DIRETTA FORMULA 2/ Gp Bahrain 2021 streaming tv: Zhou vince la Feature race!

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 2 Gp Bahrain 2021 streaming video tv di gara-3: orario e vincitore della Feature Race, la più lunga del weekend (oggi 28 marzo).

shwartzman formula 2
Diretta Formula 2: Robert Shwartzman

DIRETTA FORMULA 2: ZHOU VINCE LA FEATURE RACE!

Si è appena conclusa la diretta della Formula 2 al Sahkir e a vincere la Feature race del Gran premio del Bahrain 2021, la prima della stagione è il Guanyu Zhou, pilota della Uni virtuosi. Per il cinese, già leader nelle qualifiche, un successo meritato ma faticoso al debutto della stagione della F2, ottenuto dopo una trentina di giri vissuti al cardiopalma. Venendo a quanto occorso in pista al Sakhir, possiamo dire che è stata partenza tormentata per la Feature race: alla seconda curva un incidente tra Shwartzman e Nissany ha costretto all’intervento la safety car. Tolta la bandiera gialla ecco che è scoppiata la battaglia in pista: con Lundgaard in testa ecco che Drugovich, Zhou e Piastri spingono per tenere il miglior piazzamento in testa, mentre entro la top 10 è subito lotta animata tra Pourchaire e Ticktum. Siamo poi al 13^ giro dei 32 previsti per il Gp del Sahkir quando Piastri riesce a superare Lundgaard e volare la comando della gara: il danese, seguito da Drugovich va dunque ai box per effettuare il cambio gomme, mentre in pista arriva la safety car (chiamata per l’incidente occorso a Petecof). La bandiera gialla scombina le carte in tavola e molti tornano ai box per il cambio, come pure l’australiano della Prema, che ieri ha vinto.  Ripartiti, la situazione in pista al Sakhir si è movimentata: con Piastri, Armstrong e Verschoor in lizza per la prima posizione, è alla fine il rookie della Prema ad avere la meglio. Siamo al 20^ giro e in vetta, alle spalle dell’australiano abbiamo Verschoor, Armstrong, Drugovic e Zhuoper la top five: l’olandese della MP però reagisce e presto ottiene la leadership della gara. I commissari poi sparigliano le carte, assegnando penalità a Lundgaard, Drugovic e Sato per infrazioni nel momento di bandiera gialla: in testa è gran confusione, con Zhou e Armstrong particolarmente aggressivi. Ci avviciniamo dunque a un finale della Feature Race per la diretta della Formula 2 eccezionale: in testa è battaglia tra Zhou, Verschoor, Piastri e Ticktum, ma proprio il rookie della Prema va in testa coda al 28^ giro. Arriva la safety car, ma subito riparte la battaglia: siamo agli ultimi giri ormai e salvo penality successive, i giochi sono fatti. Alla bandiera a scacchi è Zhou a vincere la feature race del Gp del Bahrain 2021, seguito sul podio da Ticktum e Lawson, con Verschoor e Armstrong, Daruvala, Shzwartzman, Pourchaire Drugovich e Nannini nella top ten. (agg Michela Colombo)

COMINCIA LA FEATURE RACE!

Tutto è pronto per dare il via alla Feature Race della Formula 2, ultimo atto del Gran Premio del Bahrain 2021 a Sakhir per quanto riguarda la categora cadetta dell’automobilismo. Oggi sarà dunque la volta della gara “principale”, quella che assegna punteggio pieno e che vedrà i piloti disporsi sulla griglia di partenza in base ai risultati delle qualifiche disputate venerdì, anche se di fatto potremmo dire che il 2021 della Formula 2 porterà a una maggiore importanza delle Sprint Race, che saranno infatti in totale ben 16 delle 24 gare in calendario. I punteggi nella classifica del Mondiale Piloti sono assegnati oggi secondo lo schema anche della Formula 1, dunque 25 punti al primo, 18 al secondo, 15 al terzo, 12 al quarto, 10 al quinto, 8 al sesto, 6 al settimo, 4 all’ottavo, 2 al nono e 1 al decimo, oltre a 2 punti bonus per l’autore del giro veloce. Ricordiamo che con l’aumento a tre gare per ogni weekend, è aumentato anche il numero di set di gomme da asciutto a disposizione di ogni pilota, che sono sei per ogni weekend. A questo punto però la parola passa alla pista: la Formula 2 comincia! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA FORMULA 2

Rendiamo subito noto a tutti gli appassionati che gara-3, la Feature Race attesa oggi alle ore 12.50 per il Gran Premio del Bahrain 2021 Sakhir di Formula 2, sarà in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, che pure per questa stagione ha acquistato i diritti televisivi anche per il secondo campionato automobilistico. Tutti gli abbonati quindi potranno seguire la prova odierna della Formula 2 sul canale Sky Sport Formula 1, al numero 207 della piattaforma satellitare. Sarà dunque garantita anche la diretta streaming video tramite il servizio garantito da Sky Go, disponibile per Pc, tablet e smartphone.

FORMULA 2: UN ANNO FA

In vista della diretta Formula 2 che oggi ci proporrà la Feature Race del Gp Bahrain 2021, possiamo ricordare che cosa era successo l’anno scorso a Sakhir, dove la Formula 2 era stata protagonista per ben due weekend consecutivi. Il ricordo è piuttosto recente, perché si corse il 28-29 novembre e poi il 5-6 dicembre, naturalmente ancora con il format che prevedeva la Feature Race al sabato e poi la Sprint Race alla domenica. Nel primo weekend in Bahrain le vittorie andarono al brasiliano Felipe Drugovich e al russo Robert Shwartzman, compagno di squadra di Mick Schumacher alla Prema Racing. La settimana successiva invece fu il sigillo al trionfo in classifica generale del Mondiale Piloti di Formula 2 del figlio d’arte tedesco, ma le vittorie andarono in gara-1 al giapponese Yuki Tsunoda ed infine all’indiano Jehan Daruvala, che fu in questo modo l’ultimo pilota vittorioso nella Formula 2 edizione 2020. Va ricordato che il primo weekend fu disputato sul circuito “classico” di Sakhir mentre il secondo sul layout più breve, dunque il paragone più corretto sarebbe con il primo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

OGGI LA FEATURE RACE AL SAKHIR

La diretta Formula 2 sarà protagonista anche oggi nel contesto del Gran Premio del Bahrain 2021 a Sakhir, che ospita anche il primo atto di una stagione “rivoluzionaria” per la Formula 2, categoria cadetta dell’automobilismo mondiale. Ci eravamo salutati proprio su questa stessa pista a inizio dicembre, dove la scorsa stagione del Mondiale di Formula 2 era terminata con la vittoria di Mick Schumacher, nel frattempo passato alla Haas, ora il Bahrain ospita il primo weekend della Formula 2 edizione 2021, che presenta notevolissime novità. Lo abbiamo già notato ieri, in un sabato che ha ospitato ben due Sprint Race: la novità principale è che ogni weekend di gara della Formula 2 sarà caratterizzata da ben tre corse, due al sabato e una alla domenica. Oggi dunque, 28 marzo 2021, eccoci giunti a quella che potremmo definire gara-3 della diretta Formula 2 del Gp Bahrain 2021, cioè la Feature Race, più lunga rispetto alle due Sprint di ieri. L’appuntamento sarà alle ore 12.50 italiane con la partenza della corsa sulla distanza di 32 giri da 5,412 km ciascuno, per un totale dunque di 173,184 km con il pit-stop obbligatorio a differenza delle gare Sprint del sabato.

DIRETTA FORMULA 2: IL CALENDARIO

In attesa della diretta Formula 2, potremmo approfondire l’analisi del calendario di questa anomala stagione, che presenterà un totale di 24 Gran Premi ma raggruppati in soli otto eventi – pochi weekend, ma davvero intensi. Dopo questo assaggio in Bahrain, la Formula 2 tornerà in “letargo” per quasi due mesi, dal momento che tornerà solamente a Montecarlo il 22-23 maggio, per poi essere presente anche a Baku il 5-6 giugno e in seguito a Silverstone il 17-18 luglio. Saremo a quel punto a metà del calendario stagionale della Formula 2, che tornerà protagonista a Monza per il Gp Italia sabato 11 e domenica 12 settembre. Un paio di settimane più tardi (25-26 settembre) ecco la tappa di Sochi e poi un’altra lunga sosta prima di tornare protagonista del finale di stagione con gli appuntamenti in Arabia Saudita – sull’inedito circuito di Gedda – il 4-5 dicembre ed infine ad Abu Dhabi l’11 e 12 dicembre. In tutti questi Gran Premi naturalmente avremo due Sprint Race al sabato e una Feature Race alla domenica, per arrivare a quota 24 gare in otto eventi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA