Diretta/ Feralpisalò Virtus Verona (risultato finale 2-1) streaming: Leoni ok!

- Fabio Belli

Diretta Feralpisalò Virtus Verona streaming video e tv, quote e risultato live del match relativo alla quarta giornata del campionato di Serie C nel girone B.

feralpisalò
Diretta Feralpisalò Cesena (Foto LaPresse)

DIRETTA FERALPISALO’ VIRTUS VERONA (FINALE 2-1): LEONI OK!

La Feralpisalò vince 2-1 contro la Virtus Verona grazie ai gol di Scarsella e Maiorino e compie un importante passo in avanti in classifica. Gli scaligeri non sono riusciti a reagire e hanno rischiato anche di subire il terzo gol con un colpo di testa di Giani sventato da Giacomel. Il tecnico dei Leoni del Garda, Zenoni, in fase di gestione della partita opera un quadruplo cambio con Zambelli, Guidetti, Mauri e Stanco inseriti al posto di Eleuteri, Magnino, Maiorino e Caracciolo. La Virtus Verona conclude poco ma prima dello scadere riesce comunque ad accorciare le distanze con un calcio di rigore al 4′ di recupero che Magrassi non spreca, fissando il risultato su un 2-1 che soddisfa comunque la Feralpisalò. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Feralpisalò Virtus Verona, domenica 15 settembre 2019 alle ore 17.30, non sarà trasmessa in diretta tv sui canali in chiaro o a pagamento sul satellite oppure sul digitale terrestre. La diretta esclusiva del match sarà affidata a ElevenSports, in diretta streaming video via internet collegandosi con l’applicazione tramite smart tv o con dispositivi mobili come tablet o smartphone, o direttamente al sito elevensports.it per seguire dal diretta streaming video via internet dell’incontro tramite pc.

RADDOPPIA MAIORINO!

Il secondo tempo inizia in maniera estremamente convincente per la Feralpisalò, che trova il raddoppio grazie a Maiorino, bravo a raccogliere una corta respinta di Giacomel e a ribadire in rete da bomber consumato, raccogliendo gli applausi del pubblico. Prima del raddoppio la Feralpisalò aveva sfiorato la rete già con Scarsella, che pescato bene in area da Pesce non ha avuto la freddezza giusta per realizzare la sua doppietta. Bene la formazione di casa, autrice di una prova di qualità finora e ora chiamata a mantenere fino alla fine il doppio vantaggio contro una Virtus Verona che si sta dimostrando troppo molle in fase offensiva. (agg. di Fabio Belli)

LA SBLOCCA SCARSELLA!

La Feralpisalò chiude in vantaggio di misura il primo tempo della sfida tra le mura amiche dello stadio Turina di Salò contro la Virtus Verona. Leoni del Garda in vantaggio al 34′ grazie a Scarsella, che realizza una rete da rapace dell’area di rigore approfittando di una difesa scaligera non troppo reattiva. Una rete che scuote l’equilibrio e anche l’orgoglio della Virtus Verona, che già al 38′ va vicina al pareggio con una frustata da fuori area di Marcandella, che manca di poco il bersaglio con De Lucia che probabilmente non sarebbe arrivato sul pallone. Dopo 1′ di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi per l’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

RITMI BLANDI IN AVVIO

Fase di studio a metà primo tempo con Ferapisalò e Virtus Verona ancora sullo 0-0. Leoni del Garda a caccia del controllo del gioco ma non arrivano svolte offensive, gli scaligeri si coprono bene. I lanci lunghi dei padroni di casa non sono efficaci e finiscono sistematicamente tra le braccia di Giacomel. Al 17′ bella invenzione di Maiorino per Caracciolo che spreca però tra le braccia del portiere avversario. Al 19′ prima conclusione della Virtus Verona con un destro di De Paola che si perde sul fondo. Queste le formazioni schierate dal 1′ dai due allenatori. Feralpisalò: De Lucia, Eleuteri, Giani, Rinaldi, Magnino, Caracciolo, Contessa, Legati, Scarsella, Pesce, Maiorino. Allenatore: Zenoni. Virtus Verona: Giacomel, Casarotto, Odogwu, Santacroce, Cazzola, Di Paola, Sirignano, Curto, Onescu, Manfrin, Marcandella. Allenatore: Fresco. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Chi potrebbe incidere in termini realizzativi oggi nella diretta di Feralpisalò Virtus Verona? Per rispondere, indaghiamo fra i numeri delle due formazioni nel primo scorcio del nuovo campionato di Serie C, girone B. Per i bresciani contiamo quattro gol, suddivisi tra altrettanti differenti marcatori: il bomber Andrea Caracciolo naturalmente è un punto di riferimento per l’attacco della FeralpiSalò, ma oltre all’Airone sono già andati a segno anche Mattia Mauri, Fabio Scarsella e Nicolas Giani. Se dunque la squadra di Salò è fino a questo momento una cooperativa del gol, la situazione è ben differente per la Virtus Verona che ha segnato i suoi tre gol con un solo marcatore. In grande spolvero abbiamo dunque la punta centrale Raphael Odogwu, che è chiaramente l’attaccante di riferimento per la Virtus Verona. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Sono tre i precedenti di Feralpisalò Virtus Verona, e fanno tutti riferimento alla passata stagione: prima delle due sfide di campionato infatti le due squadre si erano incrociate nel primo turno della Coppa Italia Serie C, e i Leoni del Garda si erano imposti qui al Turina grazie al gol realizzato da Mattia Marchi, che in pieno recupero aveva deciso una sfida che altrimenti sarebbe andata ai rigori. Le cose sono andate meno bene per la Feralpisalò in campionato, e questo nonostante l’ampia differenza di classifica: sempre al Turina la Virtus Verona era riuscita a strappare il pareggio grazie ad un’autorete di Luca Parodi, che pure era stata impattata da Fabio Scarsella. Nella partita del Gavagnin-Nocini, finora l’unica che le due squadre abbiano disputato in terra veneta, i gol di Gianni Manfrin (dopo pochi secondi) e Domenico Danti avevano risolto la partita in favore della formazione rossoblu, ancora nel primo tempo lo stesso Scarsella aveva accorciato le distanze senza però che la formazione bresciana riuscisse a raggiungere il pareggio. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE

Feralpisalò Virtus Verona, diretta dal signor Daniele De Tommaso, domenica 15 settembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Turina di Salò, sarà una delle sfide in programma nella quarta giornata del campionato di Serie C 2019-2020 nel girone B. Leoni del Garda reduci da un importante colpaccio esterno contro la Fermana, col gol di Scarsella nel primo quarto d’ora capitalizzato al massimo. La Feralpi è riuscita così a fare bottino pieno e a trovare la prima vittoria del suo cammino in campionato, dopo la sconfitta all’esordio in casa della Reggio Audace e il pari interno contro il Rimini. Un solo punto finora in tre partite disputate invece per la Virtus Verona, ottenuto in trasferta a Gubbio. Nei due match disputate tra le mura amiche dello stadio Gavagnin-Nocini gli scaligeri hanno perso 1-3 all’esordio contro il Padova, mentre domenica scorsa sono stati costretti a lasciare via libera al Cesena che si è imposto con un secco 0-2.

PROBABILI FORMAZIONI FERALPISALO’ VIRTUS VERONA

Le probabili formazioni che scenderanno in campo in Feralpisalò Virtus Verona, domenica 15 settembre 2019 alle ore 17.30 presso lo stadio Turina di Salò, sfida valevole per la quarta giornata del campionato di Serie C 2019/20 nel girone B. 4-3-2-1 per la Feralpisalò di Zenoni schierata con: De Lucia, Giani, Rinaldi, Magnino, Contessa, Scarsella, Carraro, Stanco, Maiorino, Zambelli, Caracciolo. Risponderà con un 4-3-2-1 la Virtus Verona di Fresco schierata con: Giacomel; Lavagnoli, Curto, Sirignano, Manfrin; Manarin, Di Paola, Cazzola; Da Silva, Casarotto; Odogwu.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Secondo l’agenzia di scommesse Snai, Cesena lievemente favorito per la conquista della vittoria contro la Triestina. Vittoria in casa quotata 1.60, pareggio proposto a una quota di 3.50 mentre l’affermazione in trasferta viene offerta a una quota di 5.60. Per quanto riguarda i gol complessivamente realizzati nel corso della partita, la quota dell’over 2.5 è fissata a 2.05, la quota dell’under 2.5 viene proposta a 1.70.



© RIPRODUZIONE RISERVATA