Diretta/ Feralpisalò Padova (risultato finale 1-0): vittoria in inferiorità numerica!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Feralpisalò Padova: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 11^ giornata del girone A di Serie C.

Ceccarelli gol gruppo Feralpisalo lapresse 2021 640x300
Video Triestina Feralpisalò, Serie C girone A (Foto LaPresse)

DIRETTA FERALPISALÒ PADOVA (RISULTATO 1-0) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Lino Turina la Feralpisalò batte il Padova per 1 a 0. Nel primo tempo i padroni di casa riescono a passare subito in vantaggio grazie all’autorete firmata da Donnarumma, colpito dal suo compagno Pelagatti sul tentativo di Miracoli respinto già al 2′, ma rimangono ingenuamente in inferiorità numerica a partire dal 45’+2′ a causa dell’espulsione per doppia ammonizione rimediata da Luppi. Nel secondo tempo i biancoscudati si disperano collezionando diverse opportunità fallite. Nell’ultima parte dell’incontro i verdazzurri, vicini al raddoppio con Pisano al 77′, perdono pure l’allenatore Vecchi, espulso all’84’, ed il loro portiere Gelmi salva la situazione su Ceravolo, Curcio e nel recupero pure su Nicastro. I tre punti guadagnati quest’oggi consentono alla Feralpisalò di portarsi a quota 23 nella classifica del girone A della Serie C agganciando in questo modo i diretti rivali di giornata del Padova, rimasti appunto fermi a 23 punti. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA FERALPISALÒ PADOVA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Feralpisalò Padova di Serie C, sarà trasmessa in chiaro sul canale del digitale terrestre di Rai Sport. In alternativa, come al solito c’è la possibilità di seguire la gara in diretta streaming video su Eleven Sport. La piattaforma digitale trasmette tutte le partite del campionato di Serie C. Per accedere ai contenuti del portale, bisogna essere abbonati e disporre di una connessione ad internet. La visione è accessibile attraverso l’applicazione dedicata per dispositivi mobili e Smart Tv.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Feralpisalò e Padova è ancora saldamente bloccato sull’1 a 0 maturato nel corso del primo tempo. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con gli ingressi rispettivamente di Balestrero al posto di Hergheligiu da un lato e di Germano, Biasci e Chiricò al posto di Gasbarro, Santini e Settembrini dall’altro, i veneti ricominciano con lo spirito giusto per provare a ristabilire l’equilibrio ed è uno dei nuovi entrati, nello specifico Biasci, a rendersi pericoloso al 53′ con un colpo di testa largo non di molto. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Feralpisalò e Padova sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ma la sfida si vivacizza nuovamente soltanto dopo la mezz’ora quando i biancoscudati mancano il bersaglio con un colpo di testa di Jelenic al 31′. Sul fronte opposto Luppi si vede deviare in calcio d’angolo uno spunto insidioso al 34′ sebbene lasci poi i suoi in inferiorità numerica a partire dal recupero a causa della doppia ammonizione rimediata tra il 30′ ed il 45’+2′. Fino a questo momento il direttore di gara Federico Longo, proveniente dalla sezione di Paola, oltre ad aver espulso per doppio giallo Luppi nella Feralpisalò, ha ammonito rispettivamente Bergonzi da una parte e Ronaldo dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Lombardia la partita tra Feralpisalò e Padova è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 1 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa guidati dal tecnico Vecchi riescono a passare in vantaggio subito al 2′ grazie all’autorete firmata da Donnarumma, sfortunato nel venir colpito dal tentativo errato di rinvio del suo compagno Pelagatti dopo aver parato la conclusione di Miracoli. Gli ospiti allenati da mister Pavanel provano a reagire sparando alto dalla distanza con Della Latta al 10′. Ecco le formazioni ufficiali: FERALPISALO’ (4-3-1-2) – Gelmi; Bergonzi, Pisano, Bacchetti, Corrado; Hergheligiu, Carraro, Guidetti; Di Molfetta; Luppi, Miracoli. A disp.: Liverani, Porro, Brogni, Legati, Salines, Balestrero, Cristini, Damonte, Corradi, Guerra, Spagnoli, Tirelli. All.: Stefano Vecchi. PADOVA (4-3-3) – Donnarumma; Pelagatti, Monaco, Gasbarro, Kirwan; Settembrini, Ronaldo, Della Latta; Santini, Ceravolo, Jelenic. A disp.: Fortin, Vannucchi, Andelkovic, Valentini, Curcio, Germano, Busellato, Vasic, Chiricò, Biasci, Bifulco, Nicastro. All.: Massimo Pavanel. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI COMINCIA!

Siamo pronti a dare il via alla diretta di Feralpisalò Padova, match che nel girone A chiude il programma della 11^ giornata di Serie C. A breve dunque sarà spazio per lo scontro al vertice tra la terza in classifica, i padroni di casa, e la capolista del girone che ovviamente sogna l’allungo. Dando un occhio ai numeri messi insieme dalle due squadre in questo primo scorcio di campionato, ecco che la FeralpiSalò tra le mura domestiche ha vinto due volte, una volta è stata sconfitta, mentre due i pareggi con un bilancio di undici reti segnate e sette subite.

Il Padova arriva a questa partita con la bellezza di 13 gol segnati in trasferta (sono invece 6 quelli subiti), con 10 punti in cinque gare esterne che sono frutto ovviamente di tre vittorie e un pareggio (c’è anche una sconfitta), dunque una squadra che fuori casa sta facendo decisamente bene e infatti si presenta al Monday Night da prima della classe. Ora parola al campo, perchè finalmente al Lino Turina è tutto pronto e quindi noi possiamo metterci comodi e stare a vedere come andranno le cose: la diretta di Feralpisalò Padova sta davvero per cominciare!

FERALPISALÒ PADOVA: TESTA A TESTA

La diretta di FeralpiSalò Padova chiuderà il programma del girone A di Serie C con una partita di altissimo livello, di cui ora diremo qualcosa in più dal punto di vista storico. Gli ultimi dieci precedenti ufficiali tra FeralpiSalò e Padova sono tutti molto recenti, disputati infatti dal settembre 2015 in poi, compresa una sfida ai playoff nel 2020, vinta per 1-0 dal Padova. Il bilancio complessivo di queste dieci partite è tuttavia grosso modo in equilibrio, con quattro vittorie per il Padova a fronte di tre successi per la FeralpiSalò e altrettanti pareggi.

Il fattore campo incide davvero tanto, perché le sette vittorie in oggetto sono state colte tutte da chi giocava in casa, il Padova dunque dovrà sfatare una sorta di tabù trasferta. Nello scorso campionato, non a caso, la FeralpiSalò vinse per 3-1 in Lombardia domenica 22 novembre 2020 all’andata, mentre il ritorno a Padova mercoledì 17 marzo 2021 terminò con un nettissimo 4-0 per i veneti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FERALPISALÒ PADOVA: SFIDA DI ALTA CLASSIFICA

Feralpisalò Padova, in diretta lunedì 25 ottobre alle ore 21:00 allo stadio Lino Turina, sarà la gara che chiuderà l’11^ giornata di andata del girone A di Serie C 2021-2022. Nel Monday Night, si affrontano quindi due delle migliori squadre del raggruppamento. La Feralpisalò, in terza posizione al pari del Renate, ha 20 punti in classifica. Nell’ultimo incontro ha battuto il Trento con il risultato di 1-2, ed è in serie positiva da 6 turni, con 5 vittorie ed un solo pareggio, conseguito contro la Pro Sesto con il finale di 1-1.

La capolista Padova, dopo un perfetto avvio, sta vivendo un momento di flessione. Nell’ultima gara, ha pareggiato in casa della Pro Sesto con il risultato di 2-2. Nelle ultime 5 uscite, gli uomini allenati da Massimo Pavanel hanno vinto due volte, pareggiato in due occasioni e perso in una, 3-2 a Lecco. I padovani sono comunque riusciti a mantenere il primo posto del girone A con 23 punti, e vorranno vincere per allungare il divario sulla diretta concorrente Feralpisalò. Negli ultimi due scontri tra le compagini, disputati nello scorso campionato di Serie C, il bilancio è in pari. Nella partita di andata, a portare a casa i tre punti è stata la Feralpisalò con un 3-1. Nella gara di ritorno, il Padova si è riscattato vincendo 4-0.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI FERALPISALÒ PADOVA

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Feralpisalò Padova di Serie C. L’allenatore della squadra di casa, Stefano Vecchi, potrebbe riproporre la formazione vincente dello scorso turno a Trento. La Feralpisalò dovrebbe quindi scendere in campo con il modulo 4-3-1-2. In porta Gelmi, difesa composta da Bergonzi, Pisano, Bacchetti e Corrado. I tre di centrocampo saranno Hergheligiu, Carraro e Guidetti. A comporre il tridente offensivo, Corradi, Luppi e Spagnoli.

Massimo Pavanel, dovrebbe rispondere schierando il suo Padova con il solito modulo, il 4-3-3. Tra i pali Alfredo Donnarumma. In difesa il quartetto Gasbarro, Germano, Valentini e Curcio. In mediana dovrebbero giocare, Hraeich, Ronaldo e Jelenic. Mentre l’attacco sarà composto dal tridente Chiricò, Ceravolo e Bifulco.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Andiamo a vedere le quote per le scommesse di Feralpisalò Padova di Serie C, proposte dall’agenzia Snai. Si prospetta una sfida equilibrata, la vittoria della Feralpisalò, abbinata al segno 1 ha una quota di 3.05. Per il pareggio, abbinato al segno X, la quota proposta è di 2.95. Il risultato più probabile sembra premiare gli ospiti, la vittoria del Padova ha una quota di 2.40.

© RIPRODUZIONE RISERVATA