DIRETTA FORMULA 1/ Streaming video e cronaca: FP2, Bottas polemico

- Claudio Franceschini

Diretta Formula 1 Gp Bahrain 2021: FP1 e FP2, le prime due sessioni di prove libere, si corrono venerdì 26 marzo. Scopriamo insieme tempi e classifica sul tradizionale circuito di Sakhir.

Ferrari Leclerc Formula 1
Diretta Formula 1 Gp Bahrain 2021 (Foto LaPresse)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP2, BOTTAS POLEMICO

La diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 si è chiusa, come detto in precedenza il giro veloce resta quello di Max Verstappen, che comunque ha confermato le ottime performance della Red Bull sulla pista del Bahrein in questo venerdì di Fp1 e Fp2 che si è dimostrato piuttosto interlocutorio. Nessuna novità significativa neppure sul fronte delle Ferrari, che comunque hanno dimostrato un Sainz capace di segnare tempi interessanti e una macchina performante in curva, e delle Mercedes che hanno però fatto capire di saper dettare legge. Dall’altra parte occhio però alla chiusura polemica di Bottas che si è lamentato molto del rendimento della Mercedes W12 con commenti come “Il feeling è terribile” e “E’ inguidabile” rivolti ai box che fanno capire come per le Frecce d’Argento ci sia comunque ancora molto da lavorare. (agg. di Fabio Belli)

FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LE PROVE LIBERE

Possiamo già anticipare che si potranno seguire FP1 e FP2 della Formula 1 su Sky Sport Uno (numero 201 del decoder) e Sky Sport Formula 1, al numero 207, con visione riservata ai soli abbonati; avremo anche appuntamenti in chiaro che come sempre riguardano Tv8, ma in questo caso bisogna dire che si tratterà soltanto delle qualifiche e della gara e che, comunque, l’emittente trasmetterà soltanto la replica in differita. Dunque, solo i clienti Sky potranno assistere in tempo reale al venerdì dedicato a FP1 e FP2 del Gp Bahrain 2021 della Formula 1. La telecronaca sarà affidata a Carlo Vanzini che avrà al suo fianco la solita squadra Sky composta da Matteo Bobbi e Federica Masolin così come Mara Sangiorgio e Roberto Chinchero; non mancheranno i soliti approfondimenti da studio ma bisogna anche ricordare che, qualora gli abbonati non possano mettersi davanti a un televisore, avranno comunque la possibilità di seguire FP1 e FP2 del Gp Bahrain 2021 di Formula 1 grazie al servizio di streaming video che viene garantito da Sky Go. L’applicazione si può attivare, inserendo i dati del proprio abbonamento, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone e naturalmente sarà una possibilità che riguarderà tutto il fine settimana di Sakhir così come l’intera stagione della Formula 1.

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP2, SI PROVA IL PASSO GARA

La diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 si appresa alla conclusione e si inizia dunque a provare il passo gara, con l’ 1’30″847 che resterà dunque il miglior tempo di queste Fp2, mentre i tempi sul passo gara di Hamilton e Sainz si allungano da 36″4 a 37″4, con Verstappen che anche nei vari settori sembra dunque più veloce. Sui giri completi Sainz ha comunque fatto registrare il quarto tempo, confermando ottimi segnali arrivati in questa seconda sessione di prove libere. Dall’altra parte invece Leclerc deve registrare un errore in Curva 4 che ha vanificato quella che sembrava essere la sua performance migliore sul giro. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP2, VERSTAPPEN DAVANTI A NORRIS

La diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 prosegue con le due Mercedes che sembrano aver confermato la loro strategia, con Hamilton che si è un po’ defilato dopo aver fatto segnare un 1’31″082 con le gomme soft davanti a Sainz. Quindi ha preso brevemente il comando Lando Norris, sempre convincente in questa sessione con la sua McLaren, per vedere poi il suo tempo subito migliorato da Max Verstappen, che con la sua Red Bull ha girato in 1’30″847, dunque 95 millesimi più veloce di Norris. Le Ferrari iniziano a fare sul serio con Sainz che ha provato ad aumentare i giri della power unit, raggiungendo una velocità massima di 320 km/h. Le Rosse stanno facendo registrare buone performance in curva sulla pista del Bahrain, come già Leclerc aveva fatto vedere in mattinata. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP2, ANCORA MERCEDES AL TOP

La diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 è ufficialmente iniziata, alle 16.00 è partita la seconda sessione di prove libere e al semaforo verde ancora una volta le Mercedes hanno regalato l’impressione più convincente in avvio. Ha preso il comando Valtteri Bottas facendo segnare un 1’31″503 con Lewis Hamilton però che ha immediatamente abbassato i valori del cronometro, tempo fermato a 1’31″261. Tutte le auto hanno iniziato a girare da subito tranne Perez, mentre in questi primi giri delle Fp2 si assestano Verstappen, Sainz e Gasly, con le Ferrari che sembrano voler temporeggiare anche in questa seconda sessione. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP2, SI COMINCIA!

La diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 ripartirà alle ore 16.00 con la seconda sessione di prove libere. Fp2 in cui si chiederà uno sforzo in più a Sebastian Vettel, rimasto in disparte con la sua Aston Martin, pronto a iniziare la sua avventura post-Ferrari e capire se poter essere o meno competitivo. Al momento il pilota tedesco non ha fatto registrare uno dei migliori 10 tempi sulla pista del Bahrain ma nel finale della sessione ha effettuato una simulazione di long run a pieno carico di benzina, dunque senza cercare di ottenere subito il massimo sul giro ma testando la macchina in diverse condizioni. La seconda sessione di prove libere sarà importante per chiarire le gerarchie in un quadro comunque complesso da interpretare con una sola sessione di prove libere alle spalle. (agg. di Fabio Belli)

FP1, VERSTAPPEN IL PIU’ VELOCE

E’ stato Max Verstappen il più veloce nella prima sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrein. L’olandese ha chiuso con grande qualità col tempo di 1:31.394, quasi 3 decimi più veloce di Valtteri Bottas sulla Mercedes, con la McLaren di Lando Norris che alla fine ha chiuso in terza posizione. Ai piedi del podio Lewis Hamilton, che come detto è stato però decisamente convincente in apertura di sessione, quando in pochi erano riusciti a girare con tempi competitivi, e quindi Charles Leclerc, che ha chiuso però a 6 decimi dal Verstappen, particolarmente competitivo il francese della Ferrari, mentre ha chiuso con l’ottavo tempo a 972 millesimi di distanza Carlos Sainz, che non ha forzato sui punti chiave della pista. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP1, LECLERC BALZA AL SECONDO POSTO

Prosegue la diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 ed arriva il primo acuto importante per la Ferrari, che balza al secondo posto grazie a Charles Leclerc che fa registrare ottimi riscontri in curva, pur mostrando ancora qualche difficoltà col motore a pieni giri. Il francese dunque si piazza alle spalle dell’ottimo Lando Norris, mentre anche Gasly riesce al momento a fare meglio di Lewis Hamilton, ancora assestatosi sui pur ottimi tempi fatti registrare a inizio sessione, quando a “gomme fredde” la Mercedes ha già messo in mostra una discreta forza. A meno di 10′ dalla fine della prima sessione di prove libera le prime sensazioni parlano comunque delle Frecce d’Argento già a buon punto rispetto a quelle che erano le problematiche emerse rispetto ai test. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP1, NORRIS OK CON LE SOFT

Prosegue la diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 con un ottimo impatto in pista di Lando Norris con la sua Mercedes con le gomme soft, 1:31.897 il tempo del pilota inglese che è il primo in questa prima sessione di prove libere a scendere sotto la soglia dell’1.32. Norris si è piazzato davanti a Hamilton, che sin dall’inizio delle Fp1 si era mostrato subito il più competitivo, e un ottimo Max Verstappen che già aveva preannunciato una buona confidenza con la pista del Bahrein. Al momento restano indietro le Ferrari che devono ancora però iniziare a fare sul serio, da segnalare una buona prima performance per Giovinazzi, anche se fra molti giri interlocutori si stanno delineando delle prime gerarchie. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP1, HAMILTON SUBITO IN TESTA

La diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 è ufficialmente iniziata e dopo i primi 10′ passati a girare sulla pista si può dire di aver ricominciato dove si era interrotto: Lewis Hamilton è infatti già in testa, miglior tempo per il britannico della Mercedes davanti alla Red Bull di Perez e alla McLaren di Lando Norris. Un avvio molto importante che ha fatto subito capire come la Mercedes non voglia spezzare il filo conduttore della scorsa stagione, che l’aveva portata a dominare il Mondiale di Formula 1 dall’inizio alla fine. Partenza interlocutoria per le Ferrari, finora solo un giro di installazione per Leclerc e Sainz così come per Giovinazzi, bisognerà andare ancora avanti in queste prove per capire la reale competitività delle Rosse sulla pista del Bahrein. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

La diretta di Formula 1 del Gp Bahrain 2021 è pronta ad iniziare alle ore 12.30 e con essa la stagione automobilistica che ci accompagnerà fino a ridosso del prossimo Natale. Tante emozioni e curiosità per capire quali saranno le scuderie vincenti e soprattutto se qualcuno riuscirà ad insidiare il dominio di Lewis Hamilton e delle Mercedes. Prima di aggredire la pista, Max Verstappen ha parlato ai microfoni di Sky Sport delle sue prospettive e di quelle della Red Bull: “Io sono sempre ottimista e pronto a partire. Per quanto riguarda la macchina il test è stato positivo,  questo non è una garanzia del fatto che tutto andrà subito bene a partire dal primo weekend di gara. Almeno però abbiamo compreso bene la macchina e speriamo di essere competitivi. Sensazioni migliori? Il modo in cui siamo riusciti a guidare la macchina. È stata piuttosto prevedibile, anche in condizioni variabili”. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: FP1 E FP2

Alle ore 12:30 italiane di venerdì 26 marzo scatta l’appuntamento con la diretta di Formula 1: il Gp Bahrain 2021 inizia appunto con le prime due sessioni di prove libere, dunque la FP1 e poi la FP2 che avrà lungo alle ore 16:00. Come sempre si tratterà di due prove da un’ora e mezza ciascuna, e i temi di interesse sono tantissimi: per una volta infatti il Mondiale di Formula 1 non inizia in Australia, l’appuntamento di Melbourne sarà infatti alla fine di una stagione lunghissima, che si chiuderà addirittura il 12 dicembre.

Lewis Hamilton ha vinto il settimo titolo, il quarto consecutivo; ha anche infranto il record di vittorie di gara che apparteneva a Michael Schumacher e quest’anno si troverà a gareggiare contro il figlio Mick, che fa il suo esordio ufficiale nel circuito (al volante di una Haas) dopo aver messo in bacheca la corona di Formula 2. Questi sono solo alcuni dei motivi di interesse che accompagnano la nuova stagione di Formula 1, perché chiaramente ce ne sono tanti altri che ora andremo ad esplorare; dunque mentre aspettiamo che la diretta di Formula 1 per il Gp Bahrain 2021 prenda il via, possiamo sicuramente analizzarne qualcuno.

FORMULA 1 GP BAHRAIN 2021: COSA SUCCEDERÀ?

A rigor di logica, la diretta di Formula 1 per il Gp Bahrain 2021 potrebbe e dovrebbe ricalcare quanto abbiamo visto l’anno scorso: si è sempre detto, negli ultimi mesi, che questa stagione sarebbe stata del tutto simile a un 2020 condizionato dalla pandemia di Coronavirus, e che le grandi modifiche nel circuito avrebbero riguardato il 2022. Per questo motivo la Mercedes, che dopo tanta incertezza ha riaccolto Lewis Hamilton al volante confermando anche Valtteri Bottas, resta la straordinaria favorita per l’ennesima doppietta piloti-costruttori, magari con il possibile avvicinamento della Red Bull che con Max Verstappen sogna in grande; per gli stessi motivi al contrario la Ferrari pare destinata a un’altra annata di transizione e piena di difficoltà, anche se forse fare peggio dell’anno scorso è complicato. Intanto la Rossa ha salutato Sebastian Vettel finito alla Aston Martin (ex Racing Point, ex Force India) e accolto Carlos Sainz come partner di un Charles Leclerc che sarà anche predestinato ma deve convivere con una vettura che già nei test ha fatto acqua; ci sarà poi il grande ritorno di Fernando Alonso, al quale è stato dato il volante della Alpine (già Renault) e che naturalmente sarà un altro grande tema da affrontare nel corso della stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA