Diretta Formula E/ ePrix Berlino 3 streaming video tv: Gunther è primo! Sul podio…

- Michela Colombo

Diretta Formula E: streaming video e tv, orario e vincitore del terzo ePrix di Berlino 2020, in programma oggi, sabato 8 agosto in terra tedesca.

Bird Formula E
Diretta Formula E (Foto LaPresse)

Diretta di Formula E infuocata e combattuta nel terzo ePrix di Berlino 2020. E’ Gunther ad imporsi su BMW in questo nuovo appuntamento in terra tedesca, dove non sono mancate le emozioni. Dall’inizio alla fine, con la toccante commemorazione per le vittime causate dal Covid-19 prima della partenza. E’ però il finale a regalare le vibrazioni più grandi, con il testa a testa tra Lotterer e Rowland, dove a spuntarla è poi la Porsche. Vergne crolla nel momento decisivo e cede il passo alla Virgin di Frijns. Si piazza quindi in seconda posizione l’olandese, con un ultimo giro che ha visto la lotta per il terzo posto tra Vergne, Da Costa e Lotterer. All’ultimo respiro, nell’ultima curva, Frijns prova a compiere il sorpasso decisivo ma per il primo posto c’è Gunther. Si accontentano del podio, dunque, Frijns e Vergne. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

FORMULA E, EPRIX DI BERLINO: VIA!

Ci siamo: solo tra pochi minuti si accenderà la diretta Formula E per il terzo ePrix di Berlino 2020 e alla vigilia di questo nuovo appuntamento in terra tedesca, non possiamo non dare la parola al vero protagonista di questo eccezionale gran finale per la stagione 2020 del mondiale elettrico, ovvero Antonio Da Costa. Il portoghese, che ha fatto sue le vittorie nelle prime due gare occorse in questi giorni sulle piste in disuso dell’aeroporto di Tempelhof, poco dopo il suo secondo sigillo, ha dichiarato: “Questi giorni, questo momento, è davvero raro. So bene che è difficile che questo momento fortunato arrivi e sono davvero felice ora, ma devo pensare giorno per giorno. Abbiamo 4 gare in rapida successione e vediamo gli avversari farsi sempre più vicini e mi aspetto che presto la gara si farà ancora più dura”. Staremo a vedere se Da Costa riuscirà ancora una volta a dominare l’ePrix di Berlino o se questa volta gli avversari avranno la meglio: parola alla pista! (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME SEGUIRE LA FORMULA E

Ricordiamo che la diretta tv della Formula E sarà garantita oggi per l’ePrix di Berlino 3 in chiaro per tutti su Italia 1 di Mediaset, disponibile naturalmente al numero6 del telecomando. Per tutti coloro che volessero seguire la Formula E, ma non potessero mettersi questa sera davanti a un televisore, ricordiamo che sarà di conseguenza disponibile anche la diretta streaming video tramite il servizio offerto da Mediaset Play.

LA CLASSIFICA

In attesa di dare la parola alla pista per la diretta Formula E per il terzo ePrix di Berlino, certo vale la pena di controllare che sta succedendo anche nella classifica del mondiale piloti: dopo tutto mancano davvero poche gare alla conclusione di questa strana ma avvincente stagione e dunque sono ancora pochi i punti messi in palio. Alla vigilia della terza prova in terra tedesca dobbiamo allora mettere in evidenza il nome del portoghese Antonio Felix Da Costa, leader della graduatoria iridata e pure grande protagonista di questo intenso finale di stagione a Berlino: il pilota della DS Techeetah ha messo da parte la bellezza di 125 punti e dunque registra pure un vantaggio consistente sui primi rivali. Al secondo gradino del podio infatti troviamo con solo 57 punti Di Grassi e a pari punti ecco anche il belga della Mercedes Vandoorne, a podio. Rimangono poi ben vicini ai due anche Evans, quarto con 56 punti, come anche Sam Bird e Sebastian Buemi, che hanno messo da parte 52 punti finora. (agg Michela Colombo)

PRESENTAZIONE GARA FORMULA E

Dopo le prime due appassionanti prove, ecco che la Formula E torna in diretta anche oggi sul tracciato disegnato sulle piste in disuso dell’Aeroporto di Tempelhof, per il terzo ePrix di Berlino 2020, gara decisiva per l’assegnazione del titolo mondiale, che pure sarà ancora di stanza nella capitale tedesca, eletta per fare da palcoscenico a un finale di stagione unico nel suo genere. Lo abbiamo già ricordato nei giorni scorsi: la Formula E per permettere la chiusura del campionato del mondo 2020 in tutta sicurezza per piloti e team, dopo il lungo stop resosi necessario per lo scoppio della pandemia da coronavirus, ha deciso di rivoluzionare completamente il suo calendario e di fissare in un unica città gli ultimi sei Gran Premi della stagione. Come dunque già occorso mercoledì e giovedì scorsi, anche oggi Berlino sarà il fulcro del campionato elettrico e davvero non vediamo l’ora di dare la parola alla pista, che pure, rispetto ai sopracitati Gp sarà leggermente diversa. La Federazione, per scongiurare il pericolo di vivere delle “gare fotocopia” ha deciso di modificare ad ogni coppia di gara il tracciato berlinese e per il terzo ePrix di Berlino della Formula E, in diretta questa sera, ha designato che i nostri beniamini percorreranno lo stesso tracciato della gara tedesca del 2019, in senso antiorario. Basterà questa piccola novità per regalarci una serata di grande spettacolo? Probabilmente si: in ogni caso dobbiamo ricordare subito ai nostri appassionati che la Formula E oggi sarà in diretta da Berlino per il terzo ePrix tedesco solo alle ore 19, quando si spegneranno i semafori rossi al Tempelhof.

DIRETTA FORMULA E, EPRIX BERLINO 3: I PROTAGONISTI ATTESI

Alla vigilia della diretta della Formula E per il terzo ePrix di Berlino 2020 ci par certo complicato fissare un’esigua lista di protagonisti annunciati per il terzo Gp del campionato del mondo post pandemia: il Mondiale infatti, quando mancano ancora poche gare ci pare ancora abbastanza aperto e benché le curve che verranno affrontate anche oggi sono ben familiari, la battaglia per la vittoria rimane incerta, anche alla vigilia della gara di questa sera. Pur non avendo dunque chi oggi salirà sul primo gradino del podio per l’ePrix di Berlino 3 della Formula E, pure non possiamo non segnare agli appassionati la presenza di un volto inatteso nei paddock sul tracciato tedesco, come dello di Daniel Abt, per il quale l’esperienza con il campionato elettrico pareva terminata poche settimane fa. Il caso è ormai noto: durante la Race at Home, il campionato virtuale organizzato dalla Fia durante il lockdown, il tedesco è stato beccato a “barare”, facendo disputare a un sim race professionista al suo posto le ultime gare previste. Scoperto, il pilota è stato licenziato dall’Audi che non ha affatto gradito la sua scorrettezza: a fine maggio dunque Abt si è trovato senza volante, a poche settimane dalla ripartenza del campionato. Il tedesco però è caduto “in piedi”: per lui infatti si è liberato in extremis un posto alla NIO, con cui sta disputando le ultime sei are del mondiale, prendendo il posto di Ma Quinghua, bloccato dalle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria. Alla vigilia del terzo ePrix va detto che Abt comunque non sta regalando poi grandi emozioni in pista: chissà però che succederà questa sera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA