gli ospiti guidati in panchina da Paolo Montero affronteranno invece il match con questo undici dal 1′ con un 4-3-1-2 come modulo di partenza: Nobile, Scrugli, Cristini, Enrici, D’Ambrosio; Rocchi, Angiulli, Mawuli; Chacòn; Nocciolini, Maxi Lopez.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico per Fano Sambenedettese grazie alle quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. La quota per la vittoria interna viene proposta a 2,40, l’eventuale pareggio viene offerto a una quota di 2,95, mentre per gli scommettitori l’eventuale successo esterno paga 3,00 la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA