Diretta Formula 1/ Prove libere live streaming video tv, Fp2: Raikkonen a muro!

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1, le prove libere FP1 e FP2 del Gp Abu Dhabi 2021 live da Yas Marina: orari, cronaca, tempi e classifiche delle due sessioni (oggi 10 dicembre).

Formula 1 Verstappen Hamilton
Formula 1: Max Verstappen e Lewis Hamilton

DIRETTA FORMULA 1: RAIKKONEN CHIUDE LA FP2 A MURO

Si è appena chiusa la diretta della Formula 1 per la Fp2 del Gran premio di Abu Dhabi e in pista a Yas Marina sono state vere scintille nel finale di sessione, con anche l’incidente occorso a Raikkonen. Dopo i primi squilli nel primo pomeriggio ecco che la parte finale della seconda sessione di prove libere è stata riservata alla simulazione passo gara in vista di domenica e anche qui sono stati parecchi spunti in vista di prossimi appuntamenti. Certo ha infatti sorpreso il gran ritmo  tenuto da Verstappen con gomme soft (1.28.7 di media) ma pure le Mercedes si sono comportate benissimo con la mescola media (1.29 circa per Hamilton e Bottas): entrambe però hanno dato l’impressione di poter fare ancora di più.

Alle loro spalle pure Alonso e Ocon non sono stati da meno, sia sul giro secco che nei long run, mentre le Ferrari non hanno davvero graffiato anche sul passo gara. Nel finale della Fp2 pure va aggiunto che diversi piloti, in primis Verstappen, si preparavano a un ultimo giro lanciato, ma  non vi è stato modo di dare il via al time attack: negli ultimi secondi infatti la direzione di gara ha sollevato la bandiera rossa, per lo schianto di Kimi Raikkonen  contro le barriere della curva 15. La monoposto Alfa Romeo è distrutta ma il pilota (all’ultima gara della sua carriera) sta bene. (agg Michela Colombo)

BOTTAS IN TESTA ALLA FP2

Siamo nel vivo della diretta della formula 1 per al Fp2 del Gp di Abu Dhabi 2021 e come previsto a Yas marina sono già scintille in pista. Non appena è scattato il semaforo verde infatti nessuno è rimasto ai box e sia pure un po’ alla spicciolata, tutti i big del mondiale sono scesi in pista a Yas Marina. Pure il primo a graffiare oggi pomeriggio è stato Valtteri  Bottas, che ha subito segnato il crono di 1.25.399: presto però in finlandese è stato superato e anche negli ultimi minuti sono stati gran movimenti nella classifica dei tempi.

Davvero in questa Fp2 nessuno si è tirato indietro e oltre al duello tra Verstappen e Hamilton (con l’inglese da record con gomme medie) anche altri hanno dato spettacolo. A metà della Fp2 della Formula 1, in diretta da Yas Marina pure la classifica dei tempi vede al momento in testa Valtteri Bottas con il tempo di 1.24.083 appena segnato: alle sue spalle pure vi è il collega Hamilton, ad appena 21 millesimi di secondo, mentre Verstappen è terzo appena piò lontano. Da segnalare fin qui pure le ottime risposte dalla pista ottenute da Ocon, come di Alonso: appena indietro al momento le Ferrari. (agg Michela Colombo)

AL VIA LA FP2 A YAS MARINA!

Solo pochi istanti prima che si accenda la diretta della formula 1 per la Fp2 del Gran premio di Abu Dhabi 2021, ultima prova del mondiale e pure tappa finale del percorso di Valtteri Bottas con la Mercedes.  Come è noto da tempo il pilota finlandese a fine stagione saluterà la scuderia di Toto Wolff per accasarsi in Alfa Romeo e in questo ultimo fine settimana assieme è tempo di saluti e ringraziamenti. Nella conferenza stampa di giovedi, lo stesso pilota ha in tal senso dichiarato: “In questo sport non seri mai completamente soddisfatto, ma ho sicuramente ottenuto qualcosa in questi 5 anni a Brackley. Ho imparato tanto e mi aiuterà in futuro. Quanto sono arrivato nel 2017 sognavo il titolo, ma non è mai successo. Vedo comunque aspetti positivi e sono cresciuto molto come persona”.

Pure in aggiunta Bottas ha affermato che anche in questo fine settimana farà “gioco di squadra” in favore di Lewis Hamilton, suo compagno di squadra ancora in lotta per il titolo iridato: un ultimo “favore” per la Mercedes. Vedremo dunque che accadrà domenica, ma in tanto godiamoci altri giri del finlandese al volante della monoposto angotedesca nella seconda sessione di prove libere che sta per iniziare: la diretta della Formula 1 si accende a Yas Marina! (agg Michela Colombo)

VERSTAPPEN PRIMO NELLA FP1, (GP ABU DHABI 2021)

Max Verstappen ha ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere FP1 del GP Abu Dhabi 2021 che ha aperto la diretta Formula 1 da Yas Marina, dove domenica avrà luogo il duello finale per la conquista del titolo iridato fra Lewis Hamilton e lo stesso Max Verstappen. Nella seconda parte della sessione, abbiamo visto Hamilton avvicinarsi al miglior tempo di Max, che però poi ha allungato di nuovo, migliorandosi fino a 1’25″009, con Valtteri Bottas che si portava invece davanti al suo compagno di squadra e dunque in seconda posizione. Segnali di miglioramento sono arrivati anche dalla Ferrari, che comunque lungo tutta la sessione è rimasta alle spalle di Alpha Tauri e Alpine Renault. Da segnalare che a Hamilton è stato tolto un tempo per essere andato oltre i limiti della pista e poi l’inglese è stato protagonista anche di un “lungo”, quindi da questo punto di vista sembra che Max Verstappen abbia iniziato meglio il weekend. Attenzione però, perché nel finale sono cominciate le simulazioni sul passo gara e da questo punto di vista la Mercedes sembra essere davanti alla Red Bull.

Per riassumere la situazione finale nella classifica dei tempi della FP1, ecco Verstappen al primo posto in 1’25″009, secondo posto per Bottas a 196 millesimi, Hamilton in terza posizione a 346 millesimi, per un soffio davanti a Sergio Perez, quarto ad appena 8 millesimi dall’inglese. Seguono Yuki Tsunoda con la Alpha Tauri, la Alpine di Fernando Alonso al sesto posto e Pierre Gasly settimo con l’altra Alpha Tauri, mentre le due Ferrari chiudono all’ottavo e nono posto, con Charles Leclerc davanti a Carlos Sainz. Sebastian Vettel, decimo, chiude la top 10, mentre Antonio Giovinazzi ha ottenuto il quattordicesimo posto. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VERSTAPPEN SUBITO AL COMANDO (FP1, GP ABU DHABI 2021)

La diretta Formula 1 della prima sessione di prove libere FP1 del GP Abu Dhabi 2021 si sta caratterizzando subito per la lotta tra Lewis Hamilton e Max Verstappen, che si è accesa fin da questo primo turno del venerdì, nonostante la FP1 si disputi in pieno giorno e di conseguenza in condizioni ben diverse da quelle di qualifiche e gara (sarà certamente più significativa in tal senso la FP2). Possiamo annotare inoltre che la pista è nettamente più veloce dopo le modifiche apportate al circuito, siamo infatti già adesso ben oltre i 10 secondi di differenza con il passato.

Si diceva del duello tra i due pretendenti al titolo: dopo pochi minuti, Verstappen era già balzato al comando della classifica dei tempi, primato poi strappato all’olandese da Hamilton, prima però della risposta di Verstappen che nuovamente si è portato davanti a tutti con il tempo di 1’25″602, dopo una breve incursione di Fernando Alonso, che con un gran giro si era a sua volta portato in testa. Alle spalle di Verstappen si è subito riportato Hamilton, poi si era portato in terza posizione Valtteri Bottas. Le Ferrari invece sono più indietro, in particolare Charles Leclerc, che nella prima parte della sessione si è dedicato a test aerodinamici. Verstappen è poi sceso fino a 1’25”300 ed è da notare che in questi ultimi minuti Sergio Perez ha scavalcato Bottas, dunque anche nel duello delle seconde guide sta al momento sorridendo la Red Bull, ma naturalmente questa super sfida è appena alle sue battute iniziali… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

VIA ALLA FP1 (GP ABU DHABI 2021)

La diretta Formula 1 sta per cominciare al Gp Abu Dhabi 2021; siamo “solo” alla prima sessione di prove libere FP1, ma naturalmente all’ultimo atto della grande lotta iridata tra Lewis Hamilton e Max Verstappen tutto acquista maggiore importanza, a cominciare dalla conferenza stampa del giovedì. L’olandese, penalizzato penalizzato in Arabia, ha sottolineato la disparità di trattamento: “Chiaramente le regole non valgono per tutti, la mia manovra difensiva è stata replicata da altri piloti, ma per loro non è scattata alcuna sanzione. E quindi non capisco, perché per me era solo correre duro. Non meritavo una penalità, tanto che ad altri due piloti non è successo niente rispetto a me”, con riferimento a Leclerc e Russell. Verstappen ha poi rivendicato con orgoglio l’ottimo Mondiale: “Non avevamo molte speranze di lottare per quest’obiettivo, ma dall’inizio siamo stati competitivi, abbiamo fatto risultati, altri un po’ sfortunati, ma siamo fieri del lavoro svolto come team che ci ha portato fino a qui”.

A Hamilton invece hanno chiesto del rischio incidente, che farebbe vincere il Mondiale a Max a parità di punti: “Non penso a una collisione, io cerco di comportarmi in modo corretto in pista. Io non mi preoccupo che il Mondiale possa essere deciso da un incidente, penso a lavorare per andare veloce, per fare il meglio possibile, non spreco energie su cose fuori dal mio controllo. Io posso pensare a quello che faccio io, non a quello che fanno altri attorno a me in pista”. Eccoci dunque al momento per andare in pista: parola al cronometro, via alla diretta Formula 1! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PRESENTAZIONE GIORNATA

La diretta Formula 1 oggi, venerdì 10 dicembre, torna protagonista con le prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio di Abu Dhabi 2021 dal circuito di Yas Marina, che ospita il ventiduesimo e ultimo appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1, che decreterà dunque il nome del campione del Mondo tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, un duello che è diventato esplosivo, uno dei più belli di tutti i tempi. La tensione si fa sempre più alta, anche perché non eravamo più abituati a una lotta così serrata per la conquista del Mondiale ed invece tutto si deciderà in questo weekend al quale i due rivali arrivano a pari punti in classifica. Da spettatori, difficile chiedere di meglio, sperando solo che lo spettacolo non degeneri in qualcosa d’altro…

La prima annotazione è doverosamente riservata agli orari della diretta Formula 1, condizionati da tre di fuso orario che ci separano da Abu Dhabi, dove però tutto sarà spostato verso il tardo pomeriggio: questo significa che oggi avremo la sessione di prove libere FP1 alle ore 10.30 italiane (le 13.30 locali); si girerà come di consueto in questa stagione per 60 minuti, per poi tornare in pista alle ore 14.00 per la seconda sessione FP2, presumibilmente ancora più importante perché si disputerà alla stessa ora delle qualifiche del sabato e della gara della domenica, cioè alle ore 17.00 locali. Ulteriore tocco di incertezza, la pista è stata modificata rispetto al passato per agevolare i sorpassi: ne vedremo delle belle…

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE PROVE LIBERE

Le prove libere FP1 e FP2 di Formula 1 del Gran Premio di Abu Dhabi 2021 sul circuito di Yas Marina saranno trasmesse come ormai è tradizione da qualche anno su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per la nona stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Formula 1 e garantirà anche lo streaming della Formula 1 tramite Sky Go. Le sessioni del venerdì saranno visibili solo su Sky, tuttavia dobbiamo aggiungere che, per quanto riguarda questo Gran Premio di Abu Dhabi in chiaro qualifiche e gara nei prossimi giorni saranno visibili in tempo reale, per consentire a tutti di seguire l’atteso epilogo. Cosa succederà dunque in questo weekend negli Emirati?

Anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené. Pur con tutte le limitazioni legate al Covid, Federica Masolin e Mara Sangiorgio saranno protagoniste, al pari di Matteo Bobbi che sarà l’uomo della Sky Sport Tech Room. La Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, come abbiamo già accennato, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, le notizie sul Gran Premio di Abu Dhabi 2021 ci riferiscono dunque di appuntamenti che saranno in tempo reale su Tv8 per quanto riguarda le sessioni di sabato e domenica di qualifiche e gara. Oggi – come sempre al venerdì – le due sessioni di prove libere sul circuito di Yas Marina saranno invece visibili solamente agli abbonati Sky. Acquisiranno di conseguenza particolare importanza per tutti gli altri appassionati i riferimenti del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

DIRETTA FORMULA 1 GP ABU DHABI 2021: LA SFIDA ROVENTE

In attesa del via alla diretta Formula 1, fatalmente bisogna tornare a parlare ancora del grande duello tra Max Verstappen e Lewis Hamilton, che quasi ci dispiace debba finire, perché ci ha riportati indietro di almeno una decina di anni dopo la lunga “dittatura” sportiva della Mercedes, che al massimo ci aveva regalato nel 2016 un duello interno tra Nico Rosberg e lo stesso Hamilton, altrimenti il Mondiale si era sempre chiuso con un largo dominio del campione inglese. L’olandese è al comando della classifica nel senso che grazie a una vittoria in più vincerebbe il titolo in caso di arrivo a pari punti, dettaglio da non trascurare perché sappiamo che spesso duelli di questo genere terminano prima della bandiera a scacchi, da Senna-Prost sia nel 1989 sia nel 1990 ai duelli di Michael Schumacher con Damon Hill nel 1994 e Jacques Villeneuve nel 1997.

D’altronde dobbiamo anche sottolineare che il trend è favorevole a Lewis Hamilton, che ha raddrizzato una situazione decisamente critica con le tre vittorie consecutive negli ultimi Gran Premi disputati, cioè in Brasile, in Qatar ed infine in Arabia Saudita, dove abbiamo assistito a una sorta di duello rusticano emozionante ma anche discutibile in molti aspetti, come ad esempio la trattativa tra Michael Masi e il muretto Red Bull – ci limitiamo a citare questo episodio per ricordare che la direzione gara è finita nel mirino della critica. C’è stato anche un tamponamento di cui è stato ritenuto responsabile solo Max Verstappen (comunque punito in maniera blanda, perché secondo era e secondo è rimasto) e non Lewis Hamilton. Tutto questo ricordando che a Monza l’Halo evitò guai peggiori, dunque speriamo bene…

DIRETTA FORMULA 1: SPERANZE FERRARI?

Dobbiamo poi ricordare che pure i compagni di squadra potrebbero avere un ruolo significativo, anche se Valtteri Bottas e Sergio Perez solo raramente hanno lasciato il segno nella sfida tra i rispettivi capitani – chissà se ci riusciranno proprio nell’occasione più importante. Infine, si deve parlare anche della Ferrari: Maranello è in netta crescita rispetto al disastroso 2020 e il bilancio finale del 2021 (ormai sostanzialmente completo) deve essere considerato positivo. Ciò non basta ancora per essere felici perché ad esempio la Ferrari ha ormai superato i due anni senza vittorie, tuttavia si può almeno sperare per il futuro. Il terzo posto finale nella Classifica Costruttori realisticamente è ormai garantito per la Ferrari in questo Mondiale 2021 di Formula 1: la lotta con la McLaren ha avuto esiti positivi e adesso si spera di avere la meglio anche su Lando Norris tra i Piloti.

Al di là di questo ultimo obiettivo che sarà messo in palio ad Abu Dhabi, l’importante è progredire sempre più per cercare il definitivo salto di qualità nel 2022: sicuramente la Ferrari è molto migliorata, tuttavia servirà ancora un grosso sforzo per arrivare a lottare con Mercedes e Red Bull per le vittorie e il titolo iridato e ogni gara deve portare un tassello, magari con i due piloti spinti anche dalla lotta interna per arrivare davanti al compagno di squadra nella classifica finale del Mondiale Piloti. Adesso dunque l’attesa per quanto succederà in questo stuzzicante weekend sta ormai finalmente per finire, quindi adesso mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle prove libere FP1 e FP2 del Gran Premio di Abu Dhabi 2021 a Yas Marina sta per cominciare…





© RIPRODUZIONE RISERVATA