DIRETTA FORMULA 1/ Qualifiche live: Pole position Leclerc! Vettel decimo (Gp Austria)

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 1 GP Austria 2019 live qualifiche, FP3: info streaming, cronaca e tempi delle sessioni sul circuito (oggi sabato 29 giugno).

max verstappen Formula 1
Max Verstappen (LaPresse)

Alla fine della Q3 e delle qualifiche al Gran Premio d’Austria al RedBull Ring di Zeltweg, Charles Leclerc può festeggiare la conquista della sua seconda pole position in carriera. Leclerc ha infatti fatto registrare il miglior tempo in prima fila con Lewis Hamilton, che dovrà però aspettare l’investigazione da parte dei Commissari nei suoi confronti. Continua a brillare Max Verstappen che precede in seconda fila l’altra Mercedes di Valtteri Bottas, avendo fatto registrare il terzo tempo davanti al finlandese. La grande sorpresa è il quinto posto per la Haas di Kevin Magnussen, gioia “gelata” però da 5 posizioni di penalità in griglia che lo costringeranno a partire in gara dalla nona posizione. In terza fila ci saranno quindi Norris e Raikkonen. Quarta fila per Giovinazzi e Gasly,  Magnussen come detto nono in quinta fila davanti all’altro Ferrarista Sebastian Vettel, rimasto appiedato con la sua Ferrari che non è partita per la Q3 nonostante l’intervento dei meccanici. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 QUALIFICHE, LECLERC PRENDE IL COMANDO

Terminata anche la Q2 delle qualifiche del Gran Premio d’Austria a Zeltweg al RedBull Ring. Ha preso il comando la Ferrari di Leclerc, con 1’03.378 il francese si piazza davanti a tutti con le gomme soft. Vettel alle sue spalle con con 1’03.667, Hamilton terzo con con 1’03.803 seguito da Verstappen, mentre Bottas fa registrare il quinto tempo sull’altra Mercedes e Raikkonen è settimo. Eliminati Romain Grosjean, Nico Hulkenberg, Alexander Albon, Daniel Riccardo e Carlos Sainz, da segnalare come entrambe le Alfa Romeo abbiano avuto accesso alla Q3, pronta a partire per stabilire quale sarà la pole position del GP d’Austria. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 QUALIFICHE, VERSTAPPEN AVANTI NELLA Q1

Terminata la Q1 sulla pista del RedBull Ring nelle qualifiche del GP d’Austria a Zeltweg. Eliminati Sergio Perez, Lance Stroll, Daniil Kvyat, George Russell e Robert Kubica. Russell potrebbe anche subire una squalifica o una penalità per aver ostacolato Kvyat. Il miglior tempo della Q1 è l’1’03:807 di Verstappen, seguito dalle due Mercedes di Hamilton e Bottas. Per le Ferrari, quarto tempo per Leclerc con 1’04:138, seguito da Vettel con 1’04:340. I tempi della Ferrari sono stati realizzati su gomma media, tutti gli altri team erano con gomme soft. Ora parte la Q2, vedremo quale saranno le scelte dei team per rimescolare la classifica. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 QUALIFICHE, SUBITO SCINTILLE HAMILTON-RAIKKONEN!

Semaforo verde alla sessione di qualifica del Gran Premio d’Austra al RedBull Ring di Zeltweg. Riepiloghiamo come al solito la formula delle qualifiche, la Q1 durerà 18 minuti, la Q2 15 e la Q3 12. Nelle prime due frazioni saranno eliminati cinque piloti, lasciando alla fine i primi 10 con i migliori tempi sul giro a giocarsi la pole position. Il cronometro sui primi giri completati si ferma a 1’05.027 per quanto riguarda Antonio Giovinazzi e a 1’05.311 per quanto concerne Kimi Raikkonen, che vive però subito un momento di tensione con Lewis Hamilton, con i due che si sono ostacolati in pista. Altri tempi sulle medie in questa parte iniziale delle qualifiche: Leclerc 1’04.304, Gasly 1’04.412, Vettel 1’04.623 confermandosi più lento del compagno di squadra Ferrarista. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP3, HAMILTON PER LA STORIA

Pronte a partire le qualifiche per il Gran Premio d’Austria a Zeltweg, al RedBull Ring. Per quanto riguarda la caccia alla pole position, Lewis Hamilton ha una grande occasione per andare a caccia dei miti delle quattro ruote che hanno collezionato più pole in assoluto nella storia del Gran Premio d’Austria. Hamilton infatti è partito davanti a tutti a Zeltweg già in due occasioni, mentre solo tre piloti nella storia hanno conquistato tre pole position nelle qualifiche del GP d’Austria. Si tratta di Niki Lauda, René Arnoux e Nelson Piquet, tre nomi di campioni assoluti della storia della Formula 1. Hamilton spera di affiancarli prima di dare la caccia domenica alla vittoria che nel GP d’Austria ha trovato in passato solamente in una occasione, nel 2016, mentre negli ultimi due anni il successo al RedBull Ring è andato ad appannaggio di Bottas nel 2017 e di Verstappen nel 2018. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP3, ATTESA MERCEDES

C’è attesa a Zeltweg per le ore 15 e l’inizio delle qualifiche del Gran Premio d’Austria di Formula 1. Diverse situazioni in ballo da monitorare, sicuramente la prova della Ferrari nella FP3 è stata confortante, in particolare quella di Leclerc che ha fatto registrare il miglior tempo già a metà sessione per poi migliorarlo definitivamente scendendo sotto il minuto e 4 secondi. Tuttavia è già capitato spesso nel corso di questo Mondiale di Formula 1 vedere le Mercedes girare a ritmo ridotto nelle prove, per poi scatenarsi nelle qualifiche a caccia del miglior tempo e della pole position. In questo senso la progressione di Hamilton lascia pensare che nelle qualifiche le Frecce d’Argento possano imprimere un pesante cambio di ritmo. Alle spalle di Ferrari e Mercedes sarebbe una sorpresa vedere altre scuderie inserirsi nel discorso per le prime file, Verstappen sulla Reb Bull è stato discreto nella FP3 ma lontano dai livelli delle battistrada. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP3, LECLERC MANTIENE IL MIGLIOR TEMPO

Il Ferrarista Leclerc ha mantenuto il miglior tempo alla fine della FP3 sulla pista del RebBull Ring a Zeltweg, in Austria. 1:03.987 il tempo fatto registrare dal francese, assolutamente sufficiente per festeggiare la prima posizione, anche se ora bisognerà confermarsi anche nella sessione di qualificazione per la pole position. L’equilibrio tra Ferrari e Mercedes è stato sostanzialmente confermato, nelle qualifiche di oggi pomeriggio il gioco si farà duro e si attenderà un aumento dei giri da parte della Mercedes. Bottas e Verstappen hanno ripreso pienamente il controllo della situazione dopo gli incidenti di ieri, anche se la Red Bull dell’olandese non sembra competitiva per potersi proporre nel pomeriggio per un posto in pole position. Segnali positivi sono arrivati da parte della McLaren, poco brillante la Renault su una pista che non sembra molto congeniale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP3, LECLERC AVANTI A META’ SESSIONE

E’ il ferrarista Leclerc avanti trascorso metà tempo della FP3 sulla pista di Zeltweg, in Austria. 1:04.275 per il pilota della Ferrari che ha iniziato immediatamente a buon ritmo, seguito da Hamilton che invece ha interrotto il suo primo giro con la sua Mercedes, per poi far registrare un modesto 1:05.051. Alle spalle di Leclerc fanno registrare i giri più veloci Bottas e Vettel, mentre Verstappen riesce a presentarsi in pista in maniera maggiormente convincente con 1:04.670. Al quinto giro lanciato la Mercedes di Hamilton inizia finalmente a entrare a regime ma si ferma comunque ad un 1:04.687. Nel frattempo si lavora al box della Ferrari per la sostituzione della barra antirollio sulla monoposto di Vettel. Vedremo se in questa FP3 partirà l’assalto al miglior tempo di Hamilton nella parte finale, oppure se Leclerc riuscirà a mantenere il giro veloce. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1 FP3, SANZ COMPLETA IL PRIMO GIRO

Iniziata la FP3 sulla pista del RebBull Ring di Zeltweg, in Austria. Primi minuti destinati a giri d’installazione, i primi ad entrare in pista sono Antonio Giovinazzi su Alfa Romeo e Alexander Albon su Toro Rosso, seguiti dalle due Haas e dalle due Renault. L’atmosfera in pista è bollente a causa dell’ondata di calore che non ha risparmiato l’Austria, occhi puntati soprattutto sui piloti che hanno commesso errori nella FP2 come Bottas e Verstappen, usciti di pista nella giornata di venerdì e chiamati ad evitare ulteriori sbagli che potrebbero compromettere la qualifica. A completare il primo giro è stato Carlos Sanz, facendo però registrare un tempo particolarmente alto, il primo giro cronometrato di questa FP3 dello spagnolo è superiore all’1:12. (agg. Di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1, SI PARTE CON LA FP3!

Pronti a partire alle ore 12 con l’inizio della FP3 del Gran Premio di Formula 1 in Austria sulla pista di Zeltweg. La RedBull Ring ha visto Hamilton far registrare ieri il miglior tempo nella FP1 e Leclerc nella FP2. Un’ora in pista (e non novanta minuti come nelle prove del venerdì) in cui le Ferrari proveranno ad avvicinare le prestazioni delle Mercedes, che sembrano anche in questa pista austriaca poter contare su prestazioni sulla carta migliore. Nella FP3 i piloti cercheranno di simulare il giro di qualifica con le gomme soft per provare a capire quali siano le reali potenzialità di giro veloce: la FP2 ha messo in evidenza come Leclerc sia riuscito a trovare una buona tenuta di pista con la sua SF90, mentre Hamilton ha comunque dimostrato come il passo gara della Mercedes possa indurre le Frecce d’Argento a un netto ottimismo. La FP3 pronta a partire svelerà probabilmente altri particolari utili per comprendere chi sarà protagonista domenica nel Gran Premio d’Austria. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA FORMULA 1, IL COMMENTO DELLA PIRELLI

Si terranno oggi pomeriggio le qualifiche di Formula 1 in vista del gran premio d’Austria in programma domani, nuovo appuntamento con il mondiale 2019. Qualifiche che saranno roventi, non tanto per la rivalità in pista fra le monoposto, quanto per la morsa di caldo giunta su tutta Europa in questi giorni. Lo si è potuto notare già dalla sessione di prove libere di ieri, come ha spiegato ai microfoni del Corriere dello Sport Mario Isola, responsabile F1 Pirelli: «La temperatura asfalto è stata tra le più elevate mai registrate in F1, con 55° di massima – le sue parole riportate dal quotidiano sportivo romano – e si prevedono condizioni meteo simili per tutto il fine settimana. Nonostante il caldo torrido, le prestazioni dei pneumatici sono state molto buone». Secondo Isola, le qualifiche di oggi saranno estremamente combattute visti i distacchi fra piloti ridotti al minimo: «È stata una giornata piuttosto difficile per i piloti, con il vento che cambiava frequentemente direzione in FP2, oltre alle diverse interruzioni per bandiera rossa in entrambe le sessioni. Su un tracciato così impegnativo, con i distacchi tra i piloti ridotti al minimo, ogni singolo miglioramento in termini di set-up e strategia risulta determinante in FP3 i Team cercheranno di recuperare il tempo perso, prima di affrontare una qualifica che si preannuncia estremamente combattuta». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DIRETTA FORMULA 1, STREAMING VIDEO QUALIFICHE

La Formula 1 in diretta sarà impegnata oggi, sabato 29 giugno, con le qualifiche del Gran Premio d’Austria 2019 sul circuito Red Bull Ring di Zeltweg, che determineranno la griglia di partenza e la pole position della gara di domani, nono appuntamento con il Mondiale 2019. Questa è la quinta edizione della gara da quando l’Austria con la pista di Spielberg è tornata a fare parte del calendario iridato, ma certamente questo è uno degli appuntamenti più classici della stagione per la sua notevole tradizione che andremo fra poco a raccontare. Diamo però per prima cosa tutte le informazioni utili per seguire nel migliore dei modi le sessioni odierne della diretta Formula 1. Naturalmente non ci sono problemi di fuso orario con questa località che sorge a breve distanza dal confine con l’Italia, si comincerà dunque alle ore 12.00 con la terza e ultima sessione di prove libere FP3, che saranno gli ultimi 60 minuti a disposizione prima della sessione di prove ufficiali che determinerà la composizione della griglia di partenza e chi sarà a scattare dalla pole position domani sul Red Bull Ring – il nuovo nome dettato da evidenti motivi di sponsorizzazione. Per questa decisiva sessione delle qualifiche l’appuntamento sarà alle ore 15.00, cioè l’orario ormai abituale per le prove ufficiali dei Gran Premi europei.

Le qualifiche della Formula 1 per il Gran Premio d’Austria 2019 sul circuito Red Bull Ring di Zeltweg saranno trasmesse in tv e streaming come ormai è tradizione da qualche anno su Sky Sport F1 HD, il canale numero 207 della piattaforma satellitare Sky, che per la settima stagione consecutiva detiene i diritti per trasmettere tutti gli appuntamenti della Formula 1. Per il Gran Premio d’Austria, che sarà il nono del nuovo Mondiale, la programmazione riserva notizie da sapere anche per chi non è abbonato Sky, infatti su Tv8 le qualifiche saranno visibili solamente in differita. Sarà comunque un sabato da non perdere sul circuito che storicamente è celebre come Osterreichring, ora Red Bull Ring per esigenze di sponsorizzazione, tra le località di Zeltweg e Spielberg.

STREAMING FORMULA 1 GP AUSTRIA 2019: DOVE VEDERE LE QUALIFICHE

Anche quest’anno la telecronaca di tutti gli eventi è affidata a Carlo Vanzini, affiancato da una schiera di commentatori tecnici d’eccezione tra cui Marc Gené. Inviata ai box sarà Mara Sangiorgio, la rubrica Paddock Live che farà da filo conduttore alla giornata sarà affidata come di consueto a Federica Masolin, mentre Matteo Bobbi sarà l’uomo degli approfondimenti dalla Sky Sport Tech Room. La Formula 1 è visibile in 4K HDR grazie a Sky Q, per vivere le gare con una definizione talmente simile a quella dell’occhio umano da dare la sensazione di essere in pista. Inoltre, gli abbonati avranno anche l’occasione di seguire le prove di Formula 1 in streaming video tramite l’applicazione Sky Go. Per quanto riguarda la tv in chiaro, come abbiamo detto questo sarà un weekend visibile in chiaro solamente in differita, per seguire almeno qualifiche e gara su Tv8 – la FP3 invece è esclusa e sarà visibile esclusivamente su Sky. Le emozioni delle qualifiche del Gran Premio d’Austria 2019 saranno dunque garantite gratuitamente a tutti solamente a partire dalle ore 18.00, dunque i non abbonati Sky potranno seguire le prove ufficiali nel tardo pomeriggio. Infine vi indichiamo i riferimenti del Mondiale di Formula 1 su Twitter, gli account ufficiali @Formula 1 e @F1, oltre alla pagina Facebook F1, che potranno essere particolarmente preziosi anche in questa giornata.

DIRETTA FORMULA 1: LA STORIA IN AUSTRIA

In attesa di buttarci sull’attualità della diretta Formula 1, andiamo però adesso a ripercorrere in breve l’affascinante ma complicata storia dell’Austria nel Circus iridato. Una storia che ebbe inizio nel 1964, quando si disputò il primo Gran Premio d’Austria valido per il Mondiale (dopo un’edizione già disputata l’anno precedente ma non inserito nel calendario iridato) su un circuito ricavato all’interno dell’aerodromo di Zeltweg: la gara fu vinta da Lorenzo Bandini con la Ferrari, ma rimase l’unica disputata su quella pista troppo sconnessa ed abrasiva per le vetture di Formula 1. Si dovette così aspettare il 1970 per tornare in Austria sul nuovo Osterreichring, un circuito permanente a breve distanza dall’aerodromo, tanto che si continuò a parlare di circuito di Zeltweg anche per questo nuovo autodromo, che però ad essere pignoli sorge più vicino all’adiacente comune di Spielberg. Sul nuovo circuito si corse per 18 anni consecutivi, fino cioè al 1987 compreso: da ricordare la vittoria di Vittorio Brambilla nel 1975, l’unica per il pilota italiano in Formula 1, quella conquistata nel 1982 da Elio De Angelis e quella di Niki Lauda nel 1984, a dire il vero l’unica per l’idolo locale nel Gran Premio di casa, che invece fu vinto per ben tre volte dal francese Alain Prost (1983, 1985 e 1986). A poco più di un mese dalla morte, sono tante le iniziative adottate per ricordare Niki Lauda in questo fine-settimana.

DIRETTA FORMULA 1: I NUMERI DEI BIG

Dopo una lunga sosta e necessari lavori di ammodernamento del circuito, il Gran Premio d’Austria tornò in calendario nel 1997 con la vittoria di Jacques Villeneuve, seguita dai successi di Mika Hakkinen nel 1998 e 2000, di Eddie Irvine nel 1999, di David Coulthard nel 2001 e infine dalla doppietta di Michael Schumacher nel 2002 e 2003, la prima delle quali celebre però per il sorpasso ai danni dell’altra Ferrari di Rubens Barrichello proprio sul rettilineo finale in ossequio ad un ordine di scuderia. Zeltweg tuttavia uscì ancora una volta dal calendario iridato per rientrarci soltanto nel 2014 grazie all’impegno economico di Dietrich Mateschitz, il patron della Red Bull che molto ha investito per una nuova ristrutturazione dell’autodromo, ora dunque ribattezzato Red Bull Ring. Le gioie però sono state quasi tutte per la Mercedes, vincitrice due volte con Nico Rosberg nel 2014 e nel 2015 e poi con Lewis Hamilton nel 2016 e con Valtteri Bottas nel 2017. Un anno fa di nuovo prima fila tutta Mercedes, ma un clamoroso doppio ritiro portò al successo di Max Verstappen davanti alle due Ferrari, con Sebastian Vettel terzo che sprecò una grande occasione a causa della penalizzazione in griglia, senza la quale quasi certamente si sarebbe preso la prima vittoria su questo tracciato. Tuttavia adesso non è più il tempo delle parole e dei numeri storici, perché la battaglia per la griglia di partenza sta finalmente per cominciare. Allora mettiamoci comodi: la diretta Formula 1 delle qualifiche e della FP3 del Gran Premio d’Austria 2019 a Zeltweg sta per cominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA