Diretta/ Feralpisalò Imolese (risultato finale 2-1) streaming tv: accorcia Morachioli

- Fabio Belli

Diretta Feralpisalò Imolese: streaming video e tv del match valevole per la terza giornata del campionato di Serie C nel turno infrasettimanale.

De Cenco Feralpi disperazione lapresse 2020 640x300
Diretta Matelica Feralpisalò, Serie C girone B (Foto LaPresse)

DIRETTA FERALPISALÒ IMOLESE (RISULTATO FINALE 2-1): ACCORCIA MORACHIOLI

L’Imolese sotto di due reti può rammaricarsi per le occasioni perdute, negli ultimi minuti forcing degli ospiti che al 37′ riescono a riaprire il match: il numero 17 chiude una combinazione con Ventola e dunque riporta sotto nel punteggio l’Imolese, ma è troppo tardi. La Feralpisalò gestisce al meglio il residuo gol di vantaggio, l’ultima occasione per l’eventuale pareggio arriva per gli ospiti al 92′ con un colpo di testa di Ventola che viene però neutralizzato da De Lucia. E’ l’occasione finale e si chiude con un 2-1 per i Leoni del Garda che incamerano così 3 punti molto importanti. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FERALPISALO’ IMOLESE IN STREAMING VIDEO E TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo che non sarà garantita la diretta tv di Feralpisalò Imolese, ma anche quest’anno tutto il campionato di Serie C sarà trasmesso in diretta streaming video sulla piattaforma Eleven Sports, di conseguenza si potrà seguire questa partita sia in abbonamento sia acquistando il singolo evento, con le procedure che i tifosi della Serie C ormai conoscono molto bene.

UNO-DUE FERALPI!

Ripresa del gioco pirotecnica: l’Imolese può subito usufruire di un calcio di rigore, dopo 4′, per un fallo di Mezzoni su Alboni, ma dal dischetto Polidori si fa ipnotizzare da De Lucia. Una delusione che fiacca psicologicamente l’Imolese e la Feralpisalò prende in mano la situazione: al quarto d’ora sono i Leoni del Garda a usufruire di un calcio di rigore per un fallo di mano di Rinaldi, rigore trasformato da Morosini. L’Imolese va vicina al pari con Legati, ma al 23′ c’è il raddoppio dei padroni di casa: gran contropiede dei lombardi, D’Orazio serve Petrucci che concretizza e porta sul 2-0 la Feralpisalò. (agg. di Fabio Belli)

CI PROVA PROVENZANO

Fase di stallo nella parte centrale del primo tempo, al 34′ i padroni di casa provano a pungere con De Cenco che manda fuori di testa su cross di Brogni, l’Imolese risponde al 36′ con una conclusione mancina di Alboni che viene neutralizzata da De Lucia. La migliore occasione ce l’ha però l’Imolese, con una ripartenza che viene finalizzata da Provenzano con una conclusione che finisce d’un soffio a lato, con De Lucia che sembrava però fuori causa. L’ultima conclusione è della Feralpisalò con Gavioli, ma la prima frazione di gioco tra i Leoni del Garda e l’Imolese si chiude a reti bianche. (agg. di Fabio Belli)

PALO DI RONDANINI!

Subito palo di Rondanini che non riesce ad approfittare di un errore su un rinvio di De Lucia. La Feralpisalò prova a riorganiozzarsi ma si fa pericolosa solo al 18′, quando non si chiude un’interessante combinazione tra Ceccarelli e De Cenco. Crescono i Leoni del Garda ma a metà primo tempo il risultato resta fermo sullo 0-0. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Feralpisalò (4-3-3): De Lucia; Mezzoni, Giani, Legati, Brogni; Scarsella, Carraro, Gavioli; Ceccarelli, De Cenco, D’Orazio. A disposizione: Liverani, Magoni, Bergonzi, Bacchetti, Petrucci, Miracoli, Tulli, Vitturini, Messali, Morosini, Pinardi, Rizzo. Allenatore: Massimo Pavanel. Imolese (3-5-2): Siano; Pilati, Rinaldi, Carini; Rondanini, Lombardi, Torrasi, Provenzano, Alboni; Stanco, Polidori. A disposizione: Rossi, Ingrosso, D’Alena, Angeli, Sall, Ventola, Mele, Morachioli, Masala, Boccardi, Tonetto, Cerretti. Allenatore: Roberto Cevoli. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Ecco per la diretta di FeralpiSalò Imolese i numeri che ci arrivano da questi primi due turni. I padroni di casa hanno segnato 5 reti, subendone 4. In campionato sono arrivate una vittoria e una sconfitta. Al primo turno la squadra è riuscita a superare Arezzo con un 2-1 dimostrando che dietro c’era ancora qualcosa da rivedere. Dopo un ko per 2-0 a Via del Mare contro il Lecce si è tornati in campo per il gruppo B di Serie C. In casa della neopromossa Matelica è arrivato un pesantissimo 3-1 che rendeva tutto più difficile, alzando l’attenzione della gara in scena oggi. Dall’altra parte invece l’Imolese è ancora imbattuta. La squadra è una neopromossa che ha raccolto 4 punti nelle prime due giornate. A Padova all’Euganeo è arrivata una splendida vittoria per 1-0 contro un avversario importante. Nel secondo turno invece è arrivato un 1-1 che ha fatto tornare la squadra con i piedi per terra.

I TESTA A TESTA

Analizziamo i precedenti della diretta di FeralpiSalò Imolese. Si parla di tre gare tutte giocate in Serie C nel corso degli ultimi due campionati. Due stagioni fa l’Imolese era riuscita a vincere sia in trasferta che in casa. La gara d’andata giocata in casa dei bluverdi terminò 1-0 con una rete di Lanini, talento cresciuto nella primavera della Juventus ma mai esploso del tutto, a venti minuti dalla fine. Al ritorno a Imola la gara invece è terminata col risultato finale di 3-1. I padroni di casa erano passati in doppio vantaggio nel primo tempo con le reti prima del solito Lanini e poi di Mosti. Nella ripresa Pesce poi aveva riaperto la gara, richiusa nel finale da Carraro. Al 92esimo invece Fiore era stato espulso in un epilogo stranamente nervoso del match. Nella scorsa stagione si è giocato solo il match d’andata con il ritorno annullato per l’emergenza legata al Covid-19. Il match si disputò ad Imola con FeralpiSalò in grado di vincere grazie a un calcio di rigore realizzato al minuto 81 di Ceccarelli.

I LOMBARDI REDUCI DA DUE KO

Feralpisalò Imolese, diretta dal signor Saia di Palermo, sarà una sfida valevole per la terza giornata del campionato di Serie C nel girone B, in programma mercoledì 7 ottobre 2020 alle ore 18.30 presso lo stadio Turina. Sfida tra outsider che hanno vissuto però due partenze diametralmente opposte nel nuovo campionato. I Leoni del Garda dopo aver esordito in maniera positiva battendo l’Arezzo in casa, sono andati incontro a due sconfitte consecutive in trasferta, la prima in Coppa Italia sul campo del Lecce, la seconda in campionato in casa della matricola Matelica. Un ko inaspettato che ora i lombardi proveranno a riscattare contro un’Imolese che dopo il colpaccio di Padova ha mosso ancora la classifica pareggiando 1-1 contro la Virtus Verona, che aveva segnato nel finale con Pittarello ma si è ritrovata raggiunta a un minuto dal novantesimo da una rete di Masala, che ha così permesso all’Imolese di mantenere la sua imbattibilità in questo avvio di stagione.

PROBABILI FORMAZIONI FERALPISALO’ IMOLESE

Le probabili formazioni del match del girone C di Serie C tra Feralpisalò e Imolese. I padroni di casa saranno schierati dal tecnico Massimo Pavanel con un 4-3-3: De Lucia, Bergonzi, Legati, Bacchetti, Rizzo, Guidetti, Morosini, Carraro, Ceccarelli, Miracoli, D’Orazio. Gli ospiti guidati in panchina da Roberto Cevoli affronteranno invece il match con questo undici dal 1′ con un 3-5-2 come modulo di partenza: Siano, Rondanini, Ingrosso, Rinaldi, Provenzano, Ventola, Pilati, Morachioli, Torrasi, Lombardi, Carini.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo anche al pronostico per Feralpisalò Imolese grazie alle quote offerte dall’agenzia di scommesse Snai. La quota per la vittoria interna viene proposta a 1,92, l’eventuale pareggio viene offerto a una quota di 3,15, mentre per gli scommettitori l’eventuale successo esterno paga 4,00 la posta scommessa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA