Diretta/ Fiorenzuola Legnago Salus (risultato 1-0) streaming video tv: è finita!

- Fabio Belli

Diretta Fiorenzuola Legnago Salus, streaming video e tv: probabili formazioni, quote, risultato live del match valevole della sedicesima giornata d’andata di Serie C.

Fiorenzuola 640x300
I giocatori del Fiorenzuola

DIRETTA FIORENZUOLA LEGNAGO SALUS (RISULTATO 1-0): RISULTATO FINALE

Primo giallo della partita. Ammonito Potop del Fiorenzuola per un intervento falloso ai danni di Rossi. Primo cambio della partita del Fiorenzuola. Out Bruschi, al suo posto entra Nelli. Anche gli ospiti effettuano la prima sostituzione out Contini, dentro Buric. Primo squillo di quest’ultimo. Il centravanti del Legnago appena entrato arriva su una palla vagante in area e, pur essendo leggermente defilato, calcia subito in porta. Pallone di poco alto. Al 74esimo Battaiola rischia la papera. Retropassaggio pericoloso di Dimarco verso il suo portiere che pressato va un po’ in confusione, scivola e rischia di farsi soffiare il pallone da Buric. L’estremo difensore di casa riesce però a salvarsi e a scalciare lontano il pallone. Doppio cambio per il Legnago: out Ambrosini e Rossi, al loro posto Pitzalis e Zanetti. Il Legnago spinge. Cross in area di rigore, il Fiorenzuola non marca con ordine, Gasparetto si ritrova da solo davanti al portiere, a circa 1 metro, ma la sua conclusione è troppo debole e Battaiola si ritrova il pallone tra le mani. Palla gol incredibile per gli ospiti. Altro cambio per i padroni di casa: fuori Tommasini, abbastanza anonimo oggi, e dentro Arrondini. Sostituzione anche per il Legnago che sostituisce un positivo Sgarbi e inserisce in campo Olivieri. Il Fiorenzuola, poi, inserisce Varoli e Stronati per Palmieri e Currarino. Al 90esimo Buric crossa direttamente in area, ma il pallone prende una strana carambola che va a stamparsi sulla traversa. Successivamente Gomez prova l’eurogol con una semi rovesciata, ma il pallone finisce alto. Vincono i padroni di casa (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO RIPRESA

Prova spingere in questo inizio di secondo tempo il Legnago. Bell’azione del Fiorenzuola. Guida Palmieri che esce molto bene dalla pressione di un avversario, sventaglia sulla destra per Oneto. Quest’ultimo porta palla e serve Currarino che, al limite dell’area, si coordina e calcia in porta. Parata di Enzo. Gioco spesso spezzettato in questo inizio di secondo tempo. Ci prova Sgarbi, sempre dinamico in avanti. Al 58esimo Giacobbe si rende pericoloso con un tiro dal limite dell’area, ma la conclusione è imprecisa e termina a lato. Poco dopo, montano le proteste tra i giocatori del Legnago che chiedono un fallo di mano in area di rigore del Fiorenzuola, ma secondo l’arbitro non c’è nulla, si prosegue (agg. di F.D. Zaza).

LA SBLOCCA PALMIERI AL 19′

Il risultato si sblocca al 19esimo. Ottima uscita palla al piede dei padroni di casa. Inventa Currarino che trova un corridoio centrale in cui servire lo splendido inserimento di Palmieri. Il numero 21 del Fiorenzuola arriva davanti a Enzo e segna il gol del vantaggio: è 1-0. Terzo gol in campionato per il centrocampista classe ’95. Gioca bene il Fiorenzuola, giro palla veloce e inserimenti continui dei ragazzi di mister Tabbiani. Squadra di casa pericolosa: ripartenza in contropiede con Bruschi che imbuca per il solito inserimento di Currarino. Quest’ultimo mette un bel pallone in area di rigore sulla quale però non arriva nessuno a chiudere l’azione dal lato opposto. Al 38esimo il Legnago sfiora il pari. Bel cross di Ambrosini dalla corsia di destra. In area di rigore si smarca Contini che fa una sponda aerea per Gomez che da due passi e a porta sguarnita spara alto. Errore incredibile. Ancora gli ospiti. Sfonda di nuovo Ambrosini sulla corsia di destra. Cross in area di rigore per Gomez che in arretramento colpisce di testa, pallone lento che termina a lato. Terza occasione per l’attaccante del Legnago. Fine primo tempo (agg. di F.D. Zaza).

INIZIO PARTITA

Fiorenzuola con il 4-3-3. In porta Battaiola, difesa con Potop, Ferri, Cavalli e Dimarco. A centrocampo Currarino, Fiorini e Palmieri mentre inavanti ci sono Tommasini, Oneto e Bruschi. Modulo speculare per il Legnago. Tra i pali Enzo, in difesa Ambrosini, Gasparetto, Stefanelli e Rossi. A centrocampo Antonelli, Salvi e Giacobbe. In attacco Sgarbi, Juanito e Contini. Primo angolo subito per il Legnago Salus. Parte il cross, smanaccia Battagliola che libera l’area di rigore. Prova a salire anche il Fiorenzuola ora, dopo un inizio a ritmi alti da parte degli ospiti. Sinistro tentato da Dimarco, palla ampiamente sopra la traversa. Improvvisa occasione su transizione per il Legnago che sfonda sulla corsia di destra. Tre passaggi, Sgarbi che trova Gomez, cross teso e rasoterra in area sul quale arriva Contini. Il numero 18 indisturbato calcia in porta, Battaiola si salva con una gran parata. Bruschi, invece, ci prova da calcio di punizione. Para Enzo. Al 13esimo chance per gli ospiti. Buona discesa di Sgarbi sulla sinistra, palla dietro a rimorchio dove arriva Salvi. Tiro però che termina alto sopra alla traversa (agg. di F.D. Zaza).

SI GIOCA

Stiamo aspettando il fischio d’inizio di Fiorenzuola Legnago Salus, inganniamo l’ormai breve attesa dando uno sguardo alle statistiche delle due formazioni nel girone A del campionato di Serie C 2021-2022. Il Fiorenzuola è reduce dalla sconfitta subita per mano della Juve under 23 per 2-1 nell’ultima giornata di campionato. Il Legnago, invece è stato sconfitto dalla Triestina in casa con il punteggio di 2-0. Il Fiorenzuola nelle proprie gare interne ha finora raccolto 2 vittorie, tre pareggi e due sconfitte segnando complessivamente 10 reti e subendone altrettanti.

Il Legnago, ad oggi, detiene il record di peggior difesa del girone con 30 gol incassati. Nelle gare esterne, finora ha raccolto due vittorie, un pareggio e quattro sconfitte segnando 5 reti e subendone 15. Adesso però non è più tempo di numeri e parole, perché fra pochissimo parleranno i protagonisti sul campo: Fiorenzuola Legnago Salus comincia davvero!

DIRETTA FIORENZUOLA LEGNAGO SALUS STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Fiorenzuola Legnago Salus non è una di quelle disponibili per questa terza giornata di campionato: la televisione satellitare ha scelto altre sfide per il turno, e dunque l’alternativa rimane quella di Eleven Sports che ormai da diverse stagioni è la casa “ufficiale” della Serie C. La visione del match sarà dunque in diretta streaming video, e non è necessariamente riservata agli abbonati: si potrà infatti anche acquistare il singolo evento ad un prezzo fisso e vedere il match tramite smart tv o pc o con dispositivi mobili come smartphone o tablet.

MATCH INEDITO

Non c‘è nemmeno un precedente che ci racconti la diretta di Fiorenzuola Legnago Salus. La gara dunque si gioca oggi per la prima volta in assoluto. Si affrontano due squadre in serie difficoltà. Leggermente meglio sta la Fiorenzuola che negli ultimi cinque match ha fatto cinque punti anche se è reduce dal ko in casa della Juventus U23. Dall’altro lato invece Legnago Salus ha raccolto quattro sconfitte con in mezzo l’unica soddisfazione proprio in trasferta al Silvio Piola di Vercelli in una gara terminata 0-1.

Entrambe le compagini navigano a vista nella parte bassa della classifica. I padroni di casa a oggi sarebbero salvi con 16 punti, mentre gli ospiti si trovano a balbettare in piena zona playout sotto di tre posizioni e di due punti. La strada però rimane ancora molto lunga. (agg Matteo Fantozzi)

VOGLIA DI RIPARTIRE

Fiorenzuola Legnago Salus, in diretta domenica 28 novembre 2021 alle ore 17.30 presso il Velodromo Attilio Pavesi di Gorgonzola, sarà una sfida valevole per la sedicesima giornata di andata del campionato di Serie C. Entrambe le formazioni tornano in campo dopo un ko subito in campionato. Il Fiorenzuola resta una lunghezza sopra la zona play out pur avendo lasciato tutta la posta in palio in casa della Juventus U23 nell’ultima sfida disputata.

Il Legnago Salus è indietro 2 lunghezze rispetto ai diretti avversari di giornata, la difesa della formazione veneta continua a fare acqua con ben 30 gol incassati in 15 partite, alla media di 2 a partita, e l’ultima sconfitta interna contro la Triestina è stata la quarta nelle ultime cinque partite disputate in campionato dal Legnago, che sta vanificando quello che era stato un avvio di campionato più che incoraggiante nel girone A.

PROBABILI FORMAZIONI FIORENZUOLA LEGNAGO SALUS

Le probabili formazioni della diretta Fiorenzuola Legnago Salus, match che andrà in scena al Velodromo Attilio Pavesi di Fiorenzuola. Per il FiorenzuolaLuca Tabbiani schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Battaiola; Olivera, Ferri, Cavalli, Guglieri; Nelli, Fiorini, Currarino; Mamona, Oneto, Bruschi. Risponderà il Legnago Salus allenato da Giovanni Colella con un 3-4-2-1 così schierato dal primo minuto: Gasparini; Bondioli, Milani, Ambrosini; Antonelli, Salvi, Yabre, Pitzalis; Ciccone, Sgarbi; Buric.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match al Velodromo Attilio Pavesi di Fiorenzuola, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Fiorenzuola con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.20, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.15, mentre l’eventuale successo del Legnago Salus, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA