DIRETTA FORMULA 1/ Qualifiche: Verstappen in pole position, Leclerc 4°! GP Giappone 2023 Suzuka, 23 settembre

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1 qualifiche live GP Giappone 2023 Suzuka streaming video: Max Verstappen in pole position davanti alle McLaren, Leclerc quarto (oggi sabato 23 settembre)

Verstappen Formula 1 Max Verstappen (Foto LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1: MAX VERSTAPPEN IN POLE POSITION

Max Verstappen in pole position, la diretta Formula 1 ha emesso il suo verdetto al termine delle qualifiche del Gran Premio del Giappone 2023, naturalmente a Suzuka. Il pilota olandese della Red Bull si riprende quindi il ruolo di leader della Formula 1 con l’impressionante tempo di 1’28”877, insieme a lui fa festa anche la McLaren che si prende il secondo posto con un fantastico Oscar Piastri e il terzo con Lando Norris, anche se entrambi staccati già di oltre mezzo secondo da Verstappen, mentre Charles Leclerc deve accontentarsi del quarto posto a pochi centesimi da Norris.

Per la Ferrari c’è un ruolo da terza forza al momento, perché poi troviamo Carlos Sainz al sesto posto, dietro alla seconda Red Bull di Sergio Perez. Meno brillanti le Mercedes, che infatti accusano oltre un secondo da Verstappen e monopolizzano la quarta fila con Lewis Hamilton davanti a George Russell, poi ecco un ottimo Yuki Tsunoda che, per la gioia del pubblico di casa, è nono davanti a Fernando Alonso. Da segnalare un incidente nel Q1 per Logan Sargeant con la sua Williams, che ha fermato la sessione per una dozzina di minuti, ma senza conseguenze fisiche per il pilota. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE QUALIFICHE

Naturalmente le prove di oggi per la diretta Formula 1 saranno trasmesse in tv su Sky Sport Formula 1 HD, canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che garantisce anche la diretta streaming di Formula 1. Per tutti gli appassionati ribadiamo che anche quest’anno la diretta del Mondiale della Formula 1 è trasmesso integralmente da Sky sul satellite, come ormai siamo ampiamente abituati: per il Gran Premio del Giappone c’è da segnalare inoltre che, per chi non è abbonato Sky, le qualifiche e la gara non saranno visibili in tempo reale in chiaro su Tv8, non essendo questo Gp compreso fra quelli trasmessi in tempo reale. Adesso comunque presentiamo tutte le modalità per seguire le due sessioni in programma oggi dell’appuntamento di Suzuka per seguire la diretta Formula 1 in streaming e tv.

Ricordiamo che la diretta streaming video di Formula 1 sarà garantita agli abbonati tramite l’applicazione Sky Go, ma che sempre in diretta streaming il Mondiale di Formula 1 è visibile anche su Now TV. Il punto di riferimento Sky è Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené e Davide Valsecchi. Inoltre, Federica Masolin e Mara Sangiorgio saranno protagoniste, al pari di Matteo Bobbi che sarà l’uomo della Sky Sport Tech Room. Per quanto riguarda la tv in chiaro, non si potrà seguire la diretta Formula 1 nella giornata di oggi su Tv8 (canale numero 8 del telecomando), perché le qualifiche del Gran Premio del Giappone a Suzuka saranno disponibili su Tv8 solamente in differita alle ore 15.30. Ricordiamo infine anche i riferimenti ufficiali del Mondiale su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1.

GRANDE SPETTACOLO!

La diretta Formula 1 oggi, sabato 23 settembre, ci regalerà una grande mattina con le qualifiche del Gran Premio del Giappone 2023 sul sempre affascinante circuito di Suzuka, dove la storia è ricca di episodi memorabili (come vedremo meglio fra poco). Di certo già la lotta sul giro secco può essere avvincente, anche perché di recente la diretta Formula 1 ha registrato un netto miglioramento della Ferrari e soprattutto di Carlos Sainz, autore delle ultime due pole position: il Mondiale di Max Verstappen e della Red Bull non è minimamente in discussione, ma almeno da qui a fine novembre ci si potrebbe divertire più del previsto con i tanti GP che ancora ci attendono.

Non si correrà più in Europa, solo Asia o America da qui alla fine della stagione di Formula 1 e questo fatalmente imporrà spesso disagi con il fuso orario, ad esempio per quanto riguarda il Paese del Sol Levante la diretta Formula 1 di tutte le sessioni di oggi a Suzuka dovrà fare i conti con ben sette ore di differenza, come al solito il Gran Premio di Giappone 2023 comincerà prestissimo e la terza e ultima sessione di prove libere FP3 ci darà appuntamento già alle ore 4.30 italiane (le 11.30 locali) per quelli che saranno gli ultimi 60 minuti a disposizione prima della sessione di prove ufficiali: per questa decisiva sessione delle qualifiche l’appuntamento sarà alle nostre ore 8.00, per una colazione alla massima velocità quando in Estremo Oriente saranno già le 15.00.

DIRETTA FORMULA 1: LA STORIA DEL GP GIAPPONE

In attesa di buttarci sull’attualità della diretta Formula 1, andiamo a ripercorrere in breve la storia del Gran Premio del Giappone, entusiasmante e con tante gare da ricordare, anche perché spesso proprio qui si è assegnato il titolo. La prima volta fu nel 1976 al Fuji, gara sotto il diluvio e passata alla storia per la rinuncia di Niki Lauda, da poco rientrato alle corse dopo l’incidente al Nurburgring, che spalancò la strada al suo grande rivale James Hunt. Si corse al Fuji anche l’anno successivo, poi si dovette attendere il 1987 per ritrovare il GP Giappone, nella nuova sede di Suzuka. Due gare memorabili nel 1989 e 1990, caratterizzate dai duelli fra Ayrton Senna e Alain Prost per il Mondiale: in entrambi i casi tutto finì con un incidente fra i due che premiò chi si era presentato in Giappone come leader della classifica iridata – nel primo caso il francese e nel secondo il brasiliano. Altre volte il Gp nipponico è stato decisivo: la citazione è doverosa per la vittoria di Michael Schumacher nel 2000 che diede alla Ferrari la certezza matematica di un titolo che mancava da 21 anni.

Nel 2007 e 2008 si tornò per due anni al Fuji, ma dal 2009 la sede è di nuovo Suzuka salvo i due anni di assenza dal Giappone per Covid spiccano le quattro vittorie dell’ormai ex Sebastian Vettel (2009, 2010, 2012 e 2013), tutte ai tempi della Red Bull. Schumi resta comunque il leader con i suoi sei successi: oltre a quello del 2000, vinse nel 1995 con la Benetton e poi con la Ferrari nel 1997, 2001, 2002 e 2004, che però resta ancora oggi l’ultima vittoria nipponica per Maranello. Cinque vittorie per Lewis Hamilton al Gp Giappone: nel 2007 al Fuji, poi il poker dal 2014 al 2018 con l’unica eccezione del 2016, quando si impose Nico Rosberg. Infine, nel 2019 vinse Valtteri Bottas (sesta consecutiva per la Mercedes) e nel 2022 la vittoria di Max Verstappen diede all’olandese la certezza del titolo iridato. Adesso però non c’è niente di meglio che cedere la parola alla pista e al cronometro per ammirare chi saprà fare meglio sulle curve di questo affascinante circuito. Allora mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle qualifiche e della FP3 del Gran Premio del Giappone 2023 a Suzuka sta per cominciare…





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Streaming Formula 1

Ultime notizie