Diretta/ Fermana Sudtirol (risultato finale 1-1): Neglia risponde a Vinetot!

- Fabio Belli

Diretta Fermana Sudtirol. Streaming video e tv del match valevole per la seconda giornata di ritorno del campionato di Serie C.

Fermana
Diretta Fermana Virtus Verona, Serie C girone B (LaPresse)

DIRETTA FERMANA SUDTIROL (RISULTATO 1-1): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Bruno Recchioni le formazioni di Fermana e Sudtirol si annullano a vicenda pareggiando per 1 a 1. Nel primo tempo sono gli ospiti a partire forte riuscendo anche a passare in vantaggio già al 10′ grazie alla rete messa a segno da Vinetot, sugli sviluppi di un calcio d’angolo e sfruttando l’assist di Magnaghi. I biancorossi vanno in cerca del pareggio ma i gialloblu tentano di gestire la situazione favorevole. Nell’ultima parte dell’incontro, precisamente al 73′, ci pensa Neglia, pericoloso pure in precedenza al 60′, a trasformare un calcio di rigore concesso per un fallo di Greco commesso nei suoi confronti. Il punto guadagnato quest’oggi consente rispettivamente alla Fermana di portarsi a quota 23 ed al Sudtirol di raggiungere i 41 punti nella classifica del girone B della Serie C. (cronaca Alessandro Rinoldi)

DIRETTA FERMANA SUDTIROL STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fermana Sudtirol non è una di quelle che per questo turno di campionato saranno trasmesse sulla televisione satellitare, grande novità della stagione come ormai noto da qualche settimana. Per assistere alla partita di Serie C resta comunque valido l’appuntamento con il portale Eleven Sports, che fornisce tutte le gare del campionato in diretta streaming video: anche qui è possibile sottoscrivere un abbonamento, ma anche acquistare di volta in volta il singolo match.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il punteggio tra Fermana e Sudtirol è ancora fermo sullo 0 a 1 maturato nel corso della frazione di gioco precedente. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato con l’ingresso di Rossoni al posto di De Pascalis tra le file della Fermana, sono i padroni di casa a partire forte andando a caccia dell’eventuale pareggio subito con un tiro largo di Negli al 46′. Il Sudtirol non si lascia impressionare e risponde al 48′ con una conclusione altrettanto imprecisa di Beccaro ma evitando poi il peggio al 55′ sul tentativo fuori misura del centrocampista Grossi. Buoni ritmi in questo avvio di ripresa e partita che potrebbe regalare qualche ulteriore emozione da qui al triplice fischio dell’arbitro. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FINE PRIMO TEMPO

Al termine della prima frazione di gioco le formazioni di Fermana e Sudtirol sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I minuti scorrono sul cronometro ed il gol realizzato da Vinetot pare aver colpito gli avversari anche sotto l’aspetto psicologico. Le due squadre faticano a proporre nuove giocate realmente degne di nota mancando di cattiveria agonistica nei momenti decisivi su entrambi i fronti. Gli allenatori proveranno forse a vivacizzare la gara nel secondo tempo da disputare fra qualche istante magari inserendo forze fresche pescando dalle loro panchine. Fino a questo momento il direttore di gara Daniele Rutella, proveniente dalla sezione di Enna, ha ammonito rispettivamente Ginestra e De Pascalis da una parte, Beccaro dall’altra. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

FASE INIZIALE DEL MATCH

Nelle Marche la partita tra Fermana e Sudtirol è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il punteggio è già di 0 a 1. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti allenati dal tecnico Vecchi a cercare di prendere subito in mano le redini del match finendo però in fuorigioco con Beccaro già al 2′. La sfida viene però interrotta da diversi interventi irregolari rilevati dall’arbitro ed i biancorossi rischiano qualcosa al 3′ quando Vinetot riesce a riprendersi nonostante un brutto scontro di gioco con Cognigni sebbene sia proprio lo stesso Vinetot a portare in vantaggio i suoi andando a segno intorno al 10′, capitalizzando la sponda di Magnaghi sugli sviluppi di un corner. Ecco le formazioni ufficiali: FERMANA (4-4-2) – Ginestra; De Pascalis, Manetta, Scrosta, Mordini; Iotti, Urbinati, Grossi, D’Anna; Cognigni, Neglia. A disp.: Colombo, Massolo, Manzi, Sperotto, Rossoni, Bonetto, Staiano, Grbac, Cremona, Palmieri. All.: Giovanni Cornacchini. SUDTIROL (4-3-1-2) – Poluzzi; El Kaouakibi, Malomo, Vinetot, Fabbri; Tait, Greco, Beccaro; Casiraghi; Fischnaller, Magnaghi. A disp.: Meneghetti, Pircher, Curto, Voltan, Gatto, Odogwu, Fink, Davi, Karic, Rover, Morelli, Marchi. All.: Stefano Vecchi. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

SI GIOCA

Fermana Sudtirol sta ormai cominciando per la ventunesima giornata del campionato di Serie C girone B: presentiamo la partita con le statistiche delle due formazioni. I padroni di casa della Fermana nelle prime 20 giornate di campionato hanno totalizzato 22 punti con cinque vittorie, sette pareggi e otto sconfitte, realizzando 15 reti e subendone e 21. Decisamente meglio ha saputo fare la compagine ospite del Sudtirol con ben 40 punti messi da parte nelle prime 20 giornate di campionato con undici vittorie, sette pareggi e solo due sconfitte, per un bottino di 32 gol fatti e 13 subiti. In casa la Fermana vanta un bottino di 15 punti conquistati in 10 gare, mentre il Sudtirol in trasferta è tra le migliori compagini del campionato con 19 punti ottenuti sui 30 a disposizione. Adesso però basta numeri e parole, perché a parlare deve essere solamente il campo con i suoi protagonisti: Fermana Sudtirol comincia, si gioca!

DIRETTA FERMANA SUDTIROL: TESTA A TESTA

I precedenti della diretta di Fermana Sudtirol sono 7 e tutti piuttosto recenti, considerando anche le gare giocate in Trentino Alto Adige. Il bilancio è nettamente in favore degli altoatesini che sono anche gli unici ad aver vinto una gara in trasferta. Sono 4 i successi dei biancorossi, rispetto a 1 solo dei gialloblù e 2 sono i pareggi. Il Sudtirol ha vinto 3 delle ultime 4 partite giocate, l’ultima nel match d’andata terminato addirittura 3-0 con i gol di Beccaro, El Kaouakibi e Casiraghi. I biancorossi hanno vinto una volta in casa della Fermana nel gennaio 2018, una gara terminata col risultato finale di 0-1 grazie a un gol di Candellone all’ora di gioco. Sarà dunque interessante vedere come si aggiornerà questo bilancio dopo la gara di oggi.

DIRETTA FERMANA SUDTIROL: OSPITI IN FASE POSITIVA!

Fermana Sudtirol, in diretta dallo stadio Bruno Recchion di Fermo, in programma sabato 30 gennaio 2021 alle ore 15.00, sarà una sfida valevole per la prima giornata di ritorno del campionato di Serie C. Sognano gli altoatesini che con l’ultima vittoria ottenuta contro il Ravenna hanno mantenuto il primo posto solitario in classifica, con il girone B che presenta le prime 6 in classifica separate da soli 7 punti, ovvero dai 40 del Sudtirol ai 33 della Sambenedettese. Dietro la squadra allenata da Vecchi c’è ora il Modena a una lunghezza di distanza e Perugia e Padova 3 punti indietro, anche se i biancoscudati hanno disputato una partita in meno. Per mantenere la vetta il Sudtirol cercherà conferme a Fermo, con i padroni di casa che perdendo sul campo del Mantova hanno visto interrompersi una serie di 6 risultati utili consecutivi, 3 vittorie e 3 pareggi che avevano portato i gialloblu fuori dalla zona play out. Per la squadra allenata da Cornacchini c’è comunque ancora un buon margine da gestire, con la Vis Pesaro quintultima lontana 4 lunghezze.

PROBABILI FORMAZIONI FERMANA SUDTIROL

Le probabili formazioni della sfida tra Fermana e Sudtirol allo stadio Bruno Recchioni di Fermo. I padroni di casa allenati da Giovanni Cornacchini scenderanno in campo con un 4-4-2 e questo undici titolare: Ginestra; De Pascalis, Scrosta, Manetta, Mordini; Iotti, Grossi, Graziano, Neglia; Cognigni, Boateng. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Stefano Vecchi con un 4-3-1-2 così disposto dal primo minuto: Poluzzi, Tait,  Vinetot, Curto, Fabbri; Gatto, Greco, Karic; Fink; Odogwu Rover.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha fornito il suo pronostico per Fermana Sudtirol: il segno 1 per la vittoria interna permetterebbe infatti di guadagnare una cifra corrispondente a 3.20 volte quanto investito, per contro il segno 2 che regola l’affermazione esterna porta in dote una vincita pari a 2.30 volte quanto messo sul piatto. Abbiamo poi l’eventualità del pareggio, per la quale puntare sul segno X: in questo caso la somma intascata ammonterebbe a 3.00 volte l’importo giocato con questo bookmaker.

© RIPRODUZIONE RISERVATA