Diretta Formula 1/ Sprint e streaming video: Verstappen beffa Leclerc e vince

- Claudio Franceschini

Diretta Formula 1: prove libere FP2 e Sprint Race live. Sabato 23 aprile il Gp Emilia Romagna 2022 ci dirà chi andrà in pole position sul tracciato di Imola, sarà trionfo Ferrari?

Leclerc Verstappen Formula 1
Formula 1: Charles Leclerc e Max Verstappen (Foto: LaPresse)

VERSTAPPEN BEFFA LECLERC E VINCE LA SPRINT

Va a Max Verstappen la prima Sprint Race del 2022. Nel GP dell’Emilia Romagna 2022 di Imola il pilota olandese beffa Charles Leclerc al penultimo giro grazie al DRS e conquista i primi otto punti del weekend italiano. Super prestazione di Leclerc, che guadagna sette punti e tanti spunti per la gara di domenica nella quale partirà comunque dalla prima fila davanti a Perez. Cinque punti e quarto posto finale per Sainz, in rimonta, a punti poi anche Norris, Ricciardo, Bottas e Magnussen. Male, anzi malissimo, le Mercedes che chiudono all’11° e 14° posto con Russell e Hamilton che domani saranno costretti a rimontare per poter fare punti a Imola. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: LECLERC RESTA AVANTI, MAX CI PROVA

Charles Leclerc, quando la Sprint Race è ormai a metà con 11 giri corsi dei 211 in programma, mantiene la leadership davanti alle Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez. Il monegasco, spinto dal tifo rosso delle tribune di Imola, prova a staccare l’olandese che però gli resta vicino nella speranza di poter sfruttare il DRS. Alle spalle, lotta per il podio anche per Norris e Ricciardo, al quarto e quinto posto, mentre Carlos Sainz recupera e sale al 7° posto davanti ad Alonso, Bottas e Vettel. Male le Mercedes, con Russell 12° e Hamilton 14° entrambi lontani dalla zona punti. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: LECLERC AVANTI, MA SUBITO SAFETY

Inizia subito benissimo la Sprint Race di Charles Leclerc, che con una partenza super stacca subito Max Verstappen conquistando la prima posizione nella mini gara del Gp Emilia Romagna 2022 di Imola. Prime posizioni, oltre il monegasco e l’olandese, occupate da Norris, Magnussen e Perez, ma è subito tempo di Safety Car a causa del contatto tra l’Alfa Romeo di Zhou, costretto al ritiro, e l’Alpha Tauri di Pierre Gasly. Carlos Sainz, partito 10°, è in questo momento all’8° posto. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: TUTTO PRONTO PER LA SPRINT RACE

Mancano pochi minuti, poi parte la diretta della Sprint Race del Gp Emilia Romagna 2022 di Imola. Chi riuscirà a conquistare i primi punti di questo weekend italiano? Dalla prima posizione in griglia partirà Max Verstappen, seguito dalla rossa di Charles Leclerc e dalla McLaren di Lando Norris che sin dalla prima curva proveranno ad impensierire la Red Bull del campione del mondo in carica. Ma attenzione anche a Magnussen e alla sua esplosiva Haas, ma soprattutto a chi arriverà da dietro nella 100 km di gara (21 giri) che regala punti fino all’ottavo piazzamento finale. (aggiornamento di Luca Bucceri)

RUSSELL CHIUDE DAVANTI, MERCEDES IN RIPRESA

La diretta della seconda sessione di libere del Gp Emilia Romagna 2022 di Imola si chiude con una Mercedes davanti a tutte. Si tratta della W13 di George Russell, che piazza la sua monoposto davanti alla Red Bull di Perez e alla Ferrari di Charles Leclerc con un crono di 1:19.457. Il britannico, così come buona parte dei piloti in pista, ha provato il passo gara in vista della Sprint del pomeriggio e ha avuto ottimi spunti dalla sua monoposto, così come Hamilton che ha piazzato la sua monoposto dal quarto posto della classifica dei tempi. Sesto Sainz con Alonso davanti a lui, in top 10 anche Verstappen, Tsunoda, Gasly e Zhou. Sfortuna per Ricciardo e Bottas, che a causa di alcuni problemi alle monoposto non hanno potuto registrare alcun tempo. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: GUIZZO MERCEDES CON RUSSELL

A metà sessione di libere 2 del Gp Emilia Romagna 2022 di Imola è la Mercedes a conquistare il miglior tempo. In una sessione in cui tutti i piloti in pista stanno provando principalmente il passo gara in vista della Sprint del pomeriggio, è la W13 di George Russell a portarsi avanti, seguita dalla Red Bull di Perez e dal compagno di box Hamilton. Le Ferrari, entrambe in pista da qualche minuto, girano col nono e decimo tempo, provando la F1-75 in vista della mini-gara da 100 km del pomeriggio. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: PEREZ DAVANTI A TUTTI

La seconda sessione di prove libere del Gp Emilia Romagna 2022 di Imola è iniziata da poco più di 15′ e sono le Red Bull a portarsi avanti. La più veloce al momento, con un crono di 1:19.815, è quella di Sergio Perez, seguito a sette decimi dal compagno di box Max Verstappen. Tutti i motorizzati Honda sono lì davanti, con Tsunoda e Gasly che seguono alle spalle di Albon. Le Ferrari sono scese in pista col solo Leclerc, al momento settimo alle spalle di Hamilton, mentre si attende per Carlos Sainz. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: IN PISTA, VIA ALLE FP2

La diretta di Formula 1 per il Gp Emilia Romagna 2022 entra nel vivo con le monoposto in pista in vista delle seconde libere a Imola. Dopo il venerdì di qualifica, le scuderie sono al lavoro per garantire ai piloti la miglior auto e i migliori setting in vista della Sprint Race del pomeriggio. Chi guadagnerà i primi e importantissimi punti del format? Cresce l’attesa, ma intanto è tempo di libere 2 in asciutto, nelle quali la Ferrari proverà a ribadire la propria potenza e lo stato di forma eccezionale che ha contraddistinto l’avvio super di stagione. (aggiornamento di Luca Bucceri)

DIRETTA FORMULA 1: LA STORIA DEL GP EMILIA ROMAGNA

Stiamo aspettando di scoprire quello che succederà nella diretta di Formula 1 per il Gp Emilia Romagna 2022, ma intanto possiamo fare un po’ di storia di questo Gran Premio. Se parliamo del Gp Emilia Romagna, si fa presto a parlarne: le edizioni infatti sono due perché il tracciato di Imola, dopo un’interruzione durata 24 anni, è tornato nel circus di Formula 1 soltanto nel 2020, un anno fortemente segnato dalla pandemia di Coronavirus e nel quale la FIA aveva dovuto rivedere i suoi piani, per esempio introducendo un Gp di Toscana disputato al Mugello. Curiosamente, il Gp Emilia Romagna lo ha sempre vinto chi si è poi laureato campione del mondo.

Nel 2020 era toccato a Lewis Hamilton tagliare per primo il traguardo, era stata doppietta Mercedes con Valtteri Bottas secondo mentre in terza posizione si era piazzato Daniel Ricciardo ancora su Renault. La pole position, visto che parliamo di qualifiche, l’aveva ottenuta Bottas con giro più veloce in gara di Hamilton. L’anno scorso Hamilton si era preso pole e giro veloce, ma non aveva completato l’hat-trick: la vittoria in gara infatti era andata a Max Verstappen che aveva preceduto il campione del mondo in carica, mentre in terza posizione era arrivato Lando Norris su McLaren. Niente Ferrari sul podio nel Gp Emilia Romagna, ma quest’anno le cose sono ben diverse e la diretta di Formula 1 già da oggi può facilmente raccontare un’altra storia…

FORMULA 1 STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LE SESSIONI

Il weekend della diretta Formula 1 arriva al Gp Emilia Romagna 2022: l’appuntamento di Imola è il quarto in questa stagione. Dobbiamo dire che per tutti gli appassionati della diretta Formula 1 l’appuntamento tradizionale in tv, anche per il Gp Emilia Romagna 2022, riguarda Sky Sport Formula 1 e Sky Sport Uno: canali ai numero 207 e 2021 del decoder della televisione satellitare, sono riservati agli abbonati e manderanno in onda in diretta  ogni singolo evento del Motogp nel weekend di Imola. Carlo Vanzini sarà alla telecronaca affiancato dai compagni di viaggio Marc Gené e Roberto Chinchero, dai box arriveranno poi i contributi di Mara Sangiorgio che raccoglierà le interviste mentre le analisi tecniche saranno fornite dalla Sky Sport Tech Room di Matteo Bobbi. Infine, Federica Masolin e Davide Valsecchi saranno i protagonisti dei paddock live che, prima e dopo ogni evento, ci introdurranno agli approfondimenti sul fine settimana della diretta Formula 1.

Grande notizia poi per la tv, perché qualifiche sprint (dunque la Sprint Race) e gara della diretta Formula 1 per il Gp Emilia Romagna 2022 saranno anche in chiaro: il canale in questo caso è Tv8, che per questo fine settimana di Imola trasmetterà in diretta i due eventi principali del Motogp (non le prove libere del sabato, come già per ieri) e rappresenteranno allora un piacevole e importante appuntamento. Ricordiamo anche che la diretta Formula 1 è disponibile in streaming video: bisognerà riferirsi a Sky Go che è l’applicazione riservata agli abbonati Sky, in alternativa bisognerà essere clienti di Now Tv ma, almeno per stavolta e dunque per il Gp Emilia Romagna 2022, gli eventi di Imola saranno fruibili anche consultando liberamente il sito www.tv8.it.

DIRETTA FORMULA 1: LA PRIMA SESSIONE DI PROVE

La prima sessione di prove libere del Gran Premio dell’Emilia Romagna 2022 della diretta Formula 1 a Imola è l’ennesima conferma per la Ferrari dell’ottimo stato di forma. In una sfinestra di prove resa complicata dalla pioggia, la F1-75 domina in lungo e in largo, con Leclerc e Sainz che si danno il cambio in testa alla classifica dei tempi prima di piazzare il monegasco davanti a tutti. Riscontri cronometri alla mano, il lavoro del box di Maranello è straordinario, staccando di ben un secondo e quattro decimi l’iridato Verstappen e di oltre tre secondi tutti gli altri piloti in pista. Bene anche le altre motorizzate Ferrari, con le Haas di Magnussen e Schumacher che chiudono col quarto e quinto tempo tra le Red Bull di Verstappen e Perez. In top 10 Alonso, Vettel, Tsunoda e Russell, ma per la Mercedes è stata un’altra sessione con le mani tra i capelli per i continui guai e una prestazione da 18° tempo per Hamilton che sembra non essere ancora entrato in sintonia con la sua W13.

DIRETTA FORMULA 1 : LE QUALIFICHE

Una qualifica da bandiera rossa vede festeggiare la Red Bull di Max Verstappen, che conquista la pole position a Imola davanti alla Ferrari di Charles Leclerc. Prima fila, per l’olandese, arrivata al termine di una sessione ricca di interruzioni già dal Q1, con i problemi di Latifi, poi seguite da quelle di Sainz, Magnussen, Bottas e Norris. A sorridere è appunto l’iridato in Red Bull, che in Sprint proverà a dare del filo da torcere a Leclerc. Seconda fila per Norris e Magnussen, seguiti da Alonso e Ricciardo, mentre Perez, Bottas, Vettel e Sainz seguono nelle altre posizioni in griglia fino alla quinta fila. Dalla sesta, con gran clamore, partirà la Mercedes di Russell, una davanti al Re Nero Hamilton che dovrà partire invece dalla settima dietro a Schumacher e davanti a Zhou. Ennesima qualifica da dimenticare per le Frecce d’Argento, che non vedono più l’uscita dal tunnel di disperazione nel quale sono entrati a inizio stagione.

DIRETTA FORMULA 1: I NUMERI A IMOLA

La diretta di Formula 1 dunque ci conduce a parlare del Gp Emilia Romagna 2022, ma ora facciamo un excursus sui numeri a Imola: come sappiamo questo tracciato è tristemente noto perché nel 1994 persero la vita Roland Ratzenberger e, il giorno seguente, il grande Ayrton Senna nei primi giri della gara. In seguito a quell’incidente e ai processi che seguirono, il Gp San Marino come all’epoca si chiamava fu tolto dal calendario di Formula 1: l’ultimo vincitore resta dunque Michael Schumacher, assoluto dominatore a Imola con ben 7 vittorie, la prima proprio nel 1994 e le altre sei su Ferrari, riportando una rossa a festeggiare in Romagna nel 1999 a 16 anni dal successo di Patrick Tambay, che aveva vinto un anno dopo Didier Pironi.

A Imola ha vinto anche Ralf Schumacher (nel 2001 su Williams) e dunque il Gran Premio è rimasto in famiglia per 6 edizioni consecutive, fino al trionfo di Fernando Alonso nel 2005 (su Renault); Senna ha vinto tre volte (sempre su McLaren), tra i plurivincitori possiamo citare Alain Prost (su McLaren nel 1984 e 1986) e Damon Hill che ha fatto doppietta con la Williams nel 1995 e 1996, gli unici due italiani a imporsi a Imola sono stati Elio De Angelis (nel 1985 su Lotus) e Riccardo Patrese nel 1990 sulla Williams. Tra i costruttori comandano Ferrari e Williams con 8 vittorie; 5 quelle della McLaren, una a testa per Lotus, Benetton e Brabham, che con Nelson Piquet nel 1981 ha vinto la prima gara a Imola.





© RIPRODUZIONE RISERVATA