Diretta Formula 1/ Qualifiche live: Bottas in pole position a Monza, battuto Hamilton

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1 qualifiche e prove libere FP1 Gp Italia 2021 a Monza live: cronaca, tempi e classifica delle due sessioni di oggi, venerdì 10 settembre.

Leclerc Monza Formula 1
Diretta Formula 1: Leclerc in festa a Monza 2019

DIRETTA FORMULA 1: VALTTERI BOTTAS IN POLE POSITION

Valtteri Bottas ha conquistato la pole position nelle qualifiche del Gran Premio d’Italia 2021 e di conseguenza scatterà davanti a tutti a Monza nella Sprint Race di domani, dal momento che all’Autodromo Nazionale si ripete il format già visto a Silverstone. Il pilota finlandese della Mercedes è riuscito a precedere il compagno di squadra Lewis Hamilton con il tempo di 1’19”555, per 96 millesimi meglio del campione del Mondo. Terzo posto per Max Verstappen, che ha fatto il massimo possibile riuscendo a precedere Lando Norris, quarto. Segue al quinto posto Daniel Ricciardo con l’altra McLaren, davanti a un ottimo Pierre Gasly e alle due Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc, rispettivamente settimo e ottavo. Male Sergio Perez, nono con la seconda Red Bull, decimo invece Antonio Giovinazzi, bravissimo comunque a portare l’Alfa Romeo al Q3.

Nella decisiva terza sessione la Mercedes parte subito forte, ma c’è la reazione sia di Max Verstappen sia di Lando Norris, entrambi autori di giri eccellenti. La Ferrari invece soffre di più, mentre per Valtteri Bottas la penalità per il motore causerà la partenza dal fondo dello schieramento domenica, ma per ora può giocare liberamente le sue carte verso la Sprint Race. Proprio questo è successo, perché Valtteri è riuscito a fare meglio di Hamilton nel tentativo decisivo e così Verstappen è solo una posizione dietro ad Hamilton in vista della gara breve di domani. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA 1: ANCORA HAMILTON PRIMO NEL Q2

Sempre più nel vivo la diretta Formula 1 per le qualifiche del Gran Premio d’Italia 2021, infatti a Monza è appena terminato il Q2 e di conseguenza sono solo dieci i piloti ancora in corsa per conquistare la pole position. I cinque piloti eliminati al termine di questa seconda sessione sono Sebastian Vettel, Lance Stroll, Fernando Alonso, Esteban Ocon e George Russell, in quest’ordine dall’undicesimo al quindicesimo posto. L’inizio del Q2 ha regalato un sospiro di sollievo ai tifosi della Ferrari, che hanno rivisto in pista regolarmente Charles Leclerc dopo l’allarme scattato alla fine del Q1, quando il monegasco si era alzato dalla sua monoposto.

Fin dai primi minuti, la Mercedes ha dominato la sessione con Lewis Hamilton davanti a Valtteri Bottas e alle loro spalle le due McLaren, che potrebbero essere preziose alleate di Stoccarda nella lotta con Max Verstappen e la Red Bull. I problemi in casa Mercedes saranno caso mai per Valtteri Bottas, che ha infatti montato la quarta Power Unit stagionale e di conseguenza sarà penalizzato. Negli ultimi minuti si scatena il solito “gioco” delle scie e infine la Ferrari centra il suo obiettivo: Leclerc e Carlos Sainz si qualificano entrambi per il Q3. Le prime quattro posizioni sono state le stesse: Hamilton, Bottas, Norris, Verstappen. Ancora una volta bravissimo Antonio Giovinazzi, settimo e qualificato quindi per il Q3 con l’Alfa Romeo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LEWIS HAMILTON PRIMO NEL Q1

Completata la Q1 a Monza, la diretta Formula 1 ha dunque mandato in archivio la prima delle tre parti delle qualifiche del Gran Premio d’Italia 2021, che si svolgono al venerdì in vista della Sprint Race di domani pomeriggio. Il meccanismo è comunque quello consueto, dunque annotiamo che i cinque piloti eliminati già al termine di questa prima sessione sono Nicholas Latifi, Yuki Tsunoda, Mick Schumacher, Robert Kubica e Nikita Mazepin. Ai vertici della classifica invece hanno fatto impressione fin dai primi minuti della sessione Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, che stanno sfruttando la potenza del motore Mercedes sui rettilinei di Monza: compito arduo per la Red Bull lottare alla pari, ancora di più per la Ferrari che rischia di soffrire molto nel suo duello con la McLaren, a sua volta motorizzata Mercedes.

La Rossa ha comunque mostrato un buon potenziale, dunque è legittimo sperare di entrare nel Q3 sia con Charles Leclerc sia con Carlos Sainz dopo un 2020 che aveva visto entrambe le Ferrari escluse dall’ultima fase delle qualifiche. Questo naturalmente salvo imprevisti, dal momento che Leclerc è uscito dalla sua macchina quando è rientrato ai box dopo il giro lanciato. Alle spalle delle due Mercedes c’è Lando Norris terzo davanti a Verstappen, citazione d’onore per un ottimo Antonio Giovinazzi, sesto con l’Alfa Romeo in mezzo alle due Ferrari. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA FORMULA 1: VIA ALLE QUALIFICHE!

La diretta Formula 1 sta per entrare nel vivo in questo venerdì che a Monza è più stuzzicante del solito, dal momento che al Gran Premio d’Italia 2021 rivedremo la Sprint Race domani e di conseguenza si disputano oggi le qualifiche “classiche” per determinare la griglia di partenza appunto della gara breve di domani. Già al venerdì, tra l’altro in un anomalo orario nel tardo pomeriggio, vivremo allora il primo momento significativo del weekend a Monza, ma adesso facciamo già un passo nel futuro, in particolare quello della Mercedes.

Infatti in settimane è stato dato l’annuncio del passaggio di George Russell al fianco di Lewis Hamilton per la prossima stagione, un cambio di compagno che il sette volte campione del Mondo ha commentato così: “George Russell ha un talento incredibile e porterà energia nuova nel team. Se io e lui saremo una coppia problematica come con Rosberg? La Formula 1 è uno sport individuale ma anche di squadra, dipende da come si gestisce la situazione. La storia ha detto che due piloti forti possono convivere”. Questo però sarà il futuro, per quanto non più così lontano: adesso è meglio pensare al presente e far parlare la pista di Monza e il cronometro con il grande spettacolo della Formula 1! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

HAMILTON IL MIGLIORE NELLA FP1

E’ bandiera a scacchi a Monza! Termina qui la diretta della Formula 1 per la prima sessione di prove libere del Gran premio d’Italia 2021 e dominatore della pista brianzola è il campionissimo della F1 Lewis Hamilton, che pur montando gomme medie è riuscito a strappare il primo crono sull’1.20.926. Per il britannico della Mercedes davvero un ottimo tempo, ma soprattutto una gran prestazione questo pomeriggio a Monza, dove la sua Mercedes si è dimostrata oltre modo competitiva: la potenza della power unit di Toto Wolff anzi sembra davvero fare la differenza fino a qui.

Alle sue spalle pure troviamo nella classifica finale dei tempi Verstappen e Bottas, mentre sono Stroll e Gasly a chiudere la top five: appena lontane le Ferrari, con Sainz settimo e Leclerc solo undicesimo ma pure va detto che nel finale le rosse sono rimaste imbottigliate nel traffico e non hanno avuto grandi chance per brillare. Da sottolineare infine l’ottimo tredicesimo tempo conservato da Giovinazzi alla fine dalla fp1: l’azzurro della Formula 1 sta davvero facendo molto bene sull’Alfa Romeo oggi. (agg Michela Colombo)

ECCO RICCIARDO

Siamo già nella seconda parte della diretta della Formula 1 per la Fp1 del Gran premio d’Italia 2021 e negli ultimi minuti in parecchi si sono notevolmente migliorati in pista a Monza. Fatto un rapido cambio gomme, parecchi piloti si sono messi alla prova con pneumatici più performanti per il giro veloce e la classifica dei tempi ha subito parecchie modifiche. Ecco dunque che a dominare ora è l’1.22.003 segnato con gomma rossa da Ricciardo su McLaren, e pure il pilota australiano è ora seguito da Perez e Hamilton, che pur non hanno un ritardo troppo consistente.

Salgono negli ultimi minuti le quote delle Ferrari, con Leclerc che è ora al quarto posto a + 0.407 da Ricciardo e Sainz che è sesto in graduatoria, con poco ritardo dal compagno di squadra: nel mezzo Pierre Gasly che sta mettendo da parte giri importanti. Da segnalare poi l’11^ miglior tempo di Antonio Giovinazzi che sta facendo molo bene in questa Fp1 per la diretta della Formula 1 sull’Alfa Romeo. Staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

SQUILLO DI HAMILTON

Siamo nel vivo della diretta della Formula 1 per la prima sessione di prove libere per il Gran premio d’Italia 2021 e come facile prevede, fin da subito sono state scintille a Monza. Non appena è scattato il semaforo verde subito tutti i piloti sono usciti in pista per i primi installation lap e davvero nessuno si è attardato ai box: e pure non abbiamo dovuto attendere molto perché arrivassero anche i primi crono.

Il primo a rompere le righe è stato Charles Leclerc (con gomme dure, come il compagno di squadra Sainz), ma pure il primo tentativo del monegasco non va a buon fine: subito però molti alti piloti gli vanno dietro (Hamilton in primis che subito segna il 1.23.634) e dopo circa venti minuti di diretta della Formula 1 per la Fp1, ecco che già si è formata una prima graduatoria. Nella classifica dei tempi al momento pure domina Lewis Hamilton, che con la Mercedes ha segnato il tempo di 1.22.262: alle sue spalle Perez e Verstappen, con Vettel che pure è già quarto con un gap però notevole dalla vetta. Bottas chiude la top five, mentre le Ferrari, non brillantissime all’avvio, sono lontane. (agg Michela Colombo)

COMINCIA LA FP1

Si accende finalmente la diretta della Formula 1 per la prima sessione di prove libere del Gran premio d’Italia 2021 e davvero non vediamo l’ora di dare la parola alla pista per la Fp1. Siamo dunque a Monza, dove ancora si sperimenta il nuovo format di gara con la sprint race e i riflettori sono ovviamente puntati sulle padrone di casa, le Ferrari. La rossa pure non si presenta al tracciato brianzolo con gran ottimismo, come emerge anche dalle ultime parole di Carlos Sainz, in conferenza stampa: “Concordo con Charles sul fatto che Monza sarà una delle gare più difficili per noi. Penso però che la macchina quest’anno sia migliore del 2020 e abbiamo anche avuto delle sorprese. A Silverstone ci aspettavamo di essere in difficoltà e poi siamo andati meglio del previsto”. E chissà che lo stesso possa accadere anche qui oggi: per scoprirlo diamo il via alla diretta della Formula 1 per la Fp1, si parte! (agg Michela Colombo)

AL VIA IL WEEKEND DI MONZA!

La diretta Formula 1 oggi, venerdì 10 settembre, torna protagonista con le prove libere FP1 e in seguito le qualifiche del Gran Premio d’Italia 2021 dallo storico circuito di Monza, l’Autodromo Nazionale che ospita uno degli appuntamenti naturalmente più tradizionali dell’intero Mondiale 2021 di Formula 1, ancora condizionato dal Coronavirus ma che almeno vedrà i cancelli aperti al 50% per gli spettatori. Nel 2019 era stata l’apoteosi per Charles Leclerc e la Ferrari, l’anno scorso una gara pazza diede clamorosamente la vittoria a Pierre Gasly e alla sua Alpha Tauri, dunque sono due anni consecutivi che a Monza vincono scuderie italiane, chissà se quest’anno arriverà un incredibile tris, anche se la lotta è naturalmente soprattutto fra Lewis Hamilton e Max Verstappen per il titolo iridato.

La prima annotazione è doverosamente riservata agli orari della diretta Formula 1, condizionati dal fatto che il format sarà lo stesso di Silverstone, dunque domani avremo la Sprint Race: questo significa che stamattina avremo la sessione di prove libere FP1 alle ore 14.30; si girerà come di consueto per 60 minuti, per poi tornare in pista alle ore 18.00 per le qualifiche, la sessione che in questo caso serve a stabilire la griglia di partenza per la Sprint Race di domani, che poi a sua volta determinerà la griglia per il Gran Premio di domenica.

FORMULA 1, STREAMING  VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE PROVE LIBERE E QUALIFICHE

Ci attende una giornata più che interessante: andiamo allora a vedere come sarà possibile seguire oggi la Formula 1 in tv e streaming video. Segnaliamo subito che tutte le tappe del weekend della F1 saranno visibili su Sky Sport F1 HD, canale numero 207 della piattaforma satellitare di Sky, che pure ormai da anni detiene i i diritti esclusivi per  tutti gli appuntamenti della Formula 1 e garantirà anche lo streaming della Formula 1 tramite Sky Go. Pure va precisato che le sessioni odierne saranno visibili solo su Sky, mentre invece gli appuntamenti di sabato e domenica (Fp2, Sprint Race e Gara) per il Gp d’Italia 2021 di Formula 1 saranno disponibili in chiaro e in tempo reale anche sul digitale terrestre sul noto canale TV8 (numero 8 del telecomando).

Possiamo ricordare che anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione. Pur con tutte le limitazioni legate al Covid, Federica Masolin, Mara Sangiorgio e Matteo Bobbi ci accompagneranno lungo tutto il fine settimana inglese, così ricco di novità. Ricordiamo poi ancora che la Formula 1 è visibile con la tecnologia 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione tale che ci parrà di essere in pista. Inoltre, come abbiamo già accennato, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, abbiamo appena accennato prima che sul canale del digitale terrestre TV8 saranno disponibili solo le gli appuntamenti del sabato e della domenica per il Gran premio d’Italia 2021, e per fortuna saranno anche in tempo reale. Come al solito le sessioni del venerdi e dunque, per questa volta, Fp1 e qualifiche sprint race, saranno visibili esclusivamente per gli abbonati alla tv satellitare di Sky. Acquisiranno di conseguenza particolare importanza per tutti gli altri appassionati i riferimenti del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

DIRETTA FORMULA 1 GP ITALIA MONZA 2021: LA SFIDA IN BRIANZA

In attesa del via alla diretta Formula 1, è bello ricordare che tutti vogliono vincere a Monza: il Gran Premio d’Italia è una delle gare più attese in assoluto, che ha scritto la storia della Formula 1. Monza è sinonimo di storia, tradizione, velocità e anche Ferrari. Il nostro Autodromo Nazionale è “tempio” della velocità, casa della Ferrari, circuito più presente nella storia del Mondiale: basterebbero questi tre elementi a capire perché di Monza non si può fare a meno – e speriamo che in futuro non ci siano più problemi per mantenere in calendario l’appuntamento brianzolo, il tracciato che meno di tutti è cambiato rispetto ai tempi eroici dell’automobilismo in bianco e nero.

Il tema che tiene banco attualmente è quello di un Mondiale alla ricerca del suo padrone, perché la grande notizia della stagione 2021 è che la lotta per il titolo è apertissima, sia per quanto riguarda il Mondiale Costruttori tra Mercedes e Red Bull, sia e ancora di più tra i Piloti, dove Max Verstappen sta mettendo seriamente a rischio il “regno” di Lewis Hamilton e con la vittoria casalinga di domenica scorsa in Olanda è tornato al comando sorpassando il sette volte campione del Mondo. Ogni punto potrebbe fare la differenza, attenzione dunque a quello che succederà a Monza, che metterà in palio punti già dal sabato…

DIRETTA FORMULA 1: MONZA, SPERANZE FERRARI?

Monza negli ultimi anni è spesso stata una pista favorevole alla Mercedes, dal momento che all’Autodromo Nazionale la potenza del motore è fondamentale e questo è stato un punto di forza delle Frecce d’Argento fin da quando sono stati reintrodotti i motori turbo. Nel 2018 la Ferrari aveva rovesciato i rapporti di forza nelle qualifiche, regalandosi una fantastica prima fila tutta Rossa che però aveva reso ancora più doloroso l’epilogo della domenica, con la vittoria di Hamilton che di fatto fu il punto di svolta per un Mondiale fino a quel momento apertissimo; nel 2019 la Ferrari fece ancora meglio, con la doppietta pole position-vittoria per Charles Leclerc, anche se per i sogni iridati era già troppo tardi; nel 2020 però è arrivata una delle gare peggiori del Cavallino Rampante a Monza in tutta la sua storia, dunque adesso l’imperativo è come minimo quello di cancellare l’amarezza di dodici mesi fa con una bella gara.

L’obiettivo è quello di difendere il terzo posto tra i Costruttori nella lotta con la McLaren, magari salendo sul podio per dare una gioia ad un pubblico sempre fantastico, anche se ridotto al 50%. Adesso però l’attesa per quanto succederà in questo stuzzicante weekend sta ormai finalmente per finire, quindi adesso mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle prove libere FP1 e delle qualifiche del Gran Premio d’Italia 2021 a Monza sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA