DIRETTA FORMULA 1/ Bottas conquista la pole position nelle qualifiche di Imola!

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1, qualifiche e FP live del Gp Emilia Romagna 2020 Imola: orario, tempi e classifica delle due sessioni (oggi sabato 31 ottobre).

Ferrari gruppo Formula 1
Diretta Formula 1: si celebra la Ferrari (LaPresse)

Valtteri Bottas soffia la pole position a Lewis Hamilton negli ultimi istanti delle qualifiche a Imola, dove domani si correrà il Gran Premio dell’Emilia-Romagna, tredicesimo round del mondiale 2020 di Formula 1. Con il tempo di 1’13”609 il finlandese mette in riga il leader del campionato che si deve accontentare della seconda piazzola sulla griglia di partenza. A quasi sei decimi di ritardo la Red Bull di Max Verstappen che si accomoderà in seconda fila, accanto a lui l’AlphaTauri del riconfermato Pierre Gasly che oggi ha corso con il casco di Ayrton Senna. La Renault porta a casa la terza fila con Daniel Ricciardo quinto, solo sesto Alexander Albon che riesce a precedere la Ferrari di Charles Leclerc. Daniil Kvyat completa la quarta fila, le due McLaren di Lando Norris e Carlos Sainz vanno a occupare la quinta fila. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP EMILIA-ROMAGNA: VETTEL FUORI DALLA Q3

In casa Red Bull tirano tutti un sospiro di sollievo: Max Verstappen, rallentato nel corso della Q2 da un problema alla power-unit Honda, riesce in extremis a qualificarsi per l’ultima chance utilizzando la gomma gialla. Oltre all’olandese, solo Lewis Hamilton e Valtteri Bottas hanno fatto il tempo con la mescola media, non ci sono riusciti i ferraristi Sebastian Vettel e Charles Leclerc con il monegasco che ha dovuto sacrificare un set di soft nuove per rimanere in top 10, nulla da fare per il tedesco che non è andato oltre il tredicesimo tempo. Eliminati anche Stroll, Russell, Ocon e Perez: grande delusione per la Racing Point. Norris dentro per appena dieci millesimi, tra poco lo rivedremo in azione assieme a Sainz, Kvyat, Ricciardo e Gasly. Con ogni probabilità saranno i due piloti Mercedes a contendersi la pole position nelle qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna – tredicesima tappa del mondiale 2020 di Formula 1 – in programma a Imola{agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP EMILIA-ROMAGNA: TUTTI I BIG IN Q2

La prima manche di qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna non riserva sorprese con tutti i big che entrano in Q2 abbastanza facilmente, giusto Sebastian Vettel tribola un po’ di più ma ormai ci siamo abituati. Nulla di nuovo là davanti con le due Mercedes davanti a tutti e il resto della compagnia a distacchi abissali. Valtteri Bottas precede Lewis Hamilton per appena 8 millesimi, a 8 decimi di ritardo Max Verstappen, nelle prime posizioni c’è anche la Ferrari con Charles Leclerc quarto alle spalle del portacolori della Red Bull. Sul pezzo l’AlphaTauri con Gasly e Kvyat entrambi in top 10, George Russell ancora una volta dimostra di saperci fare lasciandosi alle spalle con la sua Williams ben 6 piloti. Lance Stroll si salva per poco meno di un decimo, il canadese elimina Grosjean il cui sabato finisce qui, così come quello di Magnussen, Raikkonen, Latifi e Giovinazzi. Il pugliese può comunque consolarsi con la conferma in Alfa Romeo per il 2021. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP EMILIA-ROMAGNA: CACCIA ALLA POLE POSITION!

Stanno per iniziare le qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, tredicesimo appuntamento della stagione 2020 di Formula 1. Chi conquisterà la pole position a Imola, tornata in calendario dopo 13 anni di assenza? Nelle prove libere di stamattina Lewis Hamilton è stato il più veloce sia sul giro secco che sul long run, tuttavia le prestazioni della Red Bull non sono molto lontane da quelle della Mercedes: Max Verstappen può dare non poco filo da torcere al sei volte campione del mondo, soprattutto se si considera che nella classifica dei tempi ha scavalcato Valtteri Bottas. Per la terza fila bisognerà tenere d’occhio la Renault, che si è rivelata velocissima sia con Ricciardo che con Ocon. La Casa della Losanga sembra leggermente avanti rispetto alla Ferrari con Charles Leclerc che come al solito è l’unico in grado di non far sprofondare la Scuderia di Maranello, mentre Sebastian Vettel – duole dirlo – con la testa è già in Aston Martin. Resta invariato il format di tre mini-sessioni da 18, 15 e 12 ciascuna, gli ultimi cinque di ogni manche vengono eliminati. {agg. di Stefano Belli}

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LE QUALIFICHE

Le qualifiche della Formula 1 per il Gran Premio dell’Emilia Romagna 2020 sul circuito di Imola saranno trasmesse in tv e streaming come ormai è tradizione da qualche anno su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per l’ottava stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Formula 1. Il Gran Premio dell’Emilia Romagna sarà la tredicesima tappa di un Mondiale 2020 completamente stravolto e compresso dal Coronavirus, che però ha portato almeno il ritorno di Imola dopo ben 14 anni di assenza, con l’inedita denominazione di Gp Emilia Romagna. La programmazione televisiva riserva – per chi non è abbonato Sky – su Tv8 le qualifiche in tempo reale, notizia da tenere presente per tutti gli appassionati di Formula 1, che sono pronti a seguire questo gradito ritorno dell’Autodromo di Imola nel Circus della Formula 1. La Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP EMILIA-ROMAGNA: GIOVINAZZI CONFERMATO PER IL 2021

Negli ultimi giorni è arrivata una bella notizia per l’Italia che anche nel 2021 avrà un suo portacolori in Formula 1: proprio in concomitanza con il weekend di Imola l’Alfa Romeo ha confermato ufficialmente Antonio Giovinazzi anche per la prossima stagione. Il pilota pugliese affiancherà Kimi Raikkonen che potrà così migliorare ulteriormente il record di Gran Premi disputati che già gli appartiene da qualche settimana, dopo aver scalzato Rubens Barrichello. Per Giovinazzi il miglior piazzamento è il quinto posto ottenuto in Brasile un anno fa. Non sempre si è rivelato all’altezza commettendo qualche errore di troppo che gli ha pregiudicato la possibilità di conquistare risultato in più. Ora sta a lui sfruttare nel migliore dei modi la terza chance che gli ha concesso l’ex-Sauber e non sprecarla se vuole rimanere nel giro. E magari sognare un giorno di approdare in Ferrari, anche solo per la soddisfazione di poter raccontare ai nipoti un giorno di aver guidato per il Cavallino Rampante… {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP EMILIA-ROMAGNA: MIGLIOR TEMPO PER HAMILTON

Si sono appena concluse le prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, tredicesima tappa del mondiale 2020 di Formula 1. Lewis Hamilton ha realizzato il miglior tempo in 1’14”726, precedendo di quasi tre decimi la Red Bull di Max Verstappen e di quasi mezzo secondo l’altra Mercedes di Valtteri Bottas. Speriamo che l’AlphaTauri non soffra di vertigini visto che Pierre Gasly l’ha portata in quarta posizione, davanti alla Ferrari di Charles Leclerc – il monegasco si è lamentato via radio della guidabilità della sua SF1000. Scalano in sesta e settima piazza le due Renault di Daniel Ricciardo, Esteban Ocon, entrambi hanno dimostrato di avere un ottimo passo gara e l’australiano può confidare di ripetere il podio conquistato al Nurburgring qualche settimana fa. In affanno Sebastian Vettel che solamente negli ultimi minuti della sessione è riuscito ad assemblare un giro decente, non andando oltre il dodicesimo tempo. In difficoltà anche le McLaren con Sainz quattordicesimo e Norris sedicesimo, il che è strano considerando che il team di Woking utilizza le stesse power-unit Renault che alimentano le macchine di Ricciardo e Ocon. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP EMILIA-ROMAGNA: HAMILTON SOTTO L’1’15”

Ci stiamo avviando verso le battute conclusive delle prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna in programma sulla pista di Imola che dopo 14 anni torna a ospitare la Formula 1. Durante la simulazione del giro da qualifica con gomma soft, Lewis Hamilton è stato il primo a scendere sotto l’1’15”. Max Verstappen è riuscito a inserirsi tra le due Mercedes mettendosi davanti a Valtteri Bottas, a parità di mescola. Da sottolineare l’ottima prestazione della Renault con Daniel Ricciardo quarto e Esteban Ocon quinto: la Casa della Losanga sarà un cliente scomodo per chi punta alla seconda fila della griglia di partenza. Nella top 10 troviamo anche le Racing Point di Lance Stroll (completamente guarito dal Covid) e Sergio Perez, in nona posizione troviamo la prima delle due Ferrari, quella di Charles Leclerc con Sebastian Vettel addirittura ultimo a quattro secondi dal sei volte campione del mondo. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP EMILIA-ROMAGNA: VERSTAPPEN VOLA CON LA SOFT

Sulla pista di Imola i piloti di Formula 1 cominciano a fare sul serio: quando mancano cinquanta minuti alla fine delle prove libere il più veloce al momento è Max Verstappen che con gomma rossa (soft) ha girato in 1’15”338, prima simulazione di qualifica per l’olandese della Red Bull che manda un chiaro segnale alla Mercedes. Finora sia Hamilton che Bottas hanno usato la gomma gialla e sicuramente possono confidare su un margine di miglioramento superiore rispetto al figlio di Jos. Sul circuito di casa l’AlphaTauri va molto bene, Pierre Gasly attualmente occupa la quarta posizione davanti ad Alexander Albon e al futuro ferrarista Carlos Sainz. A proposito della Scuderia di Maranello, Charles Leclerc in questo momento è undicesimo, nelle ultime posizioni Sebastian Vettel che ha comunque percorso pochi giri e si è concentrato principalmente sul passo gara senza cercare il tempone. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, PROVE LIBERE GP EMILIA-ROMAGNA: TANTO TRAFFICO IN PISTA

I piloti di Formula 1 sono alle prese con le prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, tredicesimo appuntamento del mondiale 2020. Appena il semaforo è diventato verde tutti i piloti sono usciti dai box e si sono lanciati per sfruttare al meglio i 90 minuti che hanno a disposizione. Con gomma bianca Max Verstappen è già sceso sotto l’1’18”, con una mescola più morbida Daniil Kvyat ha migliorato di 26 millesimi il tempo dell’olandese. A mezzo secondo di ritardo troviamo l’altra AlphaTauri di Pierre Gasly che precede la Renault di Esteban Ocon e la Ferrari di Charles Leclerc. Con il passare dei minuti i tempi si abbasseranno ulteriormente, molto probabilmente in qualifica arriveremo tranquillamente all’1’15” se non oltre. Rispetto a quattordici anni fa la pista è diventata più veloce per l’eliminazione dell’ultima variante prima del traguardo. Giornata splendida e anche piuttosto tiepida per essere fine ottobre, la temperatura dell’aria è di poco inferiore ai 17 gradi. {agg. di Stefano Belli}

FORMULA 1, DIRETTA GP EMILIA-ROMAGNA: VIA ALLE PROVE LIBERE!

Tra pochi minuti cominceranno sulla pista di Imola le prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, tredicesimo round del mondiale 2020 di Formula 1. In 90 minuti i piloti e le scuderie dovranno riprendere confidenza con il circuito del Santerno (che non ospita una gara dal 2006), analizzare il comportamento degli pneumatici in base alle temperature (non si è mai corso così tardi da queste parti e il freddo sarà una delle variabili più influenti di questo weekend), curare nei minimi dettagli l’assetto delle monoposto e soprattutto simulare il giro secco da qualifica e il passo gara. Ci aspetta quindi una sessione molto intensa e nessuno può permettersi tempi morti, almeno non rischieremo di addormentarci davanti alla tv. C’è davvero grande attesa per riveder sfrecciare una Ferrari da queste parti dopo 14 anni, anche se è venuto a mancare il contributo del pubblico per le recenti restrizioni – dovute all’emergenza del Covid – che proibiscono lo svolgimento di grandi eventi sportivi a porte aperte. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP EMILIA-ROMAGNA: BENTORNATA IMOLA!

Bentornata, Imola! Dopo 14 anni il Santerno ospita nuovamente la Formula 1: domani si correrà infatti il Gran Premio dell’Emilia-Romagna, tredicesimo appuntamento della stagione 2020. Un graditissimo ritorno per gli appassionati, peccato che l’aggravarsi dell’epidemia di Covid-19 abbia impedito di poter aprire le tribune e accogliere i 13 mila spettatori inizialmente previsti, che sarebbero stati collocati in modo da rispettare il distanziamento sociale. Dopo Monza e Mugello, si correrà per la terza volta in Italia, la nazione che quest’anno ha ospitato più Gran Premi. Un motivo di vanto e orgoglio in un periodo difficile per il nostro Paese, investito da un’emergenza sanitaria (e di conseguenza socio-economica) senza precedenti, l’unica soddisfazione per i nostri colori in un anno dove la Ferrari si limita a fare da comparsa lasciando la scena alla Mercedes. Che qui spera di conquistare il settimo titolo costruttori consecutivo, impresa mai riuscita nemmeno alla Scuderia di Maranello che si fermò nel 2005 dopo sei mondiali di fila. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP EMILIA-ROMAGNA: GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

La diretta Formula 1 oggi, sabato 31 ottobre, ci propone l’appuntamento con le qualifiche del Gran Premio dell’Emilia Romagna 2020 sul circuito di Imola, un evento che catturerà la nostra attenzione per più di un motivo. Innanzitutto, Imola torna in calendario dopo ben 14 anni di assenza, come tredicesimo Gran Premio della stagione “grazie” al Coronavirus, che ha stravolto il calendario imponendo di privilegiare l’Europa, compresa Imola che sarebbe rimasto fuori dal Mondiale 2020 in condizioni normali ed invece sarà addirittura il terzo Gran Premio stagionale in Italia, dopo la classicissima Monza e lo storico debutto del Mugello. Si corre dunque a Imola, località storica per il Mondiale di Formula 1, ma con almeno un paio di novità assolute. La prima è l’inedita denominazione di Gran Premio dell’Emilia Romagna, la seconda invece è molto più significativa sotto il piano pratico e andiamo a presentarla scoprendo tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta Formula 1 delle sessioni di oggi. Gli appassionati lo sanno bene: non ci sono state sessioni di prove ieri, si comincia stamattina dunque con l’unico turno di prove libere dalle ore 10.00 fino alle 11.30. Su una pista di fatto nuova per tutti dopo 14 anni di assenza, saranno gli unici 90 minuti a disposizione prima della sessione di prove ufficiali: per questa decisiva sessione delle qualifiche l’appuntamento sarà alle ore 14.00.

DIRETTA FORMULA 1: GP EMILIA ROMAGNA, UN GRANDE RITORNO A IMOLA

In attesa di buttarci sull’attualità della diretta Formula 1, andiamo a ripercorrere in sintesi la storia del Circus sul circuito di Imola. Naturalmente si corre per la prima volta nella storia il Gp Emilia Romagna, ma c’è moltissimo da dire sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, che sta vivendo un 2020 di gloria caratterizzato anche dai Mondiali di ciclismo poco più di un mese fa, con la grande emozione azzurra del trionfo di Filippo Ganna nella cronometro. Tornando alla Formula 1 – e ricordato che Imola ha un posto molto importante anche nella storia del motociclismo – possiamo ricordare che la prima volta di Imola nel calendario iridato fu storica, perché nel 1980 si corse qui l’unica edizione del Gran Premio d’Italia non disputata a Monza da quando è nato il Mondiale di Formula 1: vinse Nelson Piquet al volante della sua Brabham. Dall’anno seguente ecco il Gran Premio di San Marino, che conterà ben 26 edizioni consecutive dal 1981 al 2006.

Nel 1981 fu proprio Piquet ad aprire l’albo d’oro del Gp San Marino, facendo doppietta con la vittoria dell’anno precedente. Seguirono due vittorie consecutive della Ferrari con Didier Pironi nel 1982 al termine di un memorabile duello con Gilles Villeneuve e poi con Patrick Tambay nel 1983. Ci sono state anche due vittorie di piloti italiani, nel 1985 Elio De Angelis e nel 1990 Riccardo Patrese, mentre contiamo tre vittorie a testa per Alain Prost e Ayrton Senna, anche se naturalmente quando si pensa al pilota brasiliano e Imola si torna fatalmente con la memoria al 1° maggio 1994, giorno della morte di Senna e culmine di un weekend sciagurato che spezzò la vita anche dell’austriaco Roland Ratzenberger. Imola rimase nel calendario della Formula 1 solo grazie a drastiche modifiche al circuito e cominciò così l’epoca di Michael Schumacher, che aveva vinto già la nefasta gara del 1994 con la Benetton e poi avrebbe colto ben altri sei successi (1999, 2000, 2002, 2003, 2004 e 2006) al volante della Ferrari, ergendosi a dominatore assoluto dell’albo d’oro del Gp San Marino, di cui però proprio quella del 2006 rimase l’ultima edizione. Tuttavia adesso non è più il tempo delle parole e dei numeri, perché la battaglia per la pole position sta finalmente per cominciare. Allora mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle qualifiche e della FP del Gran Premio dell’Emilia Romagna 2020 a Imola sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA