DIRETTA FORMULA 1/ Prove libere live, streaming video: Mercedes leader nella Fp2!

- Michela Colombo

Diretta Formula 1, prove libere FP1 e FP2 Gp Spagna 2021 Barcellona live: cronaca, orari, tempi e classifica delle sessioni di oggi, venerdì 7 maggio.

Formula 1 Bottas
Diretta Formula 1: Valtteri Bottas (Foto LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1: 1-2 MERCEDES

E’ bandiera a scacchi a Barcellona! Termina qui la diretta della Formula 1 per la Fp2 del Gran premio di Spagna 2021, ultimo appuntamento del venerdi in Catalogna e negli ultimi minuti della sessione di prove libere è stato gran lavoro per le simulazioni del passo gara in vista di domenica. Non vi sono stati dunque gran miglioramenti nella classifica dei tempi, ma pure sono arrivati ottimi segali specialmente dall’Alpine di Fernando Alonso: lo spagnolo ha davvero martellato negli ultimi scampoli della Fp2, e pure Leclerc non ha davvero deluso le attese. Venendo allora alla classifica dei tempi finale della Fp2 della Formula 1, in diretta fino a poco fa da Barcellona, vediamo che oggi i più veloci sono i piloti di Toto Wolff: è 1-2 Mercedes con Hamilton leader con il tempo di 1.18.170, seguito da Bottas a 0.139 di ritardo. Terzo gradino per un ottimo Charles Leclerc che porta la Ferrari a 0.165 dalla testa della lista, mentre sono le Alpine di Ocon e Alonso a qualificarsi alla quarta e quinta posizione. Nella top ten finale della Fp2 a Barcellona troviamo poi anche le Alpha Tauri di Gasly e Tsunoda, con Sainz solo ottavo, ma solido con la Rossa: solo in coda alla lista le Redbull di Verstappen e Perez, oggi quanto mai in ombra. (agg Michela Colombo)

DIRETTA FORMULA 1: OTTIMI SEGNALI DA LECLERC

Abbiamo superato la metà della diretta della Formula 1 per la Fp2 del Gran premio di Spagna 2021 e come preannunciato, gli ultimi venti minuti sono passati, in gran parte, per le prove con gomme soft in vista dunque delle qualifiche ci faranno compagnia solo domani pomeriggio (alla medesima ora). Tutti hanno spinto alla ricerca del giro più veloce e la classifica dei tempi ha vissuto parecchi movimenti: questo però solo in coda alla due Mercedes, che stanno decisamente dominando il tracciato di Barcellona questo pomeriggio. Quando mancano solo venti minuti dalla bandiera a scacchi e dunque alla conclusione della diretta della Formula 1 ecco che in vetta resistono ancora le Mercedes con Hamilton primo con il tempo di 1.18.170 e subito dietro Bottas: terzo gradino per un eccellente Leclerc, che ha dato ottimi responsi con le soft. Bene anche le Alpine, con Ocon e Alonso nella top five: Gasly, Tsunoda, Sainz, Verstappen e Perez chiudono la lista. (agg Michela Colombo)

BOTTAS SUBITO VELOCE

Siamo nel vivo della diretta della Formula 1 per la Fp2 del Gran premio di Spagna e sotto al cielo azzurro di Barcellona, non appena si sono spenti i semafori, è stata subito gran attività in pista. Subito sono stati Ocon, Schumacher, Raikkonen e Giovinazzi, con gomme medie a uscire dai box, ma poco dopo un po’ tutti i protagonisti del paddock li hanno seguiti (solo Raikkonen e Latifi si sono attardati oggi pomeriggio). È toccato poi a Valtteri Bottas a rompere gli indugi nella classifica dei tempi, ma a cinque minuti dal via, molto altri, dal compagno di squadra Hamilton al rivale Verstappen hanno accesso i primi caschi viola: i crono segnati sono al momento piuttosto alti (sono stati segnati anche con gomme gialle), ma a breve scenderanno e non poco. Passati meno di venti minuti dal via della Fp2 ecco che ora la classifica dei tempi vede in testa Valtteri Bottas con il tempo di 1.18.419, seguito da Lewis Hamilton a +0.042, con Verstappen, Alonso, e Ocon di seguito nella top five. A breve però si comincerà a girare con le Soft (già le Ferrari sono passate ai box per fare il cambio) e si comincerà dunque a fare sul serio a Barcellona: vediamo che scintille ci attenderanno per la diretta della Formula 1 tra poco. (agg Michela Colombo)

COMINCIA LA FP2!

Siamo ancora in diretta con la Formula 1 a Barcellona, per la Fp2 del Gran premio di Spagna 2021 e gran protagonista annunciato non può che essere il padrone di casa Carlos Sainz. Lo spagnolo della Ferrari ha chiuso la mattinata con il sesto miglior tempo e pure ci attendiamo ancora una prestazione solida nella seconda sessione di prove libere, che avranno luogo solo tra pochi minuti. Alla vigilia della tappa iberica, Sainz ha però affermato di aver ancor bisogno di tempo per adattarsi al 100% alla Ferrari: “Ho ancora bisogno di adattarmi alla squadra, ma fa parte di un processo di affinamento inevitabile, tenuto conto del poco tempo a disposizione nel corso dei test. Mancano ancora 20 gare alla conclusione dell’anno e sono in linea con il percorso che ci aspettavamo”. Pure il futuro si annuncia roseo: “Sono soddisfatto, complessivamente, di quello che sto ottenendo, ma è chiaro che il nostro target sia quello di continuare a fare meglio”. Vedremo che cosa lo spagnolo della Rossa sarà in grado di fare fin da oggi a Barcellona: diamo il via alla diretta della Formula 1 per la Fp2 del Gp di Spagna 2021!. (agg Michela Colombo)

BOTTAS SOTTO PRESSIONE

Protagonista nella diretta della Formula 1 per le prime prove libere del Gp di Spagna 2021 è stato Valtteri Bottas, pilota della Mercedes che pure nelle ultime settimane è salito agli onori delle cronache, non tanto per i suoi risultati in pista, a dir il vero nemmeno così brillanti. Si vocifera infatti da qualche tempo che la casa anglotedesca stia pensando di esonerare il finlandese per concedere il secondo volante delle frecce d’argento a George Russell, pilota Junior: indiscrezioni che però lo stesso Bottas ha rimandano al mittente già nella conferenza stampa di giovedi. Rispondendo alle domande dei giornalisti Bottas ha affermato con sicurezza che “non verrà sostituito a fine stagione”, e che pure: “ Ho un contratto per quest’anno, e penso che ci sia solo una squadra che fa questo tipo di cose in F1, ma non siamo noi” riferendosi alla Red bull. Nonostante dunque qualche prestazione a inizio stagione non proprio esaltante, al volante della vettura più forte del paddock, Bottas ha tutta l’intenzione di difendere il suo volante: “Se miro a fare il mio lavoro nel miglior modo possibile, dovrebbe anche essere visibile abbastanza facilmente e questo fermerebbe rapidamente le chiacchiere. Quindi credo che sia una cosa buona”. Per ora i segnali dati in Fp1 sono positivi: vedremo che accadrà. (agg Michela Colombo)

DIRETTA FORMULA 1: BOTTAS PRIMO NELLA FP1

Valtteri Bottas ha ottenuto il miglior tempo nelle prove libere FP1 che hanno aperto la diretta Formula 1 dal circuito del Montmelò a Barcellona, dove domenica avrà luogo il Gran Premio di Spagna 2021. Alle spalle del finlandese della Mercedes, che ha ottenuto la migliore prestazione in 1’18″504, si sono piazzati il compagno di squadra Lewis Hamilton, Max Verstappen in terza posizione, quarto Lando Norris seguito dalle due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz, rispettivamente quinto e sesto. Si è trattato di una sessione vivace, nella quale molti piloti si sono alternati al comando, compreso anche Sebastian Vettel che forse comincia a trovare un buon feeling con la sua Aston Martin. Protagonisti sono stati soprattutto i piloti Mercedes nella parte centrale della sessione, con Lewis Hamilton che si spinge a 1’18″808 e Valtteri Bottas che fa ancora meglio subito dopo in 1’18″504. Ecco poi una bandiera rossa causata da una escursione sulla ghiaia alla curva 10 di Robert Kubica, comunque senza conseguenze per il pilota polacco e per la sua Alfa Romeo. Ottimi riscontri anche per Lando Norris su McLaren, mentre le Ferrari rimanevano più nelle retrovie, con Charles Leclerc anche alle spalle di Mick Schumacher prima di risalire posizioni nel finale con gomma gialla, al pari di Carlos Sainz, infine le due Rosse sono state quinta e sesta alle spalle dei soliti noti, cioè le due Mercedes, Verstappen e Norris. Chioudono la top 10 Pierre Gasly, Sebastian Vettel, Sergio Perez e Lance Stroll. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA 1: FP1, HAMILTON AL COMANDO

La diretta Formula 1 delle prove libere FP1 è cominciata al Montmelò subito con un brivido per Nikita Mazepin, che però è riuscito a fare retromarcia sulla ghiaia con la sua Haas e tornare in pista, evitando una bandiera rossa. Le difficoltà di Mazepin sono già un classico della stagione di Formula 1, così come invece alla vetta della classifica dei tempi della FP1 del Gran Premio di Spagna 2021 troviamo i soliti nomi. Il primo a prendere la vetta è stato Valtteri Bottas in 1’21″899, poi battuto da Lewis Hamilton in 1’21″014 e in seguito da Max Verstappen, che risponde alle due Mercedes portando la sua Red Bull al tempo di 1’20″405. Annotato che in queste FP1 sta girando il collaudatore Roy Nissany con la Williams, ecco che vi sono buoni riscontri iniziali anche per la Ferrari, perché Charles Leclerc con gomma bianca si è issato al terzo posto in classifica. La graduatoria cambia però di frequente: guizzo del padrone di casa Fernando Alonso (ma con gomma rossa) e immediata risposta di Hamilton, che si riprende la leadership portando la migliore prestazione a 1’19″675, mentre Bottas scavalca Leclerc mettendosi al quarto posto dietro a Hamilton, Alonso e Verstappen. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA 1: FP1, SI COMINCIA

Eccoci pronti a seguire tra pochissimi minuti la diretta Formula 1 della prima sessione di prove libere FP1 in vista del Gran Premio di Spagna 2021 sul circuito del Montmelò, pista nei dintorni di Barcellona che ospiterà il quarto atto del lungo duello tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Si presenta in Spagna in vantaggio nella classifica iridata il campione in carica, così Lewis Hamilton ha parlato nella classica conferenza stampa del giovedì: “Max Verstappen è incredibilmente veloce e affamato di vittorie e titoli. Ma lottare contro un team è lo scenario che preferisco, vi ricordate contro la Ferrari?”. La battaglia è cominciata, forse per questo il pilota inglese si è presentato con pantaloni in mimetica militare: “Non mi sorprende avere vinto due gare su tre, conosco i ragazzi del team e la qualità del lavoro di cui sono capaci. Ai test si è visto il divario con la Red Bull. Ma nella gestione di un intero weekend siamo in grado di fare un lavoro migliore, quindi è importante continuare così a testa bassa. Abbiamo un bel pacchetto, con dei punti da migliorare, io personalmente sono molto soddisfatto delle mie prestazioni”. Adesso dunque è giunto il momento di cominciare a lavorare in pista: parola ai protagonisti e anche al cronometro, la FP1 della Formula 1 a Barcellona comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA 1: PARLA LECLERC

In attesa della diretta Formula 1 che naturalmente prenderà il via con la prima sessione di prove libere FP1, rileggiamo le parole di Charles Leclerc nella classica conferenza stampa della vigilia nella quale il pilota Ferrari ha presentato le ambizioni di Maranello in vista del Gran Premio di Spagna 2021 al Montmelò. La Ferrari domenica scorsa ha faticato a Portimao con le gomme medie, ma su questo aspetto Leclerc ha voluto rassicurare tutti: “Nulla di cui preoccuparsi”, perché l’asfalto particolare e il forte vento di Portimao sono variabili che non si riscontrano insieme in tutte le piste. Il monegasco analizza così la situazione: “Ho faticato prima della gara e poi domenica è andata meglio. Io e Carlos abbiamo avuto rendimenti inaspettati con le gomme medie e le gomme dure, dobbiamo analizzare bene i dati per cercare di capire cosa non ha funzionato al meglio. In qualifica con quel vento forse serviva un approccio diverso, invece che tentare subito la velocità massima, forse sarebbe stato meglio procedere un passo alla volta. Non ho trovato confidenza con la macchina e questo mi ha penalizzato poi per il resto del weekend”. Montmelò potrà aiutare a capire meglio il valore della Ferrari: “È una buona pista per vedere chi è più completo perché ci sono curve veloci, lente, medie. Sarà interessante”, ha concluso Leclerc. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA 1: TAPPA A BARCELLONA

Siamo in diretta con la Formula 1 in questo venerdi 7 maggio 2021: oggi infatti apriremo il fine settimana dedicato al Gran premio di Spagna 2021 con le prove libere Fp1 e Fp2 sul tracciato di Barcellona e siamo davvero impazienti di dare il via al quarto appuntamento di questa magnifica stagione iridata 2021. Si fa sosta sul tracciato della Catalogna, pista molto nota anche come sede di test pre season: pure la Formula 1 quest’anno ha preferito girare solo pochi giorni in Bahrain, al Sakhir, e dunque sarà la prima volta in stagione che sarà protagonista sulle curve del circuito iberico. Senza riferimenti recenti, siamo sicuri che le prove libere Fp1 e Fp2 che ci allieteranno quest’oggi, saranno ancor più fondamentali, specie per i piloti meno esperti, in vista del Gran premio di Spagna 2021: vediamo dunque che cosa ci riserva il programma per la giornata odierna.

Calendario alla mano vediamo che non vi sono grandi novità sugli orari per la diretta della Formula 1: essendo a Barcellona gli appassionati italiani non avranno problemi legati al fuso orario. Come accade dunque di solito, oggi venerdi 7 maggio 2021, sarà spazio per due sessioni di prove libere, la Fp1 e Fp2, che pure da quest’anno dureranno solo 60 minuti l’una, dai classici 90 minuti delle scorse stagioni. Ricordiamo allora che la prima prova libera, la Fp1 avrà inizio sul tracciato di Barcellona alle ore 11.30 e terminerà un’ora dopo: per la Fp2 del Gp di Spagna 2021 attenderemo le ore 15.00, con bandiera a scacchi che sventolerà alle ore 16.00.

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE PROVE LIBERE

Come al solito tutte le tappe del weekend della F1 saranno visibili su Sky Sport F1 HD, canale numero 207 della piattaforma satellitare di Sky, che pure ormai da anni detiene i i diritti esclusivi per  tutti gli appuntamenti della Formula 1 e garantirà anche lo streaming della Formula 1 tramite Sky Go. Pure va precisato che le sessioni del venerdì saranno visibili solo su Sky, mentre invece qualifiche e gara per il Gp di Spagna 2021 di Formula 1 saranno disponibili in chiaro e in tempo reale anche sul digitale terrestre sul noto canale TV8 (numero 8 del telecomando).

Possiamo poi dire che anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené. Pur con tutte le limitazioni legate al Covid, Federica Masolin, Mara Sangiorgio e Matteo Bobbi ci accompagneranno lungo tutto il fine settimana. Ricordiamo poi ancora che la Formula 1 è visibile con la tecnologia 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione tale che ci parrà di essere in pista, al fianco dei nostri beniamini. Inoltre, come abbiamo già accennato, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, abbiamo riferito che sul canale del digitale terrestre TV8 saranno disponibili in tempo reale solo le qualifiche e la gara del Gran premio del Spagna 2021, previsti sabato e domenica 8-9 maggio a Barcellona: al solito, al venerdi, le due sessioni di prove libere saranno dunque escluse dal piano, e dunque Fp1 e Fp2 saranno visibili esclusivamente per gli abbonati alla tv satellitare di Sky.  Acquisiranno di conseguenza particolare importanza per tutti gli altri appassionati i riferimenti del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

DIRETTA FORMULA 1, GP SPAGNA 2021 BARCELLONA: I PROTAGONISTI PIU’ ATTESI

Prima di gettarci nel vivo della diretta della Formula 1 per le prime prove libere, Fp1 e Fp2, del Gran premio di Spagna 2021, andiamo a vedere quali potrebbero essere i nomi da tenere occhio, fin da oggi sul tracciato spagnolo. Ricordando gli ultimi verdetti del campionato della Formula 1, ecco che i big più attesi in pista sul tracciato della Catalogna non possono che essere quelli di Lewis Hamilton e Max Verstappen, che di fatto si sono divisi la gloria nelle prime battute di questa stagione iridata. L’inglese della Mercedes, campione del mondo in carica, rimane sempre l’uomo da battere, al volante della monoposto più veloce del paddock, ma quest’anno pare che il Hamilton abbia trovato in Verstappen un contendente quasi alla pari. L’olandese della Redbull ha fatto vedere davvero scintille finora e solo pochi giorni fa è pure riuscito a salire sul primo gradino del podio a Imola. Ci attendiamo pure buone cose dai rispettivi compagni di squadra e dunque Bottas in Mercedes e Perez per la Redbull, anche se va detto che finora entrambi non hanno davvero brillato in pista, nonostante abbiano a disposizione le monoposto piò performanti del campionato. Occhi puntati poi sulle Ferrari di Leclerc e Sainz: le rosse, ben lontane dall’essere alla pari delle frecce nere, pure paiono sicuramente migliorate rispetto all’anno scorso, ma non è ancora sufficiente per essere piene protagoniste in un weekend di gara. Chi invece sta seriamente insidiando in pista le due big è la McLaren e soprattutto Lando Norris: il giovanissimi talento della scuderia papaya si sta rivelando un vero gioiello per Zak Brown e ci attendiamo prestazioni di sostanza fin dalla diretta dellaFormula 1 di quest’oggi, nelle prime prove libere. E non dimentichiamo il padrone di casa Fernando Alonso: il veterano della F1, al volante dell’Alpine non ha ancora graffiato (solo 5 punti in classifica), ma chissà che l’aria di casa gli faccia bene. Comunque adesso mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio di Spagna 2021 a Barcellona sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA