DIRETTA/ Fenerbahçe Perugia (risultato finale 0-3): trionfo nella Pool E!

- Claudio Franceschini

Diretta Fenerbahçe Perugia streaming video tv: orario e risultato live della partita valida per la terza giornata nel gruppo E di volley Champions League, la Sir Safety ci arriva imbattuta.

Perugia gruppo esultanza volley web 2021 640x300
Diretta Perugia Civitanova, gara-1 finale scudetto (da legavolley.it)

DIRETTA FENERBAHÇE PERUGIA: RISULTATO FINALE 0-3

Finita la diretta di questo Fenerbahce Perugia: secco 0-3 a favore della Sir Sicoma Monini, che si aggiudica la Pool E. Una vittoria molto importante per la formazione umbra, considerando anche le numerose defezioni. Una sfida difficile, combattuta ma vinta con autorità e personalità dai perugini, pronti a scalare altre vette…

Il terzo set di Fenerbahce Perugia è terminato 22-25, distacco maggiore rispetto ai primi due set. Travica show con i primi tempi, schiacciate clamorose di Leon e un super impatto di Ter Horst, che da schiacciatore si è reinventato centrale per far fronte all’infortunio di Russo. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA FENERBAHÇE PERUGIA (RISULTATO 0-2): DECISIVO RYCHLICKI

Continuiamo la diretta della sfida tra Fenerbahce e Perugia, ancora buone notizie per noi italiani. La Sir, infatti, ha vinto anche il secondo set: risultato di 25-27. Nonostante le diverse assenze, la formazione umbra è riuscita a imporsi sulla formazione turca con costanza e determinazione, oltre all’immancabile talento dei singoli…

Nel secondo tempo di Fenerbahce Perugia si sono messi in evidenza il solito Travica e il fenomenale Wilfredo Leon, in grado di infilare una serie di punti recuperando lo svantaggio dai turchi. . Ma il giocatore decisivo di questo secondo set è un altro. Parliamo di Rychlicki, protagonista di sei punti e di due giocate decisive nel finale di set. Da segnalare il problema fisico patito da Russo: il centrale ha accusato un fastidio alla gamba sinistra. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA FENERBAHÇE PERUGIA (RISULTATO 0-1): SUPER REMUNTADA!

Grandi emozioni in questa diretta di Fenerbahce Perugia, gara valida per il terzo turno della Pool E di Cev Champions League maschile. Il primo set è finito 24-26 per la Sir, brava a rimontare una situazione di svantaggio di 4 punti. La compagine umbra è stata trascinata dal solito Leon, ma il punto della vittoria del set è arrivato dalle mani di Anderson: bomba dai nove metri dello statunitense che non lascia scampo ai turchi.

Priva di diversi giocatori di spessore, basti pensare a Max Colaci e Fabio Ricci, Perugia sta disputando un’ottima gara: Leon ha dato saggio delle sue grandi potenzialità soprattutto a inizio set, mentre Travica si è confermato uno dei migliori della formazione umbra. Tra le fila turche, invece, da segnalare l’ottima performance di Unver e la grande gestione di Kaya. (Aggiornamento di MB)

DIRETTA FENERBAHÇE PERUGIA (RISULTATO 0-0): SI COMINCIA!

Finalmente possiamo dare il via alla diretta di Fenerbahçe Perugia. Una partita con la quale la Sir Safety vuole come detto blindare la qualificazione ai quarti di Champions League: ricordiamo che lo scorso anno gli umbri avevano vinto il gruppo B con 5 successi e la sconfitta contro Civitanova, superando però i marchigiani per il quoziente set e volando dunque ai quarti senza dover guardare la graduatoria delle seconde, che peraltro la Lube aveva “vinto” davanti a Belchatow e Berlino, le altre qualificate. Nei quarti, la Sir Safety aveva incrociato Modena: netta sconfitta al PalaPanini ma successo al Pala Barton con golden set addirittura dominato (15-5) per prendersi la semifinale.

Purtroppo la Champions League era rimasta tabù anche l’anno scorso: Perugia aveva trovato Trento, e nel derby ne era uscita con uno 0-3 alla BLM Group Arna e un 3-2 in casa. Altro golden set, ma questo l’aveva vinto la Itas e anche in questo caso nettamente (15-6); chissà se questo sarà per gli umbri il momento buono per salire sul tetto d’Europa, intanto sarà interessante valutare come andranno le cose in questa trasferta turca e allora mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, qui è tutto pronto e la diretta di Fenerbahçe Perugia può cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FENERBAHÇE PERUGIA IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Non sarà possibile seguire la diretta tv di Fenerbahçe Perugia, ma la partita di Champions League sarà comunque visibile dagli appassionati: come sappiamo, i diritti sul torneo di volley sono stati acquisiti dal broadcaster Discovery Plus e dunque sarà questa piattaforma a fornire le immagini del match. Naturalmente bisognerà essere abbonati al servizio, che è a pagamento; a quel punto avrete accesso alla diretta streaming video, utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

I TESTA A TESTA

Andando alla ricerca di qualche precedente di Fenerbahçe Perugia, ci imbattiamo in realtà in un girone che, nell’edizione 2019-2020 di Champions League, ha visto i turchi impegnati contro Civitanova e Trento. Va subito detto che il Fenerbahçe era stato eliminato senza mai vincere, sconfitto due volte anche dal Ceské Budejovice; tuttavia, aveva avuto un grande esordio in Italia quell’anno, perché contro la Itas era andato in vantaggio di due set prima di farsi rimontare e perdere al tie break, mentre la prima contro i cechi (in casa) li aveva visti in vantaggio 1-0 e 2-1.

Insomma, con qualche minima attenzione in più forse oggi staremmo raccontando un’altra storia; invece il Fenerbahçe aveva poi perso 3-1 in casa sia contro Civitanova che Trento, e con questo identico punteggio era stato battuto all’Eurosuole Forum. Va anche detto, comunque, che se anche i turchi avessero fatto strada nel torneo non avrebbero mai raggiunto il titolo: infatti come noto a marzo il mondo dello sport era andato in lockdown a causa del Coronavirus, e tra le altre competizioni anche la Champions League di volley maschile era stata interrotta e non era più ripartita… (agg. di Claudio Franceschini)

FENERBAHÇE PERUGIA: TRASFERTA OSTICA!

Fenerbahçe Perugia, che è in diretta da Istanbul alle ore 17:00 di mercoledì 12 gennaio, si gioca per la terza giornata nel gruppo E di volley Champions League 2021-2022. Trasferta ostica per la Sir Safety, che però sa bene che con una vittoria blinderebbe la qualificazione al prossimo turno: per il momento infatti Perugia ha vinto entrambe le partite giocate in Champions League e non ha ancora lasciato per strada alcun set, dunque è la grande potenza del girone e, aspettando la trasferta della BLM Group Arena per blindare la prima posizione, spera in un successo in terra turca.

Il Fenerbahçe ha finora battuto Cannes, mentre contro Trento è caduto in maniera netta; due partite sono troppo poche per definire un reale rapporto di forza, ma diciamo che la squadra turca difficilmente si prenderà i quarti di finale a meno che faccia il colpo contro una delle due italiane. Vedremo come andranno le cose nella diretta di Fenerbahçe Perugia: aspettando che si giochi, facciamo qualche rapida valutazione sui temi principali che sono legati a questa partita.

DIRETTA FENERBAHÇE PERUGIA: RISULTATI E CONTESTO

Fenerbahçe Perugia è la partita che potrebbe definitivamente chiudere i conti per la qualificazione: diciamo che la Sir Safety non sarebbe ancora del tutto al sicuro nemmeno vincendo in Turchia, ma partendo da una situazione di 3 successi (e magari anche un 9-0 come quoziente set) i quarti di finale non dovrebbero sfuggire, anche considerando che Cannes è una squadra che sulla carta è parecchio inferiore e dunque il successo al ritorno è certamente nei piani.

Possiamo allora anticipare che la squadra di Nikola Grbic stia già guardando alla possibilità di chiudere in prima posizione il girone; questo perché ai quarti si qualificano le prime di ciascun girone e le tre migliori seconde, e dunque arrivare alle spalle di un’avversaria aprirebbe poi dei calcoli che potrebbero anche portare a una clamorosa eliminazione. Avendo vinto due partite senza concedere set dovrebbe aver fugato ogni dubbio, ma naturalmente nella diretta di Fenerbahçe Perugia la Sir Safety vuole togliersi il pensiero e ottenere dunque un successo da 3 punti…





© RIPRODUZIONE RISERVATA