DIRETTA FORMULA 1/ Gp Austria 2022: Verstappen ha vinto la Sprint Race!

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1 Gp Austria 2022 Zeltweg live oggi sabato 9 luglio 2022: Verstappen si aggiudica la Sprint Race davanti a Leclerc e Sainz. Bel duello nel finale tra Hamilton e Schumacher.

Verstappen Formula 1
Diretta Formula 1, un arrivo di Max Verstappen al Red Bull Ring (Foto LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1, GP AUSTRIA 2022: VERSTAPPEN HA VINTO LA SPRINT RACE!

Tutto fin troppo facile per Max Verstappen che si aggiudica indisturbato la Sprint Race del Gran Premio d’Austria davanti a Charles Leclerc e Carlos Sainz. Negli ultimi giri il monegasco ha provato ad avvicinarsi alla Red Bull del campione del mondo in carica di Formula 1 ma il distacco tra i due è sempre rimasto sopra il secondo e mezzo. Quarto posto per George Russell che precede Sergio Pérez, bravissimo a recuperare ben otto posizioni e riportandosi a ridosso dei big. Esteban Ocon salva il bilancio della Alpine con la sesta piazza mentre Fernando Alonso non è nemmeno partito per un imprecisato problema tecnico, settimo Kevin Magnussen davanti a Lewis Hamilton protagonista di un duello romantico con Mick Schumacher, il figlio di Michael si è difeso strenuamente ma quando ha perso la scia del suo compagno di box e non ha potuto più usare il DRS si è dovuto arrendere al sette volte iridato che ha una macchina sicuramente più performante della sua. Valtteri Bottas completa la top 10, ricordiamo però che i punti in questo caso vanno ai primi otto. {agg. di Stefano Belli}

FORMULA 1, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: DOVE VEDERE LA SPRINT RACE

Le qualifiche della Formula 1 per il Gran Premio d’Austria 2022 sul circuito del Red Bull Ring, sulle colline fra Zeltweg e Spielberg, come sempre saranno trasmesse in diretta tv e streaming – come ormai è tradizione da qualche anno – su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per la decima stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della diretta Formula 1. Dobbiamo però naturalmente ricordare che oggi sarà il giorno della Sprint Race, dal momento che in Austria viene adottato per la seconda volta in stagione questo format. La programmazione televisiva per le qualifiche di questo tradizionale e affascinante undicesimo appuntamento di Formula 1 del nuovo Mondiale riserva – per chi non è abbonato Sky – su Tv8 questa Sprint Race solamente in differita, notizia importante da tenere presente per tutti gli appassionati della diretta Formula 1, che potranno dunque vivere ma secondo questa modalità le emozioni dal Red Bull Ring dopo le delusioni Ferrari di questo periodo, mitigate ma non del tutto dalla vittoria di Carlos Sainz a Silverstone.

Anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi in diretta della Formula 1 è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené e Davide Valsecchi. Pur con le limitazioni dovute al Covid, le “padrone di casa” saranno Federica Masolin e Mara Sangiorgio, mentre Matteo Bobbi sarà l’uomo degli approfondimenti dalla Sky Sport Tech Room. La diretta Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in diretta streaming video tramite l’applicazione Sky Go.

Per quanto riguarda la tv in chiaro, come abbiamo detto questo non sarà un weekend di Formula 1 visibile in diretta per chi seguirà le emozioni di qualifiche, Sprint Race e gara su Tv8 – la FP2 invece è come sempre esclusa e sarà visibile esclusivamente su Sky. Le emozioni della Sprint Race del Gran Premio d’Austria 2022 saranno dunque garantite gratuitamente a tutti appunto dal Red Bull Ring ma in differita a partire dalle ore 20.15. Infine vi indichiamo i riferimenti del Mondiale di Formula 1 su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1, che potranno essere particolarmente preziosi anche in questa giornata.

DIRETTA FORMULA 1, SPRINT RACE GP AUSTRIA 2022: LECLERC CONTRO SAINZ!

Max Verstappen prende il largo grazie a Charles Leclerc e Carlos Sainz che bisticciano tra di loro per la seconda posizione anziché mettere pressione al campione del mondo in carica di Formula 1. I due ferraristi perdono così un mucchio di tempo e ad avere la peggio è lo spagnolo che spiattella le gomme con un bloccaggio al limite e le sue prestazioni crollano. George Russell è saldamente in quarta posizione e ha un buon margine di vantaggio nei confronti di Sergio Pérez che nel frattempo si è sbarazzato di Esteban Ocon e delle Haas di Kevin Magnussen e Mick Schumacher, il figlio di Michael viene attaccato anche da Lewis Hamilton che al volante della Mercedes non dovrebbe avere grossi problemi a vincere il duello con la macchina numero 47. Alexander Albon litiga invece con Lando Norris e Sebastian Vettel, entrambi finiscono fuori pista con il tedesco dell’Aston Martin che si gira e riparte quando ormai tutto il gruppo è passato. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, SPRINT RACE GP AUSTRIA: ALONSO SUBITO OUT

La sprint race del Gran Premio d’Austria è cominciata senza Fernando Alonso, problemi tecnici sulla Alpine dello spagnolo che è rimasto fermo sulla griglia di partenza mentre gli altri si lanciavano per il primo giro di formazione, i meccanici non hanno potuto far altro che portare la macchina – con ancora le termocoperte – dentro il box. Nel frattempo l’Alfa Romeo di Guanyu Zhou si spegne improvvisamente e il pilota cinese resta fermo in mezzo alla pista prima di resettare la vettura, la direzione gara fa percorrere un altro giro di ricognizione prima di dare finalmente il via. Max Verstappen si difende dagli attacchi di Charles Leclerc e Carlos Sainz che si scambiano le posizioni con il monegasco a caccia del campione del mondo in carica di Formula 1, Sergio Pérez è già risalito in ottava posizione e si è messo nella scia delle Haas di Kevin Magnussen e Mick Schumacher. Lewis Hamilton ha perso un po’ di terreno nel contatto con Pierre Gasly, ne approfitta Valtteri Bottas che guadagna il nono posto. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, GP AUSTRIA 2022: TUTTO PRONTO PER LA SPRINT RACE!

Tra pochi minuti i piloti di Formula 1 saranno impegnati nella seconda sprint race del mondiale 2022 in programma al Red Bull Ring che ospita il Gran Premio d’Austria. Max Verstappen è chiamato a difendere la pole position conquistata nelle qualifiche di ieri proprio all’ultimo secondo beffando i ferraristi Charles Leclerc e Carlos Sainz che gli daranno la caccia sin dalla prima curva. Ventiquattro giri da vivere tutti d’un fiato, sarà fondamentale ottenere un buon piazzamento poiché la griglia di partenza per la gara di domani si baserà sull’ordine d’arrivo della sprint odierna. Chi va fuori rischia di ritrovarsi in fondo al gruppo, Lewis Hamilton e George Russell sono avvisati, un altro errore e il weekend è definitivamente compromesso. Per quanto riguarda la scelta della gomma, le temperature non troppo elevate strizzano l’occhio a chi è tentato di utilizzare la soft, in particolare Sergio Pérez che deve per forza rimontare dalla tredicesima posizione dopo essere stato penalizzato per non aver rispettato i limiti della pista. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP2 GP AUSTRIA 2022: MIGLIOR TEMPO PER SAINZ

Solamente 13 minuti di attività per Lewis Hamilton, l’incidente di ieri durante le qualifiche del Gran Premio d’Austria ha rischiato di estrometterlo anche dalla seconda sessione di prove libere che si è appena conclusa. Il sette volte campione del mondo di Formula 1 è riuscito comunque a percorrere qualche giro che gli può dare delle indicazioni piuttosto preziose per la sprint race che si disputerà tra poche ore sul circuito di proprietà della Red Bull. Max Verstappen è senz’altro l’uomo da battere ma la Ferrari vuole vendere cara la pelle, come dimostra il miglior tempo di Carlos Sainz in 1’08″660 davanti a Charles Leclerc. In quarta e quinta posizione le Alpine di Fernando Alonso ed Esteban Ocon che con queste premesse possono puntare a un grande risultato, soprattutto in gara. Settimo posto per George Russell che precede Valtteri Bottas, addirittura diciassettesimo Daniel Ricciardo, semplicemente impietoso il confronto con Lando Norris. Gli anni migliori dell’australiano sembrano ormai alle spalle e il suo connazionale Oscar Piastri non vede l’ora di prendere il suo posto in McLaren… {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP2 GP AUSTRIA 2022: TEMPI INTERESSANTI PER ALONSO

Con 20 macchine in pista non è il caso di soffermarci solamente su Red Bull e Ferrari: di Verstappen abbiamo già detto che ha un ritmo indiavolato con la soft e per Leclerc e Sainz non sarà facile tenere il ritmo del campione del mondo in carica di Formula 1, Russell sembra essersi lasciato alle spalle il botto di ieri mentre Hamilton sta ancora aspettando che i meccanici gli diano il via libera per scendere in pista. Da segnalare il quarto posto di Alonso che anche in questo weekend sta andando molto forte con l’Alpine sebbene in qualifica non sia riuscito a trovare il guizzo per prendersi una delle prime file, Ocon paga qualche decimo di ritardo nei confronti del suo compagno di box ma è comunque in top 10 così come Norris e Zhou, reduce dal bruttissimo volo di domenica scorsa a Silverstone. Ricciardo continua ad arrancare e se non si dà una svegliata a fine anno la McLaren potrebbe scaricarlo per accogliere l’astro nascente Piastri. Magnussen e Schumacher si stanno nascondendo in questa seconda sessione di prove libere, ma possono essere ottimisti in vista della sprint race, considerando gli ottimi risultati di ieri. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, FP2 GP AUSTRIA 2022: VERSTAPPEN VOLA CON LA SOFT

I piloti di Formula 1 sono alle prese con la seconda sessione di prove libere del Gran Premio d’Austria, in particolare Max Verstappen che ha appena effettuato un run con la soft girando in 1’08″966, un tempo più che soddisfacente per il campione del mondo in carica che dopo aver compiuto qualche giro è rientrato ai box, evidentemente la sua Red Bull è a posto e anche gli pneumatici si comportano come previsto. Non sarà semplice per i ferraristi Charles Leclerc e Carlos Sainz – entrambi invece hanno montato la gomma gialla – sopravanzare il fuoriclasse olandese nella sprint race in programma questo pomeriggio. Si rivede in pista George Russell dopo l’incidente di ieri nelle qualifiche, il pilota della Mercedes si è già portato a soli due decimi dal figlio di Jos, ancora fermo Lewis Hamilton con i meccanici che stanno ultimando i lavori di riparazione sulla sua W13. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, SPRINT RACE GP AUSTRIA 2022: SIMULAZIONI DI PASSO GARA

Clima perfetto al Red Bull Ring per la Formula 1: splende il sole con qualche velatura, temperatura dell’aria di circa 20 gradi, l’asfalto è caldo ma non bollente, condizioni ideali per girare con la soft senza ridurle in poltiglia dopo pochi chilometri. Le qualifiche del Gran Premio d’Austria si sono già disputate ieri, per cui non ha molto senso andare alla ricerca del tempone da urlo, molto meglio concentrarsi sulla simulazione dei long run in vista della sprint race prevista per le ore 16.30 e soprattutto della gara di domani. In questi primi minuti di FP2 solamente Carlos Sainz è sceso sotto l’1’10” con gomma gialla, distanziando Charles Leclerc e Lando Norris. A differenza delle altre sessioni di prove libere, Max Verstappen è già entrato in azione, per Lewis Hamilton e George Russell la parola d’ordine è “prudenza” dopo essere andati entrambi a muro danneggiando le loro Mercedes, obbligando i meccanici a una notte di straordinari che si sarebbero volentieri risparmiati. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1, SPRINT RACE GP AUSTRIA: IN PISTA PER LA FP2

Brutte notizie per la Red Bull: Sergio Pérez è stato penalizzato dai commissari per aver violato i track limit in curva 8 durante la Q2 di ieri, per cui il pilota messicano si è visto cancellare tutti i tempi realizzati nella terza manche di qualifiche del Gran Premio d’Austria, arretrando così in tredicesima posizione sulla griglia di partenza della sprint race in programma quest’oggi a partire dalle ore 16 e 30. Viene da chiedersi come mai i giudici non siano intervenuti subito, visto che solitamente in questi casi la sanzione è immediata, facendo quindi prendere a Pérez dei rischi inutili, ed estromettendo ingiustamente Pierre Gasly che poteva avere la possibilità di lottare con i big, oltre ad assicurarsi un posto in top 10. Fatto sta che Max Verstappen non potrà contare su di lui per tenere a bada le Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz. Tra pochi minuti i piloti di Formula 1 torneranno a girare per la seconda sessione di prove libere, in cui si effettueranno le simulazioni del passo gara e potremo farci un’idea di chi andrà più forte degli altri nei vari long run. {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA FORMULA 1: OGGI C’È LA SPRINT RACE!

La diretta Formula 1 ci propone oggi, sabato 9 luglio, il grande appuntamento con le qualifiche sotto la forma della Sprint Race del Gran Premio d’Austria 2022 sul circuito del Red Bull Ring, sulle colline fra le località di Zeltweg e Spielberg, sede dell’undicesimo Gran Premio di questa avvincente stagione. Un appuntamento naturalmente attesissimo anche grazie al nuovo format del weekend della Formula 1 che aveva debuttato l’anno scorso con tre eventi e che nel 2022 abbiamo già visto a Imola nel mese di aprile: ora diamo allora per prima cosa tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi la diretta Formula 1 delle sessioni odierne sul circuito di casa per la Red Bull, che speroni un trionfo in stile 2021.

Si comincerà dunque alle ore 12.30 con quella che in questo weekend sarà la seconda e ultima sessione di prove libere FP2, che saranno quindi gli ultimi 60 minuti a disposizione prima della Sprint Race, una gara che si disputerà sulla distanza di 24 giri, cioè circa un terzo del Gran Premio (71 giri domani), che assegnerà un massimo di 8 punti e poi a scalare per il Mondiale ai primi otto classificati e determinerà la griglia di partenza per la gara di domani. Per questa decisiva gara veloce delle qualifiche l’appuntamento sarà alle ore 16.30, quando prenderà il via questo evento che comincia ad essere abbastanza noto nel mondo della Formula 1.

DIRETTA FORMULA 1 GP AUSTRIA: LE ULTIME DOPPIETTE

In attesa della diretta Formula 1 della Sprint Race del Gran Premio d’Austria, tratteggiamo la storia dei Gran Premi di Formula 1 da queste parti. Detto che nel 2020 il Red Bull Ring fu il primo autodromo nella storia ad ospitare un bis di gare consecutive sullo stesso circuito grazie al fatto che il “Mondiale-Covid” iniziò proprio in Austria già a luglio, perché naturalmente in precedenza le doppiette di gare in una stessa nazione avvenivano su circuiti diversi, nel 2021 l’Austria ha fatto di nuovo questo genere di doppietta.

Accennando dunque ancora qualcosa sul Gran Premio di Stiria, ricordiamo che il Gp “regionale” l’anno scorso vide il trionfo di Max Verstappen mentre nella prima edizione del 2020 fu vinto da Lewis Hamilton, che si rifece della sconfitta di sette giorni prima, quando ad imporsi fu il compagno di squadra Valtteri Bottas nel Gran Premio d’Austria. Il detentore della gara che porta il nome della nazione alpina è comunque Max Verstappen, che nel 2021 a Zeltweg firmò una clamorosa doppietta vincendo prima il GP Stiria (che nel 2021 fu il primo dei due) e sette giorni più tardi anche il GP Austria, precedendo in questo caso Valtteri Bottas e Lando Norris.

DIRETTA FORMULA 1 GP AUSTRIA: UN TUFFO NELLA STORIA

Nel 1964 si disputò il primo Gran Premio d’Austria valido per il Mondiale su un circuito ricavato all’interno dell’aerodromo di Zeltweg: la gara fu vinta da Lorenzo Bandini con la Ferrari, ma rimase l’unica disputata su quella pista troppo sconnessa ed abrasiva per le vetture di Formula 1. Si dovette così aspettare il 1970 per tornare in Austria sul nuovo Osterreichring, un circuito permanente a breve distanza dall’aerodromo, tanto che si continuò a parlare di circuito di Zeltweg anche per questo nuovo autodromo, che però sorge più vicino all’adiacente comune di Spielberg. Sul nuovo circuito si corse per 18 anni consecutivi, fino cioè al 1987 compreso: da ricordare la vittoria di Vittorio Brambilla nel 1975, l’unica per il pilota italiano in Formula 1, quella conquistata nel 1982 da Elio De Angelis e quella di Niki Lauda nel 1984, l’unica per l’idolo locale nel Gran Premio di casa, invece vinto per ben tre volte dal francese Alain Prost.

Il Gran Premio d’Austria tornò in calendario nel 1997 con la vittoria di Jacques Villeneuve, seguita dai successi di Mika Hakkinen, Eddie Irvine, David Coulthard e dalla doppietta di Michael Schumacher nel 2002 e 2003, la prima delle quali celebre però per il sorpasso ai danni dell’altra Ferrari di Rubens Barrichello proprio sul rettilineo finale per ordine di scuderia. Zeltweg tuttavia uscì ancora una volta dal calendario iridato per rientrarci soltanto nel 2014 grazie all’impegno di Dietrich Mateschitz, patron della Red Bull che ha investito per una nuova ristrutturazione dell’autodromo, ribattezzato Red Bull Ring. Nei primi anni tuttavia ha dominato la Mercedes, vincitrice due volte con Nico Rosberg nel 2014 e nel 2015 e poi con Lewis Hamilton nel 2016 e con Valtteri Bottas nel 2017. Le ‘lattine’ tuttavia hanno fatto festa nel 2018 e nel 2019 con Max Verstappen, prima del ritorno al primo posto della Mercedes con Bottas nel 2020 e il tris di Max nel 2021. Tuttavia adesso non è più il tempo delle parole e dei numeri storici, perché la battaglia per la griglia di partenza sta finalmente per cominciare. Allora mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 della Sprint Race e della FP2 del Gran Premio d’Austria 2022 al Red Bull Ring di Zeltweg Spielberg sta per cominciare…





© RIPRODUZIONE RISERVATA