DIRETTA FORMULA 1/ Prove libere live e streaming video: FP2, doppietta Red Bull

- Claudio Franceschini

Diretta Formula 1, prove libere FP1 e FP2 live: orario e tempi, venerdì 4 giugno il Gp Azerbaijan 2021 a Baku scatta con le prove libere tradizionali, siamo su un altro circuito cittadino.

Baku Azerbaijan Formula 1 lapresse 2021 640x300
Diretta Formula 1, FP1 e FP2 Gp Azerbaijan 2021 (Foto LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: DOPPIETTA RED BULL

Terminata la diretta della Formula 1 con le prove libere FP2 del Gp Azerbaijan 2021, sulla pista di Baku le più veloci sono state le Red Bull che hanno fatto doppietta con il primo e il secondo tempo, con Sergio Perez davanti a Max Verstappen. Terzo e quarto tempo per le due Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc, che alla Curva-15 non è riuscito a migliorare il giro lamentandosi anche via radio per problemi alle gomme. “Sono distrutte, o mi fermo o vado di nuovo a muro“. Seguono Pierre Gasly, Fernando Alonso e Antonio Giovinazzi che conferma il suo ottimo settimo tempo, sono rimaste sottotraccia le due Mercedes, undicesimo Hamilton e solo sedicesimo Bottas, col britannico che ha visto confermati i suoi timori con le Frecce d’Argento che non sono riuscite a performare al meglio. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: FP2, HAMILTON NERVOSO

Si avvia alla conclusione la diretta della Formula 1 con le prove libere FP2 del Gp Azerbaijan 2021, sulla pista di Baku le indicazioni vedono Red Bull e Ferrari al momento maggiormente competitive rispetto alle Mercedes che hanno fatto cadere in un pizzico di nervosismo Lewis Hamilton, che si è lamentato via radio col suo team: “Fate quello che volete, non riesco ad andare più veloce di così, non so dove sia il potenziale”. Al momento le Frecce d’Argento sono fuori anche dalla top 10, spicca la buona performance di Giovinazzi al momento in settima posizione, mentre Schumacher è costretto a tornare ai box della Haas per problemi tecnici. Verstappen prova il passo gara, prima del finale i piloti stanno provando gli assetti nelle varie sezioni del circuito ed i tempi si sono abbassati. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: FP2, LECLERC A MURO

Prosegue la diretta della Formula 1 con le prove libere FP2 del Gp Azerbaijan 2021, sulla pista di Baku a metà sessione sventolano le bandiere gialle con Charles Leclerc che è andato a muro in Curva-5, per il monegasco ala anteriore danneggiato ma il ferrarista riesce a ripartire dopo la sosta ai box. Al momento Leclerc ha il quarto tempo, a metà sessione è davanti a tutti Perez che ha chiuso il giro in 1:42.115 davanti a Verstappen e Sainz, al momento profilo basso per le Mercedes con Red Bull e Ferrari che continuano a dettare il ritmo dei tempi migliori così come era già successo in mattinata. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: FP2, SAINZ IN TESTA!

Entra subito nel vivo la diretta della Formula 1 con le prove libere FP2 del Gp Azerbaijan 2021, a Baku il ferrarista Sainz ha preso la testa chiudendo il giro in 1:43.162, più veloce di 48 millesimi rispetto al compagno di squadra Leclerc. Dall’altra parte Sainz dimostra di avere grande grinta ed è protagonista di scintille col russo Mazepin “Questo tipo mi sta sempre davanti“, con Mazepin che ha risposto: “Prima mi rovina il giro e poi mi chiede di aiutarlo“. Anche Verstappen sta comunque sensibilmente aumentando i giri, i piloti sono entrati subito molto determinati in questa seconda sessione di prove libere. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: FP2, SEMAFORO VERDE!

E’ ripresa la diretta della Formula 1 con le prove libere FP2 del Gp Azerbaijan 2021, i piloti hanno iniziato a girare sulla pista di Baku con Valtteri Bottas subito intenzionato a far suonare la ricorsa delle Mercedes, con un tempo subito da record nel primo settore. Il primo riferimento cronometrico di questa secondo sessione di prove libere è stato quello di Pierre Gasly, che ha chiuso in 1:45.396, Sainz diventa subito il più veloce girando in 1:44.072, confermando la competitività delle Ferrari che ora puntano anche ad avere risposte da Charles Leclerc, che nella prima sessione del mattino ha sfiorato il miglior tempo, superato solo di 43 millesimi da Verstappen. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: VERSTAPPEN DAVANTI A LECLERC!

E’ terminata per questa mattina la diretta della Formula 1 con le prove libere FP1 del Gp Azerbaijan 2021 sulla pista di Baku: prima sessione di prove libere con Red Bull e Ferrari davanti a tutti: alla fine il primo tempo se l’è preso Max Verstappen, chiudendo il giro in 1’43″184, appena 43 millesimi davanti a un comunque ottimo Charles Leclerc, davanti al compagno di squadra Sainz con le Ferrari che si sono prese dunque secondo e terzo tempo. Al quarto posto c’è Perez, mentre non hanno potuto concludere i loro migliori giri Lewis Hamilton e Lando Norris, che sembravano lanciati verso tempi importanti ma il primo è andato lungo come è capitato a diversi piloti sulle curve di Baku questa mattina, il secondo ha commesso un grossolano errore che ha rovinato la performance. Sono andati lunghi anche Schumacher in Curva-4 e Bottas in Curva-2, vedremo se queste difficoltà saranno confermate anche nella seconda sessione di prove libere. Appuntamento alle ore 14. (agg. di Fabio Belli)

FP2, SI COMINCIA!

Si apprestano a partire le prove libere FP2 del Gp Azerbaijan 2021 sulla pista di Baku. Alle ore 14 italiane semaforo verde con Red Bull e Ferrari che hanno fatto registrare i tempi migliori nella prima sessione di prove libere. Dopo aver lasciato il GP di Montecarlo proprio alle Red Bull, ai microfoni di Sky Sport il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ha parlato dei propositi di riscatto delle Frecce d’Argento, tornando anche sulla spinosa questione-ali: “Se c’è qualche movimento anomalo dell’ala posteriore, può essere che faremo reclamo. Non solo noi, ma anche qualcun altro potrebbe protestare e chiedere chiarimenti con la FIALo abbiamo sempre detto, crediamo che le regole siano chiare e uguali per tutti. La Red Bull dice che anche la nostra ala anteriore flette? Protestiamo tutti, vediamo come finisce. Max Verstappen dice che cerchiamo di rallentare la Red Bull? Ha assolutamente ragione, cerchiamo di rallentarli, così come loro cercano di fare con noi”. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: FERRARI AL COMANDO!

Si avvia verso la conclusione la diretta della Formula 1 con le prove libere FP1 del Gp Azerbaijan 2021 sulla pista di Baku e si fa registrare l’acuto delle Ferrari che hanno preso il comando sui tempi. Leclerc ha fatto registrare il giro più veloce in 1’43″227. Sainz segue a 294 millesimi, dopo che Daniel Ricciardo aveva abbassato il tempo di Hamilton che aveva resistito a lungo a 1’43″732. E’ andato lungo anche Gasly alla Curva-15, qualche difficoltà per i piloti che stanno prendendo confidenza con una pista che riserva qualche insidia e c’è da trovare l’assetto giusto per le gomme: ora Hamilton e Verstappen cercheranno di rispondere alle Ferrari nella parte finale di questa prima sessione di prove libere. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: VERSTAPPEN SI AVVICINA

E’ entrata nel vivo la diretta della Formula 1 con le prove libere FP1 del Gp Azerbaijan 2021 sulla pista di Baku. Il super tempo fatto registrare da Lewis Hamilton resta il riferimento ma si è avvicinato di molto Max Verstappen, che pare deciso sin dall’inizio di questo weekend a battagliare con il britannico. A metà sessione l’olandese si piazza a 205 millesimi da Hamilton con il secondo tempo, seguito da Gasly, Alonso, Norris, Leclerc e Vettel: curiosamente ci sono sette scuderie diverse nei sette migliori tempi della sessione. Da segnalare un inconveniente per Tsunoda, fortunatamente senza conseguenze, che è andato lungo in Curva-4. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: HAMILTON AUMENTA I GIRI!

Prosegue la diretta della Formula 1 con le prove libere FP1 del Gp Azerbaijan 2021. Come previsto, dopo una fase iniziale interlocutoria Lewis Hamilton ha iniziato ad aumentare i giri, portando già il cronometro fino a 1’43″893 sulla pista di Baku, distanziando ulteriormente Lando Norris che si era preso il secondo tempo a mezzo secondo dal britannico, quando però il tempo limite era di 1’45″112. Un riferimento cronometrico spazzato via dall’ultimo giro di Hamilton che ha dimostrato di saper fare cose importanti con le gomme soft, mentre Max Verstappen sta cercando di prendere ancora le misure alla pista con le gomme medie. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 GP AZERBAIJAN: LECLERC SUBITO DAVANTI

E’ iniziata diretta della Formula 1 per venerdì 4 giugno: hanno preso il via le prove libere FP1 del Gp Azerbaijan 2021. sulla pista di Baku i piloti sono partiti e Charles Leclerc si è posizionato immediatamente davanti a tutti. Ancora ai box solo Verstappen, Stroll, Bottas e Hamilton in attesa di iniziare ad assaggiare la pista, il ferrarista ha invece fatto registrare un 1’47″701. Curiosità anche per Perez che sta provando una nuova ala posteriore: i piloti sono comunque in pista solo da 5′ e i tempi di riferimento inizieranno ad abbassarsi progressivamente mano a mano che i big aumenteranno i giri. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA A BAKU!

La diretta della Formula 1 per venerdì 4 giugno vede iniziare le prove libere FP1 del Gp Azerbaijan 2021: sulla pista di Baku i piloti inizieranno a girare per la prima sessione di libere. Appuntamento importante per Lewis Hamilton, il campione del mondo in carica ha dovuto digerire a Montecarlo la vittoria di Max Verstappen ma ha comunque parlato di una rivalità stimolante con l’olandese, affermando di ammirarne lo stile che a volte può essere anche spregiudicato: “Sento il rispetto dentro e fuori dalla pista. Max non deve cambiare. È un pilota straordinario ed è molto divertente sfidarlo. Mi esaltano i duelli ma non credo che sia per Max o per qualcun altro. Il motivo è che ogni giorno scopro cose nuove su di me. Con i lockdown per la pandemia ho avuto più tempo per rifinire il mio talento, il corpo e la mente. Io competo sempre contro me stesso. Penso a come battermi, guardo a come ero l’anno scorso e a come superare un sette volte campione del mondo”. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP1 E FP2 GP AZERBAIJAN 2021 BAKU

La diretta della Formula 1 per venerdì 4 giugno riguarda le prove libere FP1 e FP2 del Gp Azerbaijan 2021: diamo subito notizia degli orari che, intesi con il fuso di casa nostra, sono le 10:30 per la prima sessione e le 14:00 per la seconda, ricordando anche che da quest’anno le prove libere sono della durata di un’ora per ciascuna sessione. Siamo sul circuito cittadino di Baku, per quello che è il sesto appuntamento della stagione: arriviamo dal Gp di Montecarlo dominato da Max Verstappen, nel quale la Ferrari si è riscattata con l’ottimo secondo posto di Carlos Sainz ma anche la grande delusione per Charles Leclerc, che dopo aver timbrato la pole position è andato contro le barriere e il giorno dopo non è riuscito a partire.

Possiamo ricordare che il Gp Azerbaijan ha vissuto soltanto tre edizioni: nato nel 2017, non è stato disputato l’anno scorso a causa della modifica al calendario post-lockdown. Due vittorie consecutive della Mercedes (prima Lewis Hamilton, poi Valtteri Bottas) mentre l’edizione inaugurale se l’era presa Daniel Ricciardo ancora al volante della Red Bull; ora però dobbiamo scoprire come andranno le cose nella diretta Formula 1 per la FP1 e FP2 del venerdì, sul circuito di Baku per il Gp Azerbaijan 2021.

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LE PROVE LIBERE

Impazienti di seguire le loro imprese a Baku, giova ricordare che al solito tutte le tappe del weekend della F1 saranno visibili su Sky Sport F1 HD, canale numero 207 della piattaforma satellitare di Sky, che pure ormai da anni detiene i i diritti esclusivi per  tutti gli appuntamenti della Formula 1 e garantirà anche lo streaming della Formula 1 tramite Sky Go. Pure va precisato che le sessioni odierne delle prove libere saranno visibili solo su Sky, mentre invece qualifiche e gara per il Gp d’Azerbaijan 2021 di Formula 1 saranno disponibili in chiaro ma in differita di poche ore anche sul digitale terrestre sul noto canale TV8 (numero 8 del telecomando).

Possiamo poi ricordare che anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui spicca chiaramente la voce di Marc Gené. Pur con tutte le limitazioni legate al Covid, Federica Masolin, Mara Sangiorgio e Matteo Bobbi ci accompagneranno lungo tutto il fine settimana monegasco. Ricordiamo poi ancora che la Formula 1 è visibile con la tecnologia 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione tale che ci parrà di essere in pista, al fianco dei nostri beniamini. Inoltre, come abbiamo già accennato, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, abbiamo appena accennato prima che sul canale del digitale terrestre TV8 saranno disponibili solo le qualifiche e la gara del Gran premio d’Azerbaijan 2021, e solo in differita. Come al solito le prime due sessioni di prove libere sono escluse dal piano: Fp1 e Fp2 saranno visibili esclusivamente per gli abbonati alla tv satellitare di Sky. Acquisiranno di conseguenza particolare importanza per tutti gli altri appassionati i riferimenti del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

DIRETTA FORMULA 1 GP AZERBAIJAN 2021: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Formula 1 fa tappa dunque al Gp Azerbaijan 2021: un altro circuito cittadino, anche se ben diverso rispetto a quello di Montecarlo. Dove di fatto non ci sono stati colpi di scena, se si eccettuano appunto il forfait di Leclerc e la rimonta di Sebastian Vettel, avvenuta però in partenza. In gara, come spesso e volentieri succede nel Gp Monaco, non ci sono stati sorpassi e le strategie dei box, con tutte le squadre che hanno puntato sulla singola sosta, hanno tolto di mezzo lo spettacolo. A vantaggio di Max Verstappen che, sfruttando i problemi che Lewis Hamilton ha avuto in qualifica, è riuscito a vincere la gara e infliggere un bel distacco al campione in carica, operando il sorpasso in classifica. A Baku si riparte allora da qui, da una Red Bull che sta realmente facendo vedere di potersi giocare i due titoli con la dominante Mercedes degli ultimi anni; ma anche da una Ferrari che mostrato ottimi segnali di risveglio e adesso, inevitabilmente, vuole confermarsi per provare se non altro a salire sul podio. Staremo a vedere, venerdì ci aspettano solo le prime due sessioni di prove libere ma lo spettacolo della diretta Formula 1 potrebbe già essere garantito…

© RIPRODUZIONE RISERVATA