DIRETTA/ Fermana Ravenna (risultato finale 2-1): i marchigiani prendono i tre punti!

- Mauro Mantegazza

Diretta Fermana Ravenna, risultato finale 2-1: i marchigiani iniziano bene il campionato di Serie C battendo i romagnoli, i gol arrivano nel primo tempo con Petrucci e Bacio Terracino.

fermana gruppo
Diretta Fermana Feralpisalò, Serie C girone B 3^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA FERMANA RAVENNA (RISULTATO FINALE 2-1)

Fermana Ravenna 2-1: importante vittoria da parte della squadra marchigiana nella prima giornata di Serie C. Nella sfida del girone B, tra due squadre che puntano la qualificazione ai playoff, la Fermana è scattata alla grande trovando due gol nel primo tempo (con Andrea Petrucci e Antonio Bacio Terracino): come abbiamo già raccontato il Ravenna ha fatto pochissimo nella prima frazione e la sua partita è stata decisamente condizionata. Nella ripresa, al 70’ minuto, Giuseppe Giovinco ha segnato la rete che ha permesso ai romagnoli di accorciare le distanze; tuttavia il forcing finale degli ospiti non ha prodotto il gol del pareggio. Così la Fermana inizia nel migliore dei modi la sua stagione in Serie C, mentre il Ravenna avrà la possibilità di rifarsi nella prossima uscita quando dovrà evitare che le sconfitte in apertura di campionato diventino due. (agg. di Claudio Franceschini)

FERMANA RAVENNA (2-0): INTERVALLO

Fermana Ravenna 2-0: quella che sta diventando ormai una classica in Serie C vede la formazione di casa in vantaggio. Partenza lanciatissima da parte dei marchigiani, che già al 2’ minuto erano in vantaggio: conclusione vincente da parte di Andrea Petrucci, esterno destro che ha fulminato il portiere avversario. Al 35’, quando il Ravenna stava provando a organizzarsi per reagire e trovare il gol del pareggio, la Fermana in maniera cinica ha raddoppiato: questa volta la rete è stata messa a segno da Antonio Bacio Terracino. Nel secondo tempo il Ravenna sarà chiamato a scalare una montagna: recuperare due gol di svantaggio, al netto del punteggio la Fermana ha dimostrato di essere padrona del campo e dunque non sarà affatto semplice recuperare la sfida valida per la prima giornata di Serie C. (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Fermana Ravenna non sarà disponibile, tuttavia come già nelle scorse stagioni ci sarà la diretta streaming video tramite ElevenSports, il portale che è ormai la casa della Serie C e sul quale sarà possibile seguire tutte le partite sia del campionato sia della Coppa Italia di categoria. Altre notizie naturalmente saranno disponibili tramiti i siti e i profili social ufficiali delle due società.

FERMANA RAVENNA (0-0): SI COMINCIA!

Pronti al calcio d’inizio di Fermana Ravenna, non possiamo non citare le dichiarazioni in conferenza stampa di Hernan Molinari. Con 16 gol aveva lanciato i gialloblu verso la promozione in Serie C, poi ha giocato con Varese e Nardò ancora in Serie D ma ora, a 36 anni, è tornato a disposizione della società marchigiana. “Vengo a dare una mano ad una squadra forte” ha detto al ritorno, incalzato dai giornalisti. “Sono stato in vacanza per troppo tempo, per me questa è una sfida personale”. Molinari ha anche voluto precisare la scelta di non restare a Fermo nell’estate del 2017: “Volevo continuare a vincere in Serie D, non avrei mai chiesto più soldi a questa società ma se incontrassi il me stesso di due anni fa gli direi di ripensarci”. A corredo di queste parole, l’argentino ha detto di aver chiuso la trattativa con il direttore sportivo in poche ore, senza parlare di cifre; adesso si prepara a quella che ha già dichiarato essere la sua ultima stagione da calciatore, nella quale indosserà la numero 19 perchè “la 9 è di Luca (Cremona, che tornerà da un infortunio a fine ottobre, NdR) e non mi sarei mai sognato di chiedergliela”. Adesso è arrivato il momento di giocare: parola al campo, la diretta di Fermana Ravenna prende il via! (agg. di Claudio Franceschini)

FERMANA RAVENNA: I BOMBER

Parlando dei bomber nella diretta di Fermana Ravenna, possiamo dire che i romagnoli hanno ritrovato un giocatore che lo scorso anno è stato molto importante: Manuel Nocciolini ha infatti rinnovato il prestito via Parma dopo aver svolto la preparazione estiva con i ducali, e dunque è pronto ad un altro campionato di livello in Serie C. L’anno scorso il trentenne di Piombino è stato il miglior realizzatore della squadra: 11 i gol messi a segno nella stagione regolare e uno anche nei playoff. Inevitabile che sia ancora lui il principale candidato a guidare l’attacco del Ravenna, quest’anno non avrà al suo fianco il fidato Francesco Galuppini ma potrebbe avvalersi della collaborazione del ventiduenne Simone Raffini. Reduce da un campionato tutto sommato positivo (anche se con soli 4 gol), Raffini ha iniziato alla grande la stagione in corso: due partite di Coppa Italia e due gol, segnati rispettivamente a Sanremese e Chievo. Se il buongiorno si vede dal mattino, questo campionato con il Ravenna potrebbe rappresentare la consacrazione anche per lui. (agg. di Claudio Franceschini)

FERMANA RAVENNA: I TESTA A TESTA

Non sono pochi i precedenti di Fermana Ravenna: le due squadre sono tornate a incrociarsi nel 2017 a undici anni di distanza da quell’episodio in Serie C nel quale i romagnoli si erano imposti per 3-1 al Bruno Benelli, per effetto dei gol di Davide Succi, Umberto Improta e Robert Maah. Il bilancio per la Fermana è impietoso: in nove partite i marchigiani non hanno mai vinto, raccogliendo appena tre pareggi. Non solo: la squadra allenata da Flavio Destro non segna contro il Ravenna dalla bellezza di 450 minuti, da quel tris appena raccontato infatti i gialloblu non hanno mai infilato la porta dei romagnoli e dunque Maah resta l’ultimo marcatore interno di questa sfida diretta, che l’anno scorso ha visto i ravennati imporsi al Recchioni per 2-0 grazie al rigore di Francesco Galuppini e all’autogol di Marco Comotto, tutto nel primo tempo e nello spazio di cinque minuti. Al ritorno la partita era stata risolta da Galuppini, a segno al quarto d’ora di gioco. (agg. di Claudio Franceschini)

FERMANA RAVENNA: ORARIO E PRESENTAZIONE

Fermana Ravenna, in diretta dallo stadio Bruno Recchioni di Fermo, si gioca alle ore 17.30 di oggi pomeriggio, domenica 25 agosto 2019. La partita sarà valida per la prima giornata del girone B del campionato di Serie C 2019-2020. Le due squadre ripartono dalla zona playoff raggiunta da entrambe nello scorso campionato: Fermana Ravenna segna l’inizio di una nuova avventura che sicuramente riproporrà il medesimo obiettivo per marchigiani e romagnoli. Nelle scorse settimane entrambe le compagini sono già scese in campo nella Coppa Italia maggiore. La Fermana si è fermata già al primo turno, sconfitta ai calci di rigore dalla Carrarese; il Ravenna invece ha vinto contro la Sanremese e poi ha messo in difficoltà anche il Chievo, che ha avuto la meglio solamente grazie ai calci di rigore. Il campionato però è un’altra cosa, oggi chi saprà iniziare con il piede giusto?

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA RAVENNA

Andiamo adesso a scoprire quali potrebbero essere le probabili formazioni per Fermana Ravenna. Come punto di riferimento scegliamo le uscite ufficiali già disputate dalle due squadre nelle scorse settimane. La Fermana di Flavio Destro contro la Carrarese era scesa in campo con il seguente modulo 4-3-3: Valentini; Scrosta, Comotto, De Pascalis, Mantini; Ricciardi, Urbinati, Sperotto; D’Angelo, Cognigni, Bacio Terracino. Il Ravenna di Luciano Foschi invece è andato vicino all’impresa contro il Chievo con questo 4-3-3 di partenza: Spurio; Pellizzari, Ronchi, Nigretti, Purro; D’Eramo, Martorelli, Selleri; Raffini, Jidayi, Fyda.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo infine uno sguardo al pronostico su Fermana Ravenna. Le quote proposte dall’agenzia di scommesse Snai reputano favoriti i padroni di casa, ma con differenze piuttosto ridotte. Il segno 1 infatti è quotato a 2,30, si sale poi a 2,95 in caso di segno X ed infine il segno 2 varrebbe 3,25 volte la posta in palio, naturalmente in caso di una vittoria del Ravenna a Fermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA