Diretta/ Francia Italia donne (risultato finale 70-53) streaming: azzurre sconfitte

- Claudio Franceschini

Diretta Francia Italia streaming video tv: orario e risultato live della partita amichevole di basket femminile, si gioca a Mulhouse 24 ore dopo il primo match andato in scena martedì.

Italia basket donne esultamza facebook 2021 640x300
Diretta Francia Italia, amichevole (da facebook.com/ReyerVenezia)

DIRETTA FRANCIA ITALIA (RISULTATO 70-53): AZZURRE SCONFITTE

Ultimo quarto tra Francia e Italia con le azzurre che proveranno a rimontare ma non sarà facile. Keys da due per il 54-43. Johannes da tre, 57-43, la Francia verso la vittoria. Miyem due su due da tiri liberi, siamo sul 60-46. Johannes da due, dilaga la Francia. Andre fa due su due da tiri liberi, manca pochissimo alla fine della gara. Michel fa uno su due da tiri liberi, siamo sul 65-48. Miyem, Francia sul 67-48. Fassina da due, Italia che vuole chiudere a testa alta. Termina il secondo test consecutivo tra Francia e Italia, le transalpine vincono 70-53. La gara di ieri era stata molto più equilibrata con l’Italia sconfitta solo ai supplementari. (agg. Umberto Tessier)

AZZURRE IMPRECISE

Siamo nel corso del terzo quarto tra Francia e Italia, il risultato è di 41-30. Vukosavljevic da due per il 45-30, prende il largo la Francia. Bestagno da due per il 45-37, Italia che non vuole mollare. Mancano due minuti alla fine del terzo quarto. Azione personale della Romeo che accorcia, ma una bomba da tre della Duchet allunga di nuovo per la Francia. Fassina da due, manca pochissimo alla fine del terzo quarto. Williams da tre prima della fine del terzo quarto. La Francia conduce sul 52-41, Italia che sta subendo la grande precisione al tiro delle transalpine, ci avviamo ora verso l’ultimo quarto. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA FRANCIA ITALIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Anche per questa seconda amichevole Francia Italia non ci sarà una diretta tv: la partita non sarà trasmessa sui nostri canali salvo variazioni di palinsesto, e dunque non sarà a disposizione nemmeno una diretta streaming video per seguirla. Consigliamo, per avere le informazioni utili sulla nostra nazionale, di consultare liberamente le pagine ufficiali che sono presenti sui social network, fornite dalle due federazioni di pallacanestro: in particolare ovviamente gli account Facebook e Twitter della FIP, la federbasket italiana.

INTERVALLO LUNGO

Siamo nel corso del secondo quarto tra Francia e Italia, il risultato è di 15-13. Miyem appoggia facile sotto canestro per il 17-13. Vukosavljevic da due, 19-16, Italia che aveva messo in precedenza un tiro da tre. Fassina fa due su due da tiri liberi, siamo sul 19-18. Grandissima azione personale della Santucci che firma il vantaggio dell’Italia. Bestagno e Chartereau per il 26-24 a favore della Francia. Italia ora in leggera difficoltà, troppi gli errori in fase di costruzione. Johannes da distanza siderale trova la bomba da tre, allunga la Francia. Show della Johannes ancora da tre, 35-28. Le due compagini vanno ora all’intervallo lungo per rientrare in campo tra dieci minuti. (agg. Umberto Tessier)

GRANDE EQUILIBRIO

Siamo nel corso del primo quarto tra Francia e Italia, il risultato è di 3-3. Andre la mette da due per il vantaggio azzurro, 3-5. Tchatchouang fa uno su due da tiri liberi. Carangelo raccoglie e la mette da due per il 4-7. Andre la mette da due, c’è anche il tiro libero aggiuntivo. L’italiana sbaglia, si resta sul 6-9. Williams mette una bomba da tre per il 9-9. Miyem, 11-11, le due compagini rispondono colpo su colpo. Bestagno da due per il nuovo vantaggio Italia. Il primo quarto termina con l’Italia avanti 13-11. Ricordiamo che stiamo assistendo al secondo test consecutivo tra le due compagini dopo la gara disputata ieri. La gara è stata vinta dalla Francia ai supplementari. (agg. Umberto Tessier)

PALLA A DUE!

La diretta di Francia Italia prende il via: occasione utile per ricordare che dalla prossima stagione Cecilia Zandalasini, la stella della nostra nazionale di basket femminile, tornerà in patria per giocare con la Virtus Bologna. Grande firma quella della società emiliana: Zandalasini non giocava in Italia dal 2018, quando aveva chiuso la sua esperienza a Schio vincendo tre scudetti, quattro Supercoppe e quattro Coppe Italia. nel mezzo era volata in WNBA, vincendo anche il titolo con le Minnesota Lynx; il successivo triennio lo ha passato con il Fenerbahçe (vincendo il campionato) e ha potuto confrontarsi con l’Eurolega, affinando ancor più la sua maturità internazionale. Con l’Italia, Zandalasini ha disputato 55 partite a una media di 10,8 punti; ancora una volta sarà la giocatrice sulla quale ci appoggeremo maggiormente nel corso degli Europei, pur se ovviamente sarebbe sbagliato ridurre al suo solo talento le nostre possibilità è chiaro che nei momenti di difficoltà o quando ci sarà bisogno di chiudere i conti il pallone passerà soprattutto dalle sue mani. Ora siamo finalmente pronti a metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sul parquet di Mulhouse, è davvero tutto pronto e dunque la palla a due dell’amichevole Francia Italia può alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

FRANCIA ITALIA: LE PROTAGONISTE

Quali potrebbero essere le protagoniste di Francia Italia? Scegliamo quelle della Reyer Venezia: la società veneta, dopo una serie di semifinali playoff quasi interminabile, è finalmente riuscita a vincere lo scudetto strappandolo dalle mani della Famila Schio, facendo valere il fattore campo – per la doppia sfida diretta – e ottenendo un 3-2 nella spettacolare serie finale. Venezia non vinceva un tricolore da 75 anni, e dunque la squadra femminile ha dovuto aspettare anche più di quanto fatto dai maschi fino al titolo del 2017; nella decisiva gara-5 hanno contribuito anche Martina Bestagno (3 punti e 3 rimbalzi), Elisa Penna (5 punti) ma soprattutto Francesca Pan, che ha chiuso con 15 punti e 6/14 al tiro. Battuta anche Sandrine Gruda, che è una delle giocatrici di punta della Francia e ha avuto un quinto episodio della finale scudetto complicato, 8 punti e 7 rimbalzi tirando 4/19 (senza prendersi triple). Per Olbis André 10 punti e 5 rimbalzi, 2 i punti di una Francesca Dotto da 1/6 dal campo mentre Giorgia Sottana, che comunque non farà parte della spedizione agli Europei, ha avuto 11 punti con 3/6 dall’arco. (agg. di Claudio Franceschini)

FRANCIA ITALIA: LE AZZURRE FANNO IL BIS

Francia Italia è in diretta da Mulhouse, e si gioca alle ore 18:30 di mercoledì 2 giugno: a 24 ore di distanza dalla prima amichevole, le due nazionali si incrociano nuovamente sul parquet. Gli Europei di basket femminile bussano alla porta: si comincia tra due settimane, e così le azzurre e le Bleus hanno pensato di riunire i loro sforzi di preparazione al torneo con due amichevoli ravvicinate, così da avere una sorta di “bolla” senza dover effettuare spostamenti, e due partite di buon livello per entrambe.

Sicuramente per noi, visto che come dicevamo ieri la Francia ha vinto gli ultimi quattro argenti continentali; ma anche per le transalpine, perché comunque l’Italia negli ultimi anni ha saputo alzare il suo livello e punta chiaramente a uno dei primi sei posti agli Europei, per andare a giocare il pre-Mondiale. Aspettando che la diretta di Francia Italia prenda il via, proviamo ora a ripetere quali possano essere alcuni dei temi principali che sono legati alla partita.

DIRETTA FRANCIA ITALIA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Francia Italia ci introduce dunque alla seconda partita amichevole in due giorni, sempre tra queste nazionali: il gruppo di Lino Lardo si è radunato a Roma e, prima di intraprendere il viaggio verso Valencia (dove giocherà il girone degli Europei di basket femminile), affronta il doppio impegno contro le transalpine che due anni fa sono nuovamente cadute contro la Spagna, vera e propria bestia nera di una nazionale che ha saputo porsi tra le corazzate della pallacanestro europea, anche se l’ultima gloria è lontana ormai 12 anni. Un test che, come avevamo già detto, è assolutamente concreto e tosto per la nazionale italiana, che agli Europei dovrà affrontare nazionali decisamente competitive e provare a superare il girone, come detto l’altro obiettivo è quello di partecipare al pre-Mondiale e, per farlo, bisognerà raggiungere almeno i quarti di finale. Tra poco a Mulhouse saremo sul parquet per vivere questa partita, staremo a vedere come andranno le cose…

© RIPRODUZIONE RISERVATA