DIRETTA FORMULA 2/ Gp Gran Bretagna 2: Tsunoda vincitore gara-2, rabbia Prema!

- Mauro Mantegazza

Diretta Formula 2, Gp Gran Bretagna 2 streaming video tv di gara-2: Tsunoda vincitore gara-2, secondo Schumacher, terzo Atiken (oggi domenica 9 agosto).

mick schumacher formula 2
Diretta Formula 2, Mick Schumacher (Foto LaPresse)

Termina qui la diretta della Formula 2 con un podio davvero difficile da prevedere alla vigilia. La gara-2 la vince il giapponese Tsunoda, mentre secondo arriva Schumacher e terzo è Aitken. Al giro 19, quindi a 2 dalla fine, Schumacher e Shwartzman si scontrano. Tra i due litiganti il terzo gode e il giapponese Tsunoda va dentro a prendersi il primo posto. Sky Sport  ci fa sentire poi gli audio dalle monoposto dei due piloti della Prema che di certo non se le mandano a dire. Il nipponico è stato fortunato nell’episodio in questione, ma sicuramente si è meritato questa soddisfazione, visto che ha disputato una grandissima gara. Né Schumacher né Shwartzman hanno però abbandonando la gara, visto che manca talmente poco che hanno deciso di provare il tutto per tutto per il podio. Fino a che al 20esimo giro Aitken è bravissimo a superarlo, con l’ala anteriore del russo che non tiene più e le gomme anteriori completamente distrutte. Proprio per questo motivo scivola fuori dalla zona punti, perdendo davvero troppi punti sull’obiettivo finale in una classifica generale che lo avrebbe potuto premiare se non ci fosse stato quel contatto col collega. (agg. di Matteo Fantozzi)

ALTI E BASSI DAVANTI

La diretta di Formula 2 regala grandi alti e bassi nella sua parte centrale. Il cinese Zhou della UNI-Virtuosi Racing è davvero in grande forma, oltre ad aver iniziato molto bene la gara, ha poi iniziato a compiere dei sorpassi da grandissimo pilota. Tra i più belli c’è quello al danese Lundgaard di ART Grand Prix, sottolineato con due splendidi replay dalla regia di SkySport. Attorno alla metà della gara Shwartzman ha iniziato a perdere davvero molto sul compagno di squadra Schumacher e sul giapponese Tsunoda che tra i tre sembra quello che ha la macchina messa meglio. Il russo ha parlato con il team, specificando di soffrire un po’ sull’anteriore e quindi di avere dei problemi di tenuta, cosa che gli fa rischiare di perdere un margine che sembrava incoraggiante sugli altri due piloti che al momento con lui formano il podio. La Formula 2 però regala, come sempre, grandi sorprese con al quattordicesimo giro il russo che riguadagna terreno proprio sul tedesco e sul giapponese. Fino a quando ancora una volta al giro numero 18 accusa grandi difficoltà e vede Schumacher tallonarlo. (agg. di Matteo Fantozzi)

PREMA PRIME DUE POSIZIONI

La diretta di Formula 2, con la gara 2, è partita e ricordiamo che le auto non faranno pitstop, partendo con gomme dure che si porteranno dietro fino alla bandiera a scacchi. Molto interessante è stata la partenza di Shwartzman della Prema Racing, ci aspettiamo davvero una grande gara dal pilota in questione. Subito dietro troviamo il compagno di squadra Schumacher mentre terzo al momento è il giapponese Tsunoda della Carlin. Bella partenza per Aitken che ha guadagnato subito una punizione, mentre Mazepin è partito male molto al di sotto delle aspettative perdendo tre posizioni sulla griglia di partenza. Ticktum ha guadagnato molto, ma deve capire come gestire le gomme anche perché ieri ha avuto una partenza buona in gara 1 scivolando dietro poi nella seconda parte. Il brasiliano Piquet ha preso un colpo ed è finito fuori pista in testacoda, cercando di rientrare proverà ad arrivare almeno in zona punti anche se la cosa diventa quasi impossibile visto che è ultimo con quasi 6  secondi sul penultimo e si inizia a muovere la  classifica dalla ottava posizione. Schumacher nel giro di partenza ha provato un timido sorpasso, facendo capire al proprio compagno di squadra che non ci sta a stare dietro. Dopo però ha commesso un errore facendosi distaccare proprio da Shwartzman. La gara è iniziata con potenziale davvero interessante, staremo a vedere chi ne uscirà vincitore. (agg. di Matteo Fantozzi)

VIA ALLA GARA

Tutto è pronto per dare il via a gara-2 della Formula 2 a Silverstone, in questo weekend sede del Gp Gran Bretagna 2. Da notare che al momento questa dovrebbe essere l’ultima doppietta di gare stagionali nella stessa sede per la Formula 2, come avevamo già visto il mese scorso in Austria, sul Red Bull Ring tra Zeltweg e Spielberg, che aveva ospitato in due domeniche consecutive prima il Gran Premio d’Austria e poi quello di Stiria. Parlando in questa sede delle domeniche e dunque di gara-2, possiamo ricordare che il 5 luglio scorso si era imposto il brasiliano Felipe Drugovich della MP Motorsport, mentre la settimana successiva la vittoria era andata al danese Christian Lundgaard della ART Grand Prix in quella che fu in totale la quarta e ultima gara della Formula 2 in Austria nel 2020. Adesso invece siamo ormai pronti a vivere il quarto e ultimo atto nel Regno Unito: parola dunque ai protagonisti in pista, gara-2 della Formula 2 a Silverstone adesso sta davvero per prendere il via! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA FORMULA 2

Rendiamo subito noto a tutti gli appassionati che gara-2, attesa oggi alle ore 11.10 per il Gran Premio di Gran Bretagna 2 di Formula 2 a Silverstone, sarà in diretta tv sulla piattaforma satellitare di Sky, che pure per questa stagione ha acquistato i diritti televisivi anche per il secondo campionato automobilistico. Tutti gli abbonati quindi potranno seguire la prova odierna della Formula 2 sul canale Sky Sport Formula 1, al numero 207 della piattaforma satellitare. Sarà dunque garantita anche la diretta streaming video tramite il servizio garantito da Sky Go, disponibile per Pc, tablet e smartphone.

LO SCORSO FINE SETTIMANA A SILVERSTONE

Aspettando gara-2 della diretta Formula 2 del secondo weekend di Silverstone, possiamo naturalmente parlare adesso del precedente più immediato della gara odierna, cioè la Sprint Race di domenica scorsa, sempre a Silverstone e sempre sulla distanza dei 21 giri del circuito britannico. Settimana scorsa il pubblico di casa aveva potuto fare festa grazie alla vittoria del pilota locale Dan Ticktum, risalito dall’ottavo posto di gara-1 per vincere, suo terzo podio nelle gare-2 di questa stagione della Formula 2, dal momento che alla domenica c’erano già stati un terzo e un secondo posto nelle due gare al Red Bull Ring per Dan Ticktum. Sul podio con lui erano saliti poi il danese Christian Lundgaard, secondo dopo il quarto posto di gara-1 (in tal senso il migliore per completezza di risultati rispetto al giorno precedente), ed infine sul terzo gradino del podio lo svizzero Louis Delétraz, che il giorno prima era invece stato sesto. Osserviamo infine che Christian Lundgaard, oltre al secondo posto, si era preso anche il giro più veloce in gara-2 della Formula 2 settimana scorsa a Silverstone. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI TORNA A SILVERSTONE

La Formula 2 è in diretta anche oggi con il Gran Premio di Gran Bretagna 2, quinta prova del Mondiale 2020: il circuito di Silverstone è infatti protagonista per il secondo weekend consecutivo anche nella categoria “cadetta” e tra ieri e oggi stiamo vedendo in azione sulle strade di un tracciato che ha fatto la storia dell’automobilismo anche tutti i nomi più attesi della Formula 2, che dunque oggi vive gara-2 del Gp Gran Bretagna 2: nel segno del “due”, potremmo dire, che è d’altronde il numero di riferimento della categoria. Il calendario per ora tutto europeo del Circus fa in modo che per ora gli appuntamenti della Formula 2 siano esattamente gli stessi della massima categoria, con la quale la F2 condivide anche protocolli sanitari e purtroppo l’assenza degli spettatori. Come prevede il regolamento della Formula 2, oggi domenica 9 agosto sarà il giorno di gara-2, che è più breve rispetto a gara-1 cui abbiamo assistito ieri – 21 giri invece di 29 – e assegna punteggio ridotto (15 punti al primo e punti fino all’ottavo, non al decimo) per la classifica del Mondiale Piloti. La partenza della diretta Formula 2 avrà luogo alle ore 11.10 italiane (un’ora prima a Silverstone) e sarà di fatto il primo grande appuntamento della domenica del secondo Gp britannico stagionale.

DIRETTA FORMULA 2, GP GRAN BRETAGNA 2 SILVERSTONE: I PROTAGONISTI

Verso la diretta Formula 2 del Gp Gran Bretagna 2 a Silverstone, i nomi più attesi sono certamente quelli di chi ha saputo fare meglio ieri, nel corso della prima gara sul tracciato dello storico ex aeroporto della Royal Air Force ai tempi della Seconda Guerra Mondiale. In Formula 2 gli appassionati italiani seguiranno con simpatia soprattutto Luca Ghiotto, già eccellente protagonista della passata stagione e vincitore di gara-2 a Budapest, e poi due figli d’arte che non possono lasciare indifferenti tutti coloro che hanno la Ferrari nel cuore, cioè naturalmente Mick Schumacher e Giuliano Alesi. A proposito di Ferrari, possiamo citare anche il russo Robert Shwartzman e il padrone di casa britannico Callum Ilott, due piloti della Academy del Cavallino Rampante che in questa stagione gareggiano in Formula 2 e hanno fatto benissimo nella prima parte di questo anomalo campionato. Non ci sono più i due principali protagonisti della stagione 2019 della Formula 2, cioè Nyck de Vries e Nicholas Latifi, il primo passato in Formula E e il secondo invece in Formula 1: d’altronde questo è il destino della Formula 2, quali saranno i talenti in rampa di lancio nel 2020?

© RIPRODUZIONE RISERVATA