Diretta/ Fermana Grosseto (risultato 2-0) streaming video tv: vince la Fermana!

- Fabio Belli

Diretta Fermana Grosseto streaming video e tv della sesta giornata d’andata per il turno infrasettimanale del campionato di Serie C.

Modena Serie C
Video Fermana Lucchese (repertorio LaPresse)

DIRETTA FERMANA GROSSETO (RISULTATO 2-0): FINE MATCH

Ammonito Capece per un fallo commesso all’altezza della linea mediana. Sostituzione per la Fermana: escono Frediani e Arras, entrano Moscati e Bugaro. Altro cambio nel Grosseto: esce Arras, entra Moscati. Poco dopo capita un episodio curioso. L’arbitro espelle Arras, appena uscito dal campo, per proteste. Moscati prova subito a riaprire il match, ma il suo destro a giro viene deviato in corner. Ammonito intanto Mordini per aver allontanato la sfera sugli sviluppi di una punizione per il Grosseto. Quarto cambio per mister Giancarlo Riolfo: Corinus prende il posto di Cognigni. Fermana che ora si schiera con la difesa a tre. Occasione Grosseto all’89esimo:girata di Moscati di testa su imbeccata di Siniega fuori di pochissimo alla destra di Ginestra. E’ la Fermana però nei minuti di recupero ad andare vicinissima al gol. Corinus centra il palo, poi la conclusione di Pannitteri è deviata in corner da un difensore del Grosseto in recupero disperato (agg. di F.D. Zaza).

RADDOPPIA COGNIGNI AL 52′

Negli ospiti entra De Silvestro al posto di Fratini con Artioli che scala in mediana ed il neo entrato che gioca nel ruolo di trequartista. Nessun cambio nella Fermana. Padroni di casa subito vicini al gol. Lovaglio si presenta a tu per tu con Barosi, bravissimo in uscita a chiudere la porta in faccia al giovane attaccante gialloblù. Il raddoppio arriva comunque, qualche istante dopo. Altro assist su calcio piazzato di Frediani: cross magico per la testa di Cognigni che in area avversaria anticipa tutti e insacca: 2-0. Girandola di sostituzioni. Doppio cambio per i toscani. Fuori Artioli e Dell’Agnello, dentro Scaffidi e Cretella. Anche la Fermana effettua un paio di cambi in contemporanea: out Graziano e Lovaglio, dentro Pannitteri e Rovaglia. Poco dopo nuovo cambio per il Grosseto: esce Semeraro, dentro Biancon (agg. di F.D. Zaza).

 RETE DI MBAYE AL 33′

Alla mezzora viene annullato un gol ai padroni di casa. Punizione calciata a centro area da Frediani deviata da un difensore del Grosseto, la palla si impenna e viene messa dentro da un giocatore gialloblu sfruttando l’errore in uscita di Barosi. Secondo il direttore di gara, però, il tocco vincente è stato effettuato con il braccio e quindi si riparte con un calcio di punizione per gli ospiti. Ammonito Fratini per fallo su Rossoni. Il vantaggio gialloblù arriva al 33esimo. Corner calciato a rientrare da sinistra da Frediani e stacco imperioso del centrocampista con la maglia numero 24, Mbaye. Un difensore del Grosseto ha provato a respingere la conclusione, ma la sfera aveva già oltrepassato la linea di porta. Grosseto che rischia di cadere a terra. Altro corner calciato da Frediani, questa volta da destra ed altro stacco di testa a centro area, in questo caso si trattava di Urbinati. Blocca Barosi. Prima dell’intervallo, Cognigni cerca il gol in acrobazia su torre di Mbaye ma la conclusione non inquadra lo specchio della porta (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO MATCH

Fermana in campo con il 4-3-3. Tra i pali Ginestra, in difesa Rossoni, Blondett, Graziano e Mbaye. A centrocampo spazio a Mordini, Urbinati e Capece mentre in avanti troviamo Lovaglio, Cognigni e Frediani. Grosseto con il 4-3-1-2. In porta Barosi, linea difensiva composta da Raimo, Siniega, Ciolli e Semeraro. A centrocampo troviamo Artioli, Vrdoljak e Fratini. In attacco spazio a Piccoli, in supporto della coppia Arras-Dell’Agnello. Fischia il signor Abdoulaye Diop di Treviglio, coadiuvato dagli assistenti sig. Carrelli e sig.D’Ilario. Il quarto ufficiale è il sig.Mihalache. Cielo sereno con temperatura di 19 gradi al “Recchioni”. Terreno di gioco in buone condizioni. Dopo un inizio in cui le due squadre si studiano senza offendere con particolare convinzione ecco la prima chance del match al 14esimo. Il destro a giro di Frediani viene respinto da Barosi: Fermana vicina al gol (agg. di F.D. Zaza).

SI COMINCIA!

Prende finalmente il via la diretta di Fermana Grosseto. Grave momento per i marchigiani: ultimi in classifica nel girone B di Serie C, sono reduci da quattro sconfitte consecutive (dopo aver aperto con un 3-3 casalingo contro la Viterbese) e non segnano da ben 394 minuti, la sensazione è che la rimonta da 3-0 subita alla prima giornata (con terzo gol incassato al 93’) abbia influito sul morale di un gruppo che non si è ancora ripreso, e che pur lottando (per tre volte ha perso 1-0, unica eccezione lo 0-4 interno contro il Modena) sembra andare sotto alla prima difficoltà e non riuscire a rialzare la testa.

Dal canto suo il Grosseto va ancora a caccia della prima vittoria, ma se non altro ha pareggiato 4 volte: l’unica sconfitta è quella di Carrara, numeri al ribasso per una squadra che ha segnato 3 gol ma ne ha incassati 4 (infatti ci sono anche due 0-0 lungo il percorso). Avremo quindi un match delicato tra due squadre che potrebbero sentire forte la paura di un altro passo falso, a sovrastare la voglia di vincere e migliorare la classifica; per scoprire come andranno le cose non resta altro da fare che metterci comodi e lasciare che a parlare sia il terreno di gioco del Recchioni, dove finalmente la diretta di Fermana Grosseto comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA FERMANA GROSSETO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fermana Grosseto non sarà disponibile sui canali sul satellite o sul digitale terreste. Per assistere alla partita di Serie C resta valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato di terza serie in diretta streaming video: è possibile sottoscrivere un abbonamento, con formula mensile oppure per l’intera stagione.

FERMANA GROSSETO: SFIDA INEDITA

Fermana Grosseto rappresenta una novità in senso ufficiale nel nostro calcio: le due squadre non si erano mai incrociate prima d’ora, dunque oggi aggiungeremo un’altra sfida agli almanacchi. Se non altro però abbiamo un testa a testa tra i due allenatori: Giancarlo Riolfo, tecnico della Fermana, e Lamberto Magrini che guida il Grosseto si sono affrontati lo scorso gennaio, quando Riolfo era allenatore della Pistoiese. Era stato lui a vincere il derby toscano, in trasferta, passando allo Zecchini grazie ai gol di Federico Mazzarani e Matteo Stoppa nel giro di 3 minuti.

Approfondendo il discorso, possiamo dire che per Magrini questa sarà la prima partita contro la Fermana; Riolfo invece ha sfidato 4 volte il Grosseto e non ha mai perso, raccogliendo 2 vittorie e altrettanti pareggi come allenatore della Pistoiese e, prima ancora, di Savona e Sanremese tra Serie D e Serie C. Diciamo allora che il bilancio, per quanto “incrociato”, oggi sorride alla Fermana: tra poco vedremo se queste statistiche saranno confermate nella sfida del Recchioni o se il Grosseto riuscirà a prendersi quella che sarebbe un’importante vittoria esterna. (agg. di Claudio Franceschini)

I MARCHIGIANI NON SEGNANO DA 4 PARTITE!

Fermana Grosseto, in diretta martedì 28 settembre 2021 alle ore 21.00 presso lo stadio Bruno Recchioni di Fermo, sarà una sfida valevole per la sesta giornata d’andata del campionato di Serie C. Squadre in crisi pur in una fase diversa: i marchigiani vengono da quattro sconfitte consecutive, l’ultima in casa della Carrarese. L’arrivo di Giancarlo Riolfo in panchina è chiamato a dare una scossa per i gialloblu che però, dopo il 3-3 all’esordio contro la Viterbese, non sono più riusciti a segnare un gol nelle successive quattro partite.

Il Grosseto dalla sua è ancora in attesa della prima vittoria stagionale. quattro pareggi e una sconfitta finora nel cammino della squadra allenata da Lamberto Magrini, che ha subito anche l’eliminazione in Coppa Italia per mano del Pescara. Mancano precedenti recenti tra le due formazioni, non inserite nello stesso girone di campionato: per i maremmani l’attacco non è di certo spumeggiante, senza essere mai riusciti a segnare più di un gol finora in una singola partita.

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA GROSSETO

Le probabili formazioni della diretta Fermana Grosseto, match che andrà in scena al Bruno Recchioni di Fermo. Per la Fermana, Giancarlo Riolfo schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Ginestra; Rossoni, Blondett, Graziano, Sperotto; Mordini, Urbinati, Capece; Rovaglia, Cognigni, Frediani. Risponderà il Grosseto allenato da Lamberto Magrini con un 4-3-1-2 così schierato dal primo minuto: Barosi, Raimo, Siniega, Ciolli, Semeraro; Serena, Vrdoljak, Cretella; De Silvestro; Moscati, Dell’Agnello.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Bruno Recchioni di Fermo, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria della Fermana con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.00, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.10, mentre l’eventuale successo del Grosseto, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.85.

© RIPRODUZIONE RISERVATA