Diretta Formula 2/ Go Bahrain 2020, Shwartzman torna a vincere, Schumacher 7^!

- Michela Colombo

Diretta Formula 2: è Robert Shwartzman il vincitore di gara 2 del Gran premio del Bahrain 2020. Sulla pista del Sakhir a podio anche Mazepin e Deletraz.

prema Shwartzman formula 2 fb 2020 640x300
Diretta Formula 2 - Robert Shwartzman (da Facebook)

DIRETTA FORMULA 2: VINCE SHWARTZMAN!

E’ grande vittoria per Robert Shwartzman nella gara 2 del Gran premio del Bahrain della formula 2, in diretta dalla pista del Sakhir, questa domenica mattina. Per il pilota russo dunque un incredibile successo, costruito con perizia fin dalle prime battute della Sprint Race, che secondo le attese, si è rivelata davvero brillante e ricca di imprevisti. E mentre Shwartzman sale sul primo gradino del podio, davanti a Mazpein e Deletraz, andiamo a vedere giro per giro che cosa è successo in questo secondo banco di prova della Formula 2 per il Gp del Bahrain. Fin dal via infatti accade di tutto in pista: la partenza è concitata e al primo giro è già primo out della gara con Tsunoda costretto a tornare ai box per foratura (sarà poi gara praticamente finita per il giapponese, solo 15^). Shwartzman trova agilmente la prima posizione in gara, seguito da Armstrong e Daruvala, mentre dietro è furente battaglia tra Mazepin e Schumacher per il miglior piazzamento, con Ilott e Aitken guardinghi a pochissima distanza tra i due. All’ottavo giro ecco il primo colpo di scena con l’out di Pourchaire per un problema alla sua monoposto e la bandiera gialla: tornati a correre ecco che è di nuovo scintille in posta con lo scontro tra Ilott e Daruvala, incidente che porterà quest’ultimo al ritiro (e il primo a una graa in sordina nelle retrovie). E’ dunque di nuovo bandiera gialla dunque, ma non appena è stato tolto il regime di Virtual Safety Car è stata di nuovo furente battaglia in testa alla corsa: Shwartzman guida la gara con sicurezza, ma alle sue spalle è lotta tra Schumacher, Deletraz e Zhou per la migliore piazza. Alla bandiera. Occhi è infine grande successo per il russo, che conquista dunque punti importanti per la lotta al titolo mondiale: oltre al podio ricordiamo quarto piazzamento di Armstrong e il quinto di Zhou, mentre chiudono la top ten Lundgaard, Schumacher, Drugovich, Nissany e Markelov. Per il campioncino tedesco dunque appuntamento rimandato al prossimo weekend per il titolo di campione del mondo della Formula 2. (gg Michela Colombo)

IN PISTA, VIA!

Solo pochi minuti prima che si accenda la diretta della Formula 2 per gara 2 del Gran premio del Bahrain 2020: siamo dunque davvero impazienti di dare la parola alla pista per quella che sarà la Sprint Race del penultimo gran premio della stagione, ma pure alla vigilia ci pare importante anche spingere un poco oltre il nostro sguardo. Nei giorni scorsi infatti la Fia, a poca distanza dagli ultimi due appuntamenti del mondiale 2020, ha diramato la programmazione provvisoria per quella che sarà la stagione 2021 anche del campionato cadetto. Programma alla mano infatti saranno ben 8 le troppe previste per il prossimo campionato del mondo, che pure prenderà il via solo il prossimo 26-28 marzo con il primo appuntamento del Sakhir. Di fila la Formula 2 farà tappa a Montecarlo e a Baku, come anche a Silverstone: immancabile l’appuntamento italiano con il Gp di Monza, previsto nel fine settimana del 10-12 settembre. Nel prossimo calendario della cadetteria, ecco poi e prove di Sochi e l’appuntamento inedito di Jeddah: conclusione a Yas Marina, il prossimo 3-5 dicembre. Ma visto quale sarà il futuro, ora tocca tornare al presente: la diretta della Formula 2 per gara 2 del Gp del Bahrain sta per avere inizio! (agg Michela Colombo)

OGGI GARA 2 AL SAKHIR

Siamo in diretta anche oggi con la Formula 2 per il Gran premio del Bahrain 2020. Dopo una lunghissima sosta, ecco che i nostri beniamini della categoria cadetta tornano dunque protagonisti in questo fine settimana sul tracciato del Sakhir, dove pure ci hanno offerto grandissimo spettacolo già ieri pomeriggio, nel primo banco di prova ufficiale per la Formula 2 sulle curve del tracciato baharenita. Dopo il trionfo di Felipe Drugovich in gara 1, la cosiddetta Feature Race, siamo dunque impazienti di scoprire a chi andrà il primo gradino di podio in gara 2, prova che ci farà compagnia proprio in questa domenica 29 novembre 2020. E davvero l’attesa in vista di questo secondo appuntamento del Gran premio del Bahrain 2020 per la Formula 2, è grande: non abbiamo infatti dimenticato che pure nella Sprint Race verranno assegnati punti validi per il mondiale piloti. Punti che pure assumono un valore doppio nel momento in cui ricordiamo che questo sarà il penultimo banco di prova nel calendario del campionato del mondo della Formula 2 per il 2020. Siamo dunque ormai pronti a consacrare il campione del mondo e chissà che questo titolo non vada a Mick Schumacher, leader attuale della classifica iridata e dunque protagonista annunciato nella diretta della Formula 2 anche per Gara 2, in programma oggi domenica 29 novembre. Chiaramente il campionato tedesco non sarà l’unico nome da tener d’occhio: Ilott, Tsunoda, l’azzurro Ghiotto e il figlio d’arte Giuliano Alesi saranno altri protagonisti annunciati oggi in pista al Sakhir. Chissà quale di questi potrà salire oggi sl podio: lo scopriremo solo dopo le ore 11.00, secondo il fuso orario italiano, ora di partenza della diretta della Formula 2 per gara 2 (ma in Bahrain, saranno le ore 13.00).

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA FORMULA 2

Rendiamo subito noto a tutti gli appassionati che gara-2, attesa oggi alle ore 11.00 per il Gran Premio del Bahrain di Formula 2 sul tracciato del Sakhir, sarà in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, che pure per questa stagione ha acquistato i diritti televisivi anche per il secondo campionato automobilistico. Tutti gli abbonati quindi potranno seguire la prova odierna della Formula 2 sul canale Sky Sport Formula 1, al numero 207 della piattaforma satellitare. Sarà dunque garantita anche la diretta streaming video tramite il servizio garantito da Sky Go, disponibile per Pc, tablet e smartphone.

DIRETTA FORMULA 2 GP BAHRAIN: LA PISTA DEL SAKHIR

Nella trepidante attesa di vivere la diretta della Formula 2 per gara 2 del Gran premio dle Bahrain 2020 tocca pure dare agli appassionati alcuni elementi per seguire al meglio questo nuovo banco di prova della cadetteria. Come ormai è noto, al giornata di domenica è riservata a gara 2, altrimenti detta Sprint Race: prova che durerà in questa occasione sulle curve del Sakhir appena 23 giri e che pure assegnerà la metà dei punti per la classifica iridata (rispetto alla Feature race di sabato). Oggi poi la prova è ben speciale: saranno da coprire 124.476 km in un tracciato di difficile lettura, dove è facile commettere un errore e mandare in fumo una gara fin lì magari perfetta. Andando poi a recuperare qualche dato storico, vale la pena ricordare che qui la Formula 2 ha fatto il suo debutto solo nel 2017 e che al momento il record del circuito per la cadetteria appartiene a Charles Leclerc, quando nel 2017 come pista della Prema fermò il cronometro sull’1.38.907.

© RIPRODUZIONE RISERVATA