DIRETTA FORMULA 1/ Qualifiche Gp Austria 2021: pole position per Verstappen!

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1 qualifiche e prove libere FP3 Gp Austria 2021 Zeltweg live: tempi e classifica delle sessioni sul Red Bull Ring (oggi sabato 3 luglio).

Bottas Formula 1
Formula 1, Valtteri Bottas

Come da pronostico è Max Verstappen a conquistare la pole position al termine delle qualifiche del Gran Premio d’Austria, nono appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Il leader del campionato ha messo tutti in riga con il tempo di 1’03”720, battendo per un soffio un incredibile Lando Norris che si ferma ad appena 48 millesimi dal pilota olandese, regalando comunque alla McLaren un’insperata prima fila che mancava da Interlagos 2012. La Red Bull completa l’opera con Sergio Perez che conquista la terza piazzola della griglia di partenza, scavalcando le Mercedes di Lewis Hamilton – solamente quarto il sette volte iridato – e Valtteri Bottas. Alle spalle delle Frecce Nere troviamo le AlphaTauri di Pierre Gasly e Yuki Tsunoda (bravo il rookie giapponese che continua a essere molto esuberante ma sta crescendo in fretta), Sebastian Vettel completa la quarta fila ma ma molto probabilmente sarà penalizzato di tre posizioni per aver rallentato Fernando Alonso durante la Q2. Quinta fila per George Russell e Lance Stroll. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP AUSTRIA: NIENTE Q3 PER LECLERC E SAINZ

Nonostante un assetto più scarico rispetto a sette giorni fa, le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz restano comunque escluse dalla terza e ultima manche di qualifiche del Gran Premio d’Austria, nono appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Guardiamo il lato positivo, i due ferraristi potranno scegliere la mescola con la quale partire domani e non saranno obbligati a montare la stessa gomma utilizzata oggi. Grande impresa di George Russell che entra in Q3, erano anni – precisamente da Monza 2018 – che non vedevamo la Williams così in alto nella classifica dei tempi, festeggia anche l’Aston Martin con il nono tempo di Lance Stroll e il settimo di Sebastian Vettel sebbene il tedesco sia sotto inchiesta per aver ostacolato – colpa degli ingegneri che non l’hanno avvisato – Fernando Alonso che stava concludendo il suo giro e ha dovuto alzare bruscamente il piede, rimanendo fuori dalla top 10 così come Antonio Giovinazzi e Daniel Ricciardo. I dieci piloti che si spartiranno le prime cinque file della griglia di partenza – oltre a quelli già citati in precedenza – saranno Yuki Tsunoda, Sergio Perez, Lando Norris, Pierre Gasly, Valtteri Bottas, Lewis Hamilton e Max Verstappen, l’unico a scendere sotto l’1’04”. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP AUSTRIA: RAIKKONEN ELIMINATO PER 32 MILLESIMI

Nonostante il rinnovo di contratto, Esteban Ocon non riesce proprio a risollevarsi e anche oggi il francese resta escluso dalla Q2 mentre il suo compagno di box, Fernando Alonso, ha ottenuto il terzo miglior tempo alle spalle di Max Verstappen e Lando Norris. La prima manche di qualifiche del Gran Premio d’Austria – nono appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1 – è fatale anche per Kimi Raikkonen, Nicholas Latifi, Mick Schumacher e Nikita Mazepin. Ancora una volta il figlio di Michael stravince il duello con il rookie russo sul giro secco. Qualche minuto di pausa e a breve torneranno in pista Daniel Ricciardo (salvo per 32 millesimi), Yuki Tsunoda, Lance Stroll, George Russell, Charles Leclerc, Sebastian Vettel, Pierre Gasly, Sergio Perez, Antonio Giovinazzi (bravissimo il pugliese), Carlos Sainz, Valtteri Bottas e Lewis Hamilton. Oltre – ovviamente – ai già citati Alonso, Norris e Verstappen. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP AUSTRIA: BAGNO DI FOLLA PER VERSTAPPEN!

Al Red Bull Ring è in corso la prima manche di qualifiche del Gran Premio d’Austria, nono appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Un boato accoglie l’ingresso in pista di Max Verstappen, per la prima volta da quando è scoppiata la pandemia un circuito ottiene il permesso di poter riempire il 100% dei posti disponibili. Il colpo d’occhio delle tribune è impressionante, una marea arancione che fa il tifo per l’idolo locale – anche se non siamo in Olanda, chissà la bolgia che troveremo a Zandvoort se la campagna vaccinale farà il suo corso. Il leader del campionato si porta subito davanti a tutti in 1’04”249, precedendo di circa tre decimi le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Quarta la Ferrari di Carlos Sainz, dietro allo spagnolo il suo ex-compagno di squadra alla McLaren, Lando Norris. Charles Leclerc è ottavo, Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi completano la top 10. Ancora senza tempo e al momento eliminati Pierre Gasly, Fernando Alonso, Esteban Ocon, George Russell e Nicholas Latifi che hanno comunque la possibilità di migliorarsi ed entrare in Q2. {agg. di Stefano Belli}

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE QUALIFICHE

Le qualifiche della Formula 1 per il Gran Premio d’Austria 2021 sul circuito Red Bull Ring che sorge tra le località di Zeltweg e Spielberg saranno trasmesse in tv e streaming come ormai è tradizione da qualche anno su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per la nona stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Formula 1. La programmazione televisiva riserva – per chi non è abbonato Sky – su Tv8 le qualifiche in chiaro ma non in tempo reale, notizia importante da tenere presente per tutti gli appassionati di Formula 1, che in ogni caso al Red Bull Ring sono pronti a vivere una nuova tappa del già appassionante duello Hamilton-Verstappen, sperando magari anche in una Ferrari protagonista fin da oggi, a differenza di sette giorni fa.

Anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené e Davide Valsecchi. Pur con le limitazioni dovute al Covid, le “padrone di casa” saranno Federica Masolin e Mara Sangiorgio, mentre Matteo Bobbi sarà l’uomo degli approfondimenti dalla Sky Sport Tech Room. La Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, come abbiamo detto questo non sarà un weekend visibile in tempo reale per chi seguirà le emozioni di qualifiche e gara su Tv8 – la FP3 invece è come sempre esclusa e sarà visibile esclusivamente su Sky. Le emozioni delle qualifiche del Gran Premio d’Austria 2021 saranno dunque garantite gratuitamente a tutti dal Red Bull Ring, tuttavia soltanto in differita a partire dalle ore 18.30. Infine vi indichiamo i riferimenti del Mondiale di Formula 1 su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1, che potranno essere particolarmente preziosi anche in questa giornata.

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP AUSTRIA: CACCIA ALLA POLE POSITION!

Tra pochi minuti cominceranno le qualifiche del Gran Premio d’Austria, nono appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Come al solito tutti gli occhi sono puntati su Max Verstappen che vuole bissare il successo di domenica scorsa e quindi oggi cercherà di conquistare la pole position per partire davanti a tutti domani. L’olandese dispone della miglior macchina, quest’anno infatti la Red Bull è al livello della Mercedes se non un gradino sopra. Come dimostra la preoccupante involuzione di Valtteri Bottas che avrebbe scontentato Toto Wolff al punto che il team principal della Casa di Stoccarda starebbe pensando di sostituirlo con George Russell già da fine agosto, al termine della sosta estiva. La Ferrari vuole mettere Charles Leclerc e Carlos Sainz nelle condizioni di puntare alle prime file della griglia di partenza, i due piloti della Scuderia di Maranello avranno quindi a disposizione un assetto molto scarico. Sono previste tre manche da 18, 15 e 12 minuti ciascuna, gli ultimi cinque vengono eliminati finché non rimarranno in dieci a contendersi le posizioni più pregiate. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP3 GP AUSTRIA: VERSTAPPEN, POI LE MERCEDES

Max Verstappen realizza il miglior tempo nella terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria che si è da poco conclusa al Red Bull Ring, che domani ospiterà la nona gara del mondiale 2021 di Formula 1. Il pilota olandese della Red Bull ha girato in 1’04”591, l’unico a scendere sotto l’1’05”. Distacchi pesanti per i suoi colleghi, a cominciare dal sette volte iridato Lewis Hamilton che ha chiuso la FP3 a quasi sette decimi di ritardo dal suo rivale nella corsa al titolo, alle spalle pure di Valtteri Bottas. Alle spalle delle Mercedes troviamo due outsider: l’AlphaTauri di Pierre Gasly e l’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi, quinto tempo per il pugliese che nelle qualifiche cercherà di entrare in Q3. La migliore delle Ferrari è quella di Carlos Sainz, sesta, mentre Charles Leclerc non è andato oltre la nona posizione, dietro anche a Sergio Perez e Fernando Alonso. Sebastian Vettel completa la top 10, il tedesco precede il suo compagno di box Lance Stroll. Nelle retrovie la McLaren, quindicesimo Lando Norris e sedicesimo Daniel Ricciardo, ma siamo sicuri che tra qualche ora saranno tra i grandi protagonisti. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP3 GP AUSTRIA: LAMPO DI VERSTAPPEN

Max Verstappen suona la campana con la gomma rossa: il leader del mondiale 2021 di Formula 1 stampa subito un impressionante 1’04”941, anche oggi l’olandese va considerato come il principale favorito per la pole position. La Mercedes è parecchio indietro, con gli pneumatici “prototipo” Lewis Hamilton non è andato oltre il sedicesimo tempo, addirittura penultimo Valtteri Bottas, peggio di lui solamente Nikita Mazepin, diventato famoso più per i meme sul web che per le sue imprese in pista. Seconda posizione per la Ferrari di Charles Leclerc, a quasi sette decimi di ritardo da Verstappen, terzo Lando Norris che tiene alta la bandiera della McLaren con Daniel Ricciardo che continua a fare fatica con la macchina del team di Woking. Molto bene i due “vecchietti” Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, rispettivamente sesto e settimo, entrambe in top 10 le Williams di Nicholas Latifi e George Russell con l’inglese che sente odore di promozione. Mancano poco più di venti minuti al termine del terzo turno di prove libere del Gran Premio d’Austria, i piloti hanno ancora la possibilità di simulare la qualifica e di cercare il limite oltre il quale c’è la via di fuga, o peggio ancora il guard rail. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP3 GP AUSTRIA: I BIG SI FANNO DESIDERARE

Splende il sole al Red Bull Ring (temperatura dell’aria di 22 gradi, temperatura dell’asfalto che sfiora i 45) dove è appena cominciata la terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria, nono appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Come al solito i primi a scendere in pista sono i due piloti Haas, Nikita Mazepin e Mick Schumacher, seguiti da Daniel Ricciardo e Lando Norris che girano subito in 1’06” medio. Stessi tempi, con le gomme prototipo, per i ferraristi Charles Leclerc e Carlos Sainz, leggermente più veloci Pierre Gasly e Yuki Tsunoda che portano l’AlphaTauri in cima alla classifica. Per il momento restano ai box i big con Lewis Hamilton e Max Verstappen che preferiscono entrare in azione quando l’asfalto si sarà gommato a dovere. Non si sono ancora lanciati Sebastian Vettel, Sergio Perez, Fernando Alonso e Antonio Giovinazzi ma si stanno apprestando a farlo. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP AUSTRIA: VIA ALLA FP3!

Mettetevi comodi, sta per iniziare la terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria, nono appuntamento della stagione 2021 di Formula 1. A poche ore dalle qualifiche che assegneranno la pole position, i piloti e le scuderie cominciano ad affilare le armi, in primis la Mercedes che ha appena blindato Lewis Hamilton fino al 2023 e sta pensando seriamente di “promuovere” George Russell che potrebbe prendere il posto di Valtteri Bottas già a partire dal prossimo 29 agosto, al termine della pausa estiva. Il rendimento del finlandese in questo 2021 è stato, per usare un eufemismo, scandaloso: finché la Casa di Stoccarda non aveva avversari in grado di impensierirla uno scudiero che si limitasse a guardare le spalle alla sua prima guida andava più che bene, ma adesso che in testa al mondiale c’è Max Verstappen e la Red Bull guida il campionato costruttori con 40 punti di vantaggio, serve una line-up composta da due fuoriclasse. E lo scorso anno, a Sakhir, Russell – approfittando dell’assenza di Hamilton, alle prese con il Covid – ha dimostrato di poterlo diventare. Per quanto riguarda la Ferrari, Charles Leclerc e Carlos Sainz sono chiamati a ripetere l’exploit compiuto nella FP1 di ieri mattina. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP AUSTRIA: GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

La diretta Formula 1 ci farà compagnia oggi, sabato 3 luglio, con le qualifiche in vista del Gp Austria 2021 sul circuito del Red Bull Ring, sulle colline fra le località di Zeltweg e Spielberg. Siamo dunque per il secondo weekend consecutivo sul circuito austriaco che già l’anno scorso aveva raddoppiato il Gran Premio prima di chiunque altro – il calendario 2020 avevo preso le mosse proprio con una doppia gara in Austria – e adesso ospita un doppio evento anche nel 2021, anche se stavolta il doppio evento è cominciato con il Gp Stiria, aggiuntosi al Gran Premio d’Austria, in programma fin da inizio stagione nella prima domenica di luglio.

Una situazione particolare ma non così strana per la Formula 1 ai tempi del Covid, dunque adesso andiamo ad annotare gli orari, naturalmente senza alcun problema di fuso orario tra l’Italia e l’Austria: la diretta Formula 1 per il sabato a Zeltweg comincerà alle ore 12.00 con la sessione di prove libere FP3, mentre alle ore 15.00 del pomeriggio inizieranno le qualifiche che determineranno la composizione della griglia di partenza e l’autore della pole position. In casa della Red Bull, con Max Verstappen leader tra i Piloti e settimana scorsa autore della doppietta pole position-vittoria, la Mercedes dovrà ribaltare la situazione in casa del nemico per non perdere ulteriore terreno nelle due graduatorie iridate…

DIRETTA FORMULA 1 GP AUSTRIA: UN TUFFO NELLA STORIA

In attesa della diretta Formula 1 delle qualifiche del Gran Premio d’Austria, tratteggiamo la storia dei Gran Premi di Formula 1 da queste parti. Detto che l’anno scorso il Red Bull Ring fu il primo autodromo nella storia ad ospitare un bis di gare consecutive sullo stesso circuito, perché naturalmente in precedenza le doppiette di gare in una stessa nazione avvenivano su circuiti diversi, quest’anno l’Austria dovrebbe essere l’unico Stato a fare questo genere di doppietta – mentre l’Italia ha avuto una gara ad Imola in aprile e naturalmente avrà anche Monza a settembre. Accennando dunque ancora qualcosa sul Gran Premio di Stiria, ricordiamo che il Gp “regionale” sei giorni fa vide il trionfo di Max Verstappen mentre l’anno scorso fu vinto da Lewis Hamilton, che si rifece della sconfitta di sette giorni prima, quando ad imporsi fu il compagno di squadra Valtteri Bottas nel Gran Premio d’Austria. Dunque è il pilota finlandese della Mercedes il detentore della gara che porta il nome della nazione alpina. Nel 1964 si disputò il primo Gran Premio d’Austria valido per il Mondiale su un circuito ricavato all’interno dell’aerodromo di Zeltweg: la gara fu vinta da Lorenzo Bandini con la Ferrari, ma rimase l’unica disputata su quella pista troppo sconnessa ed abrasiva per le vetture di Formula 1.

Si dovette così aspettare il 1970 per tornare in Austria sul nuovo Osterreichring, un circuito permanente a breve distanza dall’aerodromo, tanto che si continuò a parlare di circuito di Zeltweg anche per questo nuovo autodromo, che però sorge più vicino all’adiacente comune di Spielberg. Sul nuovo circuito si corse per 18 anni consecutivi, fino cioè al 1987 compreso: da ricordare la vittoria di Vittorio Brambilla nel 1975, l’unica per il pilota italiano in Formula 1, quella conquistata nel 1982 da Elio De Angelis e quella di Niki Lauda nel 1984, l’unica per l’idolo locale nel Gran Premio di casa, invece vinto per ben tre volte dal francese Alain Prost. Il Gran Premio d’Austria tornò in calendario nel 1997 con la vittoria di Jacques Villeneuve, seguita dai successi di Mika Hakkinen, Eddie Irvine, David Coulthard e dalla doppietta di Michael Schumacher nel 2002 e 2003, la prima delle quali celebre però per il sorpasso ai danni dell’altra Ferrari di Rubens Barrichello proprio sul rettilineo finale per ordine di scuderia. Zeltweg tuttavia uscì ancora una volta dal calendario iridato per rientrarci soltanto nel 2014 grazie all’impegno di Dietrich Mateschitz, patron della Red Bull che ha investito per una nuova ristrutturazione dell’autodromo, ribattezzato Red Bull Ring. Nei primi anni tuttavia ha dominato la Mercedes, vincitrice due volte con Nico Rosberg nel 2014 e nel 2015 e poi con Lewis Hamilton nel 2016 e con Valtteri Bottas nel 2017. Le ‘lattine’ tuttavia hanno fatto festa nel 2018 e nel 2019 con Max Verstappen, prima del ritorno al primo posto della Mercedes con Bottas nel 2020. Tuttavia adesso non è più il tempo delle parole e dei numeri storici, perché la battaglia per la griglia di partenza sta finalmente per cominciare. Allora mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle qualifiche e della FP3 del Gran Premio d’Austria 2021 al Red Bull Ring di Zeltweg-Spielberg sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA