Diretta/ Fidelis Andria Palermo (risultato finale 0-2): gol, Almici la chiude al 63′!

- Maurizio Mastroluca

Diretta Fidelis Andria Palermo: streaming video tv, orario, quote, probabili formazioni e risultato live della partita, nella 13^ giornata del girone C di Serie C.

palermo calcio Serie C
I giocatori del Palermo (LaPresse)

DIRETTA FIDELIS ANDRIA PALERMO (RISULTATO FINALE 0-2): IL GOL DI ALMICI AL 63′ LA CHIUDE!

Allo “Stadio degli Ulivi” di Andria il Palermo di Giacomo Filippi ha colto una vittoria tanto netta nel punteggio pur non cavandosela così a buon mercato al cospetto di una Fidelis Di Ciro Ginestra in gara per buona parte del primo tempo: poi la rete di Brunori ha sparigliato le carte in tavola con i rosanero vicini alla rete del raddoppio in più di un’occasione, fino a quando nella ripresa il lampo di Almici ha chiuso di fatto la contesa. Era il minuto 63 quando l’esterno destro siciliano, ben servito da Valente, si inseriva e depositava in rete il più facile dei gol: 0-2 Palermo e contesa chiusa! L’ultima mezz’ora diventava così pure accademia con un paio di cartellini gialli e la prevedibile girandola dei cambi che spezzavano ancora di più il ritmo di gioco a favore degli ospiti, laddove i pugliesi non ne avevano più per provare una clamorosa rimonta. Finiva così, con uno 0-2 meritato per il Palermo anche se la Fidelis, errori che sono costati le reti a parte, non ha demeritato oltre misura. (agg. di R. G. Flore)

DIRETTA FIDELIS ANDRIA PALERMO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fidelis Andria Palermo di Serie C sarà affidata a Sky Sport. Il match in questione è stato scelto dall’emittente che trasmette le migliori gare di ogni turno della terza serie italiana. Per poter visionare la partita è necessario essere abbonati al pacchetto Calcio. In alternativa, è possibile seguire l’incontro in diretta streaming video, tramite Eleven Sport. Anche in questo caso è necessario aver sottoscritto un abbonamento. Inoltre bisogna disporre di una connessione ad internet e di un dispositivo mobile o una Smart Tv.

CHANCE PER MARCONI, MA RITMI BASSI…

Allo “Stadio degli Ulivi” di Andria è ripreso da qualche minuto il secondo tempo del match tra i padroni di casa della Fidelis e il Palermo, col parziale che recita 0-1 a favore dei rosanero: questi ultimi potrebbero subito raddoppiare quando al 48’, sugli sviluppi di un corner, De Rose crossa per Marconi che di testa però manda ampiamente a lato; poco dopo lo stesso De Rose finisce sul taccuino dei cattivi del direttore di gara per un fallo su Carullo (e, in diffida, salterà la prossima gara). Tuttavia i ritmi di gara non paiono propriamente indiavolati e così al momento resiste il punteggio di 0-1 senza che si possano annotare occasioni clamorose su nessuno dei due fronti… (agg. di R. G. Flore)

GOL, LAMPO DI BRUNORI AL 27′!

Nella cornice dello “Stadio degli Ulivi” di Andria si è concluso da pochissimi istanti il primo tempo della sfida tra la Fidelis e il Palermo: dopo un avvio di marca pugliese, che aveva visto l’attaccante Di Piazza andare vicino alla rete del vantaggio in ben due occasioni (nel secondo caso il suo tiro a giro vedeva il provvidenziale salvataggio del difensore Marconi), ecco che a sorpresa andava in gol la formazione meno convincente fino a quel momento ma più dotata tecnicamente: Brunori, favorito da una spizzata del difensore Perrotta, veniva smarcato in area e di sinistro freddava il numero uno Dini. 0-1 per il Palermo e gol che colpisce a freddo i ragazzi di Ginestra (27’)! Nel quarto d’ora abbondante che separava dal ritorno negli spogliatoi, i siciliani vanno vicini al raddoppio quando De Rosa serve Fella in ripartenza ma il suo tiro è alto nonostante l’uno contro uno con la difesa pugliese (33’). Con le squadre al riposo sul parziale di 0-1 la domanda è: riuscirà la Fidelis a raddrizzare la gara dopo una frazione discretamente giocata ma che la vede comunque in svantaggio al cospetto del più tecnico Palermo? (agg. di R. G. Flore)

DI PIAZZA SUBITO VICINO AL GOL!

Nella cornice dello “Stadio degli Ulivi” va in scena questo pomeriggio un incrocio molto equilibrato tra i padroni di casa della Fidelis Andria e il Palermo, due compagini che a loro modo cercano una continuità di risultati dopo le ultime uscite che hanno sorriso sia al mister dei pugliesi, Ciro Ginestra, sia a Giacomo Filippi, allenatore dei siciliani. E nei primi 15’ della sfida tra i biancazzurri e i rosanero a partire con più verve paiono gli ospiti che si rendono pericolosi con dei lanci nell’area avversaria pur senza impensierire il numero uno di casa, Dini. Tuttavia la prima, vera chance da gol è per la Fidelis: Di Piazza si avventa su un pallone di Carullo e spara poco sopra la traversa della porta difesa da Pelagotti (3’). (agg. di R. G. Flore)

IN CAMPO, SI GIOCA!

Per Fidelis Andria Palermo è ormai tutto pronto: presentiamo la partita che andrà in scena in Puglia confrontando i numeri finora ottenuti dalle due formazioni nel girone C del campionato di Serie C 2021-2022. La Fidelis Andria è reduce dalla sconfitta per 1-0 sul campo del Latina ed è ora attesa da una sfida complicata contro un Palermo che, nell’ultimo turno, non è andato oltre il pareggio per 1-1 contro l’Avellino.

I pugliesi, che vantano il secondo peggior attacco del girone con solo nove marcature all’attivo, nelle gare interne hanno finora raccolto una vittoria, tre pareggi e due sconfitte con quattro reti segnate e sette subite. I rosanero nelle sfide lontano da casa hanno ottenuto una vittoria, tre pareggi e due sconfitte. Sei le reti messe a segno e nove quelle al passivo. Adesso però non è più tempo per parole e numeri: cediamo allora senza indugio la parola al campo, dove a parlare con le azioni saranno i protagonisti di Fidelis Andria Palermo!

FIDELIS ANDRIA PALERMO: I TESTA A TESTA

Fidelis Andria Palermo è stata una partita abbastanza classica negli anni Novanta, prima che i rosanero facessero il grande salto in Serie A. Infatti, anche nel campionato cadetto troviamo parecchi incroci tra queste due squadre; poi il Palermo ha appunto conosciuto altri lidi arrivando anche a giocare in Europa, e infatti l’ultima volta in cui queste due squadre sono state avversarie risale alla stagione 2000-2001, in Serie C. Le ultime 10 partite sono comunque in un arco temporale di 7 anni, il che naturalmente avvalora quanto detto; in questo spazio possiamo scoprire che ci sono stati ben 6 pareggi, mentre abbiamo due vittorie a testa che sono sempre state casalinghe.

Si è segnato non troppo in termini generali, ma spicca comunque un roboante 4-0 che la Fidelis Andria aveva ottenuto allo stadio Degli Ulivi nel febbraio 1996: eravamo appunto in Serie B, in panchina c’era Giuliano Sonzogni e il mattatore era stato Michele Scaringella, che con una doppietta nel secondo tempo aveva completato l’opera che Marco Mazzoli e Frederic Massara (quel Frederic Massara) avevano iniziato nei primi 10 minuti della partita. (agg. di Claudio Franceschini)

FIDELIS ANDRIA PALERMO: PUGLIESI PER LA SALVEZZA, ROSANERO PER LA PROMOZIONE

Fidelis Andria Palermo, in diretta domenica 7 novembre alle ore 14:30 presso lo stadio degli Ulivi di Andria. La partita sarà valevole per la 13^ giornata di andata del girone C del campionato di Serie C 2021-2022. La Fidelis Andria è reduce dalla sconfitta nello scontro salvezza contro il Latina, terminato con il risultato di 1-0. La squadra di Ciro Ginestra ha totalizzato solamente due vittorie in campionato ed occupa la penultima posizione in classifica con 9 punti, conseguiti con due successi e tre pareggi.

Situazione diversa in casa Palermo. I rosanero nell’ultimo turno hanno pareggiato con il punteggio di 1-1 al Renzo Barbera contro l’Avellino. Risultato che ha interrotto la serie di due vittorie consecutive. La squadra allenata da Giacomo Filippi occupa stabilmente la zona play-off, ed è posizionata in quarta posizione con 20 punti. L’ultimo precedente tra le due squadre risale all’aprile del 2001 nel campionato di Serie C. In quell’occasione, allo stadio Renzo Barbera di Palermo, la gara finì con un punteggio di parità: 2-2.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIDELIS ANDRIA PALERMO

Diamo un’occhiata alle probabili formazioni che prenderanno parte alla partita Fidelis Andria Palermo. La formazione pugliese, allenata da Ciro Ginestra, dovrebbe essere schierata con il modulo 3-5-2. Ecco il probabile undici titolare della Fidelis Andria: Dini; Benvenga, Alcibiade, Venturini; Zampano, Casoli, Bolognese, Di Noia, Carullo; Bubas, Tulli.

Il Palermo allenato da Giacomo Filippi dovrebbe rispondere con lo schema 3-4-2-1. Ecco la probabile formazione titolare che dovrebbe scendere in campo dal primo minuto: Pelagotti; Buttaro, Lancini, Perrotta; Valente, De Rose, Luperini, Giron; Silipo, Fella; Brunori.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Andiamo a vedere le quote per le scommesse della gara Fidelis Andria Palermo di Serie C, proposte dall’agenzia Snai. La vittoria della Fidelis Andria, abbinata al segno 1 è quotata 3.65. L’eventuale risultato di parità, associato al segno X viene proposto a 3.15. Sembra quindi favorito il Palermo, con la vittoria dei rosanero, abbinata al segno 2 quotata a 2.05.





© RIPRODUZIONE RISERVATA