Diretta Formula 1/ Qualifiche live streaming: pole position per Hamilton! (Gp Imola)

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1, qualifiche e FP3 live del Gp Emilia Romagna 2021 Imola: orario, tempi e classifica delle due sessioni (oggi sabato 17 aprile).

Alonso Formula 1
Diretta Formula 1: Fernando Alonso

Per la 99^ volta in carriera Lewis Hamilton si prende la pole position! Nelle qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna il sette volte campione del mondo di Formula 1 mette in riga tutti quanti girando in 1’14”411. A completare la prima fila c’è una Red Bull ma non è quella di Max Verstappen, bensì di Sergio Perez che si ferma ad appena 35 millesimi dalla grande impresa. L’olandese si deve accontentare della terza casella sulla griglia di partenza con un ritardo di 87 millesimi nei confronti della Mercedes numero 44. La Ferrari conquista un’insperata seconda fila con Charles Leclerc (+0”329) che approfitta dei tempi cancellati a Valtteri Bottas e Lando Norris per scalare la classifica. Molto bene anche Pierre Gasly (+0”379) quinto con l’AlphaTauri, accanto a lui Daniel Ricciardo surclassato dal suo compagno di box che però gli è finito dietro solamente per non aver rispettato i track limit imposti dai commissari. Sabato disastroso per il finlandese che si accomoda in quarta fila, quinta fila franco-canadese con Esteban Ocon e Lance Stroll. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP IMOLA: SAINZ FUORI DALLA Q3!

Si preannuncia una battaglia entusiasmante tra Lewis Hamilton e Max Verstappen anche se non sono stati loro due i più veloci nella seconda manche di qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna. A guidare la classifica dei tempi alla fine della Q2 è infatti Sergio Perez – il messicano non ha ripetuto l’errore del Bahrain ed è sceso in pista con la gomma rossa – che precede di soli 2 millesimi un sorprendente Lando Norris. Quarto il sette volte campione de mondo di Formula 1 davanti all’olandese della Red Bull, sesto Valtteri Bottas con i due piloti Mercedes che hanno girato con la gomma gialla. Entrano in Q3 anche Pierre Gasly, Daniel Ricciardo, Esteban Ocon e Lance Stroll. Un vero e proprio smacco per Fernando Alonso che non è andato oltre la quindicesima posizione, surclassato dal suo compagno di squadra, stesso discorso per Sebastian Vettel (il tedesco è fuori, il canadese è dentro) e per Carlos Sainz, solo undicesimo lo spagnolo nettamente battuto dal monegasco. La Williams fa comunque bella figura con il 12^ tempo di Russell e il 14^ di Latifi, un bilancio tutt’altro che disastroso per la scuderia britannica ben lontana dai fasti dei vecchi tempi. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP IMOLA: ENTRAMBE LE WILLIAMS IN Q2

I motorizzati Mercedes rialzano la testa nella prima manche di qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, secondo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1: Valtteri Bottas fa segnare il miglior in tempo in 1’14”672, precedendo di un decimo e mezzo il suo compagno di box Lewis Hamilton, terza posizione per la McLaren di Lando Norris (+0”337) davanti alla Red Bull di Max Verstappen (+0”437). In top 10 entrambe le Aston Martin di Sebastian Vettel (+0”787) e Lance Stroll (+0”850), entrano in Q2 anche le Williams di Nicholas Latifi (+0”981) e George Russell (+1”154), Fernando Alonso si salva per un pelo dall’eliminazione. Niente da fare per Yuki Tsunoda che è andato a muro e non poteva tornare in pista con la macchina distrutta, fuori le due Haas di Nikita Mazepin e Mick Schumacher, stesso destino per le Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi (rallentato dal rookie russo nell’ultimo tentativo) e Kimi Raikkonen. In settima e ottava posizione le due Ferrari di Carlos Sainz e Charles Leclerc. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP IMOLA: TSUNODA A MURO, BANDIERA ROSSA

Il primo ad accendere le qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna è Mick Schumacher, il tedesco spinge al massimo con una Haas che per adesso non gli consente di sognare in grande, il figlio d’arte completa il giro in 1’16”806 senza sbavature e soprattutto dando la paga al suo compagno di box Nikita Mazepin (un secondo di ritardo per il russo), non male per un rookie alla sua seconda gara in Formula 1. In questa prima manche i big non dovrebbero avere grossi problemi, chi rischia invece sono i piloti delle scuderie che occupano solitamente le ultime file della griglia di partenza. Ad esempio non sarà semplice per Giovinazzi, Raikkonen, Vettel, Latifi e Russell entrare in Q2 anche se l’inglese della Williams ci ha abituato spesso a grandi imprese, almeno sul giro secco. Il circuito di Imola non perdona, ne sa qualcosa Yuki Tsunoda che sbaglia l’inserimento alla Variante Alta e perde il controllo della sua AlphaTauri, distruggendo l’ala posteriore contro le barriere. Il pilota sta bene ma i meccanici non riusciranno a riparare la macchina prima di domani. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP IMOLA: CACCIA ALLA POLE POSITION!

Sul circuito di Imola sta per iniziare la caccia alla pole position! Ancora pochi minuti di attesa e i piloti si sfideranno sul filo del millesimo nelle qualifiche del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, seconda tappa del mondiale 2021 di Formula 1. Il duello tra Lewis Hamilton e Max Verstappen si arricchirà di un nuovo succoso capitolo con l’olandese che è stato il più veloce di tutti nell’ultima sessione di prove libere e darà sicuramente tanto filo da torcere al sette volte iridato e alla Casa di Stoccarda, dominatrice assoluta della categoria dal 2014. La Ferrari spera di cogliere un grande risultato, tra ieri e stamattina sono arrivate indicazioni positive sia per Leclerc che per Sainz, la seconda fila non è un tabù ma i due alfieri della Scuderia di Maranello non possono permettersi neanche la più piccola sbavatura. La McLaren punta al ruolo di outsider con Norris che ha fatto faville in FP3, mentre in casa Haas si augurano soltanto che Mazepin non si sfracelli da qualche parte… {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP3 GP IMOLA: VERSTAPPEN ON FIRE!

Con il tempo di 1’14”958 Max Verstappen è stato il più veloce di tutti nella terza sessione di prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna in programma domani sulla pista di Imola per il campionato del mondo di Formula 1. Il pilota olandese della Red Bull è stato l’unico a scendere sotto l’1’15” e ci sono buone probabilità che possa bissare la pole position conquistata 21 giorni fa in Bahrain. La McLaren vola grazie a Lando Norris che ha ottenuto il secondo tempo a oltre quattro decimi di ritardo dal figlio di Jox, la Mercedes è sempre lì con Lewis Hamilton, terzo a +0”556. FP3 incoraggiante per la Ferrari con Charles Leclerc che ha chiuso in quinta posizione alle spalle di Sergio Perez, settimo Carlos Sainz dietro a Pierre Gasly, l’unico a simulare la qualifica con gomma gialla anziché rossa, l’AlphaTauri punta alla Q3 anche con Yuki Tsunoda rimasto fuori dalla top 10 per appena 2 millesimi. Continua ad annaspare l’Aston Martin con il dodicesimo tempo di Lance Stroll e il quattordicesimo di Sebastian Vettel, chiude la classifica Nikita Mazepin che almeno non ha danneggiato nuovamente la sua Haas per la gioia dei suoi meccanici. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP3 GP IMOLA: LECLERC DETTA IL PASSO

Proseguono le simulazioni del giro da qualifica con gomma rossa (soft) sul circuito di Imola dove si stanno svolgendo le terze prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, secondo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Davanti a tutti c’è la Ferrari di Charles Leclerc, il monegasco ha girato in 1’15”738 precedendo l’AlphaTauri di Pierre Gasly, prestazione notevole da parte del francese che ha utilizzato una mescola più dura del suo collega. Terza posizione per Max Verstappen, quarto l’altro ferrarista Carlos Sainz, quinto Valtteri Bottas con Lewis Hamilton nelle retrovie poiché tutti i tempi buoni che ha realizzato gli sono stati cancellati per non aver rispettato i limiti della pista imposti dai commissari. Nella top 10 troviamo anche le Alpine di Alonso e Ocon, nonché le McLaren di Ricciardo e Norris. Ma la vera notizia del giorno è che Mazepin non sia ancora andato a muro o in testacoda! {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP3 GP IMOLA: TANTI TEMPI CANCELLATI!

Manca mezz’ora al termine del terzo turno di prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, secondo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Con il passare dei minuti aumentano i piloti che girano simultaneamente sul circuito di Imola e di conseguenza anche i problemi di traffico, qualche incomprensione tra Ricciardo e Sainz che si stavano lanciando, alla fine il pilota australiano della McLaren deve alzare il piede per non ritrovarsi davanti il ferrarista nel suo giro veloce. Al momento il più veloce della sessione è Sergio Perez che al volante della Red Bull ha girato in 1’16”642, il messicano precede le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz. Molto bene l’Alfa Romeo con Kimi Raikkonen in quarta posizione e Antonio Giovinazzi in quinta. Sesto tempo per la Williams di Nicholas Latifi, il canadese è poi uscito di pista alla curva Villeneuve danneggiando l’ala anteriore e provocando la bandiera rossa. Ancora nessun riferimento cronometrico per le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, stesso discorso per Max Verstappen che non è ancora uscito dai box. Tantissimi i tempi cancellati dai commissari per il mancato rispetto dei track limit. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP3 GP IMOLA: IN PISTA C’E’ SOLO RAIKKONEN

Sul circuito di Imola è in corso la terza sessione di prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna, secondo appuntamento del mondiale 2021 di Formula 1. Le condizioni climatiche non sono cambiate rispetto alla giornata di ieri con un pallido sole a illuminare la pista del Santerno, temperatura dell’aria più autunnale che primaverile con 11 gradi, freddino anche l’asfalto che a malapena raggiunge i 20 gradi. Il primo a rompere il silenzio è l’eterno Kimi Raikkonen che al volante dell’Alfa Romeo gira in 1’17”331, tempo molto alto che con ogni probabilità verrà facilmente migliorato dai big che per il momento preferiscono poltrire nei box e aspettare che gli altri girino per depositare gomma e aumentare il grip. Anche quest’anno non c’è il pubblico a causa delle restrizioni anti-Covid, viene quindi a mancare l’atmosfera di festa che caratterizzava i precedenti appuntamenti. Ricordiamo che fino al 2006 Imola è sempre stata una tappa fissa del calendario. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP IMOLA: VIA ALLA FP3!

Le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio dell’Emilia-Romagna sul circuito di Imola ci hanno consegnato una Ferrari più competitiva del previsto. Il secondo weekend del mondiale 2021 di Formula 1 potrebbe regalare delle sorprese piuttosto piacevoli ai tifosi del Cavallino Rampante, soprattutto se Charles Leclerc non dovesse andare di nuovo a muro come nella giornata di ieri. Il monegasco è stato tra i più veloci in pista, e non solo nella simulazione del giro di qualifica: anche sul passo gara la macchina numero 16 ha dimostrato di poter tenere il ritmo delle Mercedes di Hamilton e Bottas che restano ovviamente le favorite per la pole position. A meno che la Honda non risolva di colpo i problemi di affidabilità e restituisca a Max Verstappen – che ha ancora il dente avvelenato per la mancata vittoria in Bahrain – una Red Bull in grado di dare fastidio al sette volte iridato. Tra pochi minuti inizierà la FP3, alle ore 11.00 il semaforo diventerà verde e da lì in poi sarà il cronometro a parlare. {agg. di Stefano Belli}

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LE QUALIFICHE

Le qualifiche della Formula 1 per il Gran Premio dell’Emilia Romagna 2021 sul circuito di Imola saranno trasmesse in tv e streaming come ormai è tradizione da qualche anno su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per la nona stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Formula 1. La programmazione televisiva riserva – per chi non è abbonato Sky – su Tv8 le qualifiche in chiaro in tempo reale, notizia importante per questo evento italiano e da tenere presente per tutti gli appassionati di Formula 1, che sono pronti a seguire la gara all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari che potrebbe darci nuove significative indicazioni indicazioni circa i rapporti di forza nel Mondiale di Formula 1 cominciato a fine marzo.

Anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené e Davide Valsecchi. Pur con le limitazioni dovute al Covid, le “padrone di casa” saranno Federica Masolin e Mara Sangiorgio, mentre Matteo Bobbi sarà l’uomo degli approfondimenti dalla Sky Sport Tech Room. La Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, come abbiamo detto questo sarà un weekend visibile in tempo reale per chi seguirà le emozioni di qualifiche e gara su Tv8 – la FP3 invece è come sempre esclusa e sarà visibile esclusivamente su Sky. Le emozioni delle qualifiche del Gran Premio dell’Emilia 2021 saranno dunque garantite gratuitamente a tutti da Imola con gli orari già indicati. Infine vi indichiamo i riferimenti del Mondiale di Formula 1 su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1, che potranno essere particolarmente preziosi anche in questa giornata.

DIRETTA FORMULA 1, QUALIFICHE GP IMOLA: GLI APPUNTAMENTI DI OGGI

La diretta Formula 1 oggi, sabato 17 aprile, ci propone l’appuntamento graditissimo con le qualifiche del Gran Premio dell’Emilia Romagna 2021 sul circuito di Imola, un evento che catturerà la nostra attenzione per molti motivi. Innanzitutto, perché non era affatto scontata la conferma di Imola in calendario, dove era tornata nel 2020 dopo ben 14 anni di assenza “grazie” al Coronavirus. La pandemia purtroppo non è ancora superata, alcuni Paesi hanno dovuto rinunciare anche se il Mondiale quest’anno dovrebbe essere molto più “normale” e lungo – siamo al secondo Gran Premio su 23 – ed allora ecco ancora una volta Imola, località storica per il Mondiale di Formula 1.

La denominazione completa è di Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, la Regione che già nello scorso autunno aveva messo il “marchio” sulla corsa, che d’altronde era stata addirittura la terza in Italia dopo Monza e Mugello. Per seguire nel migliore dei modi la diretta Formula 1 delle sessioni di oggi, ricordiamo che le prove libere FP3 saranno dalle ore 11.00, gli ultimi 60 minuti a disposizione prima della sessione di prove ufficiali: per questa decisiva sessione delle qualifiche l’appuntamento sarà alle ore 14.00.

DIRETTA FORMULA 1: LA PRIMA SESSIONE DI PROVE LIBERE

Chiusura anticipata della sessione di prove libere di Formula 1, la prima sul circuito di Imola per il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna 2021. E’ arrivata la bandiera rossa dopo che Mazepin sulla sua Haas è finito contro il muro poco dopo mezzogiorno, rendendo impossibile lo svolgimento dell’ultima parte delle Fp1. Alla fine il miglior tempo è stato quello della Mercedes di Bottas, davanti al compagno di squadra Hamilton e poi a Verstappen e Leclerc, che risolti i problemi di inizio sessione ha girato in maniera convincente. Ha chiuso con il sesto tempo ma ha destato un’ottima impressione anche l’altro ferrarista Sainz, che ha tenuto a lungo il comando della tempistica con i giri iniziali, a dimostrazione di un ottimo approccio con la pista di Imola. La prima sessione di prove libere è stata comunque particolarmente tormentata, era già stata mostrata ai piloti la bandiera rossa a causa di un contatto tra Perez e Ocon, con Perez che ha perso il controllo della Red Bull dopo aver visto afflosciarsi la posteriore sinistra, subito dopo si è fermato anche Ocon. Alla fine le due Mercedes sono uscite alla distanza ma prima dell’interruzione va segnalata anche una forte crescita di Verstappen, bloccato proprio nel momento in cui stava provando a forzare con la sua Red Bull.

DIRETTA FORMULA 1: LA SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE

Anche la seconda sessione di prove libere ha fatto segnare uno stop anticipato sulla pista di Imola per il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia Romagna di Formula 1 2021. In mattinata era stata la Haas di Mazepin ad andare a muro e a forzare lo sventolio della bandiera a scacchi, stavolta è toccato a Charles Leclerc a imporre la bandiera rossa. Incidente comunque senza gravi conseguenze, anzi per la Ferrari del monegasco e per quella di Sainz ci sono da registrare ottime indicazioni, la pista di Imola ha visto le due Rosse girare a buone velocità e a chiudere col quarto e quinto miglior tempo nella seconda sessione di libere. Così come era accaduto nelle Fp1, i più veloci sono stati Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, con le due Mercedes che hanno comunque evidenziato qualche problema su cui lavorare, in particolare sul bilanciamento nel passaggio dalla mescola media a quella soft. Bene anche Gasly che ha fatto segnare il terzo tempo complessivo nelle Fp2, male invece Verstappen, solo quindicesimo e piantatosi con la sua Red Bull in fondo alla pista a inizio sessione, coi meccanici chiamati a scoprire quello che non va: domani si inizierà a fare sul serio e la caccia alla pole position non ammette tentennamenti.

DIRETTA FORMULA 1: GP EMILIA ROMAGNA 2021, LA STORIA A IMOLA

In attesa di buttarci sull’attualità della diretta Formula 1, andiamo a ripercorrere in sintesi la storia del Circus sul circuito di Imola. Naturalmente gli ultimi riferimenti sono al 2020, un dominio Mercedes con la pole position di Valtteri Bottas al sabato – che aveva visto una sessione di prove di 90 minuti dopo un venerdì senza alcuna sessione, format che in futuro potrebbe essere riproposto – e la vittoria di Lewis Hamilton alla domenica, ma c’è moltissimo da dire sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, che l’anno scorso oltre al ritorno della Formula 1 aveva ospitato pure i Mondiali di ciclismo. Ricordato che Imola ha un posto molto importante anche nella storia del motociclismo, per le quattro ruote la prima volta di Imola nel calendario iridato fu storica, perché nel 1980 si corse qui l’unica edizione del Gran Premio d’Italia non disputata a Monza da quando è nato il Mondiale di Formula 1: vinse Nelson Piquet al volante della sua Brabham. Dall’anno seguente ecco il Gran Premio di San Marino, che conterà ben 26 edizioni consecutive dal 1981 al 2006.

Nel 1981 fu proprio Piquet ad aprire l’albo d’oro del Gp San Marino, facendo doppietta con la vittoria dell’anno precedente. Seguirono due vittorie consecutive della Ferrari con Didier Pironi nel 1982 al termine di un memorabile duello con Gilles Villeneuve e poi con Patrick Tambay nel 1983. Ci sono state anche due vittorie di piloti italiani, nel 1985 Elio De Angelis e nel 1990 Riccardo Patrese, mentre contiamo tre vittorie a testa per Alain Prost e Ayrton Senna, anche se naturalmente quando si pensa al pilota brasiliano e Imola si torna fatalmente con la memoria al 1° maggio 1994, giorno della morte di Senna e culmine di un weekend sciagurato che spezzò la vita anche dell’austriaco Roland Ratzenberger. Imola rimase nel calendario della Formula 1 solo grazie a drastiche modifiche al circuito e cominciò così l’epoca di Michael Schumacher, che aveva vinto già la nefasta gara del 1994 con la Benetton e poi avrebbe colto ben altri sei successi (1999, 2000, 2002, 2003, 2004 e 2006) al volante della Ferrari, ergendosi a dominatore assoluto dell’albo d’oro del Gp San Marino, di cui però proprio quella del 2006 rimase l’ultima edizione. Nel 2005 invece aveva vinto Fernando Alonso, che tornerà in azione a Imola dopo l’assenza dell’anno scorso. Tuttavia adesso non è più il tempo delle parole e dei numeri, perché la battaglia per la pole position sta finalmente per cominciare. Allora mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle qualifiche e della FP3 del Gran Premio dell’Emilia Romagna 2021 a Imola sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA