Diretta/ Foggia Vibonese (risultato finale 0-0): reti bianche allo Zaccheria

- Claudio Franceschini

Diretta Foggia Vibonese streaming video tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita valida per la 28^ giornata di Serie C, si gioca nel calendario del girone C.

Foggia
Diretta Foggia Vibonese, Serie C girone C 28^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA  FOGGIA VIBONESE (RISULTATO 0-0): RETI BIANCHE ALLO ZACCHERIA

Inizia la ripresa tra Foggia e Vibonese, si riparte dallo zero a zero. Il Foggia continua ad attaccare senza però trovare la rete del vantaggio. D’Andrea di testa sfiora il gol di testa! La sfera termina a pochi centimetri dal palo. Uscita a farfalle di Marson, Kalombo di testa la mette fuori a porta vuota. Grandissima parata di Marson su Curcio, la sfera viene messa in angolo. Punizione di Curcio che termina la sua corsa contro il palo! La Vibonese tutta a difesa del prezioso punto. Curcio da fuori area, para facile Marson. Dell’Agnello espulso! Il Foggia chiuderà in dieci uomini. Termina a reti bianche la gara, il Foggia ha avuto parecchie occasioni senza pescare quella giusta. (agg. Umberto Tessier)

D’ANDREA PERICOLOSO

Inizia il match tra Foggia e Vibonese. Bel tiro di Rocca da fuori area, la sfera sfiora il palo destro. I padroni di casa stanno ora provando ad alzare il pressing ed il ritmo della gara. Botta di Curcio dal limite dell’area, la sfera viene deviata in calcio d’angolo. Grandissima conclusione di D’Andrea al volo che di destro per poco non trova il gol! Il Foggia continua ad attaccare a testa bassa senza riuscire però a trovare la via del gol. La Vibonese sta puntando tutto sul contropiede per provare a punire i pugliesi. Gara che resta estremamente equilibrata allo Zaccheria quando mancano quindici minuti alla fine della prima frazione. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA FOGGIA VIBONESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Foggia Vibonese sarà trasmessa su Sky Calcio 253, qui riservata agli abbonati della televisione satellitare come da grande novità della stagione che riguarda la Serie C; in alternativa, come sempre, l’altra modalità per seguire questa partita resta quello di sottoscrivere un abbonamento al portale Eleven Sports, che da qualche anno si occupa del campionato di terza divisione e fornisce tutte le gare in diretta streaming video, tramite un abbonamento stagionale o acquistando di volta in volta l’evento singolo, che ha un prezzo fissato salvo eccezioni.

SI COMINCIA

Si accende la diretta di Serie C tra Foggia e Vibonese e prima di dare spazio al campo sarà bene analizzare qualche dato messo da parte dei due club, alla vigilia della 28^ giornata. Classifica alla mano leggiamo per i padroni di casa l’ottava posizione in graduatoria, con 36 punti messi da parte in 26 giornate disputate e un tabellino fatto di 10 successi e sei pareggi (10 i KO, di cui pure ben 4 sono arrivati negli ultimi quattro turni disputati). Per i satanelli emerge una differenza gol negativa, sia pure di poco, fissata sul 27:30. Altro genere di statistiche sono per la Vibonese, che in 25 incontri disputati ha messo da parte solo 4 successi e 12 pareggi: i 24 punti recuperati la pongono alla 15^ posizione in classifica. Aggiungiamo per i rossoblu 25 gol segnati e 29 subiti dalla difesa, fino ad oggi. Ora parola al campo, via! (agg Michela Colombo)

LO STORICO

Abbiamo appena tre precedenti di Foggia Vibonese, una partita che per il momento è stregata per i calabresi: mai una volta la Vibonese è riuscita a battere i satanelli, e il pareggio maturato nella sfida di andata di questo campionato ha evitato che i rossoblu perdessero la terza sfida consecutiva. Nella stagione 2016-2017, sempre in Serie C, avevamo avuto il primo incrocio tra queste due squadre: il Foggia di Giovanni Stroppa avrebbe conquistato la promozione in Serie B e al San Vito, nell’unico precedente disputato qui, aveva dominato trovando i gol di Martí Riverola, Fabio Mazzeo e Vincenzo Sarno. Le cose non erano andate meglio alla Vibonese nella sfida di ritorno, che i pugliesi affrontavano da quarta in classifica (mentre nel match di andata erano secondi): in vantaggio al 9’ minuto con Luigi Manzo, già nel primo tempo i calabresi si erano fatti ribaltare da Matteo Rubin e Mazzeo, all’ora di gioco il terzo gol firmato da Cosimo Chiricò aveva definitivamente chiuso i conti in favore della formazione rossonera. (agg. di Claudio Franceschini)

SATANELLI PER USCIRE DALLA CRISI

Foggia Vibonese sarà diretta dal signor Niccolò Turrini, e si gioca alle ore 15:00 di mercoledì 3 marzo: nel turno infrasettimanale della Serie C 2020-2021 arriviamo alla 28^ giornata. I satanelli sperano ancora di prendersi i playoff nel girone C ma devono attraversare una crisi profonda, la sconfitta nel derby di Bari è stata l’ennesima consecutiva e i 36 punti sembrano una soglia dalla quale Marco Marchionni non riesce a schiodarsi.

Ha ottenuto un buon pareggio contro il Catania la Vibonese, che insegue la salvezza e dovrà stare attenta a non lasciare punti, specialmente dopo il successo del Potenza nell’anticipo; per i calabresi la situazione diventa delicata e allora staremo a vedere quello che succederà nella diretta di Foggia Vibonese, intanto possiamo fare una rapida analisi su quelle che saranno le scelte da parte dei due allenatori, leggendo insieme le probabili formazioni della partita.

PROBABILI FORMAZIONI FOGGIA VIBONESE

Per Foggia Vibonese Marchionni potrebbe cambiare qualcosa: in attacco Dell’Agnello e Ibourahima Baldé insidiano le maglie di Curcio e D’Andrea, a centrocampo ci provano Garofalo e Morrone con Salvi, Rocca e Gaetano Vitale che rischiano il posto, più certi della maglia Kalombo e Di Jenno per le corsie esterne. In difesa Germinio, Anelli e Gavazzi si piazzano a protezione del portiere Fumagalli. Giorgio Roselli punta sul modulo ad albero di Natale: Mario Pugliese può tornare titolare in mezzo sostituendo uno tra Laaribi, Tumbarello e Ambro, in attacco Parigi può fare anche il trequartista con Filippo Berardi o Statella a supporto di Plescia che verrà confermato come prima punta, dovrebbe essere invariato l’assetto difensivo che prevede Redolfi e Bachini davanti al portiere Marson, con Ciotti e Sciacca che giocheranno come terzini.

QUOTE E PRONOSTICO

L’agenzia Snai ha provveduto a tracciare un pronostico su Foggia Vibonese: secondo questo bookmaker il segno 1 per la vittoria dei padroni di casa vi permetterebbe di guadagnare una cifra corrispondente a 2,25 volte quanto messo sul tavolo, mentre l’eventualità del pareggio (regolata dal segno X) porta in dote una vincita che ammonta a 3,10 volte la puntata. Il segno 2, che corrisponde all’affermazione degli ospiti, vale 3,25 volte la somma che avrete scelto di investire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA