DIRETTA/ Feralpisalò Arezzo (risultato finale 2-1): Cutolo accorcia inutilmente

- Fabio Belli

Diretta Feralpisalò Arezzo streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 1^ giornata di Serie C, presso lo stadio Turina.

feralpisalò
Feralpisalò, Serie C (Foto LaPresse)

DIRETTA FERALPISALO’ AREZZO (RISULTATO 2-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Lino Turina la Feralpisalò batte l’Arezzo per 2 a 1. Nel primo tempo i Leoni del Garda partono fortissimo passando subito in vantaggio grazie a Miracoli già al 5′. I padroni di casa dominano l’incontro e trovano pure la rete del raddoppio per merito di Guidetti intorno al 31′ ma gli ospiti sembrano dare segnali di ripresa nell’ultima parte a ridosso del riposo. Nel secondo tempo i toscani vanno quindi in cerca dell’eventuale rimonta ma vanno a segno solamente nel finale, di preciso all’86’, grazie all’ottimo Cutolo, senza dubbio il migliore dei suoi, trasformando un calcio di rigore da lui stesso conquistato. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Feralpisalò di portarsi a quota 3 nella classifica del girone B di Serie C mentre l’Arezzo resta fermo con zero punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA FERALPISALO’ AREZZO IN STREAMING VIDEO: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Feralpisalò Arezzo non viene trasmessa sui canali della nostra televisione, ma ancora una volta il campionato di Serie C è un’esclusiva del portale Eleven Sports: si potrà dunque scegliere se abbonarsi a questa emittente (con contratto stagionale) oppure acquistare di volta in volta il singolo evento, in ogni caso la partita sarà fornita in diretta streaming video e, di conseguenza, basterà recarsi sul sito www.elevensports.it utilizzando dispositivi mobili come PC, tablet o smartphone.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Giunti al sessantacinquesimo minuto, ovvero passata ormai da qualche istante l’ora di gioco, il punteggio tra Feralpisalò ed Arezzo è ancora bloccato sul 2 a 0 maturato nel corso della frazione precedente. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza sostituzioni da parte di entrambi gli allenatori, sono gli amaranto di mister Potenza a rendersi pericolosi al 57′ con un colpo di testa di Piu, terminato di poco largo fuori dallo specchio della porta avversaria, non riuscendo così a capitalizzare nel migliore dei modi l’ennesimo ottimo suggerimento prodotto da Cutolo. Quest’ultimo si rivela poi grande protagonista pure al 65′ con un pallonetto disinnescato in maniera provvidenziale dall’estremo difensore di casa De Lucia. I due tecnici decidono inoltre di inserire forze fresche dalle rispettive panchine per provare a reindirizzare il match. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Feralpisalò ed Arezzo sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sul 2 a 0. Dopo essere passati in vantaggio in avvio con Miracoli ed aver raddoppiato poco oltre la mezz’ora con Guidetti, i verdazzurri di mister Pavanel sembrano voler tirare un po’ il fiato, concedendo spazio agli avversari per avanzare in zona offensiva. Nell’ultima parte del primo tempo è infatti Belloni, precisamente al 36′, ad essere anticipato sul più bello dall’uscita repentina dell’estremo difensore di casa De Lucia, vanificando il preciso suggerimento offertogli da Cutolo. Fino a questo momento il direttore di gara Mattia Pascarella, proveniente dalla sezione di Nocera Inferiore, non ha estratto alcun tipo di cartellino nei confronti dei tesserati delle due società. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Arrivati alla mezz’ora del primo tempo, il risultato tra Feralpisalò ed Arezzo è cambiato ed è di 2 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed i lombardi non appaiono affatto soddisfatti dalla rete segnata in apertura, tanto da sfiorare il gol del possibile raddoppio sia al 12′ con D’Orazio che con un cross insidioso verso il 15′. Dalle retrovie emerge poi Legati al 16′ con un colpo di testa terminato di poco fuori dallo specchio della porta avversaria e ci pensa quindi Guidetti ad andare nuovamente a segno per i padroni di casa al 31′. Le cose sembrano dunque complicarsi per i toscani che, sotto di due reti, non sono finora stati in grado di creare azioni pericolose realmente denge di nota, avendo probabilmente subito anche un contraccolpo psicologico che ne ha minato la concentrazione. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Feralpisalò ed Arezzo è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono senza dubbio i padroni di casa allenati da mister Pavanel a prendere subito in mano il controllo delle operazioni riuscendo a passare in vantaggio al 5′ grazie alla rete messa a segno da Miracoli. Gli ospiti guidati dal tecnico Potenza si ritrovano così costretti ad inseguire i rivali di giornata sin dai primissimi minuti del match. Ecco le formazioni ufficiali: FERALPISALO’ – De Lucia, Bergonzi, Bacchetti, Guidetti, Miracoli, Ceccarelli, Legati, D’Orazio, Carraro, Gavioli, Rizzo. A disp.: Liverani, Brogni, Giani, Petrucci, Tirelli, Scarsella, Messali, De Cenco, Morosini, Pinardi, Libera, Mezzoni. All.: Massimo Pavanel. AREZZO – Pissardo, Baldan, Luciani, Benucci, Foglia, Cipolletta, Males, Picchi, Belloni, Cutolo, Piu. A disp.: Gagliardotto, Borghini, Sussi, Gilli, Raja, Maggioni, Bortoletti, Aly, Mosti, Sane, Sportelli, Zuppel. All.: Alessandro Potenza. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

E’ davvero curioso il quadro dei precedenti di Feralpisalò Arezzo: le due squadre infatti si sono incrociate soltanto due volte nel campionato di Lega Pro 2014-2015, ed entrambe le partite erano terminate sul risultato di 0-0. Oggi i Leoni del Garda e gli amaranto proveranno dunque a ottenere quella che sarebbe la prima vittoria ma anche la prima rete contro la rispettiva avversaria; dobbiamo ricordare che queste società sono ormai una presenza costante nel torneo di Serie C, ma fino a questo momento avevano quasi sempre visitato gironi diversi; l’Arezzo era spesso e volentieri nel gruppo A insieme alle squadre della Lombardia e qualche altra toscana come Pontedera, Siena o Livorno, ma il rimescolamento delle carte ha sancito il passaggio della formazione amaranto nel girone B dove invece è rimasta la Feralpisalò. Ricordiamo anche che questa partita potrebbe rappresentare virtualmente una sfida diretta per l’accesso ai playoff, essendo questo l’obiettivo di entrambi i club iniziando la stagione della terza divisione. (agg. di Claudio Franceschini)

I BOMBER

Nella diretta di Feralpisalò Arezzo vedremo un attacco verdeblu totalmente rinnovato: non c’è più il grande veterano Andrea Caracciolo che aveva accettato di tornare in Serie C e con tanti gol aveva trascinato i Leoni del Garda verso il tentativo di promozione (è andato al Lumezzane), sono però arrivati tre elementi di sicuro impatto. Dall’italo-brasiliano Caio De Cenco, l’anno scorso ottimo al Pontedera, a Luca Miracoli acquistato dal Como passando poi per il classe 2000 Ludovico D’Orazio, che arriva in prestito dalla Roma e ha mostrato buonissime cose in Primavera; attenzione poi a Tommaso Morosini, di professione centrocampista ma che prima di passare al Monza (che lo ha presto alla Feralpisalò) nella sessione invernale di calciomercato era stato il miglior marcatore del Sudtirol, e dunque è un giocatore che può aumentare la potenza offensiva della squadra. L’Arezzo risponde con Aniello Cutolo: altro veterano e giocatore di enorme talento, solo non sempre costante; intanto la sua stagione è iniziata con il gol decisivo realizzato a Pontedera, per la qualificazione amaranto al secondo turno di Coppa Italia. Se il buongiorno si vede dal mattino… (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Feralpisalò Arezzo viene diretta dal signor Pascarella di Nocera Inferiore, e si gioca alle ore 15.00 per la 1^ giornata nel girone A del campionato di Serie C 2020-2021. Entrambe le formazioni hanno superato il primo turno di Coppa Italia, superando il primo ostacolo ad eliminazione diretta e rinnovando dunque le energie in vista dell’inizio del campionato. I Leoni del Garda partono con buone ambizioni in questo torneo ed hanno avuto ragione di misura di una formazione di Serie D, il Pineto, superata con una rete di Tommaso Ceccarelli. Colpaccio esterno invece per l’Arezzo che ha vinto il derby toscano in casa del Pontedera, al gol del vantaggio di Belloni aveva risposto Piana, ma è stato Cutolo al 94′ a realizzare il match point e a portare gli amaranto al secondo turno della competizione. Partita che sembra dunque aperta nel pronostico, vedremo quale squadra avrà tratto maggiore entusiasmo dal turno infrasettimanale di Coppa.

PROBABILI FORMAZIONI FERALPISALO’ AREZZO

Le probabili formazioni di Feralpisalò Arezzosfida in programma allo stadio Turina e valevole per la prima giornata del campionato di Serie C. La Feralpisalò sarà schierata dal tecnico Pavanel con un 4-3-3: De Lucia, Bergonzi, Giani, Bacchetti, Guidetti, Miracoli, Ceccarelli, D’Orazio, Carraro, Gavioli, Rizzo. 3-4-3 per l’Arezzo di Alessandro Potenza con questo undici titolare schierato dal 1′: Pissardo; Baldan, Cipolletta, Borghini; Luciani, Foglia, Bortoletti, Benucci; Belloni, Cutolo, Piu.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito le quote per un pronostico su Feralpisalò Arezzo, che andiamo a presentare nel dettaglio: il segno 1 che identifica la vittoria dei padroni di casa ha un valore di 2,45 volte quanto messo sul piatto, di contro il successo degli ospiti – regolato dal segno 2 – vi farebbe guadagnare una cifra corrispondente a 2,90 volte la puntata mentre con il pareggio, per il quale dovrete puntare sul segno X, la vincita ammonterebbe a 3,05 volte la vostra giocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA