DIRETTA/ Fano Sambenedettese (risultato finale 1-3) i rossoblu dilagano nella ripresa

- Mauro Mantegazza

Diretta Fano Sambenedettese streaming video e tv: i rossoblu fanno loro il derby di Serie C del girone B con il risultato finale di 3-1.

Germinale Fano
Diretta Fano Sambenedettese - LaPresse, repertorio

DIRETTA FANO SAMBENEDETTESE (FINALE 1-3)

Diretta Fano Sambenedettese: termina con il chiaro trionfo dei rossoblu il match del primo turno del girone B della Serie C, e pure col risultato di 3-1. Se fino all’intervallo la diretta tra Fano e Sambenedettese pareva giocarsi in equilibrio, è stato nella ripresa che i rossoblu sono dilagati, approfittano di parecchi regali delle aquile. Ecco infatti che già al 52’ si regista l’autogol del Fano per mano di Di Sabatino, vittima di un’incomprensione col numero 1 Viscovo. Nonostante il vantaggio la Sambenedettese continua a spingere, portando lo stesso Viscovo a compiere parecchi miracoli: al 75’ e al 89’ le altre due grandissime occasioni da gol. E’ quindi solo nel recupero che arriva la terza rete per la Samb: a firmarla è Orlando, che chiude definitivamente i giochi. (agg Michela Colombo)

INTERVALLO

Diretta Fano Sambenedettese: intervallo per la sfida della 1^ giornata del girone B della Serie C e l’arbitro manda tutti negli spogliatoio quando sul tabellone campeggia un ottimo 1-1. Abbiamo infatti assistito fino a qui a una match davvero divertente: fin dall’inizio infatti la diretta tra Fano e Sambenedettese è apparsa ben viva. Al via sono però le aquile a farsi subito sotto: nonostante i tanti tentativi da gol sono i rossoblu ha trovare il giusto spazio e firmare la prima marcatura della partita al 13’ con Cernigoi. La risposta del Fano non si fa attendere a lungo e già al 27 Parlati porta il risultato in parità. La sfida continua su ritmi altissimi ma proprio quando questo primo tempo sembrava non avere più nulla da dirci ecco il colpo di scena con il calcio di rigore concesso alla Samb nel minuto di recupero: Di Massimo però si fa ipnotizzare dal numero 1 del Fano Viscovo e non trova la rete. (Agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Fano Sambenedettese non sarà disponibile, tuttavia come già nelle scorse stagioni ci sarà la diretta streaming video tramite ElevenSports, il portale che è ormai la casa della Serie C e sul quale sarà possibile seguire tutte le partite sia del campionato sia della Coppa Italia di categoria. Altre notizie naturalmente saranno disponibili tramiti i siti e i profili social ufficiali delle due società.

SI COMINCIA!

Eccoci al calcio d’inizio di Fano Sambenedettese: a presentare questa sfida del girone B di Serie C abbiamo le parole di Riccardo Barbuti che, intervistato dal sito ufficiale, ha parlato della sua nuova avventura con l’Alma Juventus: “Sono qui grazie a mister Fontana, è un grande conoscitore di calcio e fa giocare molto bene le sue squadre per cui, quando ho saputo del suo ingaggio, non ci ho pensato due volte”. Barbuti ha parlato di Fano come di una piazza solida, con un presidente molto vicino alla squadra; un’occasione personale per rimettersi in gioco e segnare gol importanti. Pronti via, arriva subito il derby contro la Sambenedettese: “Una squadra ambiziosa con giocatori di valore, ma in casa siamo noi e questo campo è ostico per tutti, con una tifoseria che è l’arma in più”. L’attaccante ha ricordato di non aver mai vinto su questo terreno di gioco, e ha lanciato un appello ai supporter granata perchè “grazie alla loro presenza potremo dire la nostra”. Vediamo allora come andranno le cose: la diretta di Fano Sambenedettese comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FANO SAMBENEDETTESE: I BOMBER

Inizia tra poco Fano Sambenedettese, interessante derby delle Marche in Serie C: i rossoblu arrivano da due campionati sugli scudi ma non sono ancora riusciti a fare il salto di qualità, e soprattutto stanno ancora cercando un bomber che possa finalmente sostituire Leonardo Mancuso. Quest’anno potrebbe essere la volta buona: la Salernitana ha fatto arrivare in prestito Iacopo Cernigoi, classe ’95 che l’anno scorso ha disputato metà stagione con il Pisa per poi trasferirsi al Rieti, cambiando girone ma non divisione. Con la maglia laziale Cernigoi ha avuto un finale di regular season straordinario: 4 gol (tutti decisivi) in sei partite, sempre a segno nelle ultime tre gare. La Sambenedettese ha deciso di puntare su di lui, e l’attaccante ha iniziato subito a ripagare la fiducia: pronti via, è arrivata una doppietta nel primo turno di Coppa Italia. Purtroppo per Cernigoi e la squadra rossoblu, le sue reti non sono bastate: l’Imolese ha comunque forzato i calci di rigore e alla fine ha ottenuto il passaggio del turno, ma il bomber è ora pronto a ripetersi in campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

FANO SAMBENEDETTESE: I TESTA A TESTA

Per parlare dei precedenti di Fano Sambenedettese dovremmo andare anche all’inizio degli anni Novanta, ma a dire il vero ci possiamo “accontentare” dei nove episodi giocati tra l’ottobre 2015 e il febbraio 2019: l’Alma non ha mai vinto, riuscendo a racimolare quattro pareggi ma venendo sconfitta cinque volte. Tra questi ko contiamo anche quello avvenuto ai rigori nel primo turno di Coppa Italia, lo scorso ottobre; nel suo stadio la squadra marchigiana ha se non altro pareggiato due volte ma ha lasciato passare la Sambenedettese in due occasioni. Ne spicca una all’inizio del campionato di Serie D, appunto quattro anni fa: il Fano era capolista del girone F ma incredibilmente era crollato per mano dei rossoblu di Loris Beoni, spinti dai gol di Mario Barone (rigore e punizione) inframmezzati da Davide Salvatori e Mario Titone. Era risultato inutile il temporaneo pareggio, nel recupero del primo tempo, messo a segno su rigore da un Andrea Sivilla già al sesto gol del suo campionato. (agg. di Claudio Franceschini)

FANO SAMBENEDETTESE: ORARIO E PRESENTAZIONE

Fano Sambenedettese, in diretta dallo stadio Raffaele Mancini, è il derby marchigiano che si gioca alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, domenica 25 agosto 2019, per la prima giornata del girone B del campionato di Serie C 2019-2020. Avremo dunque in Fano Sambenedettese le prime risposte circa le due formazioni marchigiane, pur con tutte le cautele del caso: in base a quanto abbiamo visto l’anno scorso, c’è attesa soprattutto per la Sambenedettese, mentre il Fano ha salvato la categoria solo mediante ripescaggio dopo la retrocessione e in Coppa Italia Serie C ha cominciato male, con due sconfitte e conseguente eliminazione immediata. La Sambenedettese invece era stato ammessa alla Coppa Italia maggiore, dalla quale però è uscita al primo turno a causa della sconfitta ai rigori contro l’Imolese. Ricordi non esaltanti dunque, chi inizierà meglio in campionato?

PROBABILI FORMAZIONI FANO SAMBENEDETTESE

Chiediamoci adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Fano Sambenedettese. Per gli uomini di Gaetano Fontana ripartiamo dall’undici della partita della Coppa Italia di categoria contro il Teramo, quando il Fano era sceso in campo con questi titolari: Fasolino; Tofanari, Diop, Gatti, Boccioletti; Parlati, Sapone, Said; Morsucci, Mainardi, Sarli. Per la Sambenedettese di Paolo Montero, alla prima esperienza da allenatore in Italia, sono passate ben tre settimane dall’unica uscita ufficiale, dunque cautela d’obbligo. Ricordiamo comunque chi erano stati i titolari contro l’Imolese: Santurro, Rapisarda, Biondi, Miceli. Gemignani, Gelonese, Bove, Panaioli, Volpicelli, Cernigoi e Di Massimo.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Fano Sambenedettese. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai sul derby marchigiano disegnano un quadro decisamente equilibrato. Il segno 2 infatti è quotato a 2,60, si sale poi a 2,80 in caso di segno 1 ed infine il segno X varrebbe 2,95 volte la posta in palio, ma le differenze fra i tre risultati sono davvero minime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA